FilmUP.com > Forum > Sondaggi - Il Papa e la castità contro l'Aids
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > interAction > Sondaggi > Il Papa e la castità contro l'Aids   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 Pagina successiva )
Il Papa e la castità contro l\'Aids
Sono d'accordo sul fatto che si necessiti la fedeltà tra i coniugi ma sono contrario alla castità assoluta 2 7.1%
Sono favorevole alla castità assoluta.. 0 0%
Non sono d'accordo poichè ritengo che non sia un metodo giusto 4 14.3%
Non sono d'accordo perchè ritengo che esistano altri metodi per combattere l'Aids, come ad esempio la contraccezione 11 39.3%
Non ho mai dato ascolto alle parole del Papa e non lo farò neanche ora. 10 35.7%
Non so. 0 0%
Altro 1 3.6%
Totale 28 100%

Autore Il Papa e la castità contro l'Aids
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 06-12-2005 12:24  
quote:
In data 2005-12-06 12:22, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-12-06 12:15, meskal scrive:
quote:
In data 2005-12-06 12:00, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-12-06 11:50, meskal scrive:
quote:
In data 2005-12-06 11:45, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-12-06 11:43, meskal scrive:

Ma la funzione del preservativo è evidente, andiamo...



è quella di non mettere in cinta la propria partner infatti. Mica proteggere dall'AIDS



Il meccanismo è lo stesso.
Su baci e cunnilingus la possibilità di contagio è solo teorica, in pratica la cosa non si è mai verificata, per cui vi è un certo grado di sicurezza.



mi pare di aver linkato un sito piuttosto affidabile.

" Non si è mai verificata" mi sembra una tua pura invenzione. Sennò per quale motivo la LILA nelle FAQ riporterebbe i due casi?
http://www.lilamilano.it/site/it/info_AIDS/faq/home.htm

I rapporti orogenitali sono a rischio?
Una prima distinzione va fatta tra rapporto praticato e rapporto subito. La persona che corre rischi è quella che pratica il rapporto. Praticando un rapporto orale, infatti, si può entrare in contatto con sperma, secrezioni vaginali o sangue dell'altro/a. È importante ricordare che l'infezione avviene solo nel caso in cui il virus penetri nell'organismo attraverso una ferita o una lesione delle mucose.





Non è una mia invenzione ma un dato che ho trovato.
Se leggi bene la pagina che hai linkato mi dà ragione.



l'infezione c'è e tanto basta. E' improbabile? Si. Ma 10% di possibilità è improbabile e può andar bene per una giocato alla sisal mica per la propria salute.



Ma non si tratta del 10% però...Comunque è chiaro che un rischio esiste.

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 06-12-2005 12:29  
quote:
In data 2005-12-06 12:23, pkdick scrive:
quote:
In data 2005-12-06 12:19, ipergiorg scrive:
Anzitutto evitate rapporti con gli sconosciuti.


a me sembra che questo sia il punto di partenza di ogni campagna di questo tipo. se poi uno proprio "deve", mi pare ovvio invitare a farlo nel modo più responsabile possibile.



questo è ovvio. La frase "se uno proprio deve" è però piuttosto tirata.
Il problema, lo ripeto è la falsa sicurezza che le campagne danno. il 30% di possibilità di contrarre l'AIDS da un partner infetto è però un dato che dovrebbe allarmare e invece è tenuto in sordina. Lo sbigottimento di ALO è esemplificativo del clima di falsa sicurezza. E un'altra testimonianza è nel Meskal che dice "la trasmissione attraverso bacio o cunnilingus non è mai avvenuta".
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 06-12-2005 12:32  
quote:
In data 2005-12-06 12:24, meskal scrive:

Ma non si tratta del 10% però...Comunque è chiaro che un rischio esiste.



chissà se esistono studi con percentuali anche su questo tipo di contagio. Ma è abbastanza inutile che ci azzanniamo su questa specifica percentuale. Quella che ho riportato prima (che ingloba ovviamente la somma di baci, rapporti orogenitali e graffi in un rapporto sessuale medio) basta e avanza per essere molto prudenti.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 06-12-2005 12:34  
quote:
In data 2005-12-06 12:29, ipergiorg scrive:
E un'altra testimonianza è nel Meskal che dice "la trasmissione attraverso bacio o cunnilingus non è mai avvenuta".



Può non piacerti, ma nel primo caso a quanto ho capito la cosa è quasi impossibile, nel secondo non esistono casi accertati.

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 06-12-2005 12:36  
quote:
In data 2005-12-06 12:32, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-12-06 12:24, meskal scrive:

Ma non si tratta del 10% però...Comunque è chiaro che un rischio esiste.



chissà se esistono studi con percentuali anche su questo tipo di contagio. Ma è abbastanza inutile che ci azzanniamo su questa specifica percentuale. Quella che ho riportato prima (che ingloba ovviamente la somma di baci, rapporti orogenitali e graffi in un rapporto sessuale medio) basta e avanza per essere molto prudenti.



In pratica, se non ti è chiaro, nel cunilingus può capitare durante le mestruazioni o in presenza di lesioni.

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 06-12-2005 13:21  
quote:
In data 2005-12-06 12:36, meskal scrive:
quote:
In data 2005-12-06 12:32, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-12-06 12:24, meskal scrive:

Ma non si tratta del 10% però...Comunque è chiaro che un rischio esiste.



chissà se esistono studi con percentuali anche su questo tipo di contagio. Ma è abbastanza inutile che ci azzanniamo su questa specifica percentuale. Quella che ho riportato prima (che ingloba ovviamente la somma di baci, rapporti orogenitali e graffi in un rapporto sessuale medio) basta e avanza per essere molto prudenti.



In pratica, se non ti è chiaro, nel cunilingus può capitare durante le mestruazioni o in presenza di lesioni.



guarda a me è piuttosto chiaro. Se per te quella percentuale che ho riportato non è chiara non so proprio cosa farci.

ah per ora ho trovato questo piccolo stralcio sul sesso orale. Non si tratta di cunnilingus ma credo che sperma e secrezioni vaginali non siano così differenti

Question: What is the risk of HIV transmission from oral sex?

Answer: The likelihood of transmission of HIV from an infected person to an uninfected person varies significantly depending on the type of exposure or contact involved. The risk of becoming infected with HIV through unprotected (without a condom) oral sex is lower than that of unprotected anal or vaginal sex. However, even a lower risk activity can become an important way people get infected if it is done often enough. The Options Project found that 7.8% (8 of 102) of recently infected men who have sex with men in San Francisco were probably infected through oral sex. Most of these men believed that the risk was minimal or non-existent.


http://www.cdc.gov/hiv/pubs/facts/oralsexqa.htm

cmq il problema in questi studi è ovviamente che la gente che si dedica esclusivamente ai rapporti orali è piuttosto rara.

[ Questo messaggio è stato modificato da: ipergiorg il 06-12-2005 alle 13:34 ]

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
TesPatton

Reg.: 09 Giu 2004
Messaggi: 7745
Da: Pn (PN)
Inviato: 06-12-2005 13:32  
quote:
In data 2005-12-06 12:01, ipergiorg scrive:
quote:
In data 2005-12-06 11:53, meskal scrive:
Però la Chiesa potrebbe almeno smettere di ostacolare la prevenzione e le campagne informative.



e le campagne informative potrebbero pure smetterla di mitizzare il preservativo.




Mitizzare? Penso che il preservativo sia un valido metodo contro la diffusione dell'HIV, e se questo vuol dire MITIZZARE, che venga mitizzato!

Sono d'accordo con Meskal, la probabilità di contrarre il virus tramite rapporti sessuali orali c'è quando ci sono delle lesioni. Rapporto mucosa-lesione.

  Visualizza il profilo di TesPatton  Invia un messaggio privato a TesPatton    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 06-12-2005 13:41  
quote:
In data 2005-12-06 12:34, meskal scrive:
quote:
In data 2005-12-06 12:29, ipergiorg scrive:
E un'altra testimonianza è nel Meskal che dice "la trasmissione attraverso bacio o cunnilingus non è mai avvenuta".



Può non piacerti, ma nel primo caso a quanto ho capito la cosa è quasi impossibile, nel secondo non esistono casi accertati.




http://www.cdc.gov/hiv/pubs/Facts/oralsex.pdf

a pagina 2 nella tabella c'è invece notizia di una documentazione di casi di trasmissione.



_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 06-12-2005 13:42  
quote:
In data 2005-12-06 13:32, TesPatton scrive:

Sono d'accordo con Meskal, la probabilità di contrarre il virus tramite rapporti sessuali orali c'è quando ci sono delle lesioni. Rapporto mucosa-lesione.



questo è fuor di dubbio.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
anthares

Reg.: 21 Set 2004
Messaggi: 14230
Da: Trento (TN)
Inviato: 06-12-2005 13:45  
quote:
In data 2005-12-06 13:32, TesPatton scrive:


Mitizzare? Penso che il preservativo sia un valido metodo contro la diffusione dell'HIV, e se questo vuol dire MITIZZARE, che venga mitizzato!

Sono d'accordo con Meskal, la probabilità di contrarre il virus tramite rapporti sessuali orali c'è quando ci sono delle lesioni. Rapporto mucosa-lesione.



sì, è così.
al momento il preservativo è l'unica barriera possibile contro la trasmissione del virus tramire rapporti sessuali.
è chiaro che chi va nelle scuole a parlare agli studenti parla anche di castità.. di non avere fretta.. di evitare i rapporti a rischio.. ma sono discorsi che lasciano il tempo che trovano.. l'unico che viene recepito è di usare il preservativo ..e se vengono distribuiti gratis recepiscono ancora meglio.
è chiaro anche che si può contrarre comunque.. con altri tipi di rapporti.. o nei preliminari.. ma almeno si riduce il rischio.
_________________
ci vuole intelligenza.. per capire di essere idioti.

  Visualizza il profilo di anthares  Invia un messaggio privato a anthares    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 06-12-2005 14:03  
quote:
In data 2005-12-06 13:45, anthares scrive:

al momento il preservativo è l'unica barriera possibile contro la trasmissione del virus tramire rapporti sessuali.




il problema secondo me è che non è sufficiente. Per avere un rapporto veramente sicuro dovremmo vestirci come LUI


_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 06-12-2005 14:07  
Concordo sulla fedeltà assoluta fra coniugi, ma trovo che sia una cazzata immane la completa castità prima del matrimonio, anche perchè vorrebbe dire tornare a 100 anni fa, o peggio al medioevo.
Credo che il Papa (con tutto rispetto) abbia detto una marea di cazzate riguardo la soluzione più giusta da prendere per evitare l'aids, (ossia la completa astinenza), quando la soluzione migliore sarebbe quella di distribuire i condom... e poi si meravigliano del numero altissimo di malati di aids nei paesi del Terzo Mondo...
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 06-12-2005 14:19  
quote:
In data 2005-12-06 14:07, lolly19 scrive:
Concordo sulla fedeltà assoluta fra coniugi, ma trovo che sia una cazzata immane la completa castità prima del matrimonio, anche perchè vorrebbe dire tornare a 100 anni fa, o peggio al medioevo.
Credo che il Papa (con tutto rispetto) abbia detto una marea di cazzate riguardo la soluzione più giusta da prendere per evitare l'aids, (ossia la completa astinenza), quando la soluzione migliore sarebbe quella di distribuire i condom... e poi si meravigliano del numero altissimo di malati di aids nei paesi del Terzo Mondo...





Se si applicasse veramente la dottrina della chiesa nel terzo mondo (ovvero fine dei rapporti extraconiugali) l'AIDS non sarebbe affatto un problema. Non capisco perchè un abitante del terzo mondo (che di norma ha abitudini sessuali molto + promiscue delle nostre) prima di un rapporto sessuale vietato dalla chiesa dovrebbe rifiutare di mettersi il preservativo "perchè lo dice la chiesa". Dove starebbe la logica?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
TINTOBRASS

Reg.: 25 Giu 2002
Messaggi: 5081
Da: Roma (RM)
Inviato: 06-12-2005 14:22  
Andrebbe tutto bene se i rischi non si corressero anche con persone che conosciamo... in fin dei conti, se mi capitasse di fare sesso con un'amica, chi mi garantirebbe la salute dei suoi precedenti partners? L'AIDS non è più, come negli anni '80, la malattia delle minoranze e degli emarginati. Un'amica con cui mi capita di fare sesso può essere stata con un Avvocato infetto. O anche con un uomo politico infetto. Non necessariamente con un drogato o uno sballato.

  Visualizza il profilo di TINTOBRASS  Invia un messaggio privato a TINTOBRASS    Rispondi riportando il messaggio originario
TesPatton

Reg.: 09 Giu 2004
Messaggi: 7745
Da: Pn (PN)
Inviato: 06-12-2005 15:07  
quote:
In data 2005-12-06 14:22, TINTOBRASS scrive:
Andrebbe tutto bene se i rischi non si corressero anche con persone che conosciamo... in fin dei conti, se mi capitasse di fare sesso con un'amica, chi mi garantirebbe la salute dei suoi precedenti partners? L'AIDS non è più, come negli anni '80, la malattia delle minoranze e degli emarginati. Un'amica con cui mi capita di fare sesso può essere stata con un Avvocato infetto. O anche con un uomo politico infetto. Non necessariamente con un drogato o uno sballato.



Giustissimo. E anche il produrre delle analisi è poco efficace. C'è il solito "periodo finestra" che, se non erro, varia dai sei mesi in su.

  Visualizza il profilo di TesPatton  Invia un messaggio privato a TesPatton    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 Pagina successiva )
  
0.227428 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: