FilmUP.com > Forum > Attualità - Processo BR. Curiosità
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Processo BR. Curiosità   
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore Processo BR. Curiosità
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 01-03-2005 16:12  
BR: ERGASTOLO A LAURA PROIETTI, 20 ANNI A CINZIA BANELLI
ROMA, 1 MAR - Ergastolo per Laura Proietti, 20 anni per Cinzia Banelli. Questa la sentenza del gup di Roma Luisanna Figliolia per le due ex Br accusate dell' omicidio di Massimo D' Antona, giudicate con il rito abbreviato.
Il gup Figliolia si e' riservato di decidere sulla concessione degli arresti domiciliari a Cinzia Banelli.

1) Ma il massimo per il rito abbreviato non era 30 anni? (Cogne, le bestie di Satana..)
2)La Banelli becca 20 anni contro i 14 chiesti dalla Procura... conviene dissociarsi dalle Br? Tra l'altro anche la proietti si era dissociata negli ultimi giorni...
3) I duri e puri (la Lioce) prenderanno anche loro l'ergastolo?

Ammetto di essere molto ma molto prevenuto sull'operato della magistratura.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 01-03-2005 17:48  
quote:
In data 2005-03-01 16:12, ipergiorg scrive:
BR: ERGASTOLO A LAURA PROIETTI, 20 ANNI A CINZIA BANELLI
ROMA, 1 MAR - Ergastolo per Laura Proietti, 20 anni per Cinzia Banelli. Questa la sentenza del gup di Roma Luisanna Figliolia per le due ex Br accusate dell' omicidio di Massimo D' Antona, giudicate con il rito abbreviato.
Il gup Figliolia si e' riservato di decidere sulla concessione degli arresti domiciliari a Cinzia Banelli.

1) Ma il massimo per il rito abbreviato non era 30 anni? (Cogne, le bestie di Satana..)
2)La Banelli becca 20 anni contro i 14 chiesti dalla Procura... conviene dissociarsi dalle Br? Tra l'altro anche la proietti si era dissociata negli ultimi giorni...
3) I duri e puri (la Lioce) prenderanno anche loro l'ergastolo?

Ammetto di essere molto ma molto prevenuto sull'operato della magistratura.


La Banelli ha dato un contributo importantissimo alle indagini,non vedo nulla di scandaloso in questa sentenza,anzi,la trovo ottima.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 01-03-2005 18:11  
Direi che un ergastolo e una pena superiore a quella richiesta dal pm sono una sentenza ineccepibile.
Sai, Ipergiorg è uno di quelli che probabilmente si dice soddisfatto solo con la pubblica lapidazione. Per questo miunisco a Quilty e rinnovo l'invito a trasferirsi in Cina, dove e siste una "giustizia" corrispondente alle sue preferenze.
E poi la parola d'ordine dei bananas è attaccare la magistratura ora e sempre e parrebbe strano che in questo caso venissero meno a un abitudine di così lunga tradizione: lui stesso ha affermato di essere prevenuto dell'operato della magistratura. Ormai è un riflesso condizionato.
_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
millio

Reg.: 06 Gen 2005
Messaggi: 2394
Da: cagliari (CA)
Inviato: 01-03-2005 18:41  
Nel caso in cui si proceda con rito abbreviato, la responsabilità dell'imputato viene accertata nell'ambito dell'udeinza preliminare. Quindi il Gup, invece di rinviare o meno a giudizio l'imputato decide egli stesso se condannarlo o proscioglierlo. Però nel caso di condanna la pena è diminuita di 1/3. Al posto dell'ergastolo viene comminata una reclusione a 30 anni. Diverso è invece il caso di ergastolo con isolamento diurno; infatti questo tipo di condanna, se pronunciata con rito abbreviato, muta in ergastolo.
Quindi è possibile essere condannati all'ergastolo anche nell'ambito del rito abbreviato.
Riguardo a questa sentenza, penso, come hanno già giustamente detto Hamish e Xander, sia assolutamente ineccepibile.
Adesso non ricordo come si stia svolgendo il processo della Lioce, cioè se si stia procedendo con rito ordinario o con rito speciale, credo comunque non vi siano dubbi che verrà condannata all'ergastolo e dal carcere non uscirà più.

  Visualizza il profilo di millio  Invia un messaggio privato a millio  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 02-03-2005 10:16  
quote:
In data 2005-03-01 18:41, millio scrive:
Nel caso in cui si proceda con rito abbreviato, la responsabilità dell'imputato viene accertata nell'ambito dell'udeinza preliminare. Quindi il Gup, invece di rinviare o meno a giudizio l'imputato decide egli stesso se condannarlo o proscioglierlo. Però nel caso di condanna la pena è diminuita di 1/3. Al posto dell'ergastolo viene comminata una reclusione a 30 anni. Diverso è invece il caso di ergastolo con isolamento diurno; infatti questo tipo di condanna, se pronunciata con rito abbreviato, muta in ergastolo.
Quindi è possibile essere condannati all'ergastolo anche nell'ambito del rito abbreviato.
Riguardo a questa sentenza, penso, come hanno già giustamente detto Hamish e Xander, sia assolutamente ineccepibile.
Adesso non ricordo come si stia svolgendo il processo della Lioce, cioè se si stia procedendo con rito ordinario o con rito speciale, credo comunque non vi siano dubbi che verrà condannata all'ergastolo e dal carcere non uscirà più.



grazie del chiarimento.
Per gli altri 2 intervenuti... stavolta avevo fatto domande su una riduzione della pena e non su un aumento... mi stupivo che due dissociate prendessero l'ergastolo (al posto dei classicissimi 30 anni) e una pena superiore a quella richiesta dalla procura. Poi aspetto la sentenza sulla Lioce... scommettiamo che non prende l'ergastolo?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
millio

Reg.: 06 Gen 2005
Messaggi: 2394
Da: cagliari (CA)
Inviato: 02-03-2005 13:27  
Se la Proietti è stata condannata all'ergastolo con rito abbreviato, la Lioce, visto che si trova in una posizione processuale ancora più grave, sarà anch'essa condannata all'ergastolo.

  Visualizza il profilo di millio  Invia un messaggio privato a millio  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 02-03-2005 15:29  
quote:
In data 2005-03-02 13:27, millio scrive:
Se la Proietti è stata condannata all'ergastolo con rito abbreviato, la Lioce, visto che si trova in una posizione processuale ancora più grave, sarà anch'essa condannata all'ergastolo.



questo in un paese normale con dei giudici normali. In italia non ne sarei così certo: di cavolate ne fanno una a settimana.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
millio

Reg.: 06 Gen 2005
Messaggi: 2394
Da: cagliari (CA)
Inviato: 02-03-2005 19:45  
quote:
In data 2005-03-02 15:29, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-03-02 13:27, millio scrive:
Se la Proietti è stata condannata all'ergastolo con rito abbreviato, la Lioce, visto che si trova in una posizione processuale ancora più grave, sarà anch'essa condannata all'ergastolo.



questo in un paese normale con dei giudici normali. In italia non ne sarei così certo: di cavolate ne fanno una a settimana.



Una curiosità; perchè ce l'avete così tanto con la magistratura ?
Perchè è una moda ?
Perchè siete davvero convinti che facciano politica ? E se lo facessero, perchè lo dovrebbero fare ?

  Visualizza il profilo di millio  Invia un messaggio privato a millio  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 03-03-2005 10:02  
quote:
In data 2005-03-02 19:45, millio scrive:
quote:
In data 2005-03-02 15:29, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-03-02 13:27, millio scrive:
Se la Proietti è stata condannata all'ergastolo con rito abbreviato, la Lioce, visto che si trova in una posizione processuale ancora più grave, sarà anch'essa condannata all'ergastolo.



questo in un paese normale con dei giudici normali. In italia non ne sarei così certo: di cavolate ne fanno una a settimana.



Una curiosità; perchè ce l'avete così tanto con la magistratura ?
Perchè è una moda ?
Perchè siete davvero convinti che facciano politica ? E se lo facessero, perchè lo dovrebbero fare ?




io ce la ho così tanto perchè mediamente fa una cazzata a settimana. Poi penso pure che sia politicizzata in molti suoi esponenti (vedi Magistratura Democratica). Perchè lo dovrebbero fare? Semplicemente perchè hanno una fede politica stimolo che basta per fare cose ben peggiori di quelle che fanno loro.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
millio

Reg.: 06 Gen 2005
Messaggi: 2394
Da: cagliari (CA)
Inviato: 03-03-2005 10:21  
Ce l'hai anche con i medici ?
Anche loro fanno una cazzata a settimana.. Almeno..

  Visualizza il profilo di millio  Invia un messaggio privato a millio  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 03-03-2005 10:42  
Io ce l'ho con la magistratura semplicemnte perchè non funziona.Mi sembra un bel motivo.

Oltretutto mi chiedo come mai in molte sentenze il potere discrizionale dei giudici tende ad essere bonario anzichè sanzionatorio.

Faccio due esempi davvero a caso, i primi che mi vengoni in mente
Malfunzionamento:
Avete sentito di quel tizio che ha fatto scovare due usurai (facendo fare alle autorità una bella ripresa che li vedeva colti il flagranza di reato), e che se li è visti rigirare in citàà dopo poco tempo perchè eranno scaduti i termini di custodia cautelare? Conviene proprio collaborare con la giustizia....

Discrezionalità del caspio:
Quelle due romene che dopo aver cercato di sequestrare un bambino dal passeggino hanno patteggiato (e non era obbligatorio come altre volte capita per alcune procedure) e sono uscite subito.

Ma che giustizia è questa?
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 03-03-2005 10:51  
quote:
In data 2005-03-02 19:45, millio scrive:
quote:
In data 2005-03-02 15:29, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-03-02 13:27, millio scrive:
Se la Proietti è stata condannata all'ergastolo con rito abbreviato, la Lioce, visto che si trova in una posizione processuale ancora più grave, sarà anch'essa condannata all'ergastolo.



questo in un paese normale con dei giudici normali. In italia non ne sarei così certo: di cavolate ne fanno una a settimana.



Una curiosità; perchè ce l'avete così tanto con la magistratura ?
Perchè è una moda ?




No, eseguono solo degli ordini...
In realtà è una questione di "visibilità".
Certe sentenze fanno scalpore, quindi salgono agli onori della cronaca, quindi se ne parla, quindi diventa facile generalizzare.
La maggior parte dei magistrati in realtà fa il proprio lavoro, e serve lo Stato in modo esemplare, solo che questo non è evidentemente materia interessante per i mezzi di informazione.
Certe leggi approvate dal nostro governo non fanno altro che indebolire l'opera della magistratura come altri hanno giustamente scritto.
Un giudice applica la legge, e il politico di turno che magari tale legge ha contribuito a votarla regolarmante lo smerda: capite bene che non siamo più nell'ambito della politica, ma in quello della nosografia psichiatrica.
Sto aspettando ancora che Ipergiorg alzi la voce contro tutto questo oppure che si inalberidi fronte a sentenze in cui di mezzo ci sia "il potente" di turno.

[ Questo messaggio è stato modificato da: xander77 il 03-03-2005 alle 10:51 ]

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 03-03-2005 10:52  
quote:
In data 2005-03-03 10:21, millio scrive:
Ce l'hai anche con i medici ?
Anche loro fanno una cazzata a settimana.. Almeno..



non capisco perchè ti incaponisci così. Sono due ambiti completamente diversi. Un medico quando opera ha un compito difficile da svolgere in un tempo limitato e con una materia estremamente complicata come il corpo umano. Nel caso dei giudici basterebbe un poco di buon senso, un po' di organizzazione e voglia di lavorare (le scarcerazioni per decorrenza dei termini e altri inguacchi) e meno voglia di apparire.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
millio

Reg.: 06 Gen 2005
Messaggi: 2394
Da: cagliari (CA)
Inviato: 03-03-2005 11:07  
Vorrei solo cercare di capire le opinioni diverse dalla mia. Il fatto è che mai ho sentito una motivazione soddisfacente, tutte mi sembrano offuscate dalla politica.
Le leggi non vengono fatte dalla magistratura bensì dal Parlamento, la magistratura si limita ad applicare leggi fatte da altri, mi piacerebbe che almeno ogni tanto si provasse a riflettere se è la legge sbagliata oppure è il solito magistrato di turno che non capisce niente, oppure sta facendo gli interessi suoi o del suo partito. Spesso ci si accorgerebbe che son le leggi inconcepibili, non mediocri le persone chiamate ad applicarle.
Poi è logico che ci siano magistrati che sbagliano, sarebbe impossibile il contrario, ma è assurdo che subito ne nasca una discussione immensa, spesso senza neanche essere andati a documentarsi sulle leggi che regolano la situazione in questione.
Questo è che quello che penso, se poi non si vuole neanche provare a riflettere, non ci posso fare niente.
Logicamente, Iper, quella sua medici era una scemenza buttata li, la situazione è ben diversa.

  Visualizza il profilo di millio  Invia un messaggio privato a millio  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 03-03-2005 11:23  
quote:
In data 2005-03-03 11:07, millio scrive:
Vorrei solo cercare di capire le opinioni diverse dalla mia. Il fatto è che mai ho sentito una motivazione soddisfacente, tutte mi sembrano offuscate dalla politica.
Le leggi non vengono fatte dalla magistratura bensì dal Parlamento, la magistratura si limita ad applicare leggi fatte da altri, mi piacerebbe che almeno ogni tanto si provasse a riflettere se è la legge sbagliata oppure è il solito magistrato di turno che non capisce niente, oppure sta facendo gli interessi suoi o del suo partito. Spesso ci si accorgerebbe che son le leggi inconcepibili, non mediocri le persone chiamate ad applicarle.
Poi è logico che ci siano magistrati che sbagliano, sarebbe impossibile il contrario, ma è assurdo che subito ne nasca una discussione immensa, spesso senza neanche essere andati a documentarsi sulle leggi che regolano la situazione in questione.
Questo è che quello che penso, se poi non si vuole neanche provare a riflettere, non ci posso fare niente.
Logicamente, Iper, quella sua medici era una scemenza buttata li, la situazione è ben diversa.




ho già postato il caso di quel giudice (credo unico al mondo) che ha definito "modica quantità" un chilo di coca purissima. Qui si tratta anche di interpretazioni ridicole della legge. I giudici non sono dei robot: non a caso giudici diversi danno giudizi diversi per casi analoghi.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
0.232686 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: