FilmUP.com > Forum > Attualità - Lotta NO TAV
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Lotta NO TAV   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
Autore Lotta NO TAV
Futurist

Reg.: 30 Giu 2005
Messaggi: 1290
Da: firenze (FI)
Inviato: 08-12-2005 15:19  
Le proteste di questi "comitati" no tav sono semplicemente sciocche; e ridicoli sono i commenti di chi dice che la democrazia è calpestata...
Tutti sanno che il processo amministrativo per dare il via al cantiere è cominciato anni fa. Se i comitati della val di Susa, i sindaci o chi per loro avevano delle perplessità avrebbero dovuto esternerle prima, all'interno delle sedi appropriate, nei tavoli di discussione aperti appositamente e previsti per legge (se non ricordo male per sei mesi dopo il bando del gazzettino ufficiale del piano regolatore).
Accupare un cantiere impedendo allo stato di fare quello che ha deciso, dopo un lungo processo di analisi, discussioni e verifiche amministrative, non potrà mai essere considerato democratico, ma solo un atto autoritario e di arroganza da parte di una minoranza sulla maggioranza, ovvero la negazione della democrazia.

Per altro si dice dell'amianto... ma guardate che esistono metodi minerari per estrarre l'amianto in assoluta sicurezza, rispettando tutti i criteri di salvaguardia dell'ambiente. Se i comitati no tav credono che le leggi sull'ambiente siano violate basta andare in caserma e sporgere regolare denuncia contro le ditte appaltatrici e la giustizia farà il suo corso. Se nessuna legge sull'ambiente è violata allora non ha senso continuare la discussione.

Ma quello che mi fa più schifo della vicenda è che le solite sinistre antagoniste (che si autodefiniscono progressiste, che risate) strumentalizzano ed alimentano le tensioni per fare proselitismo. Vergogna e basta.

  Visualizza il profilo di Futurist  Invia un messaggio privato a Futurist    Rispondi riportando il messaggio originario
VictimDown

Reg.: 15 Gen 2005
Messaggi: 3183
Da: Sant'Antonino (TO)
Inviato: 08-12-2005 16:45  
Anche oggi vi porto il resoconto di quello che è avvenuto nelle ultime ore in Val di Susa e in particolare durante la manifestazione che oggi si è tenuta da Susa alla zone dei cantieri di Venaus.

Stamattina alle 10:30 passate il corteo, composto da più di trentamila persone, è partito dalla piazza di Susa e si è diretto verso Venaus. Dopo il primo pezzo in salita però sono iniziati i primi problemi perchè la polizia ostruiva il passaggio per Venaus; a questo punto dopo il tentativo da parte del corteo di passare oltre il blocco sono iniziati dei tafferugli tra i due blocchi. A questo punto il corteo a deciso di dividersi e di tentare di raggiungere i cantieri tramite percorsi alternativi come campi, mulattiere e vecchi sentieri partigiani. Io, i miei amici e molte altre persone abbiamo deciso di prendere una delle tante mulattiere che ci ha portato poi di nuovo sulla strada principale, la quale portava poi velocemete alla zone recintata dei cantieri, in cui vi erano solamente una cinquantina di poliziotti.
Al nostro arrivo vi erano già moltissimi manifestanti e col passare del tempo le strade e i campi si sono interamente riempite di gente. A questo punto la situazione si è improvvisamente infiammata con lo sfondamento della recinzione da parte di migliaia di manifestanti, che hanno fatto indietreggiare i poliziotti; i quali hanno poi esploso alcuni lacrimogeni che non hanno però disperso molto la folla.
Quindi il presidio che qualche giorno fa era stato conquistato con la forza e col manganello dalla polizia è stato riconquistato dai manifestanti. La situazione è poi andata calmandosi nonostante l'arrivo massiccio di camionette e forze di polizia.
Vi è stato poi il discorso di Ferrentino e di altri sindaci della Val di Susa. A questo punto noi ce ne siamo andati ma sappiamo comunque che stanotte molta gente rimarrà anche di notte a tentare di difendere il presidio da un intervento delle forze dell'ordine.
Staremo a vedere come si evolverà la difficile situazione.
_________________
NO TAV

  Visualizza il profilo di VictimDown  Invia un messaggio privato a VictimDown    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 08-12-2005 20:22  
Ma fra l'altro i cantieri non penso siano spuntati l'altroieri come funghi. Allora perchè solo adesso iniziano le proteste?

Comunque da quanto ho visto al tg la testimonianza di VictimDown mi sembra davvero troppo faziosa ed incompleta.

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
denisuccia

Reg.: 14 Apr 2002
Messaggi: 16972
Da: sanremo (IM)
Inviato: 08-12-2005 20:25  
sloberi, ma tu dai anche retta a quello che dicono i tg???
_________________
L'improvviso rossore sulle guance di Thérèse, identificato immediatamente come il segno dell'Amore, quando io avevo sperato in una innocente tubercolosi.

  Visualizza il profilo di denisuccia  Invia un messaggio privato a denisuccia    Rispondi riportando il messaggio originario
TesPatton

Reg.: 09 Giu 2004
Messaggi: 7745
Da: Pn (PN)
Inviato: 08-12-2005 23:32  
quote:
In data 2005-12-08 20:25, denisuccia scrive:
sloberi, ma tu dai anche retta a quello che dicono i tg???




Purtroppo in troppi danno retta a quello che dicono i tg... D'altronde la gente oltre che guardare i tg dovrebbe anche informarsi ma costa troppa fatica. Quindi prendere come attendibile ciò che dicono i tg è sicuramente la soluzione più comoda, e non solo in questo caso.

  Visualizza il profilo di TesPatton  Invia un messaggio privato a TesPatton    Rispondi riportando il messaggio originario
Logan71

Reg.: 16 Ott 2005
Messaggi: 3331
Da: TERRACINA (LT)
Inviato: 08-12-2005 23:56  
...c'è una cosa che mi fa sempre più meraviglia...la spocchia e la cieca tracotanza insulsa di certi idioti che popolano questo forum...
e che guardacaso...sono di destra...come mai?



_________________
Sono il migliore in quello che faccio...ma quello che faccio a volte non è sempre piacevole...Snikt!
Né l’Uomo Ragno né Rocky, né Rambo ne affini farebbero ciò che faccio per i miei bambini, SONO UN EROE!
Io li odio i Nazisti dell'Illinois!

  Visualizza il profilo di Logan71  Invia un messaggio privato a Logan71    Rispondi riportando il messaggio originario
Futurist

Reg.: 30 Giu 2005
Messaggi: 1290
Da: firenze (FI)
Inviato: 09-12-2005 00:49  
quote:
In data 2005-12-08 23:56, Logan71 scrive:
...c'è una cosa che mi fa sempre più meraviglia...la spocchia e la cieca tracotanza insulsa di certi idioti che popolano questo forum...
e che guardacaso...sono di destra...come mai?






Appunto la conferma di quello che ho detto... eppure VictimDown l'ha specificato tanto bene che alla protesta aderiscono sindaci tanto di forza italia che della lega. Ma ovviamente non ha nessuna importanza.

Qualsiasi governo responsabile agirebbe nello stesso modo. E qualunque forza politica responsabile lo sosterrebbe. Ma siamo in una nazione dove esistono politici che pur di accalappiare i loro voti sosterrebbero anche le ideologie dei pazzi nei manicomi.
Esiste troppa gente confusa la cui ignoranza è fumentata da politici opportunisti, che prima invitano alla rivolta illegale e poi fanno finta di scandalizzarsi per l'inevitabile e preannunciata risposta del governo.

Volete sapere cosa accadra? Non ci vuole un veggente. Se le occupazioni continueranno lo stato spedirà l'esercito come già fece per i termovalorizzatori in campania. I cantieri diverranno un presidio militare circondato dal filo spinato protetto da soldati con il perentorio ordine di sparere per uccidere a chiunque cerchi di passare. Vogliamo arrivare a questo?

  Visualizza il profilo di Futurist  Invia un messaggio privato a Futurist    Rispondi riportando il messaggio originario
Logan71

Reg.: 16 Ott 2005
Messaggi: 3331
Da: TERRACINA (LT)
Inviato: 09-12-2005 09:33  
guarda e leggiti bene quello che ho scritto prima, riguardo a chi sta facendo i presidi nella Val di Susa...ho detto chiaramente che tra loro ci sono anche amministratori di paesi e città di centrodestra.

Quello a cui mi riferisco sono le altre scempiaggini che alcuni scrivono, senza neanche effettivamente cosa scrivono.

e chissà perchè tutti quelli che qui9 sono favorevoli al TAV...non sono piemontesi...

Hanno ragione, mettetevelo in testa, il TAV non si deve fare e non si farà...

Tanto per dovere di precisazione, alle tavole rotonde, alle discussioni, a tutte le cose che sono state organizzare per discutere su dove e come del TAV, i vari comitati ci sono ancdati, i valsusini hanno portato le loro idee, le loro possibilità, le perplessità e le eventuali soluzioni (perchè alternative ci sono e a meno costi pure!), ma nessuno se li è letteralmente inculati...perchè?

Perchè nessuno ha dato retta alle proposte dei Valsusini?



_________________
Sono il migliore in quello che faccio...ma quello che faccio a volte non è sempre piacevole...Snikt!
Né l’Uomo Ragno né Rocky, né Rambo ne affini farebbero ciò che faccio per i miei bambini, SONO UN EROE!
Io li odio i Nazisti dell'Illinois!

  Visualizza il profilo di Logan71  Invia un messaggio privato a Logan71    Rispondi riportando il messaggio originario
DottorDio

Reg.: 12 Lug 2004
Messaggi: 7645
Da: Abbadia S.S. (SI)
Inviato: 09-12-2005 11:21  
quote:
In data 2005-12-09 09:33, Logan71 scrive:

Hanno ragione, mettetevelo in testa, il TAV non si deve fare e non si farà...



Certo, ogni cosa di tecnologico e di migliorativo è brutto e antiambientali a priori, poi quando mancano i servizi e le tecnologie tutti a lamentarsi perchè non ci sono.
Tanto ogni scusa è buona per manifestare, scioperare e lamentarsi (non mi riferisco solo al TAV, ma in generale)
_________________
Geppetto è stato l'unico uomo ad aver fatto un figlio con una sega

Attention: Dieu est dans cette boite comme ailleurs et partout!

  Visualizza il profilo di DottorDio  Invia un messaggio privato a DottorDio    Rispondi riportando il messaggio originario
Futurist

Reg.: 30 Giu 2005
Messaggi: 1290
Da: firenze (FI)
Inviato: 09-12-2005 13:13  
quote:
In data 2005-12-09 09:33, Logan71 scrive:

Hanno ragione, mettetevelo in testa, il TAV non si deve fare e non si farà...



E perchè? L'unica argomentazione seria che ho sentito dai comitati riguarda l'amianto... ma in Italia esistono già leggi per la tutela ambientale che prescrivono norme di sicurezza che le ditte in questi casi deveno rispettare per evitare tutti i rischi di inquinamento.
La legge è rispettata sì o no? Se sì allora lo stato, anche volendo, non ha nessun diritto di interrompere i lavori, anche perchè questa opera è stata attesa e voluta da molte parti, anche a livello europeo. Non si può sacrificare il futuro per i demoni personali di qualche sindaco con manie di protagonismo. Negli anni '50 e '60 si consumarono le medesime proteste contro la costruzione delle autostrade... ma dove sarebbe oggi l'Italia senza autostrade? Insieme all'Albania probabilmente. E dove sarà domani l'Italia?



  Visualizza il profilo di Futurist  Invia un messaggio privato a Futurist    Rispondi riportando il messaggio originario
VictimDown

Reg.: 15 Gen 2005
Messaggi: 3183
Da: Sant'Antonino (TO)
Inviato: 09-12-2005 14:59  
quote:
In data 2005-12-09 11:21, DottorDio scrive:
quote:
In data 2005-12-09 09:33, Logan71 scrive:

Hanno ragione, mettetevelo in testa, il TAV non si deve fare e non si farà...



Certo, ogni cosa di tecnologico e di migliorativo è brutto e antiambientali a priori, poi quando mancano i servizi e le tecnologie tutti a lamentarsi perchè non ci sono.
Tanto ogni scusa è buona per manifestare, scioperare e lamentarsi (non mi riferisco solo al TAV, ma in generale)


Qui in Val di Susa non si è completamente contro il Tav ma al progetto che ci vogliono imporre che, oltre ad essere esageratamente dispendioso è pure pericoloso per la salute.
I sindaci della Val di Susa hanno chiesto da moltissimo tempo il potenziamento della nostra linea ferroviaria che è già una linea che collega L'Italia con la Francia. Questo progetto alternativo che oltre a essere molto meno dispendioso, più veloce da realizzare, senza il pericolo dell'inquinamento e senza la cantieralizzazione ventennale della valle è stato però per adesso solo deriso e negato dalle istituzioni.
Il perchè? Non si sa ancora oggi. Ongi volta che in una trasmissione si intraprendeva questa discussione i politici Pro Tav sviavano dalla domanda oppure davano spiegazioni illogiche.
_________________
NO TAV

  Visualizza il profilo di VictimDown  Invia un messaggio privato a VictimDown    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 09-12-2005 15:13  
dal sito istituzionale smentiscono però la presenza di Uranio in quantità superiore al normale (dato uno studio del politecnico di Torino) e sostiene che l'amianto è in quantità di limitate e che cmq ne fosse trovato durante gli scavi saranno usate tecniche di scavo adatte; d'altronde i + a rischio sono ovviamente gli operai del traforo.

http://www.ltf-sas.com/pages/articles.php?art_id=163
http://www.ltf-sas.com/pages/articles.php?art_id=164
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
AnnieHall

Reg.: 04 Nov 2005
Messaggi: 2375
Da: Firenze (FI)
Inviato: 09-12-2005 17:36  
quote:
In data 2005-12-08 23:56, Logan71 scrive:
tracotanza




_________________

  Visualizza il profilo di AnnieHall  Invia un messaggio privato a AnnieHall  Email AnnieHall     Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 09-12-2005 18:00  
quote:
In data 2005-12-08 20:25, denisuccia scrive:
sloberi, ma tu dai anche retta a quello che dicono i tg???



Io di quello che dicono i tg me ne frego abbastanza. Però in questo caso c'erano delle immagini che dimostravano abbastanza bene che quanto riportato da VictimDown era lacunoso e di parte (e ci mancherebbe altro fra l'altro).

Poi non vedo perchè dovrei dare più retta alle parole di una persona che è troppo invischiata in questa vicenda rispetto a quelle di un giornalista.
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 09-12-2005 18:04  
quote:
In data 2005-12-08 23:32, TesPatton scrive:
quote:
In data 2005-12-08 20:25, denisuccia scrive:
sloberi, ma tu dai anche retta a quello che dicono i tg???




Purtroppo in troppi danno retta a quello che dicono i tg... D'altronde la gente oltre che guardare i tg dovrebbe anche informarsi ma costa troppa fatica. Quindi prendere come attendibile ciò che dicono i tg è sicuramente la soluzione più comoda, e non solo in questo caso.




Ma tu cosa ne sai? Io guardo i tg, leggo i giornali e come vedi sono qui su internet per informarmi di cosa succede nel mondo, sia attraverso i forum che attraverso i siti di informazione indipendente.
Poi cosa dovrei fare? Mettermi lo zaino in spalla e andare di persona a vedere cosa succede in Val di Susa?

Sappiate che credo che l'azione della polizia di lunedì sera sia stata assolutamente esagerata.

Però è evidente e lampante che, alla luce di quello che le immagini han fatto vedere, non di quello che un giornalista del tg3 o del tg5 può aver detto, Victimdown non ha riportato determinati fatti. Quindi la sua testimonianza era lacunosa.

Va bene così?
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
  
0.230937 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: