FilmUP.com > Forum > Attualità - Luciano De Crescenzo
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Luciano De Crescenzo   
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore Luciano De Crescenzo
alessio984

Reg.: 10 Mar 2004
Messaggi: 6302
Da: Napoli (NA)
Inviato: 22-09-2004 00:08  
Come personaggio dello spettacolo mi è abbastanza simpatico.

Ma detesto il suo deplorevole voler atteggiarsi a filosofo.
E' un insulto alla filosofia ed a chi filosofo lo è veramente.

Forse ho frainteso io. Forse Luciano De Crescenzo "scrive solo libri di filosofia", il che è ancora più deplorevole. Di tutto scrive tranne che di filosofia.

Ed è veramente ignobile vedere come vengano seviziati temi seri, che disperatemente si cerca di salvare dalla retorica banalizzante, da quest'uomo che vende tantissime copie dei suoi libri.

Libri che tra l'altro ripetono sempre le stesse cose.....
_________________
Preferiremmo volare sulla luna piuttosto che dire le parole giuste quand'è tempo di dirle

  Visualizza il profilo di alessio984  Invia un messaggio privato a alessio984  Email alessio984    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 22-09-2004 09:51  
la penso l'esatto contrario

i suoi libri sulla filosofia sono davvero ottimi e chiari

e considerati i contenuti non è facile essere così chiari e brillanti
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
alessio984

Reg.: 10 Mar 2004
Messaggi: 6302
Da: Napoli (NA)
Inviato: 22-09-2004 12:40  
Ma tu l'hai studiata la filosofia al liceo? E se l'hai studiata, l'hai studiata con un VERO professore di filosofia?

Io ne ho avuti due di professori.
Per primo una donna: una professoressa che la filosofia non sapeva neanche cosa fosse.
Si limitava a spiegare tecnicamente ciò che era scritto sul libro
Ma essendo la mia prima professoressa, ed il mio primo approccio alla materia, non sapevo
che in realtà fosse una materia molto più aperta.

Poi venne un VERO professore di filosofia (tra l'altro un intellettuale abbastanza famoso nell'ambiente) che mi fece capire cosa fosse la filosofia! E da allora il mio approccio alla materia è cambiato.

Credo che filosofia sia la facoltà più difficile tra tutte le altre facoltà.

De Crescenzo non fa filosofia. De Crescenzo è un insulto alla filosofia!

Ma tu l'hai letto l'ultimo libro? "Storia della filosofia Moderna - Da Cartesio a Kant".
Hai visto come ti violenta dei filosofi del calibro di Rousseau e Kant? E la parte in cui parla dell'instaurazione della democrazia in Iraq?
Io mi vergognerei a scrivere quelle cose..........
_________________
Preferiremmo volare sulla luna piuttosto che dire le parole giuste quand'è tempo di dirle

  Visualizza il profilo di alessio984  Invia un messaggio privato a alessio984  Email alessio984    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 22-09-2004 12:57  
Sta sicro che in Italia i pochi che leggono sanno con che spirito prendere i libri di DeCrescenzo.
A me piace.
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 22-09-2004 13:07  
Scusa Alessio984 ma non capisco questo tuo livore. Se De Crescenzo non ti piace perchè non capisce a fondo la filosofia basta che non comperi i suoi libri. Tutto qui.

Non tutti hanno studiato Filosofia come hai fatto tu (io personalmente della filosofia me ne infischio) ma credo che De Crescenzo possa far conoscere (a grandi linee) la filosofia ad un pubblico più esteso e variegato. E non si sa mai che qualcuno poi voglia approfondire leggendo testi anche più seri di quelli di De Crescenzo. Quindi può avere un influsso positivo. Dubito che una persona già convinta di comperare un libro "serio" di filosofia decida di rinunciarvi a favore di un libro di De Crescenzo quindi non vedo alcuna controindicazione alla sua opera.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 22-09-2004 13:19  
quote:
In data 2004-09-22 12:40, alessio984 scrive:
Ma tu l'hai studiata la filosofia al liceo? E se l'hai studiata, l'hai studiata con un VERO professore di filosofia?

Io ne ho avuti due di professori.
Per primo una donna: una professoressa che la filosofia non sapeva neanche cosa fosse.
Si limitava a spiegare tecnicamente ciò che era scritto sul libro
Ma essendo la mia prima professoressa, ed il mio primo approccio alla materia, non sapevo
che in realtà fosse una materia molto più aperta.

Poi venne un VERO professore di filosofia (tra l'altro un intellettuale abbastanza famoso nell'ambiente) che mi fece capire cosa fosse la filosofia! E da allora il mio approccio alla materia è cambiato.

Credo che filosofia sia la facoltà più difficile tra tutte le altre facoltà.

De Crescenzo non fa filosofia. De Crescenzo è un insulto alla filosofia!

Ma tu l'hai letto l'ultimo libro? "Storia della filosofia Moderna - Da Cartesio a Kant".
Hai visto come ti violenta dei filosofi del calibro di Rousseau e Kant? E la parte in cui parla dell'instaurazione della democrazia in Iraq?
Io mi vergognerei a scrivere quelle cose..........



mi dispiace non l'ho letto

comunque tu hai la tua opinione io la mia

il mio docente di filosofia la liceo era un mediocre
perlatro tuo concittadino

per quanto riguarda l'insegnamento in generale della materia a livello di scuole superiori mi risulta comunque (ed ho pareri di svariate città) che ad esempio coloro che sono in grado di spiegare Kant siano ben pochi in Italia
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 22-09-2004 14:07  
De Crescenzo possiede quella rara ironia di giusta misura, tipica dei napoletani, e lo dico non perché sia di parte.Che abbia strapazzato i filosofi "seri", come dici tu, può darsi, ma certamente non l'ha fatto per detronizzarli, è un suo modo di presentare le cose, così come indulge pochissimo anche sugli aspetti sociali e di costume del popolo napoletano.Questi ultimi, tra l'altro, non si sono sentiti offesi ma hanno riso e ridono insieme con lui.Ho letto poco di lui ma ho visto i suoi film e i filmati, specialmente sulla storia dei miti greci , è uno spasso sentirlo, li ho fatti vedere anche ai mei alunni, si sono divertiti, acculturandosi.E' un male? A me sembra di no!
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
alessio984

Reg.: 10 Mar 2004
Messaggi: 6302
Da: Napoli (NA)
Inviato: 22-09-2004 14:14  
quote:
In data 2004-09-22 13:07, ipergiorg scrive:
Scusa Alessio984 ma non capisco questo tuo livore. Se De Crescenzo non ti piace perchè non capisce a fondo la filosofia basta che non comperi i suoi libri. Tutto qui.



Non li compro io. Visto che al liceo la filosofia era la mia materia preferita, mio padre pensando che De Crescenzo fosse un buon non so bene cosa (scrittore di filosofia, filosofo, critico... mah!) me li portava. Io poi li leggo perchè sono libri che si leggono in mezza giornata.
E poi se non li avessi letti non avrei potuto criticarli! Ti pare?
_________________
Preferiremmo volare sulla luna piuttosto che dire le parole giuste quand'è tempo di dirle

  Visualizza il profilo di alessio984  Invia un messaggio privato a alessio984  Email alessio984    Rispondi riportando il messaggio originario
alessio984

Reg.: 10 Mar 2004
Messaggi: 6302
Da: Napoli (NA)
Inviato: 22-09-2004 14:16  
quote:
In data 2004-09-22 13:19, Tenenbaum scrive:



per quanto riguarda l'insegnamento in generale della materia a livello di scuole superiori mi risulta comunque (ed ho pareri di svariate città) che ad esempio coloro che sono in grado di spiegare Kant siano ben pochi in Italia

[/quote]però non scrivono libri!
_________________
Preferiremmo volare sulla luna piuttosto che dire le parole giuste quand'è tempo di dirle

  Visualizza il profilo di alessio984  Invia un messaggio privato a alessio984  Email alessio984    Rispondi riportando il messaggio originario
alessio984

Reg.: 10 Mar 2004
Messaggi: 6302
Da: Napoli (NA)
Inviato: 22-09-2004 14:23  
quote:
In data 2004-09-22 14:07, ginestra scrive:
De Crescenzo possiede quella rara ironia di giusta misura, tipica dei napoletani, e lo dico non perché sia di parte.Che abbia strapazzato i filosofi "seri", come dici tu, può darsi, ma certamente non l'ha fatto per detronizzarli, è un suo modo di presentare le cose, così come indulge pochissimo anche sugli aspetti sociali e di costume del popolo napoletano.Questi ultimi, tra l'altro, non si sono sentiti offesi ma hanno riso e ridono insieme con lui.Ho letto poco di lui ma ho visto i suoi film e i filmati, specialmente sulla storia dei miti greci , è uno spasso sentirlo, li ho fatti vedere anche ai mei alunni, si sono divertiti, acculturandosi.E' un male? A me sembra di no!


Ed infatti io non gli critico questo. Anch'io sono convinto che è riuscito a dare un'indedito ma allo stesso tempo veritiero spaccato della napoletaneità. Infatti il suo libro "La Napoli di Bellavista" è un buon libro!

Quello che contesto è la classificazione che viene data a questo scrittore. Nelle librerie i suoi libri io li trovo nella sezione filosofia, e lo trovo ingiusto nei confronti di coloro che filosofia la fanno e la scrivono veramente! E' una mancanza di rispetto nei loro riguardi!

Ed inoltre mi fa incacchiare il fatto che si lamenta che il suo nome sia ignorato dalle premiazioni letterarie.
_________________
Preferiremmo volare sulla luna piuttosto che dire le parole giuste quand'è tempo di dirle

  Visualizza il profilo di alessio984  Invia un messaggio privato a alessio984  Email alessio984    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 22-09-2004 14:33  
scusa ma allora io potrei dire che i libri del prof Severino sono scritti male al fine didattico

eppure vengono ampiamente utilizzati nelle scuole
e ciò inoltre non significa negare che Severino sia un grande esperto della materia
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 22-09-2004 14:51  
quote:
In data 2004-09-22 14:14, alessio984 scrive:
quote:
In data 2004-09-22 13:07, ipergiorg scrive:
Scusa Alessio984 ma non capisco questo tuo livore. Se De Crescenzo non ti piace perchè non capisce a fondo la filosofia basta che non comperi i suoi libri. Tutto qui.



Non li compro io. Visto che al liceo la filosofia era la mia materia preferita, mio padre pensando che De Crescenzo fosse un buon non so bene cosa (scrittore di filosofia, filosofo, critico... mah!) me li portava. Io poi li leggo perchè sono libri che si leggono in mezza giornata.
E poi se non li avessi letti non avrei potuto criticarli! Ti pare?




ah beh se hai gli agenti del nemico in casa tua... hai tutta la mia comprensione.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
riddick

Reg.: 14 Giu 2003
Messaggi: 3018
Da: san giorgio in bosco (PD)
Inviato: 22-09-2004 15:38  
la filosofia..arrrrrrrgghhhhhhhhhhh!
avevo una professoressa- figa pazzesca- che ti faceva domande su platone per tre ore. potevi anche sapere tutto, poi alla fine se ne usciva con domande del tipo "esistono poteri buoni" e se non spiccicavi parola non c'era nulla da fare, 3.
scusate, non c entra un cazzo

_________________
M.O.I.G.E. al rogo

[ Questo messaggio è stato modificato da: riddick il 22-09-2004 alle 15:42 ]

  Visualizza il profilo di riddick  Invia un messaggio privato a riddick    Rispondi riportando il messaggio originario
alessio984

Reg.: 10 Mar 2004
Messaggi: 6302
Da: Napoli (NA)
Inviato: 22-09-2004 18:04  
Esempio:

"A proposito di Locke,

l'unico appunto che mi sento di fargli è quello di aver immaginato l'intelletto umano come un dispositivo identico in tutti gli uomini, salvo poi differenziarsi man mano che si va avanti nella vita. Non è vero che tutti desiderano la felicità e che hanno paura del dolore, così come sostiene il paragrafo sette del SAGGIO SULL'INTELLETTO UMANO. Esistono, invece, individui che vogliono addirittura il contrario. Quello che oggi accade in Palestina e in Iraq ne è la testimonianza: molti arabi hanno dentro un odio verso gli stranieri che supera qualsiasi altro sentimento. Il dolore è perfino desiderato se è in grado di produrre un dolore ancora più grande nel nostro nemico. Promettere a costoro la democrazia è fatica sprecata.
Vivessi in Iraq, avrei già scritto, se non altro per fare dei soldi, una LETTERA SULL'INTOLLERANZA."

Da "Storia della filosofia moderna - da Cartesio a Kant" (pag.50).

se non è qualunquismo questo...............
_________________
Preferiremmo volare sulla luna piuttosto che dire le parole giuste quand'è tempo di dirle

  Visualizza il profilo di alessio984  Invia un messaggio privato a alessio984  Email alessio984    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 22-09-2004 18:24  
CI MANCA solo QUILTY CHE DICA CHE DE CRESCENZO è UN FASCISTA GUERRAFONDAIO
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
0.233020 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: