FilmUP.com > Forum > Attualità - MONTANELLI HA SBAGLIATO ?
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > MONTANELLI HA SBAGLIATO ?   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore MONTANELLI HA SBAGLIATO ?
londoner

Reg.: 22 Gen 2005
Messaggi: 690
Da: london (es)
Inviato: 05-02-2006 17:06  
Indro Montanelli, prima di morire, lasciò come eredità al popolo italiano la seguente frase : "Berlusconi è una malattia che si cura col vaccino". L'anziano giornalista di destra era davvero convinto di queste parole. Fu probabilmente il più duro oppositore della "discesa in campo" dell'onorevole Silvio Berlusconi 12 anni fa e cercò di spiegare agli italiani l'errore madornale che stavano commettendo lasciandosi abbindolare.
Il vaccino era rappresentato dal governo Berlusconi stesso. Era logico che l'economia italiana sarebbe sprofondata in un abisso, ed era altrettanto prevedibile che le condizioni di vita dell'italiano medio sarebbero nettamente peggiorate. Per non parlare della libertà di stampa, ormai concetto inesistente in un paese controllato completamente dal presidente del consiglio a livello mediatico.
Montanelli però sbagliò. Certo, la catastrofe economica c'è stata, la rai è sprofondata al livello di mediaset e l'italiano è ormai un essere umano senza prospettive.
Ma osservando i sondaggi odierni (secondo me piuttosto attendibili) l'italiano non ha debellato affatto la malattia. Anzi.
Si può ormai parlare di coma irreversibile da tubo catodico.
Montanelli ha dunque sopravvalutato il popolo italiano. E ha sbagliato in maniera grossolana.A questo punto non mi resta che augurarmi una nuova vittoria dell'attuale presidente del consiglio. Voi Berlusconi ve lo meritate davvero. Altro che vaccino.



[ Questo messaggio è stato modificato da: londoner il 05-02-2006 alle 17:09 ]

  Visualizza il profilo di londoner  Invia un messaggio privato a londoner    Rispondi riportando il messaggio originario
riddick

Reg.: 14 Giu 2003
Messaggi: 3018
Da: san giorgio in bosco (PD)
Inviato: 05-02-2006 19:08  
...disse egli dal piedistallo
_________________
M.O.I.G.E. al rogo

  Visualizza il profilo di riddick  Invia un messaggio privato a riddick    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 05-02-2006 19:11  
Veramente i sondaggi danno tutti il centrosinistra in vantaggio di 5-6 punti, poi bisogna vedere se la campagna elettorale che sta facendo Berlusconi sia una manifestazione di follia o se invece sia una strategia calcolata che può dare dei frutti.

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
londoner

Reg.: 22 Gen 2005
Messaggi: 690
Da: london (es)
Inviato: 05-02-2006 19:17  
Sì ma 5 punti dopo tutto quello che vi è capitato in questi anni sono pura follia. In un paese civile Berlusconi non potrebbe nemmeno pensare di candidarsi. In Italia c'è ancora metà della popolazione pronta a votarlo per la terza volta nonostante i disastri innegabili. E' un caso unico al mondo, in Europa l'Italia è considerata ormai un caso patologico ed irrecuperabile.

  Visualizza il profilo di londoner  Invia un messaggio privato a londoner    Rispondi riportando il messaggio originario
royearle
ex "meskal"

Reg.: 06 Mag 2005
Messaggi: 6294
Da: napoli (NA)
Inviato: 05-02-2006 19:22  
Boh, si dice sempre così, poi uno come Le Pen arriva al ballottagio per la presidenza.
Tieni conto del controllo sui media da parte di Berlusconi, la gente si informa da lì. E' importante anche dove stai tu, visto che Blair ha provveduto a cacciare i dirigenti della Bbc che lo avevano infastidito sull'Iraq...

  Visualizza il profilo di royearle  Invia un messaggio privato a royearle     Rispondi riportando il messaggio originario
penny68

Reg.: 14 Nov 2005
Messaggi: 3100
Da: palermo (PA)
Inviato: 05-02-2006 19:30  
IL sulfureo Montanelli,prima di tirare le cuoia,non aveva ancora controllato il livello di merda che ormai è sotto gli occhi di molti,ma non di tutti.Ha saputo prevedere la catastrofe,ma non è stato profeta in patria.Una patria che tutti sappiamo essere priva di memoria storica,di contributi ed eredità civili.Se Berlusconi,o il mago di Arcore che sa trasformare l'illecito in articoli del codice penale PRO DOMO SUA, dovesse essere rieletto vorrei tanto vedere la gente per bene andare alla "rivoluzione"...

  Visualizza il profilo di penny68  Invia un messaggio privato a penny68    Rispondi riportando il messaggio originario
londoner

Reg.: 22 Gen 2005
Messaggi: 690
Da: london (es)
Inviato: 05-02-2006 19:58  
quote:
In data 2006-02-05 19:22, royearle scrive:
Boh, si dice sempre così, poi uno come Le Pen arriva al ballottagio per la presidenza.
Tieni conto del controllo sui media da parte di Berlusconi, la gente si informa da lì. E' importante anche dove stai tu, visto che Blair ha provveduto a cacciare i dirigenti della Bbc che lo avevano infastidito sull'Iraq...



Io sinceramente mi chiedo dove vi arrivino certe notizie ... la BBC inglese è tuttora piuttosto critica nei confronti di Blair, e a mio giudizio abbastanza curiosamente, visto che il premier inglese ha fatto un lavoro strepitoso in termini economici.
Eh sì perchè qui l'economia va non bene, benissimo. E questo è vero per altri paesi europei, come la Spagna per esempio. Poi ci sono i bugiardi di professione come Gianfranco Fini che insistono nel parlare di "crisi economica europea". Balle. La crisi (gravissima peraltro) è solo italiana. E la responsabilità è del fallimentare governo di Fini, Bossi e Berlusconi.
Blair non ha fatto cacciare nessuno, qui i poteri sono distribuiti in maniera tale che sarebbe impensabile per un premier decidere le sorti lavorative di un gruppo di giornalisti. Ti ripeto, probabilmente non sai di cosa stai parlando.
E' Berlusconi che ha fatto piazza pulita in Rai, la ha trasformata in una seconda mediaset, ha fatto fuori tutti i personaggi non allineati ... altrove queste cose non succedono, anche perchè altrove esistono democrazia e divisione dei poteri.
E' tipico dell'italiano pensare che ciò che avviene in Italia avvenga dappertutto. Beh, ti do una notizia. Non è vero.

_________________
«Vi ho creato io. Che buffonata è questa?» - Silvio Berlusconi rivolto a Fini e Follini (Corriere della Sera 15 aprile 2005)

[ Questo messaggio è stato modificato da: londoner il 05-02-2006 alle 19:59 ]

  Visualizza il profilo di londoner  Invia un messaggio privato a londoner    Rispondi riportando il messaggio originario
NightEagle

Reg.: 27 Gen 2006
Messaggi: 419
Da: Rimini (RN)
Inviato: 05-02-2006 20:03  
Scusate..sono nuovo..Ma una delle regole del forum..non e' quella di non parlare di sesso religione e politica?..Che sono tutte e tre...opinabili...

  Visualizza il profilo di NightEagle  Invia un messaggio privato a NightEagle    Rispondi riportando il messaggio originario
penny68

Reg.: 14 Nov 2005
Messaggi: 3100
Da: palermo (PA)
Inviato: 05-02-2006 20:07  
quote:
In data 2006-02-05 20:03, NightEagle scrive:
Scusate..sono nuovo..Ma una delle regole del forum..non e' quella di non parlare di sesso religione e politica?..Che sono tutte e tre...opinabili...

nell'universo "scibile" è tutto opinabile..allora dovremmo stare zitti in eterno?

  Visualizza il profilo di penny68  Invia un messaggio privato a penny68    Rispondi riportando il messaggio originario
NightEagle

Reg.: 27 Gen 2006
Messaggi: 419
Da: Rimini (RN)
Inviato: 05-02-2006 20:10  
Signori..Ma Montanelli io non l'ho mai capito. Prima fascista convinto, poi uomo di destra che ci lascia in eredita' Berlusconi, in qualche modo facendolo conoscere al mondo. Poi ci litiga , per interessi e non per ideologia, e gli va contro.A mio parere sara' stato un grande giornalista.. ma altro no..

  Visualizza il profilo di NightEagle  Invia un messaggio privato a NightEagle    Rispondi riportando il messaggio originario
penny68

Reg.: 14 Nov 2005
Messaggi: 3100
Da: palermo (PA)
Inviato: 05-02-2006 20:12  
quote:
In data 2006-02-05 20:10, NightEagle scrive:
Signori..Ma Montanelli io non l'ho mai capito. Prima fascista convinto, poi uomo di destra che ci lascia in eredita' Berlusconi, in qualche modo facendolo conoscere al mondo. Poi ci litiga , per interessi e non per ideologia, e gli va contro.A mio parere sara' stato un grande giornalista.. ma altro no..

Rimani in traccia..

  Visualizza il profilo di penny68  Invia un messaggio privato a penny68    Rispondi riportando il messaggio originario
NightEagle

Reg.: 27 Gen 2006
Messaggi: 419
Da: Rimini (RN)
Inviato: 05-02-2006 20:12  
quote:
In data 2006-02-05 20:07, penny68 scrive:
quote:
In data 2006-02-05 20:03, NightEagle scrive:
Scusate..sono nuovo..Ma una delle regole del forum..non e' quella di non parlare di sesso religione e politica?..Che sono tutte e tre...opinabili...

nell'universo "scibile" è tutto opinabile..allora dovremmo stare zitti in eterno?


No..ma sono abituato a rispettare i regolamenti. E qui ne esiste uno.

  Visualizza il profilo di NightEagle  Invia un messaggio privato a NightEagle    Rispondi riportando il messaggio originario
penny68

Reg.: 14 Nov 2005
Messaggi: 3100
Da: palermo (PA)
Inviato: 05-02-2006 20:14  
quote:
In data 2006-02-05 20:12, NightEagle scrive:
quote:
In data 2006-02-05 20:07, penny68 scrive:
quote:
In data 2006-02-05 20:03, NightEagle scrive:
Scusate..sono nuovo..Ma una delle regole del forum..non e' quella di non parlare di sesso religione e politica?..Che sono tutte e tre...opinabili...

nell'universo "scibile" è tutto opinabile..allora dovremmo stare zitti in eterno?


No..ma sono abituato a rispettare i regolamenti. E qui ne esiste uno.

vabbè...

  Visualizza il profilo di penny68  Invia un messaggio privato a penny68    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 05-02-2006 20:15  
quote:
In data 2006-02-05 20:10, NightEagle scrive:
Signori..Ma Montanelli io non l'ho mai capito. Prima fascista convinto, poi uomo di destra...


Mi chiedo sempre cosa volessse dire esser di destra prima dell'avvento del fascismo...
esisteva?
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
NightEagle

Reg.: 27 Gen 2006
Messaggi: 419
Da: Rimini (RN)
Inviato: 05-02-2006 20:16  
quote:
In data 2006-02-05 20:12, penny68 scrive:
quote:
In data 2006-02-05 20:10, NightEagle scrive:
Signori..Ma Montanelli io non l'ho mai capito. Prima fascista convinto, poi uomo di destra che ci lascia in eredita' Berlusconi, in qualche modo facendolo conoscere al mondo. Poi ci litiga , per interessi e non per ideologia, e gli va contro.A mio parere sara' stato un grande giornalista.. ma altro no..

Rimani in traccia..


Credevo di esserci rimasto in traccia..Montanelli che lascia in eredita' il ricorso ad un vaccino contro una malattia che lui stesso ha contribuito a diffondere con decisione e passione...

  Visualizza il profilo di NightEagle  Invia un messaggio privato a NightEagle    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
0.125560 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: