FilmUP.com > Forum > Off Topic - comunicazione
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Under_Score > Off Topic > comunicazione   
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore comunicazione
mario54

Reg.: 20 Mar 2002
Messaggi: 8838
Da: nichelino (TO)
Inviato: 16-02-2006 15:33  
tra due persone le quali si relazionano tra loro, è necessario avere la stessa identica espressione?
_________________
Vivien Leigh - Non voglio realismo, voglio magia!

  Visualizza il profilo di mario54  Invia un messaggio privato a mario54    Rispondi riportando il messaggio originario
mulaky

Reg.: 09 Lug 2002
Messaggi: 32104
Da: Catania (CT)
Inviato: 16-02-2006 15:35  
espressione di cosa?
_________________
What you fear in the night in the day comes to call anyway

Well darling if the shit came out then, I suppose that the shit went in

(A.D.)

  Visualizza il profilo di mulaky  Invia un messaggio privato a mulaky    Rispondi riportando il messaggio originario
mario54

Reg.: 20 Mar 2002
Messaggi: 8838
Da: nichelino (TO)
Inviato: 16-02-2006 15:36  
quote:
In data 2006-02-16 15:35, mulaky scrive:
espressione di cosa?


espressione comportamentale e anche fisica gesticolare
_________________
Vivien Leigh - Non voglio realismo, voglio magia!

  Visualizza il profilo di mario54  Invia un messaggio privato a mario54    Rispondi riportando il messaggio originario
mulaky

Reg.: 09 Lug 2002
Messaggi: 32104
Da: Catania (CT)
Inviato: 16-02-2006 15:41  
allora "no"
_________________
What you fear in the night in the day comes to call anyway

Well darling if the shit came out then, I suppose that the shit went in

(A.D.)

  Visualizza il profilo di mulaky  Invia un messaggio privato a mulaky    Rispondi riportando il messaggio originario
Silvyy87

Reg.: 14 Mag 2005
Messaggi: 1941
Da: ehm (es)
Inviato: 16-02-2006 15:43  
No, non penso...
_________________
Infinita letizia della mente immacolata

  Visualizza il profilo di Silvyy87  Invia un messaggio privato a Silvyy87    Rispondi riportando il messaggio originario
joeblack

Reg.: 23 Set 2004
Messaggi: 12354
Da: Roma (RM)
Inviato: 16-02-2006 15:45  
quote:
In data 2006-02-16 15:33, mario54 scrive:
tra due persone le quali si relazionano tra loro, è necessario avere la stessa identica espressione?




direi di no.. guarda, per esempio, l'avatar di mulaky..

  Visualizza il profilo di joeblack  Invia un messaggio privato a joeblack    Rispondi riportando il messaggio originario
Shelob89

Reg.: 09 Dic 2005
Messaggi: 1479
Da: Palombara Sabina (RM)
Inviato: 16-02-2006 15:45  
certo che no

  Visualizza il profilo di Shelob89  Invia un messaggio privato a Shelob89    Rispondi riportando il messaggio originario
mario54

Reg.: 20 Mar 2002
Messaggi: 8838
Da: nichelino (TO)
Inviato: 16-02-2006 15:48  
Io credo che sia più normale avere o simulare le stesse espressioni di gioia o di dolore che prova il nostro interlucutore. senza contrariarlo in modo che questo si trovi in situazione armoniosa con noi
_________________
Vivien Leigh - Non voglio realismo, voglio magia!

  Visualizza il profilo di mario54  Invia un messaggio privato a mario54    Rispondi riportando il messaggio originario
mario54

Reg.: 20 Mar 2002
Messaggi: 8838
Da: nichelino (TO)
Inviato: 16-02-2006 15:51  
Ossia voglio dire se uno si relaziona co: noi ci relazioniamo con lui con e se lui prova anche noi gli dimostriamo
_________________
Vivien Leigh - Non voglio realismo, voglio magia!

  Visualizza il profilo di mario54  Invia un messaggio privato a mario54    Rispondi riportando il messaggio originario
mulaky

Reg.: 09 Lug 2002
Messaggi: 32104
Da: Catania (CT)
Inviato: 16-02-2006 15:59  
quote:
In data 2006-02-16 15:45, joeblack scrive:
quote:
In data 2006-02-16 15:33, mario54 scrive:
tra due persone le quali si relazionano tra loro, è necessario avere la stessa identica espressione?


direi di no.. guarda, per esempio, l'avatar di mulaky..

infatti!
_________________
What you fear in the night in the day comes to call anyway

Well darling if the shit came out then, I suppose that the shit went in

(A.D.)

  Visualizza il profilo di mulaky  Invia un messaggio privato a mulaky    Rispondi riportando il messaggio originario
cosTruman


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 5818
Da: firenze (FI)
Inviato: 16-02-2006 16:09  
Mario diciamo che con i termini che hai usato all'inizio la risposta che mi è venuta spontanea è stata "assolutamente no", però poi hai spiegato un pochino meglio e allora mi viene da dire che spesso è così, o spontaneamente o per cortesia si tende a dimostrare lo stesso "sentimento" che prova l'altro.
Però è un discorso generico, nel senso che se qualcuno mi parla ed è serio, anch'io sono seria..ecc.
Non si può fare un discorso assoluto però.
_________________
- In giro dicono che sei lesbica
- solo perchè amo una donna?
- no, perchè ci scopi
- se lesbica vuol dire libera allora vai a dire a tutti che è la verità

  Visualizza il profilo di cosTruman  Invia un messaggio privato a cosTruman     Rispondi riportando il messaggio originario
pantofole

Reg.: 27 Ago 2003
Messaggi: 4742
Da: milano (MI)
Inviato: 16-02-2006 16:13  
sì, non è un discorso assoluto, però forse il sorriso, il riso e il pianto, o comunque espressioni allegre e tristi, sono un po' come lo sbadiglio e 'si attaccano'.

_________________
[ Quelli che mi lasciano proprio senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere e tutto quel che segue vorresti che l'autore fosse un tuo amico per la pelle e poterlo chiamare al telefono tutte le volte che ti gira. ]

  Visualizza il profilo di pantofole  Invia un messaggio privato a pantofole  Vai al sito web di pantofole    Rispondi riportando il messaggio originario
mario54

Reg.: 20 Mar 2002
Messaggi: 8838
Da: nichelino (TO)
Inviato: 16-02-2006 16:17  
quote:
In data 2006-02-16 16:09, cosTruman scrive:
Mario diciamo che con i termini che hai usato all'inizio la risposta che mi è venuta spontanea è stata "assolutamente no", però poi hai spiegato un pochino meglio e allora mi viene da dire che spesso è così, o spontaneamente o per cortesia si tende a dimostrare lo stesso "sentimento" che prova l'altro.
Però è un discorso generico, nel senso che se qualcuno mi parla ed è serio, anch'io sono seria..ecc.
Non si può fare un discorso assoluto però.


cosTruman. Credo che non sia per nulla generico dire che il sentimento e lo stato d'animo genera l'espressione (questo almeno a livello istintivo). cio si ripercuote automaticamente poi a livello comportamentale e esèpressivo.
Esistono poi casi di simulazione espressiva che si manifestano più o meno controllati, i quali indicano a volte ipocrisia nei confronti della persona a cui dedichiamo la nostra apparente concentrazione, mentre pensiamo ad altro
_________________
Vivien Leigh - Non voglio realismo, voglio magia!

  Visualizza il profilo di mario54  Invia un messaggio privato a mario54    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 16-02-2006 16:18  
quote:
In data 2006-02-16 16:09, cosTruman scrive:
Mario diciamo che con i termini che hai usato all'inizio la risposta che mi è venuta spontanea è stata "assolutamente no", però poi hai spiegato un pochino meglio e allora mi viene da dire che spesso è così, o spontaneamente o per cortesia si tende a dimostrare lo stesso "sentimento" che prova l'altro.
Però è un discorso generico, nel senso che se qualcuno mi parla ed è serio, anch'io sono seria..ecc.
Non si può fare un discorso assoluto però.




Quoto Cos.
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
mario54

Reg.: 20 Mar 2002
Messaggi: 8838
Da: nichelino (TO)
Inviato: 16-02-2006 16:19  
quote:
In data 2006-02-16 16:13, pantofole scrive:
sì, non è un discorso assoluto, però forse il sorriso, il riso e il pianto, o comunque espressioni allegre e tristi, sono un po' come lo sbadiglio e 'si attaccano'.



Si certamente io li definirei anche. riflessi incondizionati ossia istintivi
_________________
Vivien Leigh - Non voglio realismo, voglio magia!

  Visualizza il profilo di mario54  Invia un messaggio privato a mario54    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
0.126512 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: