FilmUP.com > Forum > Attualità - Roma a luci rosse?
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Roma a luci rosse?   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
Autore Roma a luci rosse?
Buttercup

Reg.: 08 Gen 2005
Messaggi: 5694
Da: Nova (MI)
Inviato: 17-05-2005 13:04  
Io sono assolutamente d'accordo, anche per altre città come Milano, con il controllo diretto della Regione, anche se con un ciellino come Formigoni ci spero poco.
Controlli su sanità e malattie, prostitute regolarizzate, e strade ripulite, sarebbe meglio per tutti.

_________________
I heard they suck live.

[ Questo messaggio è stato modificato da: Buttercup il 17-05-2005 alle 13:06 ]

  Visualizza il profilo di Buttercup  Invia un messaggio privato a Buttercup  Email Buttercup    Rispondi riportando il messaggio originario
vietcong

Reg.: 13 Ott 2003
Messaggi: 4111
Da: roma (RM)
Inviato: 17-05-2005 13:38  
quote:
In data 2005-05-15 10:27, ipergiorg scrive:
Personalmente rientro spesso a casa per una strada frequentata da prostitute e mi farebbe comodo non andare a 20 all'ora perchè davanti un allupato deve fermarsi a contrattare o semplicemnte perchè vuole lustrarsi gli occhi, non rischiare di tamponare un cretino che inchioda perchè ha visto una bonazza e varie altre cosette.



il tuo problema (se così si può definire) lo si può risolvere semplicemente aggiungendo una corsia a quella strada, te ne rendi conto?
capisco che a te 'farebbe comodo' ma non ridurre tutta una complessa questione alle dimensioni di una micra..

_________________
La realtà è necessaria a rendere i sogni più sopportabili

  Visualizza il profilo di vietcong  Invia un messaggio privato a vietcong    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 17-05-2005 13:48  
quote:
In data 2005-05-17 13:38, vietcong scrive:
quote:
In data 2005-05-15 10:27, ipergiorg scrive:
Personalmente rientro spesso a casa per una strada frequentata da prostitute e mi farebbe comodo non andare a 20 all'ora perchè davanti un allupato deve fermarsi a contrattare o semplicemnte perchè vuole lustrarsi gli occhi, non rischiare di tamponare un cretino che inchioda perchè ha visto una bonazza e varie altre cosette.



il tuo problema (se così si può definire) lo si può risolvere semplicemente aggiungendo una corsia a quella strada, te ne rendi conto?
capisco che a te 'farebbe comodo' ma non ridurre tutta una complessa questione alle dimensioni di una micra..





Scusa eh, ma la proposta del prefetto risolve praticamente solo il mio problema (che poi è una sciocchezza) poi il discorso è stato ampliato da qualcuno ai controlli sanitari, alla regolamentazione, alle case chiuse ecc. ecc.. cose che al momento del mio post che tu citi non mi parevano in discussione.


Aggiungere una corsia su una provinciale non è affatto semplice. Poi ce ne vorrebbero due (andata e ritorno) e come giustifichiamo la spesa? Corsia obbligatoria per il puttantour?

[ Questo messaggio è stato modificato da: ipergiorg il 17-05-2005 alle 13:53 ]

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
mario54

Reg.: 20 Mar 2002
Messaggi: 8838
Da: nichelino (TO)
Inviato: 17-05-2005 16:19  
Io mi metto nei panni degli abitanti di quel quartiere romano sentendosi declasati dal degrado sessaule notturno sotto le loro abitazioni. Non le invidierei affato!

Poi del resto chi ha una casa di sua proprietà e vuole andarsene crolla il valore del suo immobile, mentre gli affituatari a equocannone meno abienti, per loro sarà più difficile trovare una nuova sistemazione abitativa

_________________
Non voglio realismo, voglio magia!

[ Questo messaggio è stato modificato da: mario54 il 17-05-2005 alle 16:24 ]

  Visualizza il profilo di mario54  Invia un messaggio privato a mario54    Rispondi riportando il messaggio originario
KaiserSoze


Reg.: 02 Ott 2001
Messaggi: 6944
Da: Quartu Sant'Elena (CA)
Inviato: 17-05-2005 19:06  
quote:
In data 2005-05-17 16:19, mario54 scrive:
Io mi metto nei panni degli abitanti di quel quartiere romano sentendosi declasati dal degrado sessaule notturno sotto le loro abitazioni. Non le invidierei affato!

Poi del resto chi ha una casa di sua proprietà e vuole andarsene crolla il valore del suo immobile, mentre gli affituatari a equocannone meno abienti, per loro sarà più difficile trovare una nuova sistemazione abitativa




Forse dico una c****a ma i quartieri di Pigalle a Parigi o di Amsterdam non sono tra i più caratteristici?
_________________
L'ottimismo... è il profumo della figa

[ Questo messaggio è stato modificato da: KaiserSoze il 17-05-2005 alle 19:08 ]

  Visualizza il profilo di KaiserSoze  Invia un messaggio privato a KaiserSoze  Email KaiserSoze     Rispondi riportando il messaggio originario
REWIND

Reg.: 19 Apr 2004
Messaggi: 604
Da: roma (RM)
Inviato: 18-05-2005 15:29  
quote:
In data 2005-05-17 12:16, greenday2 scrive:
Io mi chiedo cosa aspettano a riaprire le case chiuse. E' un vantaggio per tutti : prostitute, clienti e Stato. Cioè.....io non riesco proprio a capire sta cosa.



Te lo spiego io: moralisti, bacchettoni, cattolici...
_________________
MI ALZO DAL LETTO E PENSO AL POVERO MIO FEGATO FEGATO FEGATO SPAPPOLATO!!!

  Visualizza il profilo di REWIND  Invia un messaggio privato a REWIND    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 19-05-2005 15:09  
Qualcuno si è giustamente lamentato perché la zona di casa sua è infestata dalle prostitute, pensate che una mia collega abita nei pressi della stazione, e la sera comincia la frequentazione degli abitanti della notte, a tutto ciò si aggiunge che in quella zona hanno tolto i lampioni, perché il Comune non ha i soldi per pagare l'ENEL.Li vogliamo torturare questi assessori del cazzo con tutto il loro sindaco Falco??????
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 19-05-2005 19:06  
quote:
In data 2005-05-18 15:29, REWIND scrive:
quote:
In data 2005-05-17 12:16, greenday2 scrive:
Io mi chiedo cosa aspettano a riaprire le case chiuse. E' un vantaggio per tutti : prostitute, clienti e Stato. Cioè.....io non riesco proprio a capire sta cosa.



Te lo spiego io: moralisti, bacchettoni, cattolici...



D'accordo!
Se la prostituzione venisse regolamentata sarebbe molto meglio per tutti.
Naturalmente diventerebbe un lavoro a tutti gli effetti con tanto di pagamente di tasse...sarebbe una soluzione ai problemi economici dell'Italia! (se mi sente Siniscalco mi ruba l'idea )
_________________
Geppetto è stato l'unico uomo ad aver fatto un figlio con una sega

Attention: Dieu est dans cette boite comme ailleurs et partout!

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
KARLMARX87


Reg.: 12 Apr 2005
Messaggi: 313
Da: SIENA (SI)
Inviato: 19-05-2005 19:35  
quote:
In data 2005-05-19 19:06, DottorDio scrive:
quote:
In data 2005-05-18 15:29, REWIND scrive:
quote:
In data 2005-05-17 12:16, greenday2 scrive:
Io mi chiedo cosa aspettano a riaprire le case chiuse. E' un vantaggio per tutti : prostitute, clienti e Stato. Cioè.....io non riesco proprio a capire sta cosa.



Te lo spiego io: moralisti, bacchettoni, cattolici...



D'accordo!
Se la prostituzione venisse regolamentata sarebbe molto meglio per tutti.
Naturalmente diventerebbe un lavoro a tutti gli effetti con tanto di pagamente di tasse...sarebbe una soluzione ai problemi economici dell'Italia! (se mi sente Siniscalco mi ruba l'idea )



decisamente! quoto! anche questo è un retaggio dei governi democristiani e della forte influenza della componente religiosa nella nostra società che qualcuno ha l'ipocrisia di negare!

_________________
Povero mondo che non conosci la matematica e i sapori della vera musica per perderti nelle vanità delle parole senza senso impegnate nella retorica del passato.
(Enrico Bombieri, medaglia Field per la matematica)

  Visualizza il profilo di KARLMARX87  Invia un messaggio privato a KARLMARX87  Vai al sito web di KARLMARX87     Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 20-05-2005 09:32  
quote:
In data 2005-05-19 19:06, DottorDio scrive:
quote:
In data 2005-05-18 15:29, REWIND scrive:
quote:
In data 2005-05-17 12:16, greenday2 scrive:
Io mi chiedo cosa aspettano a riaprire le case chiuse. E' un vantaggio per tutti : prostitute, clienti e Stato. Cioè.....io non riesco proprio a capire sta cosa.



Te lo spiego io: moralisti, bacchettoni, cattolici...



D'accordo!
Se la prostituzione venisse regolamentata sarebbe molto meglio per tutti.
Naturalmente diventerebbe un lavoro a tutti gli effetti con tanto di pagamente di tasse...sarebbe una soluzione ai problemi economici dell'Italia! (se mi sente Siniscalco mi ruba l'idea )




Mi sembrate un po' troppo impazienti di diventare una comunità di Papponi.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
  
0.123557 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: