FilmUP.com > Forum > Sondaggi - Ronaldinho vs Maradona
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > interAction > Sondaggi > Ronaldinho vs Maradona   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
Ronaldinho vs Maradona
E' più forte Ronaldinho 11 26.2%
E' più forte Maradona 31 73.8%
Totale 42 100%

Autore Ronaldinho vs Maradona
VictimDown

Reg.: 15 Gen 2005
Messaggi: 3183
Da: Sant'Antonino (TO)
Inviato: 20-04-2006 14:53  
Per adesso continuo a sostenere che Maradona è stato il più grande calciatore di tutti i tempi, anche se un campione come Ronaldinho ha ancora molto tempo per superare il pibe de oro, anche se dubito che succederà.
_________________
NO TAV

  Visualizza il profilo di VictimDown  Invia un messaggio privato a VictimDown    Rispondi riportando il messaggio originario
Moreschi


Reg.: 14 Gen 2006
Messaggi: 2038
Da: Milano (MI)
Inviato: 20-04-2006 17:02  
quote:
In data 2006-04-20 12:17, mariano scrive:
maradona era un ossimoro della natura, un quasi-nano con braccia e gambe cortissime, quasi affetto da pinguinite,grassoccio e apparentemente disadattato a qualsiasi tipo di sport;
e invece era dotato di una forza fisica spropositata, velocissimo, con un tocco divino, la tecnica ineguagliabile.

ma maradona nn è stato affatto il più grande di tutti i tempi: crujff e pelè per esempio gli erano più completi, più efficaci, calcisticamente più preparati e caratterizzati da un intelligenza affinata e variabile ad ogni tipo di situazione.

maradona nn aveva praticamente il destro a disposizione, osufruiva del suo magico piede sinistro anche quando era illogico o innaturale (ma in maniera quasi sempre efficace), i gol nn ne ha mai fatti poi così tanti come dite voi: 15 mi pare fosse il suo record in italia, se si valuta che era un rigorista ed uno specialista nelle punizioni si conclude che in media concludese una decina scarsa di gol in azioni: nn poi così tanti, eh?

un'altra cazzata è che maradona giocasse da solo nel napoli quando in attacco faceva coppia con careca, probabilmente il centravanti in italia più forte a quei tempi dopo il grande van basten.

il resto della rosa nn era poi così inferiore alle altre grandi, meno che il milan che ha iniziato il trend del dream team in italia proprio in quegli anni.

l'inter, una delle rivali maggiori del napoli maradoniano, nn mi pare avesse giocatori indimenticabili in tutti i ruoli, i più memorabili erano certmente il grande lothar e il compagno brheme, ma i vari ferri o serena erano giocatori generosi e nulla di più.

poi la gemma finale: il calcio italiano il più difficile??
ah ah ah ah!
il calcio italiano è un calcio "femmina", un calcio senza gioco, castrante, che si approfitta degli errori altrui senza mai contare sulle proprie forze, estremamente difensivistan e distruttivo, mai costruttivo e tecnico, ma fisico e scorretto.

ronaldo a 21 venne qua dalla spagna e fece sfaceli, distrusse ogni certezza italiota e portando una squadra, li si veramente mediocre, ad una meritata vittoria che poi nn arrivo per un arbitraggio scandaloso.

mi pare che ronie quell'anno fece 20-25 gol.

altro che ronaldinho, altro che maradona.

viva il calcio.




ah certo adesso tu sei l' esperto e noi tutti cretini. lascita stare gente, maradona e ronaldinho fanno schifo.....come i lcampionato italiano....è quello che dici tu no? ma per favore-
_________________
“Tutti i miei film possono essere pensati in bianco e nero, eccetto Sussurri e grida ... ho sempre immaginato il rosso come l'interno dell'anima” (I. Bergman).

  Visualizza il profilo di Moreschi  Invia un messaggio privato a Moreschi  Email Moreschi     Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 24-04-2006 17:48  
quote:
In data 2006-04-19 17:47, Moreschi scrive:
MARADONA: GIOCA NEL CAMPIONATO ITALIANO, IL PIU' DIFFICILE AL MONDO, VINCE DUE SCUDETTI , UNA COPPA UEFA, UNA COPPA ITALIA, UNA SUPERCOPPA ITALIANA QUASI DA SOLO.
IN NAZIONALE: VINCE UN MONDIALE DA SOLO

RONALDINHO: GIOCOLOIERE MOLTO DOTATO TECNICAMENTE, GIOCA IN UN CAMPIONATO DOVE LE DIFESE SUBISCONO 4 GOL A PARTITE.


HO DETTO TUTTO.




Premetto che concordo sulla superiorità di Diego, che secondo me rimane inarrivabile e cui non è paragonabile uno come Ronaldinho, che è sì un fuoriclasse ma non ha ancora dimostrato le stesse doti e la stessa completezza. Dal punto di vista tecnico siamo più o meno sugli stessi livelli ( ma vi ricordate cosa faceva Diego?? Sembrava andare contro le leggi della fisica..quando tutti si aspettavano una cosa non ne faceva una seconda ma una terza), ma da ogni altro punto di vista c'è ancora una certa differenza. Cioè, essere leggermente meno forte di Maradona mica è un insulto..anche Baggio lo è stato, ed è uno dei più grandi. Lo stesso vale per Van Basten, Platini etc... Ronaldinho a fine carriera -salvo clamorose sorprese-verrà inserito in questo calderone di fenomeni,e scusate se è poco.
Tuttavia sei male informato sul rendimento delle difese spagnole: in Spagna ad esempio in questo campionato han segnato leggermente meno che da noi. E pure in Inghilterra han segnato , nel complesso, circa 30 gol in meno (ovviamente nello stesso numero di partite).
Quindi la tua analisi da quel punto di vista è campata in aria.
_________________
Se nulla capivo, qui tu finalmente
nulla lasciavi germogliare sulla brulla,
paradossale, tra noi terra infondata,
dove sono i leoni, ammattiti e marroni
lasciando immaginare
la sposa occidentale.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 24-04-2006 17:57  
Mariano, Diego giocava da rifinitore e segnò 15 gol ( forse 19 in un altro campionato, non ricordo con precisione) quando le nostre difese erano decisamente le migliori al mondo e quando dominavamo l'Europa in lungo e in largo, mica come oggi. Tieni poi conto che all'epoca il campionato era a 16 squadre e che con 15 reti Diego fu capocannoniere..cioè, se discutiamo Diego possiamo smettere di parlare di calcio.
Qualunque giocatore lo abbia affrontato ne ha riconosciuto la grandezza non solo tecnica ma anche carismatica...ricordo che Maldini, dopo l'arrivo di Ronaldo all'Inter, fu sollecitato su un paragone con Maradona e rispose così: " Ronaldo è un fenomeno. Ha una velocità che non ho mai visto, una tecnica eccellente, è immarcabile, segna da ogni posizione. Ma non è un uomo squadra come Maradona: Diego da solo, anche senza strafare, cambiava il volto al Napoli.. sono impressionato tutt'ora dal ricordo di Napoli-Fiorentina 3-2, partita in cui Diego entrò in campo nella ripresa sullo 0-2 e trasformò da solo una squadra frastornata andando a riprendere i compagni, sacrificandosi, determinando la rimonta. Ecco, io ho giocato contro Maradona e posso dire che nessuno ha mai messo in difficoltà la nostra difesa e la nostra squadra nel complesso quanto lui. Ronaldo è un grande, Maradona è il più grande".
Il suo Napoli era una grande squadra (nessuno può vincere da solo, si gioca in 11), ma senza di lui non avrebbe mai vinto lo scudetto. Ed infatti quando gli subentrò un altro fuoriclasse come Zola i partenopei riuscirono a restare fra le prime 5 ma non poterono più competere con Milan ed Inter. Il suo peso era deteminate.
Quello che ha fatto ai Mondiali del Messico poi rimane inarrivabile...come si possa discuterlo non lo so.
_________________
Se nulla capivo, qui tu finalmente
nulla lasciavi germogliare sulla brulla,
paradossale, tra noi terra infondata,
dove sono i leoni, ammattiti e marroni
lasciando immaginare
la sposa occidentale.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Shelob89

Reg.: 09 Dic 2005
Messaggi: 1479
Da: Palombara Sabina (RM)
Inviato: 24-04-2006 19:05  
Maradona punto e basta

  Visualizza il profilo di Shelob89  Invia un messaggio privato a Shelob89    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 28-04-2006 16:15  
Il punto è: Ronaldinho è brasiliano e il suo stile brasiliano è inconfondibile. Se mai può essere paragonato più apelè che a Maradona. Ma pelè aveva anche la forza e la potenza dalla sua.
Quello che penso è che attualmente sia indiscutibilmente il più forte sulla terra, ma trovo ridutivo attribyirgli un premio come il pallone d'oro: per gente come Ronaldinho ci vorrebbe un premio più importante. Non si può considerare Nedved (pallone d'oro) alla stregua di Ronaldinho (anche lui pallone d'oro).
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
Darkraven

Reg.: 15 Apr 2006
Messaggi: 472
Da: Crevacuore (BI)
Inviato: 28-04-2006 17:21  
secondo me è meglio ronaldinho...maradona sarà stato bravo(e soprattutto furbo...ved manina al mondiale ) e anche testa di c......ronald comunque ha una classe innata...fa troppo spettacolo
_________________
Adesso vi faccio una domanda... chi è tra noi che morirà?
Risposta numero 1: io, un maniaco ma anche secondo dan di karate;
Risposta numero 2: voi, i poveretti che hanno avuto la sfortuna di ricattare me...
Allora, qual' è la risposta esatta?

  Visualizza il profilo di Darkraven  Invia un messaggio privato a Darkraven    Rispondi riportando il messaggio originario
Leon308

Reg.: 22 Feb 2006
Messaggi: 5416
Da: Napoli (NA)
Inviato: 28-04-2006 18:17  
quote:
In data 2006-04-28 16:15, RICHMOND scrive:
trovo riduttivo attribuirgli un premio come il pallone d'oro: per gente come Ronaldinho ci vorrebbe un premio più importante. Non si può considerare Nedved (pallone d'oro) alla stregua di Ronaldinho (anche lui pallone d'oro).


sì magari un pallone di platino...e comunque se nel '95 non avessero cambiato la regola non avrebbe nemmeno potuto vincerlo...una cosa però è sicura: questo primo pallone d'oro non sarà l'unico...
_________________
Quando su un solo fatto tutti la pensano allo stesso modo, vuol dire che nessuno pensa molto (Walt Withman)

  Visualizza il profilo di Leon308  Invia un messaggio privato a Leon308  Email Leon308     Rispondi riportando il messaggio originario
nboidesign

Reg.: 18 Feb 2006
Messaggi: 4789
Da: Quartu Sant'Elena (CA)
Inviato: 28-04-2006 21:47  
quote:
In data 2006-04-28 17:21, Darkraven scrive:
secondo me è meglio ronaldinho...maradona sarà stato bravo(e soprattutto furbo...ved manina al mondiale )



se dici cosi vuol dire che davvero non hai mai visto maradona giocare..
non si può dire.. "sarà stato bravo".. quando vedi un giocatore del genere..
..davvero.. non si può
_________________
CUCCHIAMO ? - Vota e fai votare "FilmUp LIBERO" ; perchè finalmente una nuova alba sorga sul nostro forum. - Anche Giorgclunei è con noi

  Visualizza il profilo di nboidesign  Invia un messaggio privato a nboidesign  Vai al sito web di nboidesign     Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 28-04-2006 23:08  
è più forte Ronaldinho.......certo il drogato non era da meno però il brasiliano mi fa impazzire!!!
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
Darkraven

Reg.: 15 Apr 2006
Messaggi: 472
Da: Crevacuore (BI)
Inviato: 29-04-2006 08:31  
quote:
In data 2006-04-28 21:47, nboidesign scrive:
quote:
In data 2006-04-28 17:21, Darkraven scrive:
secondo me è meglio ronaldinho...maradona sarà stato bravo(e soprattutto furbo...ved manina al mondiale )



se dici cosi vuol dire che davvero non hai mai visto maradona giocare..
non si può dire.. "sarà stato bravo".. quando vedi un giocatore del genere..
..davvero.. non si può



ho detto sarà stato bravo perchè era bravo quando giocava...e poi l'ho visto giocare quando era nel napoli/nazionale dunque ...poi va beh..quello è il mio parere....comunque sarebbe stato bello vederli contro perchè sono tutti e 2 dei grandissimi campioni...
_________________
Adesso vi faccio una domanda... chi è tra noi che morirà?
Risposta numero 1: io, un maniaco ma anche secondo dan di karate;
Risposta numero 2: voi, i poveretti che hanno avuto la sfortuna di ricattare me...
Allora, qual' è la risposta esatta?

  Visualizza il profilo di Darkraven  Invia un messaggio privato a Darkraven    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 29-04-2006 11:27  
Diciamo anche, ad onor del vero, che Maradona ha avuto piccoli problemini con la droga....ronaldinho, finora, non è mai stato beccato. Questo fa di lui un vero campione. Spero che la situazione rimarrà così per sempre...e che non saltino fuori casini anche con ronadinho.
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 29-04-2006 12:04  
Ragazzi, qui non si sta parlando di quale sia un bravo ragazzo e quale no..si sta parlando di abilità calcistica. Ronaldinho è un grandissimo ma chi ha visto Maradona (anche solo in videocassetta o a fine carriera, come me) sa che fra i due c'è ancora una bella differenza.
Ronaldinho, Ronaldo, Zidane, Van Basten... questi sono fuoriclasse assoluti. Ma se parli di Maradona, Pelè, Garrincha, Di Stefano.. parli di giocatori inarrivabili, che rimarranno tali. Zagalo prima dei mondiali del 94' fece proprio questa distinzione.. ci sono i fuoriclasse assoluti ed i geni inarrivabili. Lui sosteneva che Ronaldo sarebbe stato il quinto "genio"... se non avesse subito tutti queigli infortuni fra i 22 ed i 25-26 anni (e quindi, se si fosse confermato sui livelli delle stagioni 96-98) probabilmente sarebbe stato ricordato come un giocatore sui livelli di Pelè e Maradona. Ronaldinho è un fenomeno mai non è mai stato pari al primo Ronaldo...

_________________
Nessun gentiluomo fa mai ginnastica
(O.Wilde)

[ Questo messaggio è stato modificato da: Julian il 29-04-2006 alle 12:05 ]

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Darkraven

Reg.: 15 Apr 2006
Messaggi: 472
Da: Crevacuore (BI)
Inviato: 29-04-2006 15:02  
ecco...secondo me van basten è stato uno dei + bravi calciatori....se non si fosse fatto male sarebbe ancora migliorato
_________________
Adesso vi faccio una domanda... chi è tra noi che morirà?
Risposta numero 1: io, un maniaco ma anche secondo dan di karate;
Risposta numero 2: voi, i poveretti che hanno avuto la sfortuna di ricattare me...
Allora, qual' è la risposta esatta?

  Visualizza il profilo di Darkraven  Invia un messaggio privato a Darkraven    Rispondi riportando il messaggio originario
Alocin

Reg.: 13 Ago 2004
Messaggi: 10233
Da: Cimitile (NA)
Inviato: 29-04-2006 20:17  
quote:
In data 2006-04-29 11:27, RICHMOND scrive:
Diciamo anche, ad onor del vero, che Maradona ha avuto piccoli problemini con la droga....ronaldinho, finora, non è mai stato beccato.


bé... quel suo sorrisino del cazzo mi fa ben dubitare
_________________
Che è fà...te 'menà?!

  Visualizza il profilo di Alocin  Invia un messaggio privato a Alocin    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
  
0.233325 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: