FilmUP.com > Forum > Attualità - Cambia la legittima difesa: meno criminalità o solo più armi?
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Cambia la legittima difesa: meno criminalità o solo più armi?   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 Pagina successiva )
Autore Cambia la legittima difesa: meno criminalità o solo più armi?
sgamp2003


Reg.: 21 Ago 2004
Messaggi: 11260
Da: Roma (RM)
Inviato: 25-01-2006 11:46  
Come avrete sicuramente letto sui giornali od ascoltato la notizia ai telegiornali, è stata approvata la legge che autorizza in caso di violazione di domicilio di difendersi dai delinquenti con le armi.
Devono sussistere però due condizioni: il pericolo di aggressione e la "desistenza" da parte del malvivente(ossia se il malvivente si accorge del proprietario di casa e si da alla fuga).

La nuova legge vale sia nelle proprie abitazioni che sul posto di lavoro.

Questa proposta di legge giaceva in Parlamento da oramai tre anni, venne approvata durante l'estate ed ora è diventata legge, fortemente desiderata dalla Lega Nord.

Nata in parte a causa dell'eco sui media dei casi di cronaca in cui la reazione armata degli aggrediti non veniva considerata legittima difesa, ma eccesso di difesa punibile per legge.

Cosa ne pensate di questa nuova legge?
Spaventerà i criminali o servirà solo a diffondere l'uso delle armi tra i cittadini?
_________________
tesserò i tuoi capelli come trame di un canto,
conosco le leggi del mondo e te ne farò dono...

  Visualizza il profilo di sgamp2003  Invia un messaggio privato a sgamp2003    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 25-01-2006 11:56  
Perlomeno al termine della rapina il negoziante/padre di famiglia non deve pure preoccuparsi di avere una bella grana giudiziaria.
Cmq il porto d'armi bisogna ottenerlo e non mi pare un'operazione così banale. Poi armarsi penso sia + che altro una questione di cultura/educazione, non credo che vi sarà una significativa corsa a comperare altre pistole o fucili.
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Mizar81

Reg.: 29 Ott 2004
Messaggi: 8463
Da: Latisana (UD)
Inviato: 25-01-2006 11:56  
quote:
In data 2006-01-25 11:46, sgamp2003 scrive:

Devono sussistere però due condizioni: il pericolo di aggressione e la "desistenza" da parte del malvivente(ossia se il malvivente si accorge del proprietario di casa e si da alla fuga).




Non ho capito. Devono sussistere due condizioni per non essere accusati? Quindi se il malvivente scappa gli puoi sparare?
_________________

Agitandosi in una terra dove la luce della Luna ghiaccia, comincia un'era di distruzione e rinascita...

  Visualizza il profilo di Mizar81  Invia un messaggio privato a Mizar81  Vai al sito web di Mizar81    Rispondi riportando il messaggio originario
Mizar81

Reg.: 29 Ott 2004
Messaggi: 8463
Da: Latisana (UD)
Inviato: 25-01-2006 11:58  
quote:
In data 2006-01-25 11:56, ipergiorg scrive:

Cmq il porto d'armi bisogna ottenerlo e non mi pare un'operazione così banale.




Beh, guarda... esperienza personale: un amico che non dovrebbe avere manco una fionda ha il porto d'armi (E non esagero, non mi pare il posto).
Iper, mi spieghi bene la legge? thank you
_________________

Agitandosi in una terra dove la luce della Luna ghiaccia, comincia un'era di distruzione e rinascita...

  Visualizza il profilo di Mizar81  Invia un messaggio privato a Mizar81  Vai al sito web di Mizar81    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 25-01-2006 12:04  
quote:
In data 2006-01-25 11:56, Mizar81 scrive:
quote:
In data 2006-01-25 11:46, sgamp2003 scrive:

Devono sussistere però due condizioni: il pericolo di aggressione e la "desistenza" da parte del malvivente(ossia se il malvivente si accorge del proprietario di casa e si da alla fuga).




Non ho capito. Devono sussistere due condizioni per non essere accusati? Quindi se il malvivente scappa gli puoi sparare?






cercando sull'ANSA

.....
LEGITTIMA DIFESA: ECCO COSA PREVEDE LA NUOVA LEGGE
Chi, trovandosi in casa propria o nel luogo di lavoro, si sente aggredito o minacciato, o crede minacciati e aggrediti i beni che gli appartengono, può reagire come crede, utilizzando le armi "legittimamente detenute" ed anche uccidendo, perché la sua reazione sarà sempre considerata "proporzionata": in sintesi, è quanto prevede la legge sulla legittima difesa che è stata approvata definitivamente dalla Camera.

IN CASA REAZIONE SEMPRE PROPORZIONATA: Il testo stabilisce che il rapporto di proporzione esista sempre se qualcuno che si trova in casa propria o nel posto dove lavora "usa un'arma legittimamente detenuta o altro mezzo idoneo" per difendere non solo la "propria o altrui incolumità", ma anche i beni "propri o altrui". E questo quando "non vi è desistenza e vi é pericolo di aggressione".

SPARISCE L'ECCESSO DI DIFESA, NON SOLO IN CASA: Questo tipo di difesa, che non conoscerà più "l'eccesso" per il quale fino ad ora si poteva venire condannati. Essa potrà essere esercitata anche in ogni altro luogo "ove venga esercitata un'attività commerciale, professionale o imprenditoriale".
...
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 25-01-2006 12:04  
quote:
In data 2006-01-25 11:56, Mizar81 scrive:
quote:
In data 2006-01-25 11:46, sgamp2003 scrive:

Devono sussistere però due condizioni: il pericolo di aggressione e la "desistenza" da parte del malvivente(ossia se il malvivente si accorge del proprietario di casa e si da alla fuga).




Non ho capito. Devono sussistere due condizioni per non essere accusati? Quindi se il malvivente scappa gli puoi sparare?



è la NON desistenza che deve sussistere ovviamente.
comunque non mi piace, mi sembra che i confini siano troppo labili. il concetto di giustizia privata mi ha sempre fatto paura, e non può che farmi paura questa legge.

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
Mizar81

Reg.: 29 Ott 2004
Messaggi: 8463
Da: Latisana (UD)
Inviato: 25-01-2006 12:17  
quote:
In data 2006-01-25 12:04, ipergiorg scrive:



Grazie ^^
E in effetti, fa paura anche a me. Ma tanta: dipenderà dalla mia esperienza personale (e dalla poca fiducia che nutro verso chi rilascia il porto d'armi).
Spero che sentiremo il più tardi possibile in tv i casi di applicazione di questa legge... o anche mai, ma è utopia.
_________________

Agitandosi in una terra dove la luce della Luna ghiaccia, comincia un'era di distruzione e rinascita...

  Visualizza il profilo di Mizar81  Invia un messaggio privato a Mizar81  Vai al sito web di Mizar81    Rispondi riportando il messaggio originario
madpierrot

Reg.: 08 Mag 2004
Messaggi: 851
Da: Pista Uno (es)
Inviato: 25-01-2006 12:28  
quote:
In data 2006-01-25 12:04, pkdick scrive:
quote:
In data 2006-01-25 11:56, Mizar81 scrive:
quote:
In data 2006-01-25 11:46, sgamp2003 scrive:

Devono sussistere però due condizioni: il pericolo di aggressione e la "desistenza" da parte del malvivente(ossia se il malvivente si accorge del proprietario di casa e si da alla fuga).




Non ho capito. Devono sussistere due condizioni per non essere accusati? Quindi se il malvivente scappa gli puoi sparare?



è la NON desistenza che deve sussistere ovviamente.
comunque non mi piace, mi sembra che i confini siano troppo labili. il concetto di giustizia privata mi ha sempre fatto paura, e non può che farmi paura questa legge.



già

  Visualizza il profilo di madpierrot  Invia un messaggio privato a madpierrot    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 25-01-2006 12:33  
quote:
In data 2006-01-25 12:17, Mizar81 scrive:
quote:
In data 2006-01-25 12:04, ipergiorg scrive:



Grazie ^^
E in effetti, fa paura anche a me. Ma tanta: dipenderà dalla mia esperienza personale (e dalla poca fiducia che nutro verso chi rilascia il porto d'armi).
Spero che sentiremo il più tardi possibile in tv i casi di applicazione di questa legge... o anche mai, ma è utopia.




io, francamente, non credo che mi commuoverò per un rapinatore ferito o ucciso. O ti riferisci ad altre conseguenze?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 25-01-2006 12:48  
quote:
In data 2006-01-25 12:33, ipergiorg scrive:
non credo che mi commuoverò per un rapinatore ferito o ucciso.


ah no?
io non credo proprio di avere il diritto di uccidere chi mi rapina!
in italia a quanto so non esiste la pena di morte, e qui si rischia di legittimare l'uccisione per reati molto meno gravi di quelli in cui viene applicata

[ Questo messaggio è stato modificato da: pkdick il 25-01-2006 alle 12:48 ]

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 25-01-2006 12:49  
Finalmente posso sparare a chi cazzo mi pare.

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
pantofole

Reg.: 27 Ago 2003
Messaggi: 4742
Da: milano (MI)
Inviato: 25-01-2006 12:51  
ma è una legge realmente vigente?
dato che ai nostri politici piacciono tanto gli stati uniti perchè non emigrano?

_________________
[ Quelli che mi lasciano proprio senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere e tutto quel che segue vorresti che l'autore fosse un tuo amico per la pelle e poterlo chiamare al telefono tutte le volte che ti gira. ]

  Visualizza il profilo di pantofole  Invia un messaggio privato a pantofole  Vai al sito web di pantofole    Rispondi riportando il messaggio originario
Mizar81

Reg.: 29 Ott 2004
Messaggi: 8463
Da: Latisana (UD)
Inviato: 25-01-2006 12:57  
quote:
In data 2006-01-25 12:33, ipergiorg scrive:
io, francamente, non credo che mi commuoverò per un rapinatore ferito o ucciso.



In risposta quoto pk

quote:

O ti riferisci ad altre conseguenze?



In più, sì, ho paura anche di altre conseguenze, prima fra tutte che chiunque si senta in diritto di difendersi sparando anche quando il pericolo non è reale, "tanto c'è la legge". Gli imbecilli con una pistola in mano ci sono. Non è il solo motivo, ma è proprio la prima cosa cui ho pensato, con un brivido lungo la schiena.
_________________

Agitandosi in una terra dove la luce della Luna ghiaccia, comincia un'era di distruzione e rinascita...

  Visualizza il profilo di Mizar81  Invia un messaggio privato a Mizar81  Vai al sito web di Mizar81    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 25-01-2006 13:07  
quote:
In data 2006-01-25 12:04, ipergiorg scrive:
per difendere non solo la "propria o altrui incolumità", ma anche i beni "propri o altrui".


quote:
In data 2006-01-25 12:04, ipergiorg scrive:
per difendere non solo la "propria o altrui incolumità", ma anche i beni "propri o altrui".


quote:
In data 2006-01-25 12:04, ipergiorg scrive:
i beni "propri o altrui"


  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 25-01-2006 13:10  
quote:
In data 2006-01-25 12:48, pkdick scrive:
ah no?
io non credo proprio di avere il diritto di uccidere chi mi rapina!


questo ha poco a che vedere con la commozione... io cmq penso di avere anche il diritto di evitare che mi puntino un cacciavite alla gola (a me o ai miei familiari).


quote:
In data 2006-01-25 12:48, pkdick scrive:
in italia a quanto so non esiste la pena di morte, e qui si rischia di legittimare l'uccisione per reati molto meno gravi di quelli in cui viene applicata



essendoci la questione della "non desistenza" da parte del rapinatore non parlerei di punizione, ma di aumento dei rischi per il rapinatore mentre commette la rapina. Un rapinatore prima poteva rapinarti con un coltello o con la forza bruta, non capisco perchè il rapinato doveva fare lo sportivo e immaginare come proporzionare la sua reazione.

_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 Pagina successiva )
  
0.222735 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: