FilmUP.com > Forum > Attualità - ma gli italiani non si vergognano ?
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > ma gli italiani non si vergognano ?   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 Pagina successiva )
Autore ma gli italiani non si vergognano ?
londoner

Reg.: 22 Gen 2005
Messaggi: 690
Da: london (es)
Inviato: 22-01-2005 16:13  
La sinistra, la storia lo insegna, è sempre contro qualcuno: contro i padri, contro la nazione, contro la bandiera». Sembra incredibile, ma sono parole di Silvio Berlusconi. Due anni fa il suo alleato Umberto Bossi ha suggerito pubblicamente di usare la bandiera italiana come carta igienica. La bandiera che i partigiani hanno sventolato sull’Italia liberata.
(tratto da l`Unita` di oggi)

Qui a Londra noi immigrati stentiamo a credere alla vostra triste situazione. Davvero, tutta Europa sa che il governo Berlusconi e` stato catastrofico e la situazione italiana e` peggiorata in maniera drammatica. Eppure si continua a leggere da piu` parti che Berlusconi attraverso il controllo su tutti i mezzi di informazione nazionali potrebbe fregare il popolo una seconda volta. Numeri inventati, bugie ripetute all`eccesso. Roba che funziona solo con gli italiani.

  Visualizza il profilo di londoner  Invia un messaggio privato a londoner    Rispondi riportando il messaggio originario
riddick

Reg.: 14 Giu 2003
Messaggi: 3018
Da: san giorgio in bosco (PD)
Inviato: 22-01-2005 16:24  
se c'è una cosa che mi fa incazzare piu di berlusconi sono quelli di fuori che cercano di spiegarmi come funzionano le cose a casa mia

  Visualizza il profilo di riddick  Invia un messaggio privato a riddick    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 22-01-2005 17:01  
Beh, l'Inghilterra ha sempre simpatizzato per le idee liberali dell'Italia,nonostante sia stata colonialista ad oltranza.Visto che siete così sensibili, fateci un favore, prendetevi Berlusconi e portatelo alla corte della regina Elisabetta, come paggetto o giullare potrebbe funzionare molto meglio di presidente del consiglio.
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
greenday2

Reg.: 02 Lug 2004
Messaggi: 1074
Da: reggio emilia (RE)
Inviato: 22-01-2005 17:51  
Catatstrofico??? Peggiorato notevolmente? Uhmmmm Londoner....forse e' meglio che tu ti metta a leggere giornali un po piu obiettivi de L'Unità.


  Visualizza il profilo di greenday2  Invia un messaggio privato a greenday2    Rispondi riportando il messaggio originario
celeste

Reg.: 23 Apr 2004
Messaggi: 867
Da: firenze (FI)
Inviato: 22-01-2005 18:14  
quote:
In data 2005-01-22 16:13, londoner scrive:
La sinistra, la storia lo insegna, è sempre contro qualcuno: contro i padri, contro la nazione, contro la bandiera». Sembra incredibile, ma sono parole di Silvio Berlusconi. Due anni fa il suo alleato Umberto Bossi ha suggerito pubblicamente di usare la bandiera italiana come carta igienica. La bandiera che i partigiani hanno sventolato sull’Italia liberata.
(tratto da l`Unita` di oggi)

Qui a Londra noi immigrati stentiamo a credere alla vostra triste situazione. Davvero, tutta Europa sa che il governo Berlusconi e` stato catastrofico e la situazione italiana e` peggiorata in maniera drammatica. Eppure si continua a leggere da piu` parti che Berlusconi attraverso il controllo su tutti i mezzi di informazione nazionali potrebbe fregare il popolo una seconda volta. Numeri inventati, bugie ripetute all`eccesso. Roba che funziona solo con gli italiani.




Anche con gli americani, a quanto pare. Possiamo dire con orgoglio che non siamo più babbei di loro.
E in Inghilterra con Blair...stateve zitti, va'
_________________
Ovviamente è possibile amare un essere umano, se non lo si conosce
abbastanza bene.

(Charles Bukowski)

  Visualizza il profilo di celeste  Invia un messaggio privato a celeste    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 22-01-2005 18:54  
Qui trovate un filmato norvegese(sottotitolato in italiano) su Berlusconi:

http://www.cormorano.net/media

Non voglio difendere il Cavaliere (che ne ha fatte e ne fa di cotte e di crude), ma un uso così fazioso delle immagini e dei fatti atto a creare un vero e proprio fenomneno mediatico (Berlusconi dittatore e italiani babbei è un fenomeno mediatico che tira moltissimo all'estero), mi fa veramente pena.
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
Ipsedixit

Reg.: 10 Gen 2005
Messaggi: 702
Da: Potenza (PZ)
Inviato: 22-01-2005 19:24  
Io credo che fondamentalmente sia dovuto al fatto che hanno ragione. Anche un cieco capirebbe che quello non è un politico... ripeto... non è un politico. Se gli italiani non fossero stati babbei non sarebbe mai salito al governo un tizio che si ritiene simpatico perchè fa le corna ad altri capi di stato durante le foto ufficiali di rito.

Non è un politico e governa un paese del G8... se fossi uno straniero la penserei come la pensa il londinese; mi spiace dirvelo ma sono stato in Germania quest'estate e un ragazzo tedesco con cui ho parlato mi ha risposto chiaramente in perfetto inglese:" These things become possible only if you are in Italy"; un altro mi ha detto:" The first citizen of Italy is a clown... I don't know italian citizen"

Ci ritengono dei dementi per aver mandato uno del genere al potere. E ritengo dementi tutte le persone al di sotto del Tevere che hanno votato per una coalizione al cui interno c'è un movimento che odia interamente un intera parte del paese, che dopo aver sfruttato la manodopera di molti cittadini del sud Italia per diventare quello che è diventato, ora ha deciso di abbandonarlo invece di permetterne lo sviluppo. E pensare che a Milano quando arrivarono i Romani c'erano le capanne dei Galli... bah...

Resta che siamo un paese di quaqquaraqua... lo pensano tutti all'estero e se Berlusconi dovesse essere rieletto comincerò a pensarlo anch'io. Soprattutto perchè Forza Italia è il primo partito studiato a tavolino dal nome alla canzoncina, è il primo partito che non ha uno statuto, che non ha delle idee, che non ha un orientamento. Questo il mio pensiero, Au revoire

  Visualizza il profilo di Ipsedixit  Invia un messaggio privato a Ipsedixit  Email Ipsedixit    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 22-01-2005 19:24  
Quindi come vedi caro Londoner qui siamo tutti felici, soddisfatti e ottimisti di come stanno andando le cose.
Tutti lavorano, gli stipendi aumentano, i prezzi calano, la qualità della vita non è mai stata così alta.
Viviamo in un paese dove gli ospedali,le scuole e gli uffici pubblici funzionano in modo efficiente. I politici lavorano disinteressati per il nostro bene, il governo opera per il bene di tutti, con un occhio di riguardo a chi è più sfortunato, mentre l'opposizione svolge il suo lavoro in modo costruttivo e propositivo. I mass media del nostro paese ci tengono informati con puntualità, rigore,equilibrio e completezza.
La criminalità organizzata è ormai sconfitta e debellata.
I bambini giocano felici senza pericoli che possano minacciare la loro gaia spensieratezza. La Chiesa, solerte guardiana dei principi religiosi e morali, veglia su di noi, in modo benigno, ma mai invadente.
Insomma stiamo proprio bene.

Ora ti saluto però, che l'infermiera mi sta chiamando per il Prozac.

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
Ipsedixit

Reg.: 10 Gen 2005
Messaggi: 702
Da: Potenza (PZ)
Inviato: 22-01-2005 19:28  
Xander... non ho parole... sottile, arguto e ironico... praticamente perfetto... ma tranquillo sono tanti nelle tue condizioni (da prendere il prozac... circa quei 6.000.000 di voti del cavaliere)... Bel post Xander... bravo
_________________
Le prove dell'invasione Americana

La CEI e le sue becere figure

  Visualizza il profilo di Ipsedixit  Invia un messaggio privato a Ipsedixit  Email Ipsedixit    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 22-01-2005 19:35  
quote:
In data 2005-01-22 19:24, Ipsedixit scrive:
Io credo che fondamentalmente sia dovuto al fatto che hanno ragione. Anche un cieco capirebbe che quello non è un politico... ripeto... non è un politico. Se gli italiani non fossero stati babbei non sarebbe mai salito al governo un tizio che si ritiene simpatico perchè fa le corna ad altri capi di stato durante le foto ufficiali di rito.

Non è un politico e governa un paese del G8... se fossi uno straniero la penserei come la pensa il londinese; mi spiace dirvelo ma sono stato in Germania quest'estate e un ragazzo tedesco con cui ho parlato mi ha risposto chiaramente in perfetto inglese:" These things become possible only if you are in Italy"; un altro mi ha detto:" The first citizen of Italy is a clown... I don't know italian citizen"

Ci ritengono dei dementi per aver mandato uno del genere al potere. E ritengo dementi tutte le persone al di sotto del Tevere che hanno votato per una coalizione al cui interno c'è un movimento che odia interamente un intera parte del paese, che dopo aver sfruttato la manodopera di molti cittadini del sud Italia per diventare quello che è diventato, ora ha deciso di abbandonarlo invece di permetterne lo sviluppo. E pensare che a Milano quando arrivarono i Romani c'erano le capanne dei Galli... bah...

Resta che siamo un paese di quaqquaraqua... lo pensano tutti all'estero e se Berlusconi dovesse essere rieletto comincerò a pensarlo anch'io. Soprattutto perchè Forza Italia è il primo partito studiato a tavolino dal nome alla canzoncina, è il primo partito che non ha uno statuto, che non ha delle idee, che non ha un orientamento. Questo il mio pensiero, Au revoire



Ma secondo voi come fanno i nostri amici europei a dare questi giudizi?Sentono semplicemnte le opinioni dei loro giornalisti. Non voglio bocciare le loro opinioni perchè esterni al nostro paese, ma prender per oro colato ciò che dicono è altrettanto superficiale.
Eppure di gente acculturata in Italia ce nè (anche senza considerare i soliti Biagi e Santoro)...eppure se lo dicono all'estero è verità assoluta.
Vabbè...
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
Petrus

Reg.: 17 Nov 2003
Messaggi: 11216
Da: roma (RM)
Inviato: 22-01-2005 19:35  
quote:
In data 2005-01-22 19:28, Ipsedixit scrive:
Xander... non ho parole... sottile, arguto e ironico... praticamente perfetto... ma tranquillo sono tanti nelle tue condizioni (da prendere il prozac... circa quei 6.000.000 di voti del cavaliere)... Bel post Xander... bravo




mi hai dato in due post, del demente, del babeo e del consumatore di tranquillanti.
Grazie. E' un piacere discutere con te
_________________
"Verrà un giorno in cui spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in estate"

  Visualizza il profilo di Petrus  Invia un messaggio privato a Petrus  Vai al sito web di Petrus    Rispondi riportando il messaggio originario
Ipsedixit

Reg.: 10 Gen 2005
Messaggi: 702
Da: Potenza (PZ)
Inviato: 22-01-2005 19:48  
beh... dico questo... che se l'immagine che hanno di noi in un paese potremmo sostenere che sia per antipatia o plagio o quello che ti pare, ma quando diventano una quarantina di paesi... chiedersi il perchè pensano questo ha il suo fondamento. Quello che so è che sono arrivati a modificare i dati dell'istat, perchè se mi dicono che l'inflazione sale del 2% annuo e io da quando sto a Roma in 3 anni ho quasi raddoppiato le spese... mi sento un pò preso per il culo. Il latte prima lo pagavo 1 euro al massimo un litro... ora da 1 euro in su; la verdura? non parliamone... il vestiario? Fate vobis... Il pane? Raddoppiato. Gli stipendi? Uguali. La censura? Non si può negare. Che sia un politico? Ditemi chi lo pensa davvero in fondo a sè. Devo continuare?
_________________
Le prove dell'invasione Americana

La CEI e le sue becere figure

  Visualizza il profilo di Ipsedixit  Invia un messaggio privato a Ipsedixit  Email Ipsedixit    Rispondi riportando il messaggio originario
greenday2

Reg.: 02 Lug 2004
Messaggi: 1074
Da: reggio emilia (RE)
Inviato: 22-01-2005 19:54  
Si beh certo, poi siamo anche i mangiapizza, i suonatori di mandolino gli "italiani = mafia" ah si poi anche "italia = sole mio!!". Credo che questa volta per l'oscar del qualunquismo concorrono in molti.
Ipsedixit...ma tu ti credi tanto piu intelligente di chi ha votato il Berlusca?

  Visualizza il profilo di greenday2  Invia un messaggio privato a greenday2    Rispondi riportando il messaggio originario
greenday2

Reg.: 02 Lug 2004
Messaggi: 1074
Da: reggio emilia (RE)
Inviato: 22-01-2005 19:57  
In particolare poi Francia, Inghilterra e Germania dovrebbero imparare un attimo a guardarsi in casa loro, dato che in Inghilterra il livello di benessere del cittadino medio e' drasticamente piu basso di quello di un Italiano, mentre Francia e Germania stanno violando tutti i parametri di Maastricht!

  Visualizza il profilo di greenday2  Invia un messaggio privato a greenday2    Rispondi riportando il messaggio originario
Lord_Elric
ex "EricDraven"

Reg.: 01 Apr 2004
Messaggi: 2186
Da: piombino (LI)
Inviato: 22-01-2005 20:02  
Berlusconi è stato ampiamente votato nel 2001. Nel 2006 ci saranno altre elezioni e gli Italiani potranno esprimere la loro preferenza. Penso che all'estero farebbero meglio ad occuparsi dei problemi che hanno a casa loro, che non sono pochi. Per esempio in Inghilterra ogni 3 x 2 fanno ridere il mondo con le cazzate che combinano i loro sovrani... perlomeno il cavaliere in giro vestito da nazo ancora nn c'è andato...
Se berlusca è così scemo come mai su tante cose riscuote consensi? Non so, l'idea di rivedere il patto di stabilità (chi ha l'economia ok in Europa per giudicare la nostra? mah...) il nucleare... sarebbe bello anche dare rilievo anche alle volte in cui giornali esteri concordano con lui, troppo comodo tirare fuori il financial times solo quando lo bacchetta.
Io nn sono berlusconiano ma a leggere sempre cose faziose rischio di diventarlo...
_________________
"Elric non può avere ciò che più desidera. Ciò che desidera non esiste. Ciò che desidera è morto. Elric ha soltanto angoscia, rimorso, malvagità, odio. E' tutto ciò che merita e tutto ciò che potrà mai desiderare" M.Moorcock-Elric di Melnibonè

  Visualizza il profilo di Lord_Elric  Invia un messaggio privato a Lord_Elric     Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 Pagina successiva )
  
0.062045 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: