FilmUP.com > Forum > CineINFO - agenda dei film 3
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > CineINFO > agenda dei film 3   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 Pagina successiva )
Autore agenda dei film 3
roccomedia

Reg.: 15 Lug 2005
Messaggi: 3829
Da: Bergamo (BG)
Inviato: 06-12-2005 15:34  
quote:
In data 2005-12-05 22:54, alessio984 scrive:
quote:
In data 2005-12-05 22:49, liliangish scrive:
quote:
In data 2005-12-05 19:56, alessio984 scrive:
quote:
In data 2005-12-05 14:51, liliangish scrive:
quote:
In data 2005-12-05 14:23, alessio984 scrive:
quote:
In data 2005-12-04 22:59, liliangish scrive:
Uccellacci e Uccellini di Pier Paolo Pasolini


piaciuto?



direi proprio di sì...


cosa ne pensi dell'interpretazione di Totò?



direi che un po' fuori dal suo ruolo tradizionale è ottimo. sopratutto nella parte del frate, aveva delle espressioni veramente intense, umane.
non mi ha mai convinto troppo la sua esaltazione incondizionata da parte di molti, e tuttavia devo dire che in questo film mi ha piacevolmente sorpreso.

probabilmente il cinema "serio" lo ha snobbato a gran torto.


Ma infatti il cinema italiano secondo me non lo ha saputo sfruttare le sue ottime qualità. Monicelli stesso ha detto che Pasolini fu l'unico che intuì le vere qualità del Principe, e dargli modo di metterle in mostra; precisava però che ciò accadeva "verso la fine".



Un attimo...Totò aveva già dato prova di intense interpretazioni non comiche, in parte in "Guardie e ladri" di Monicelli e Steno (che fu anche in concorso al Festival di Cannes nel 1951) ma soprattutto nel bellissimo "Dov'è la libertà...?" di Roberto Rossellini...

  Visualizza il profilo di roccomedia  Invia un messaggio privato a roccomedia    Rispondi riportando il messaggio originario
alessio984

Reg.: 10 Mar 2004
Messaggi: 6302
Da: Napoli (NA)
Inviato: 06-12-2005 15:39  
quote:
In data 2005-12-06 15:34, roccomedia scrive:
quote:
In data 2005-12-05 22:54, alessio984 scrive:
quote:
In data 2005-12-05 22:49, liliangish scrive:
quote:
In data 2005-12-05 19:56, alessio984 scrive:
quote:
In data 2005-12-05 14:51, liliangish scrive:
quote:
In data 2005-12-05 14:23, alessio984 scrive:
quote:
In data 2005-12-04 22:59, liliangish scrive:
Uccellacci e Uccellini di Pier Paolo Pasolini


piaciuto?



direi proprio di sì...


cosa ne pensi dell'interpretazione di Totò?



direi che un po' fuori dal suo ruolo tradizionale è ottimo. sopratutto nella parte del frate, aveva delle espressioni veramente intense, umane.
non mi ha mai convinto troppo la sua esaltazione incondizionata da parte di molti, e tuttavia devo dire che in questo film mi ha piacevolmente sorpreso.

probabilmente il cinema "serio" lo ha snobbato a gran torto.


Ma infatti il cinema italiano secondo me non lo ha saputo sfruttare le sue ottime qualità. Monicelli stesso ha detto che Pasolini fu l'unico che intuì le vere qualità del Principe, e dargli modo di metterle in mostra; precisava però che ciò accadeva "verso la fine".



Un attimo...Totò aveva già dato prova di intense interpretazioni non comiche, in parte in "Guardie e ladri" di Monicelli e Steno (che fu anche in concorso al Festival di Cannes nel 1951) ma soprattutto nel bellissimo "Dov'è la libertà...?" di Roberto Rossellini...

beh dài! GUARDIE E LADRI non mi dirai che lo consideri un film drammatico! Magari dramma-comico.
E DOV'E' LA LIBERTA' passò del tutto inosservato. Addirittura il film non lo finì nemmeno Rossellini, ma finì bensì nelle mani di Fellini (unica collaborazione fra il regista e Totò)

  Visualizza il profilo di alessio984  Invia un messaggio privato a alessio984  Email alessio984    Rispondi riportando il messaggio originario
karmapaolo

Reg.: 14 Mar 2005
Messaggi: 1607
Da: Rovato (BS)
Inviato: 06-12-2005 15:59  
The interpreter
_________________
there is not way to happiness
happiness is the way

Paolo

  Visualizza il profilo di karmapaolo  Invia un messaggio privato a karmapaolo  Email karmapaolo  Vai al sito web di karmapaolo    Rispondi riportando il messaggio originario
Hawke84

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 5586
Da: Cavarzere (VE)
Inviato: 06-12-2005 18:17  
In questi giorni:

Save the green planet di Jang Jun-hwan...figata!!
Infernal Affairs di Andrew Lau e Alan Mak, ottimo!
La terra dell'abbondanza di Wenders, buono
Non bussare alla mia porta sempre Wenders, più che buono
Four Brothers di Singleton , anche questo più che buono!
Broken Flowers di Jarmusch, ottimo!



_________________
oggi non ho visto un cazzo. ma era comunque diretto da tim burton.

[Vietcong]

[ Questo messaggio è stato modificato da: Hawke84 il 06-12-2005 alle 18:22 ]

  Visualizza il profilo di Hawke84  Invia un messaggio privato a Hawke84  Vai al sito web di Hawke84    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 06-12-2005 18:24  
Marnie di Hitchcock
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
millio

Reg.: 06 Gen 2005
Messaggi: 2394
Da: cagliari (CA)
Inviato: 06-12-2005 18:31  
quote:
In data 2005-12-06 18:17, Hawke84 scrive:

Save the green planet di Jang Jun-hwan...figata!!



_________________
IOMA

  Visualizza il profilo di millio  Invia un messaggio privato a millio  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
alessio984

Reg.: 10 Mar 2004
Messaggi: 6302
Da: Napoli (NA)
Inviato: 06-12-2005 19:12  
NO GRAZIE, IL CAFFè MI RENDE NERVOSO di Lodovico Gasparini

  Visualizza il profilo di alessio984  Invia un messaggio privato a alessio984  Email alessio984    Rispondi riportando il messaggio originario
karmapaolo

Reg.: 14 Mar 2005
Messaggi: 1607
Da: Rovato (BS)
Inviato: 06-12-2005 19:14  
Batman di Burton
_________________
there is not way to happiness
happiness is the way

Paolo

  Visualizza il profilo di karmapaolo  Invia un messaggio privato a karmapaolo  Email karmapaolo  Vai al sito web di karmapaolo    Rispondi riportando il messaggio originario
Hawke84

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 5586
Da: Cavarzere (VE)
Inviato: 06-12-2005 19:58  
quote:
In data 2005-12-06 18:31, millio scrive:
quote:
In data 2005-12-06 18:17, Hawke84 scrive:

Save the green planet di Jang Jun-hwan...figata!!






aaaaaaaah! l'hai visto!!
magari al festival di Torino?
_________________
perchè l'italiano è sempre quello che va piano quando vede la macchina della polizia e appena passata corre oltre il limite.

[anthares]

  Visualizza il profilo di Hawke84  Invia un messaggio privato a Hawke84  Vai al sito web di Hawke84    Rispondi riportando il messaggio originario
Luna23

Reg.: 11 Nov 2004
Messaggi: 455
Da: Milano (MI)
Inviato: 06-12-2005 21:05  
La sottile linea rossa

Di una lentezza esasperante e per quanto mi riguarda molto freddo, per nulla coinvolgente.

_________________

  Visualizza il profilo di Luna23  Invia un messaggio privato a Luna23    Rispondi riportando il messaggio originario
roccomedia

Reg.: 15 Lug 2005
Messaggi: 3829
Da: Bergamo (BG)
Inviato: 06-12-2005 21:09  
quote:
In data 2005-12-06 15:39, alessio984 scrive:
quote:
In data 2005-12-06 15:34, roccomedia scrive:
quote:
In data 2005-12-05 22:54, alessio984 scrive:
quote:
In data 2005-12-05 22:49, liliangish scrive:
quote:
In data 2005-12-05 19:56, alessio984 scrive:
quote:
In data 2005-12-05 14:51, liliangish scrive:
quote:
In data 2005-12-05 14:23, alessio984 scrive:
quote:
In data 2005-12-04 22:59, liliangish scrive:
Uccellacci e Uccellini di Pier Paolo Pasolini


piaciuto?



direi proprio di sì...


cosa ne pensi dell'interpretazione di Totò?



direi che un po' fuori dal suo ruolo tradizionale è ottimo. sopratutto nella parte del frate, aveva delle espressioni veramente intense, umane.
non mi ha mai convinto troppo la sua esaltazione incondizionata da parte di molti, e tuttavia devo dire che in questo film mi ha piacevolmente sorpreso.

probabilmente il cinema "serio" lo ha snobbato a gran torto.


Ma infatti il cinema italiano secondo me non lo ha saputo sfruttare le sue ottime qualità. Monicelli stesso ha detto che Pasolini fu l'unico che intuì le vere qualità del Principe, e dargli modo di metterle in mostra; precisava però che ciò accadeva "verso la fine".



Un attimo...Totò aveva già dato prova di intense interpretazioni non comiche, in parte in "Guardie e ladri" di Monicelli e Steno (che fu anche in concorso al Festival di Cannes nel 1951) ma soprattutto nel bellissimo "Dov'è la libertà...?" di Roberto Rossellini...

beh dài! GUARDIE E LADRI non mi dirai che lo consideri un film drammatico! Magari dramma-comico.
E DOV'E' LA LIBERTA' passò del tutto inosservato. Addirittura il film non lo finì nemmeno Rossellini, ma finì bensì nelle mani di Fellini (unica collaborazione fra il regista e Totò)



"Guardie e ladri" non è un film drammatico (ma neanche comico) però lascia intravedere le potenzialità di Totò come attore drammatico...
In "Dov'è la liberta?" Totò recita bene come attore drammatico sebbene il film non abbia avuto successo

  Visualizza il profilo di roccomedia  Invia un messaggio privato a roccomedia    Rispondi riportando il messaggio originario
roccomedia

Reg.: 15 Lug 2005
Messaggi: 3829
Da: Bergamo (BG)
Inviato: 06-12-2005 21:10  
quote:
In data 2005-12-06 19:12, alessio984 scrive:
NO GRAZIE, IL CAFFè MI RENDE NERVOSO di Lodovico Gasparini



E adesso ti senti più "Scartiloffista" o più "Scatuozzo"?

  Visualizza il profilo di roccomedia  Invia un messaggio privato a roccomedia    Rispondi riportando il messaggio originario
Ayrtonit
ex "ayrtonit"

Reg.: 06 Giu 2004
Messaggi: 12883
Da: treviglio (BG)
Inviato: 06-12-2005 21:38  
quote:
In data 2005-12-06 18:24, lolly19 scrive:
Marnie di Hitchcock



E.......?????
_________________
"In effetti la degenerazione non è mai divertente, bisogna saperla mantenere su livelli tollerabili.
Non è tanto una questione di civiltà, ma di intelligenza."
DEMONSETH

  Visualizza il profilo di Ayrtonit  Invia un messaggio privato a Ayrtonit    Rispondi riportando il messaggio originario
Davil89

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 6581
Da: Soliera (MO)
Inviato: 06-12-2005 21:43  
rivisto LA MIA VITA A GARDEN STATE di Zach Braff
_________________
"Non smettere mai di sorridere, nemmeno quando sei triste, perché non sai chi potrebbe innamorarsi del tuo sorriso"

  Visualizza il profilo di Davil89  Invia un messaggio privato a Davil89  Vai al sito web di Davil89     Rispondi riportando il messaggio originario
eraclito

Reg.: 14 Mar 2005
Messaggi: 4702
Da: Siano (SA)
Inviato: 06-12-2005 23:08  
shakespeare in love.....bellino ma attribuire a shakespeare la morte di mallory è stato crudele
_________________
Indietro?....Neanche per prendere la rincorsa!!!

  Visualizza il profilo di eraclito  Invia un messaggio privato a eraclito  Email eraclito    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 Pagina successiva )
  
0.246139 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: