FilmUP.com > Forum > Attualità - ABBASSO ZAPATERO
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > ABBASSO ZAPATERO   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 Pagina successiva )
Autore ABBASSO ZAPATERO
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 22-11-2005 19:53  
non ho capito se è possibile andare sul loro sito e insultarli a sangue...
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 22-11-2005 19:59  
uff...ma è una farsa...si vede lontano un miglio...non so se dire chepizza o menomale...
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
TINTOBRASS

Reg.: 25 Giu 2002
Messaggi: 5081
Da: Roma (RM)
Inviato: 22-11-2005 20:52  
quote:
In data 2005-11-22 13:51, eagle65 scrive:
Salve a tutti, sono un rappresentante dell’Associazione Famiglia Italiana, un’organizzazione di genitori che si batte contro l’immagine stereotipata che i media veicolano dell’omosessualità. In quanto genitori di figli omosessuali ci sentiamo offesi dalla leggerezza con cui questo tema viene presentato; crediamo che l’omosessualità sia una condizione del tutto immorale, che necessita di essere corretta perché frutto di una scelta irrazionale, e pertanto non condivisibile.

È per questo che tutte le nostre iniziative sono volte al recupero di una sana identità morale. In questa nostra lotta si inserisce la campagna “ABBASSO ZAPATERO”, un’azione diretta alla messa al bando del film “Reinas”. Questa indecente commedia spagnola incentrata sui matrimoni gay, di cui è prevista l’uscita nelle sale italiane nel periodo natalizio, si scontra in pieno con i valori di cui ci facciamo portatori.

Il film in questione affronta in maniera leggera e sfrontata una tematica vissuta in maniera drammatica dalle nostre famiglie, ovvero il rapporto che si è rovinato con i nostri figli in seguito al loro coming out e alla loro volontà costruire un legame stabile con una persona dello stesso sesso.
È ora che si smetta con queste cose, gli organi di censura sembrano aver indossato i paraocchi e fanno sì che temi così devianti si diffondano e prosperino nella nostra società, disorientando le identità dei più giovani.

Siamo qui per chiedere il vostro contributo, firmare una petizione affinché il film venga bandito ancor prima di essere proiettato nei nostri cinema. Potete sostenerci in questa iniziativa semplicemente lasciando la vostra firma, insieme a quelle di migliaia di genitori come me: abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti per costruire una società moralmente migliore.
[IMG]http://www.famigliaitaliana.org/img/banner_zapa.gif[/IMG]
Partecipa attivamente alla campagna “Abbasso Zapatero”, firma la petizione e lascia un commento all’indirizzo www.famigliaitaliana.org/abbassozapatero.htm

Marco Marini





Ma levati dal cazzo, troglodita di merda!
_________________
"La giovinezza è una conquista dello spirito che si raggiunge solo ad una certa età" (Proust)


Il sito della mia personalissima rivoluzione: http://www.vueling.com

  Visualizza il profilo di TINTOBRASS  Invia un messaggio privato a TINTOBRASS    Rispondi riportando il messaggio originario
vietcong

Reg.: 13 Ott 2003
Messaggi: 4111
Da: roma (RM)
Inviato: 22-11-2005 21:32  

pensate che io ho scritto una spassosissima fiction sui preti pedofili: purtroppo quei zapateristi di mediaset me l'hanno bocciata perché affronta in maniera
superficiale una questione così delicata come il rapporto fra sacerdoti e chierichetti. ma fatevela una cazzo di risata ogni tanto!

_________________
La realtà è necessaria a rendere i sogni più sopportabili

  Visualizza il profilo di vietcong  Invia un messaggio privato a vietcong    Rispondi riportando il messaggio originario
vietcong

Reg.: 13 Ott 2003
Messaggi: 4111
Da: roma (RM)
Inviato: 22-11-2005 21:39  
quote:
In data 2005-11-22 19:59, liliangish scrive:
uff...ma è una farsa...si vede lontano un miglio...non so se dire chepizza o menomale...




non so quanto possa essere una farsa o una trovata promozionale, dal momento che quanto dice meskal:
quote:
In data 2005-11-22 15:19, meskal scrive:
In homepage addirittura se la prendono con la compagna di Rolla, il filmmaker morto a Nassiriya, perchè voleva partecipare alla cerimonia di commemorazione pur non essendo sposata...E però è stata esclusa davvero...



è vero. Ossia, questi bastardi insultano il dolore di una donna che ha perso il suo compagno perchè questo dolore non è accompagnato dall'ufficialità del matrimonio, senza il quale non si può pretendere di avere un "rapporto profondo con il caduto".
Ecco il loro "pensiero":

La società e i suoi organi istituzionali non possono concedere ad una relazione gli stessi diritti che spettano ad una coppia sposata. Unirsi in matrimonio presuppone l’adesione a dei principi, e il caricarsi di conseguenti obblighi, che devono essere corrisposti da pari diritti. Le istituzioni hanno l’obbligo di tutelare tali diritti, ed è per questo che la polemica intrapresa dalla Parrillo ci sembra priva di fondamento e fuori luogo in un momento di sofferenza per le famiglie dei caduti in Iraq.


..quando ho letto questa cosa ho rischiato di sfondare il monitor con un pugno. Mi auguro tutto il male possibile a chi l'ha scritta-



_________________
La realtà è necessaria a rendere i sogni più sopportabili

  Visualizza il profilo di vietcong  Invia un messaggio privato a vietcong    Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 22-11-2005 22:16  
essì, mi sa che è tutto vero. prima mi dava problemi se cliccavo sui link, come se fosse un sito incompleto, invece probabilmente c'era un problema sul server in quel momento.

ma visti anche i collegamenti al sito del famigerato Moige e al Movimento per la vita, temo che ci sia poco da scherzare.

speriamo allora in una purga divina.
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 22-11-2005 22:18  
quote:
In data 2005-11-22 21:32, vietcong scrive:

pensate che io ho scritto una spassosissima fiction sui preti pedofili: purtroppo quei zapateristi di mediaset me l'hanno bocciata perché affronta in maniera
superficiale una questione così delicata come il rapporto fra sacerdoti e chierichetti. ma fatevela una cazzo di risata ogni tanto!





Pedriiiito!!!
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 22-11-2005 22:38  
http://www.petitionspot.com/contact/index.php?petition=16759

credo che Marco Marini purtroppo esista davvero
scriviamogli tutti la nostra approvazione per quella testa di cazzo che è (mi scuso con tutti i cazzi per averli offesi)
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
denisuccia

Reg.: 14 Apr 2002
Messaggi: 16972
Da: sanremo (IM)
Inviato: 22-11-2005 22:51  
Famiglia Italiana

Famiglia Italiana è un'associazione formata da genitori afflitti e umiliati della decisione dei propri figli di essere omosessuali. Crediamo che l'omosessualità sia una condizione del tutto immorale, che necessita di essere corretta perché frutto di una scelta irrazionale, e pertanto non condivisibile.

Famiglia Italiana promuove tutte quelle iniziative volte al recupero di una sana identità morale, per guidare le nuove generazioni nella costruzione di una società migliore. Incoraggia la presa di coscienza sull'avanzante dissolutezza dei costumi, accettata e sfruttata senza moralità e indugi dai media, per indurre gli individui a partecipare attivamente allo sviluppo di idee e regole capaci di preservare l'integrità del nostro Paese.

Famiglia Italiana considera la famiglia, concepita come "società naturale fondata sul matrimonio" (art. 29 Cost.), il cardine per la preservazione della nostra società, il punto fermo per una sana educazione, il garante della salvaguardia e trasmissione delle nostre tradizioni. Per queste ragioni Famiglia Italiana si oppone a tutte quelle forme sociali che minano l'equilibrio naturale della convivenza familiare, e ai tentativi di legittimazione giuridica delle stesse.

Famiglia Italiana sostiene la ricerca da parte dell'Italia di una via propria alla scrittura del diritto, via che tenga conto delle tradizioni e dei costumi che connotano il nostro Paese. Pertanto non appoggiamo operazioni di traduzione e adattamento delle politiche messe in atto già in altri Paesi, considerabili come un regresso piuttosto che uno sviluppo naturale dei nostri modelli culturali.



ah, questo sì che è un MANIFESTO!

Manifesto di pubblica idiozia, direi.
_________________
L'improvviso rossore sulle guance di Thérèse, identificato immediatamente come il segno dell'Amore, quando io avevo sperato in una innocente tubercolosi.

  Visualizza il profilo di denisuccia  Invia un messaggio privato a denisuccia    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 22-11-2005 22:57  
mah, dopo aver letto non me la sentirei di accantonare l'ipotesi scherzo...
sento proprio la necessità di credere che esista l'ipotesi scherzo.

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
millio

Reg.: 06 Gen 2005
Messaggi: 2394
Da: cagliari (CA)
Inviato: 22-11-2005 23:59  
Altro che scherzo, è pura e drammatica realtà.
_________________
IOMA

  Visualizza il profilo di millio  Invia un messaggio privato a millio  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
stilgar

Reg.: 12 Nov 2001
Messaggi: 4999
Da: castelgiorgio (TR)
Inviato: 23-11-2005 02:38  
Eppure... ce lo avevo qui....maddov....

ehm....
scusate, qualcuno ha da prestarmi un "vaffanculo" che non trovo più il mio?!
_________________

Profundis - L'anima nera della rete

  Visualizza il profilo di stilgar  Invia un messaggio privato a stilgar  Email stilgar  Vai al sito web di stilgar     Rispondi riportando il messaggio originario
TINTOBRASS

Reg.: 25 Giu 2002
Messaggi: 5081
Da: Roma (RM)
Inviato: 23-11-2005 03:06  
quote:
In data 2005-11-23 02:38, stilgar scrive:
Eppure... ce lo avevo qui....maddov....

ehm....
scusate, qualcuno ha da prestarmi un "vaffanculo" che non trovo più il mio?!




I "vaffanculo" non possono nulla contro la stupidità di Marco Marini. Piuttosto, dammi una mano a teletrasportarlo presso la Settima Dimensione...
_________________
"La giovinezza è una conquista dello spirito che si raggiunge solo ad una certa età" (Proust)


Il sito della mia personalissima rivoluzione: http://www.vueling.com

  Visualizza il profilo di TINTOBRASS  Invia un messaggio privato a TINTOBRASS    Rispondi riportando il messaggio originario
Jakkma

Reg.: 07 Mag 2003
Messaggi: 1168
Da: Busto Arsizio (VA)
Inviato: 23-11-2005 07:54  
Da panico! Ma come si fa a scrivere certe solennissime cazzate? E' incredibile come, pretendendo di difendere la famiglia, si dicano e si facciano cose simili! Ma se 'sto tipo avesse un figlio gay, che farebbe? Lo metterebbe al rogo?
_________________
La storia è maestra, ma nessuno impara quasi mai niente. -Marco Travaglio-
L'indipendenza è una bella cosa; purtroppo, non ci sono uomini liberi. -Peter Gomez-

  Visualizza il profilo di Jakkma  Invia un messaggio privato a Jakkma    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 23-11-2005 10:01  
quote:
In data 2005-11-23 07:54, Jakkma scrive:
Ma se 'sto tipo avesse un figlio gay, che farebbe?


la cosa più tragica è che ce l'ha, a quanto è scritto... povero ragazzo.

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 Pagina successiva )
  
0.227194 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: