FilmUP.com > Forum > Attualità - come far soldi
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > come far soldi   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
Autore come far soldi
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 31-01-2006 11:45  
quote:
In data 2006-01-30 16:16, Logan71 scrive:
quote:
In data 2006-01-30 15:36, 8ghtBall scrive:
Ma al giorno d'oggi mi chiedo se c'è qualcuno che ha ancora il coraggio di votare Berlusconi.

La cosa davvero raccapricciante è che probabilmente la risposta è SI.
E non riesco a capire il perchè.


OOOOh ma la risposta è disarmantemente facile...perchè il popolo Italiano è sostanzialmente coglione...Mi spiego...
Il solo fatto che questo caro nostro popolino NON ha affatto memoria storica è già il 75% della risposta, ma non basterebbe però solo questo per capirlo.
Se il popolo Italiano "ricordasse" certe cose accadute "solo" alcuni anni fa NON si sognerebbe mai di votare un debosciato simile...ma si sa che il popolo italiano ha la memoria cortissima (non più di 6 mesi al massimo, figurati anni!).
Il fatto è che il nostro caro popolini "ama" la tranquillità, "ama" non avere problemi, "ama" dimenticare e vivere in un obmubilante e imperituro presente...ma si ma chissenefrega, sto bene io, stanno bene tutti...ma si, tanto uno vale l'altro, sò tutti uguali (COR KAZZO CHE E' COSI' E FICCATEVELO BENE IN TESTA CHE NON E' COSI'!).

Se a questo poi ci aggiungi la campagna mediatica pro-Berlusconi della quasi totalità delle reti ecco che il gioco è fatto.

Indro Montanelli (pace all'anima sua) diceva che l'italia per togliersi dai coglioni berlusconi doveva farsi una indigestione di Berlusconi, un vaccino di Berlusconi...ma secondo me il buon Indro non fece conto su 2 cose importanti, il lassismo edonistico dell'italiano medio che sta diventando sempre più come Homer Simpson (e non sto scherzando...guardatelo bene e poi ne riparliamo), e le nuove generazioni, sempre meno interessate e "ignoranti" (ma è anche colpa di chi li precede!).

Ignoranti nel senso che ignorano quello che è stato, anche solo pochi anni fa, che non hanno un'insegnamento sufficientemente mirato a capire l'oggi, ma non c'è neanche la volontà loro a conoscere...che palle conoscere, non è coolsapere, non è trendy andare a sfogliarsi i libri in biblioteca...c'è internet, basta glooggarte sull'Olocausto ed il gioco è fatto...si, certo, fatto un cazzo...senza contare che cmq la stragrande maggioranza di loro se ne fotte altamente di tutto e di tutti (e questo grazie alla famigli, alla società e soprattutto dei media (TV in testa) che spara e sponzorizza 24H su 24 devianti e antieducativi stili di vita...la strafica con la macchinona, la smania famelica di andare in TV per diventare una Letterina, Velina o Cretina che dir si voglia, l'uomo che non deve mai chiedere un cazzo a nessuno, il dogma fideistico del o vinci o sei un emarginato nei secoli dei secoli.

Non un programma di approfondimento culturale e di attualità (solo nelle ore profonde della notte semmai) e quei pochissimi che ci sono immancabilmente e abilmente diretti da untuosi, viscidi servi del potere (corrente)...La carta stampata è anche peggio...

Berlusconi vincerà le prossime elezioni e la colpa non sarà della sinistra che non fa altro che piangersi addosso e farsi tirare fango dalla destra senza mai ribattere una sola volta.
No la colpa sarà la nostra che ce ne fottiamo di tutto e di tutti, basta che la Domenica sera c'è Del Piero e Totti che fanno bei goal, basta che c'è il solito arbitro a cui dargli del cornuto, basta che ci sia un paio di tette e un culo sodoe snello che svolazza allegramente a tutte le ore del giorno e della notte...con tua figlia che magari sogna con lo sguardo demente e lobotomizzato di essere come Loredana Lecciso, una cogliona in TV...cogliona si...ma famosa!






una marea di banalità di basso livello

bastano due esempi perchè non ho voglia di perdere tempo

le lezioni amministrative sono state nettamente perse dal polo
in tv , quelle poche volte che ho visto programmi di approfondimento con politici ospiti, quelli del polo vengono regolarmente trattati di merda

il Corriere della Sera scrive regolarmente contro il governo (compreso Enzo Biagi che non ha mai avuto peli sulla lingua in proposito) ed ha anche pubblicato integralmente il Rinvio a giudizio della Procura della Repubblica di Milano contro Berlusconi
ecc
ecc
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
pantofole

Reg.: 27 Ago 2003
Messaggi: 4742
Da: milano (MI)
Inviato: 31-01-2006 12:31  
quote:
In data 2006-01-31 11:45, Tenenbaum scrive:
in tv , quelle poche volte che ho visto programmi di approfondimento con politici ospiti, quelli del polo vengono regolarmente trattati di merda


ti sei perso l'incudine, programma di martelli su mediaset, in cui tutti (compreso il presentatore) si davano un gran da fare per proteggere berlusconi dalle domande dei giornalisti.
la gag più paradossale:
berlusconi: "nessuno mi lascia mai il tempo di dire quante belle cose ha fatto il mio governo"
martelli: "purtroppo non abbiamo due ore"
berlusconi: "ma no, bastano solo venti minuti"

  Visualizza il profilo di pantofole  Invia un messaggio privato a pantofole  Vai al sito web di pantofole    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 31-01-2006 12:53  
quote:
In data 2006-01-31 12:31, pantofole scrive:
quote:
In data 2006-01-31 11:45, Tenenbaum scrive:
in tv , quelle poche volte che ho visto programmi di approfondimento con politici ospiti, quelli del polo vengono regolarmente trattati di merda


ti sei perso l'incudine, programma di martelli su mediaset, in cui tutti (compreso il presentatore) si davano un gran da fare per proteggere berlusconi dalle domande dei giornalisti.
la gag più paradossale:
berlusconi: "nessuno mi lascia mai il tempo di dire quante belle cose ha fatto il mio governo"
martelli: "purtroppo non abbiamo due ore"
berlusconi: "ma no, bastano solo venti minuti"



beh anche da Fede molte fanno ridere
però Fede ha di buono che è dichirato quindi se le le può permettere
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 31-01-2006 13:55  
quote:
In data 2006-01-30 16:16, Logan71 scrive:
quote:
In data 2006-01-30 15:36, 8ghtBall scrive:
Ma al giorno d'oggi mi chiedo se c'è qualcuno che ha ancora il coraggio di votare Berlusconi.

La cosa davvero raccapricciante è che probabilmente la risposta è SI.
E non riesco a capire il perchè.


OOOOh ma la risposta è disarmantemente facile...perchè il popolo Italiano è sostanzialmente coglione...Mi spiego...
Il solo fatto che questo caro nostro popolino NON ha affatto memoria storica è già il 75% della risposta, ma non basterebbe però solo questo per capirlo.
Se il popolo Italiano "ricordasse" certe cose accadute "solo" alcuni anni fa NON si sognerebbe mai di votare un debosciato simile...ma si sa che il popolo italiano ha la memoria cortissima (non più di 6 mesi al massimo, figurati anni!).
Il fatto è che il nostro caro popolini "ama" la tranquillità, "ama" non avere problemi, "ama" dimenticare e vivere in un obmubilante e imperituro presente...ma si ma chissenefrega, sto bene io, stanno bene tutti...ma si, tanto uno vale l'altro, sò tutti uguali (COR KAZZO CHE E' COSI' E FICCATEVELO BENE IN TESTA CHE NON E' COSI'!).

Se a questo poi ci aggiungi la campagna mediatica pro-Berlusconi della quasi totalità delle reti ecco che il gioco è fatto.

Indro Montanelli (pace all'anima sua) diceva che l'italia per togliersi dai coglioni berlusconi doveva farsi una indigestione di Berlusconi, un vaccino di Berlusconi...ma secondo me il buon Indro non fece conto su 2 cose importanti, il lassismo edonistico dell'italiano medio che sta diventando sempre più come Homer Simpson (e non sto scherzando...guardatelo bene e poi ne riparliamo), e le nuove generazioni, sempre meno interessate e "ignoranti" (ma è anche colpa di chi li precede!).

Ignoranti nel senso che ignorano quello che è stato, anche solo pochi anni fa, che non hanno un'insegnamento sufficientemente mirato a capire l'oggi, ma non c'è neanche la volontà loro a conoscere...che palle conoscere, non è coolsapere, non è trendy andare a sfogliarsi i libri in biblioteca...c'è internet, basta glooggarte sull'Olocausto ed il gioco è fatto...si, certo, fatto un cazzo...senza contare che cmq la stragrande maggioranza di loro se ne fotte altamente di tutto e di tutti (e questo grazie alla famigli, alla società e soprattutto dei media (TV in testa) che spara e sponzorizza 24H su 24 devianti e antieducativi stili di vita...la strafica con la macchinona, la smania famelica di andare in TV per diventare una Letterina, Velina o Cretina che dir si voglia, l'uomo che non deve mai chiedere un cazzo a nessuno, il dogma fideistico del o vinci o sei un emarginato nei secoli dei secoli.

Non un programma di approfondimento culturale e di attualità (solo nelle ore profonde della notte semmai) e quei pochissimi che ci sono immancabilmente e abilmente diretti da untuosi, viscidi servi del potere (corrente)...La carta stampata è anche peggio...

Berlusconi vincerà le prossime elezioni e la colpa non sarà della sinistra che non fa altro che piangersi addosso e farsi tirare fango dalla destra senza mai ribattere una sola volta.
No la colpa sarà la nostra che ce ne fottiamo di tutto e di tutti, basta che la Domenica sera c'è Del Piero e Totti che fanno bei goal, basta che c'è il solito arbitro a cui dargli del cornuto, basta che ci sia un paio di tette e un culo sodoe snello che svolazza allegramente a tutte le ore del giorno e della notte...con tua figlia che magari sogna con lo sguardo demente e lobotomizzato di essere come Loredana Lecciso, una cogliona in TV...cogliona si...ma famosa!






Mi sembrano solo una serie di banalità buttate lì per evitare il problema.Ovviamente quando Berlusconi vince è colpa del "popolo bue" quando Berlusconi perde (vedi '1996 o elezioni amministrative) il popolo non è più bue,ma ha preso coscienza,è diventato degno di essere definito tale.E basta con queste cazzate!!!!E non lo dico per difendere Berlusconi se non si è capito,ma proprio per il contrario!Per dare una sveglia agli avversari di Berlusconi che non dicono niente,non fanno niente e poi pretendono di essere eletti.

Basta dare la colpa alle Veline a Totti e ad altre cazzate varie.Queste cose ci sono in tutto il mondo eppure tu ad esempio difendi i francesi,perchè?Poi dai del fascista a Fini quando sempre i francesi a momenti eleggevano Le Pen,qual è il senso?

Basta con la mediocrità di questa sinistra italiana che non è nè carne nè pesce.Io per esempio ho apprezzato Shroeder che piuttosto che allearsi coi comunisti ha preferito perdere le elezioni e non essere più premier.In Italia quel viscido di Prodi si venderebbe l'anima pur di essere eletto,persino con la Lega si alleerebbe!E che cazzo!!Basta cazzate e compromessi!!

Si scelga: o bertinotti,o mastella.O Cossutta o i Radicali.A rischio di perdere,ma almeno salvate la faccia e la dignità se ancora le avete.E che cazzo!
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 31-01-2006 15:15  
quote:
In data 2006-01-30 23:08, projector scrive:
ricorda che Prodi ci ha portato nell'euro


che gran colpa, non è vero? nella assurda e retrogada prospettiva di avere ancora la lira saremmo tuuutti ricchi e contenti.
ma del resto la colpa della recessione economica è dell'"euro di prodi", no? e il bello è che lo credono in molti, un perfetto esempio di demagogia berlusconiana andato a segno.

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
83Alo83

Reg.: 26 Mag 2002
Messaggi: 16507
Da: Palermo (PA)
Inviato: 31-01-2006 15:41  
quote:
In data 2006-01-31 15:15, pkdick scrive:
quote:
In data 2006-01-30 23:08, projector scrive:
ricorda che Prodi ci ha portato nell'euro


che gran colpa, non è vero? nella assurda e retrogada prospettiva di avere ancora la lira saremmo tuuutti ricchi e contenti.
ma del resto la colpa della recessione economica è dell'"euro di prodi", no? e il bello è che lo credono in molti, un perfetto esempio di demagogia berlusconiana andato a segno.



"Floris, questa è l'eredità del precedente governo di centro-sinistra..."

_________________
Mi contraddico, forse?
Ebbene mi contraddico, ma sono vasto, contengo moltitudini.

[ Questo messaggio è stato modificato da: 83Alo83 il 31-01-2006 alle 15:42 ]

  Visualizza il profilo di 83Alo83  Invia un messaggio privato a 83Alo83    Rispondi riportando il messaggio originario
Schizo

Reg.: 16 Ott 2001
Messaggi: 1264
Da: Aosta (AO)
Inviato: 31-01-2006 16:18  
quote:
In data 2006-01-31 13:55, Hamish scrive:
quote:
In data 2006-01-30 16:16, Logan71 scrive:
quote:
In data 2006-01-30 15:36, 8ghtBall scrive:
Ma al giorno d'oggi mi chiedo se c'è qualcuno che ha ancora il coraggio di votare Berlusconi.

La cosa davvero raccapricciante è che probabilmente la risposta è SI.
E non riesco a capire il perchè.


OOOOh ma la risposta è disarmantemente facile...perchè il popolo Italiano è sostanzialmente coglione...Mi spiego...
Il solo fatto che questo caro nostro popolino NON ha affatto memoria storica è già il 75% della risposta, ma non basterebbe però solo questo per capirlo.
Se il popolo Italiano "ricordasse" certe cose accadute "solo" alcuni anni fa NON si sognerebbe mai di votare un debosciato simile...ma si sa che il popolo italiano ha la memoria cortissima (non più di 6 mesi al massimo, figurati anni!).
Il fatto è che il nostro caro popolini "ama" la tranquillità, "ama" non avere problemi, "ama" dimenticare e vivere in un obmubilante e imperituro presente...ma si ma chissenefrega, sto bene io, stanno bene tutti...ma si, tanto uno vale l'altro, sò tutti uguali (COR KAZZO CHE E' COSI' E FICCATEVELO BENE IN TESTA CHE NON E' COSI'!).

Se a questo poi ci aggiungi la campagna mediatica pro-Berlusconi della quasi totalità delle reti ecco che il gioco è fatto.

Indro Montanelli (pace all'anima sua) diceva che l'italia per togliersi dai coglioni berlusconi doveva farsi una indigestione di Berlusconi, un vaccino di Berlusconi...ma secondo me il buon Indro non fece conto su 2 cose importanti, il lassismo edonistico dell'italiano medio che sta diventando sempre più come Homer Simpson (e non sto scherzando...guardatelo bene e poi ne riparliamo), e le nuove generazioni, sempre meno interessate e "ignoranti" (ma è anche colpa di chi li precede!).

Ignoranti nel senso che ignorano quello che è stato, anche solo pochi anni fa, che non hanno un'insegnamento sufficientemente mirato a capire l'oggi, ma non c'è neanche la volontà loro a conoscere...che palle conoscere, non è coolsapere, non è trendy andare a sfogliarsi i libri in biblioteca...c'è internet, basta glooggarte sull'Olocausto ed il gioco è fatto...si, certo, fatto un cazzo...senza contare che cmq la stragrande maggioranza di loro se ne fotte altamente di tutto e di tutti (e questo grazie alla famigli, alla società e soprattutto dei media (TV in testa) che spara e sponzorizza 24H su 24 devianti e antieducativi stili di vita...la strafica con la macchinona, la smania famelica di andare in TV per diventare una Letterina, Velina o Cretina che dir si voglia, l'uomo che non deve mai chiedere un cazzo a nessuno, il dogma fideistico del o vinci o sei un emarginato nei secoli dei secoli.

Non un programma di approfondimento culturale e di attualità (solo nelle ore profonde della notte semmai) e quei pochissimi che ci sono immancabilmente e abilmente diretti da untuosi, viscidi servi del potere (corrente)...La carta stampata è anche peggio...

Berlusconi vincerà le prossime elezioni e la colpa non sarà della sinistra che non fa altro che piangersi addosso e farsi tirare fango dalla destra senza mai ribattere una sola volta.
No la colpa sarà la nostra che ce ne fottiamo di tutto e di tutti, basta che la Domenica sera c'è Del Piero e Totti che fanno bei goal, basta che c'è il solito arbitro a cui dargli del cornuto, basta che ci sia un paio di tette e un culo sodoe snello che svolazza allegramente a tutte le ore del giorno e della notte...con tua figlia che magari sogna con lo sguardo demente e lobotomizzato di essere come Loredana Lecciso, una cogliona in TV...cogliona si...ma famosa!






Mi sembrano solo una serie di banalità buttate lì per evitare il problema.Ovviamente quando Berlusconi vince è colpa del "popolo bue" quando Berlusconi perde (vedi '1996 o elezioni amministrative) il popolo non è più bue,ma ha preso coscienza,è diventato degno di essere definito tale.E basta con queste cazzate!!!!E non lo dico per difendere Berlusconi se non si è capito,ma proprio per il contrario!Per dare una sveglia agli avversari di Berlusconi che non dicono niente,non fanno niente e poi pretendono di essere eletti.

Basta dare la colpa alle Veline a Totti e ad altre cazzate varie.Queste cose ci sono in tutto il mondo eppure tu ad esempio difendi i francesi,perchè?Poi dai del fascista a Fini quando sempre i francesi a momenti eleggevano Le Pen,qual è il senso?

Basta con la mediocrità di questa sinistra italiana che non è nè carne nè pesce.Io per esempio ho apprezzato Shroeder che piuttosto che allearsi coi comunisti ha preferito perdere le elezioni e non essere più premier.In Italia quel viscido di Prodi si venderebbe l'anima pur di essere eletto,persino con la Lega si alleerebbe!E che cazzo!!Basta cazzate e compromessi!!

Si scelga: o bertinotti,o mastella.O Cossutta o i Radicali.A rischio di perdere,ma almeno salvate la faccia e la dignità se ancora le avete.E che cazzo!




Ma cosa hai in testa due pigne vuote?
Fino a poco tempo fa Italia e Thailandia erano gli unici due paesi al mondo in cui il capo del governo era anche proprietario di giornali e televisione, di banche e assicurazioni.
Da poco anche in Thailandia si è cercato di correggere l'anomalia.
In Italia invece capita praticamente questo: io capo dell'opposizione per fare pubblicità elettorale devo comprare degli spazi pubblicitari di proprietà del capo del governo.
Ma la finiamo di avere le fette di salame sugli occhi?.
La finiamo di cadere nella propaganda dell'"eredità del centro sinistra"?.
Ma li riusciamo a mettere in moto due, dico solo due, neuroni?
Vogliamo voltare pagina?
Come si fa ad essere così ciechi?
Come si fa a fare finta che è tutto normale?

  Visualizza il profilo di Schizo  Invia un messaggio privato a Schizo    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 31-01-2006 16:23  
quote:
In data 2006-01-31 16:18, Schizo scrive:

Ma cosa hai in testa due pigne vuote?
Fino a poco tempo fa Italia e Thailandia erano gli unici due paesi al mondo in cui il capo del governo era anche proprietario di giornali e televisione, di banche e assicurazioni.
Da poco anche in Thailandia si è cercato di correggere l'anomalia.
In Italia invece capita praticamente questo: io capo dell'opposizione per fare pubblicità elettorale devo comprare degli spazi pubblicitari di proprietà del capo del governo.
Ma la finiamo di avere le fette di salame sugli occhi?.
La finiamo di cadere nella propaganda dell'"eredità del centro sinistra"?.
Ma li riusciamo a mettere in moto due, dico solo due, neuroni?
Vogliamo voltare pagina?
Come si fa ad essere così ciechi?
Come si fa a fare finta che è tutto normale?



forse hai semplicemente sbagliato topic

si parla di altro

altrimenti elenca le proprietà di giornali banche e quant'altro
(ho già fatto tale richiesta in altra discussione e non ho ricevuto risposta ovviamente)
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Schizo

Reg.: 16 Ott 2001
Messaggi: 1264
Da: Aosta (AO)
Inviato: 31-01-2006 16:58  
Di chi è Mediaset sapientone?
Di chi è Banca Mediolanum sapientone?
Ma stai scherzando?
Nel campo editoriale è azionista di maggioranza di due tra le principali case editrici italiane, Mondadori ed Einaudi, e di alcune minori (Elemond, Sperling&Kupfer, Grijalbo, Le Monnier, Pianeta scuola, Edizioni Frassinelli, Electa Napoli, Riccardo Ricciardi editore, editrice Poseidona). Controlla inoltre il gruppo Medusa Cinema.

Devo continuare?
Non faresti una bella figura!




  Visualizza il profilo di Schizo  Invia un messaggio privato a Schizo    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 31-01-2006 17:08  
quote:
In data 2006-01-31 16:58, Schizo scrive:
Di chi è Mediaset sapientone?
Di chi è Banca Mediolanum sapientone?
Ma stai scherzando?
Nel campo editoriale è azionista di maggioranza di due tra le principali case editrici italiane, Mondadori ed Einaudi, e di alcune minori (Elemond, Sperling&Kupfer, Grijalbo, Le Monnier, Pianeta scuola, Edizioni Frassinelli, Electa Napoli, Riccardo Ricciardi editore, editrice Poseidona). Controlla inoltre il gruppo Medusa Cinema.

Devo continuare?
Non faresti una bella figura!






no no
continua

attendo i nomi delle banche e dei quotidiani controllati da Berlusconi

di mediaset, medilanum e mondadori lo sapevo da solo
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Schizo

Reg.: 16 Ott 2001
Messaggi: 1264
Da: Aosta (AO)
Inviato: 31-01-2006 17:19  
Ah lo sapevi da solo eh?
Pero lo accettavi eh?

E di Banca Fideuram che mi dici?
E Il Giornale di chi è di mio nonno?


Essere di un partito non significa perdere l'obiettività....

  Visualizza il profilo di Schizo  Invia un messaggio privato a Schizo    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 31-01-2006 17:42  


seeee
quale partito ?
cerco solo di essere obiettivo
quello che credi di essere tu insomma

il fatto che Berlusconi abbia quello che hai nominato non significa che abbia anche quello che NON hai nominato

questo è ciò che possiede Berlusconi (copyright di Beppe Grillo)
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Schizo

Reg.: 16 Ott 2001
Messaggi: 1264
Da: Aosta (AO)
Inviato: 31-01-2006 17:47  
E ti sembra poco?
In effetti per un presidente del consiglio è poco...

e poi...
Esselunga è di proprietà della famiglia milanese Capriotti, da sempre molto vicina al cavaliere e principale finanziatrice delle sue campagne elettorali.
Si può quindi dire che la campagna elettorale di Silvio la pagheremo noi andando a fare la spesa.

W L'Italia!

  Visualizza il profilo di Schizo  Invia un messaggio privato a Schizo    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 31-01-2006 17:57  
quote:
In data 2006-01-31 17:47, Schizo scrive:
E ti sembra poco?
In effetti per un presidente del consiglio è poco...

e poi...
Esselunga è di proprietà della famiglia milanese Capriotti, da sempre molto vicina al cavaliere e principale finanziatrice delle sue campagne elettorali.
Si può quindi dire che la campagna elettorale di Silvio la pagheremo noi andando a fare la spesa.

W L'Italia!


questa è una banalità senza senso

per il momento l'amicizia è legale
e tu sei libero di comprare dove vuoi

in Italia c'è di peggio
tanto Berlusconi perderà le elezioni e finalmente ce lo leviamo dai coglioni

_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Schizo

Reg.: 16 Ott 2001
Messaggi: 1264
Da: Aosta (AO)
Inviato: 31-01-2006 18:07  
E' bello avere amici finanziatori.
E' bello avere amici come Dell'Utri, Previti.
E' bello e utile

Anch'io ho tanti amici.
Tutti noi abbiamo tanti amici.
Il mondo è pieno di amici.

Dov'è il reato?
Giustissimo, veramente un bel discorso,
banale nella sua scarsa obiettività.
_________________

  Visualizza il profilo di Schizo  Invia un messaggio privato a Schizo    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
  
0.218172 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: