FilmUP.com > Forum > Attualità - sport bloccato : spazio televisivo tutto per il papa.
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > sport bloccato : spazio televisivo tutto per il papa.   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 Pagina successiva )
Autore sport bloccato : spazio televisivo tutto per il papa.
aquafresh

Reg.: 01 Apr 2005
Messaggi: 137
Da: milano (MI)
Inviato: 02-04-2005 15:09  
quote:
In data 2005-04-02 14:59, seanma scrive:
quote:
In data 2005-04-02 14:53, aquafresh scrive:
Io non sono un opinionista. Sono un credente e un praticante. Nel nostro paese la gente si divertiva quando migliaia di persone morivano in Iraq per la guerra o in Asia per i disastri naturali. Si giocava al calcio mentre migliaia di persone morivano tragicamente. Adesso, dopo che ieri si era garantita la normale programmazione ci viene detto che tutto si ferma per le condizioni del Pontefice. Perdonami. Ma è troppo facile riconoscere la speculazione, la malafede, il proprio tornaconto personale.

Per te.Ribadisco... preferiresti il silenzio totale?I l discorso è trioiste,ma è lo stesso che mi contestava Quilty nell'altro topic...le guerre hanno un peso,la morte del Capo della Cristianità di uno che ha fatto di tutto per la pax mondiale un altro..Questi discorsi sono tipici dei laici più testoni.A proposito perchè continui a ripetere che sei credente e praticante?Non sarà che hai la coda di paglia?




No, non ho la coda di paglia e non ho mai parlato di silenzio totale. E' giusto che i giornalisti di cronaca informino sulle condizioni di salute del Santo Padre. Così come è comprensibile che molti siano commossi. Ma quello che sta avvenendo è speculazione sulle condizioni di salute del pontefice in nome dell'ascolto televisivo. Capisci che è ben diverso dall'informazione ? Non c'è un canale che informa. Ci sono tutti i canali sullo stesso argomento in continuazione per spartirsi le fasce di pubblico televisivo.
Inoltre ho una domanda anche io. Perchè ieri sera i vertici del coni affermavano con sicurezza che si sarebbe giocato e oggi, all'improvviso hanno cambiato idea ?

[ Questo messaggio è stato modificato da: aquafresh il 02-04-2005 alle 15:11 ]

  Visualizza il profilo di aquafresh  Invia un messaggio privato a aquafresh    Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 02-04-2005 15:11  
quote:
In data 2005-04-02 15:01, aquafresh scrive:
quote:
In data 2005-04-02 14:57, Petrus scrive:





Mi dispiace che tu schernisca i miei sentimenti. Comunque ti ricordo che l'11 settembre, dopo la tragedia, si giocò la Champions League. E dopo lo Tsunami pure. Chi ha orecchie per intendere...


Cmq dopo l'11 settembre si giocò solo il martedì di champions, il mercoledì non si giocò.
Cmq quello era un avvenimento molto ma molto più grave in confronto alla morte di un papa. Spero concorderete con me in questo.
Poi ora pongo un altro quesito: quando muorirà quel sant'uomo del dalai lama, voglio vedere cosa trasmetteranno in tv e se faranno un po' di casino anche per quell'evento (certo, il papa è in italia quindi non potrà mai avere la stessa risonanza nel nostro paese, però è una persona eccezionale anche quella e sono curioso se i tg gli dedicheranno più di 10 minuti!)
_________________
Geppetto è stato l'unico uomo ad aver fatto un figlio con una sega

Attention: Dieu est dans cette boite comme ailleurs et partout!

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 02-04-2005 15:14  
sì, voi siete gli stessi che quando si gioca poi commentano disgustati che non c'è più rispetto per nessuno

_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Petrus

Reg.: 17 Nov 2003
Messaggi: 11216
Da: roma (RM)
Inviato: 02-04-2005 15:18  
quote:
In data 2005-04-02 15:01, aquafresh scrive:
quote:
In data 2005-04-02 14:57, Petrus scrive:





Mi dispiace che tu schernisca i miei sentimenti. Comunque ti ricordo che l'11 settembre, dopo la tragedia, si giocò la Champions League. E dopo lo Tsunami pure. Chi ha orecchie per intendere...



chi ha orecchie per intendere intende che l'aberrazione di continuare ad andare al circo in momenti del genere per una volta ce la si risparmia. L'infamia del guadagno, dello spettacolo a tutti i costi s'interrompe per una volta per fare spazio alla riflessione, al silenzio. E il discorso dei guadagni mancati è assurdo, con i contratti sky ben depositati da tempo, tutti gli spazi pubblicitari coperti e venduti da mesi. Che si rischiava? qualche migliaio di euro d'incasso in meno allo stadio? Ma non sostenete l'insostenibile per cortesia. Allo stadio cmq ci andrà meno gente in un recupero del mercoledì sera, le televisioni rimborseranno parzialmente la pubblicità persa. Il mondo dello sport, economicamente, ha solo da perderci.
E allo stesso modo raiuno, tv di servizio dello stato, da oltre 48 ore ha sospeso qualsiasi spazio pubblicitario, mentre la 7, rai 3 e canale 5 (degli altri non so) mantengono tariffe e spazi orari invariati.
Posso essere d'accordo sull'eccessiva verbosità e in alcuni casi morbosità dei palinsesti, ma smettiamola per cortesia con una storia così inutile e fine a sè stessa, che tra l'altro non ha fondamento alcuno. E finiamola anche di mettere le mani avanti definendoci di volta in volta laici o cattolici. Non c'è bisogno di etichette di sorta per parlare di questioni del genere (e te lo dico dopo aver passato tutta la notte a p.zza s pietro)
_________________
"Verrà un giorno in cui spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in estate"

  Visualizza il profilo di Petrus  Invia un messaggio privato a Petrus  Vai al sito web di Petrus    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 02-04-2005 15:18  
Insomma cosa dovevano fare? giocare o no?

Che c'entra il Dalai Lama con tutto ciò?Ma i paragoni che utilità hanno?


_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
aquafresh

Reg.: 01 Apr 2005
Messaggi: 137
Da: milano (MI)
Inviato: 02-04-2005 15:19  
quote:
In data 2005-04-02 15:14, Tenenbaum scrive:
sì, voi siete gli stessi che quando si gioca poi commentano disgustati che non c'è più rispetto per nessuno





No, ti sbagli. Questa situazione è davvero paradossale. Ha ragione dottordio nel ricordare che il martedì dopo l'11 settembre si giocò e il mercoledì no. Già allora si accusarono i media di inseguire l'ascolto speculando sui morti e sui sentimenti dei familiari. Quel martedì quasi nessuno guardò la champions, tutta l'attenzione era rivolta alle vittime di New York. Oggi la situazione si ripete. Ieri sera ci garantiscono che il campionato ci sarebbe stato. Oggi a giornata inoltrata, cambiano idea. Ribadisco la domanda. Cosa è cambiato da ieri sera a oggi ?

  Visualizza il profilo di aquafresh  Invia un messaggio privato a aquafresh    Rispondi riportando il messaggio originario
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 02-04-2005 15:21  
quote:
In data 2005-04-02 15:09, aquafresh scrive:
quote:
In data 2005-04-02 14:59, seanma scrive:
quote:
In data 2005-04-02 14:53, aquafresh scrive:
Io non sono un opinionista. Sono un credente e un praticante. Nel nostro paese la gente si divertiva quando migliaia di persone morivano in Iraq per la guerra o in Asia per i disastri naturali. Si giocava al calcio mentre migliaia di persone morivano tragicamente. Adesso, dopo che ieri si era garantita la normale programmazione ci viene detto che tutto si ferma per le condizioni del Pontefice. Perdonami. Ma è troppo facile riconoscere la speculazione, la malafede, il proprio tornaconto personale.

Per te.Ribadisco... preferiresti il silenzio totale?I l discorso è trioiste,ma è lo stesso che mi contestava Quilty nell'altro topic...le guerre hanno un peso,la morte del Capo della Cristianità di uno che ha fatto di tutto per la pax mondiale un altro..Questi discorsi sono tipici dei laici più testoni.A proposito perchè continui a ripetere che sei credente e praticante?Non sarà che hai la coda di paglia?




No, non ho la coda di paglia e non ho mai parlato di silenzio totale. E' giusto che i giornalisti di cronaca informino sulle condizioni di salute del Santo Padre. Così come è comprensibile che molti siano commossi. Ma quello che sta avvenendo è speculazione sulle condizioni di salute del pontefice in nome dell'ascolto televisivo. Capisci che è ben diverso dall'informazione ? Non c'è un canale che informa. Ci sono tutti i canali sullo stesso argomento in continuazione per spartirsi le fasce di pubblico televisivo.
Inoltre ho una domanda anche io. Perchè ieri sera i vertici del coni affermavano con sicurezza che si sarebbe giocato e oggi, all'improvviso hanno cambiato idea ?

[ Questo messaggio è stato modificato da: aquafresh il 02-04-2005 alle 15:11 ]

O si smette di puttaneggiare o si chiude.Scusate ma non è possibile...e ha ancora il coraggio di definirsi credente...sei solo un capzioso.Ah e per tua informazione non ho mai negato l'indigestione mediatica di questi giorni.
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 02-04-2005 15:24  
Faccio io una domanda a Mr. Mi Puliscxo i Denti:a che scopo hai aperto questo topic?Io credo che visto ce ne era già uno in rilievo tu l'abbia fatto con l'unico scopo di riempire il sabato pomeriggio a polemizzare.
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
aquafresh

Reg.: 01 Apr 2005
Messaggi: 137
Da: milano (MI)
Inviato: 02-04-2005 15:24  
Per cortesia, invece di insultarmi potresti rispondere alla mia domanda ? Cosa è cambiato da ieri sera (in cui i vertici del Coni garantivano che si sarebbe giocato) a oggi pomeriggio (in cui hanno deciso improvvisamente di bloccare tutti i campionati nazionali) ?

  Visualizza il profilo di aquafresh  Invia un messaggio privato a aquafresh    Rispondi riportando il messaggio originario
stilgar

Reg.: 12 Nov 2001
Messaggi: 4999
Da: castelgiorgio (TR)
Inviato: 02-04-2005 15:25  
D'accordissimo a fermare ogni tipo di attività ludica per la morte del Papa, ma il punto è che non è ancora morto, o sbaglio?!

Altre volte si è continuato e non vedo perchè non si dovrebbe farlo stavolta, tanto più che Giovanni Paolo II è ancora vivo.
_________________

Profundis - L'anima nera della rete

  Visualizza il profilo di stilgar  Invia un messaggio privato a stilgar  Email stilgar  Vai al sito web di stilgar     Rispondi riportando il messaggio originario
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 02-04-2005 15:26  
quote:
In data 2005-04-02 15:24, aquafresh scrive:
Per cortesia, invece di insultarmi potresti rispondere alla mia domanda ? Cosa è cambiato da ieri sera (in cui i vertici del Coni garantivano che si sarebbe giocato) a oggi pomeriggio (in cui hanno deciso improvvisamente di bloccare tutti i campionati nazionali) ?

Si è cambiato idea.Si è portato avanti il giusto rispetto,la giusta devozione.Ribadisco.E' giusto che tutto il mondo ricambi il bene che ha ricevuto da quest'uomo.
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 02-04-2005 15:31  
quote:
In data 2005-04-02 15:18, gatsby scrive:
Insomma cosa dovevano fare? giocare o no?

Che c'entra il Dalai Lama con tutto ciò?Ma i paragoni che utilità hanno?





Il paragone per me ci sta e come, visto che si parlava dello spazio televisivo dedicato esclusivamente al papa, quindi non mi sembra di essere andato fuori topic.
Ho detto semplicemente che sono curioso di vedere che succederà quando muorirà un altro grande capo religioso e altrettanto positivo e in continua lotta per la pace nel mondo.
Poi, alla luce del post di Petrus, continuo a ribadire che il papa è ancora vivo, quindi perchè continuate a farli il funerale? (dico continuate perchè io non mi ci includo assolutamente!).
Poi Petrus parla giustamente di silenzio, cosa che lui dirrei ha rispettato visto che è andato in piazza san pietro a pregare (se è religioso, se invece è ateo, per me, ha fatto una stronzata ipocrita, senza offesa), però in tv si parla di tutto meno che delle reali condizioni di salute del papa.
Ieri c'era la notizia che aveva l'encefalogramma praticamente piatto e poi stamani era cosciente ed ha ascoltato la messa.
Comincio a dubitare sull'attendibilità di quelle poche notizie che ci stanno passando.
Poi continuo a ribadire, che il papa è vivo, ergo si deve giocare.
_________________
Geppetto è stato l'unico uomo ad aver fatto un figlio con una sega

Attention: Dieu est dans cette boite comme ailleurs et partout!

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 02-04-2005 15:31  
quote:
In data 2005-04-02 15:25, stilgar scrive:
D'accordissimo a fermare ogni tipo di attività ludica per la morte del Papa, ma il punto è che non è ancora morto, o sbaglio?!

Altre volte si è continuato e non vedo perchè non si dovrebbe farlo stavolta, tanto più che Giovanni Paolo II è ancora vivo.


Perchè(e in questo do anch'io la colpa alle TV) è stato fatto in modo di creare un attesa spasmodica e ininterotta del momento in cui verrà dato il triste annuncio,tenendo tutti "sull'attenti" con le dirette no-stop.
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
aquafresh

Reg.: 01 Apr 2005
Messaggi: 137
Da: milano (MI)
Inviato: 02-04-2005 15:31  
quote:
In data 2005-04-02 15:26, seanma scrive:
quote:
In data 2005-04-02 15:24, aquafresh scrive:
Per cortesia, invece di insultarmi potresti rispondere alla mia domanda ? Cosa è cambiato da ieri sera (in cui i vertici del Coni garantivano che si sarebbe giocato) a oggi pomeriggio (in cui hanno deciso improvvisamente di bloccare tutti i campionati nazionali) ?

Si è cambiato idea.Si è portato avanti il giusto rispetto,la giusta devozione.Ribadisco.E' giusto che tutto il mondo ricambi il bene che ha ricevuto da quest'uomo.




Finalmente una risposta pacata. La apprezzo, credimi. Però non sono d'accordo. Sia chiaro, credo che tu sia in buona fede, ma a mio giudizio le cose non stanno affatto così. Non si può cambiare idea dopo aver garantito il regolare svolgimento di un'evento. Tanto più se le condizioni del Pontefice non hanno subito variazioni da ieri sera a oggi. Dando la notizia ufficiale ieri sera il Coni ha messo in moto la macchina dello sport: i tifosi di calcio e di tutti gli altri sport sono stati avvisati dell'annullamento delle partite quando erano già in viaggio o addirittura a destinazione.
Tutto ciò non è avvenuto in nome del rispetto per il Papa. Lo ripeto, nulla è cambiato da ieri sera a oggi a mezzogiorno. Solo una cosa è avvenuta. Sono stati pubblicati gli indici di ascolto ufficiali.

  Visualizza il profilo di aquafresh  Invia un messaggio privato a aquafresh    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 02-04-2005 15:32  
quote:
In data 2005-04-02 15:19, aquafresh scrive:
quote:
In data 2005-04-02 15:14, Tenenbaum scrive:
sì, voi siete gli stessi che quando si gioca poi commentano disgustati che non c'è più rispetto per nessuno





No, ti sbagli. Questa situazione è davvero paradossale. Ha ragione dottordio nel ricordare che il martedì dopo l'11 settembre si giocò e il mercoledì no. Già allora si accusarono i media di inseguire l'ascolto speculando sui morti e sui sentimenti dei familiari. Quel martedì quasi nessuno guardò la champions, tutta l'attenzione era rivolta alle vittime di New York. Oggi la situazione si ripete. Ieri sera ci garantiscono che il campionato ci sarebbe stato. Oggi a giornata inoltrata, cambiano idea. Ribadisco la domanda. Cosa è cambiato da ieri sera a oggi ?


ma tu credi veramente che la gente sta attaccata alla televisone a vedere i programmi sul papa ?

_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 Pagina successiva )
  
0.229899 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: