FilmUP.com > Forum > Tutto Cinema - L'Impero del Sole di Steven Spielberg
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Tutto Cinema > L'Impero del Sole di Steven Spielberg   
Autore L'Impero del Sole di Steven Spielberg
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 05-11-2005 14:28  
è uno dei tanti capolavori degli anni '80 del nostro caro Steven Spielberg, una storia davvero coinvolgente, incentrata sul tema della guerra, precisamente durante l'invasione della Cina, da parte dei Giapponesi.
Il film narra appunto le vicende di James (un giovanissimo Christian Bale) di soli 10 anni, appartenente a una ricca famiglia inglese, che vive fra lussi ed agi nella città di Shangai, caratterizzata allora da periodi di paura ed allarme. Durante un loro tentativo di fuga, James si perde nella folla, perdendo il contatto dei genitori. Saranno due spregiudicati americani (tra cui un già affermato John Malkovich) a prenderselo con se per un po', finchè i tre vengono catturati
dai Giapponesi e rinchiudi in un campo di concentramento.
è straordinario come il regista sia riuscito a mostrarci l'orrore dei campi di concentramento e della guerra, visti in un certo momento sotto il punto di vista del bambino. James è un ragazzo molto sveglio ed intelligente, che grazie alla sua forza e alla sua tenacia riesce in qualche modo a riscovare i lati positivi di questa dura realtà. Il bambino è assolutamente consapevole di ciò, ma sa che potrà sopravvivere sia col corpo, che con la mente a questa terribile disgrazia, rendendosi utile alla comunità dei campi di concentramento, dedicandosi appunto con furbizia a un piccolo commercio fatto di scambi di oggetti.
L'attore Christian Bale è riscito perfettamente a delineare lo spirito e la genuina sensibilità del giovane... James infatti non fa ancora distinzione fra americani, inglesi o giapponesi; per il bambino queste persone sono creature della terra destinate a morire... e gli uomini si trovano di fronte a questa morte senza alcuna distinzione...

è un film davvero emozionante, e purtroppo fin troppo poco conosciuto.

VOTO: 8.5
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 05-11-2005 14:31  
Tra l'altro tratto da un romanzo autobiografico del Ballard di Crash.
Purtroppo mi sono addormentato ogni volta che ho cercato di vederlo, ma prima o poi mi ci metto d'impegno, sono sicuro che possa essere coinvolgente affrontandolo con lo spirito giusto.

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 05-11-2005 14:34  
quote:
In data 2005-11-05 14:31, meskal scrive:
Tra l'altro tratto da un romanzo autobiografico del Ballard di Crash.
Purtroppo mi sono addormentato ogni volta che ho cercato di vederlo, ma prima o poi mi ci metto d'impegno, sono sicuro che possa essere coinvolgente affrontandolo con lo spirito giusto.



L'hai trovato così pesante?
Certo non è un filmettino leggero leggero adatto a rilassarsi.
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
SolidSnake

Reg.: 13 Mar 2003
Messaggi: 10561
Da: San Cesareo (RM)
Inviato: 05-11-2005 14:38  
Cavolo! Questo film di Spielberg mi manca... rimedierò al più presto.
_________________
Voi guardate verso l'alto, quando cercate elevazione. E io guardo in basso, perchè sono elevato.

Zarathustra, da COSI' PARLO' ZARATHUSTRA

http://nakash.myminicity.com

  Visualizza il profilo di SolidSnake  Invia un messaggio privato a SolidSnake  Email SolidSnake    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 05-11-2005 14:41  
quote:
In data 2005-11-05 14:34, lolly19 scrive:
quote:
In data 2005-11-05 14:31, meskal scrive:
Tra l'altro tratto da un romanzo autobiografico del Ballard di Crash.
Purtroppo mi sono addormentato ogni volta che ho cercato di vederlo, ma prima o poi mi ci metto d'impegno, sono sicuro che possa essere coinvolgente affrontandolo con lo spirito giusto.



L'hai trovato così pesante?
Certo non è un filmettino leggero leggero adatto a rilassarsi.



Più che altro ha un'aria un po' pallosa, però in effetti un altro film di Spielberg dall'aria "romanzesca" come Il colore viola mi piacque moltissimo, per cui credo che anche questo alla fine potrebbe piacermi.
_________________

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
Writer


Reg.: 21 Set 2005
Messaggi: 59
Da: Italia (GE)
Inviato: 05-11-2005 15:19  
Bellissimo, "L'impero del sole"!
Uno dei più bei film di Spielberg!!!
Bale è qui ancora un bambino, eppure già dimostra di avere la stoffa!!!
Bravo anche Malkovich.
_________________
"[...] Considerate la vostra semenza: fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza [...]"

  Visualizza il profilo di Writer  Invia un messaggio privato a Writer    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 06-11-2005 11:47  
Sia Bale che Malkovich hanno recitato benissimo... li vedevi in perfetta sintonia.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
Kristian

Reg.: 04 Set 2004
Messaggi: 250
Da: Cosenza (CS)
Inviato: 08-11-2005 10:27  
Io il film l'ho visto un pò di tempo fa emi è piaciuto molto,ha fatto vedere un lato della seconda guerra mondiale che non sempre viene ricordato...
_________________
La Morte è Certa la Vita No

  Visualizza il profilo di Kristian  Invia un messaggio privato a Kristian  Email Kristian    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 08-11-2005 14:24  
quote:
In data 2005-11-08 10:27, Kristian scrive:
Io il film l'ho visto un pò di tempo fa emi è piaciuto molto,ha fatto vedere un lato della seconda guerra mondiale che non sempre viene ricordato...




Esatto e secondo me il regista vuole in qualche modo farci ricordare che è sbagliato associare al termine "campi di concentramento" l'olocausto e la persecuzione degli ebrei, ma tutte le altre deportazioni e le barbarie fatte durante le guerra (in questo caso i deportati in Giappone) o se vogliamo essere più precisi anche le più recenti nei paesi dell'est o nella Cambogia.
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
Zenzero

Reg.: 13 Ago 2004
Messaggi: 243
Da: trento (TN)
Inviato: 08-11-2005 15:03  
La storia offre sicuramente un punto di vista nuovo sulla seconda g.m.,ma il film ho fatto fatica ad arrivare alla fine. Poco coinvolgente, lento e molto mieloso....comunque buon film
_________________
Noi vogliamo guardare,
il dubbio ci punisce!
E l'orizzonte fugge in un eterna fuga!

  Visualizza il profilo di Zenzero  Invia un messaggio privato a Zenzero    Rispondi riportando il messaggio originario
Mapother

Reg.: 28 Ago 2005
Messaggi: 37
Da: Vieste (BA)
Inviato: 14-11-2005 01:11  
Inutile aggiungere altro..Tutti i film del caro Spielberg sono pura poesia.
Bisogna attendere Munich per l'ennesimo CAPOLAVORO!
Intanto compriamoci War che esce domani in DVD !!!!!!!!!!

  Visualizza il profilo di Mapother  Invia un messaggio privato a Mapother    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 25-11-2006 14:57  
Ieri, per l'ennesima volta, l'ho rivisto.
Bellissima anche la melanconica colonna sonora.

_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lollina il 25-11-2006 alle 14:58 ]

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
  
0.125837 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: