FilmUP.com > Forum > Attualità - I ministri del governo Prodi
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > I ministri del governo Prodi   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
Autore I ministri del governo Prodi
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 17-05-2006 13:28  
L'elenco completo

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 17-05-2006 16:42  
premettendo che alla fine non è il ministro che fa la politica di quella materia (soprattuto in virtù del fatto che molti ministeri non vengono affidati per competenze, ma per bilanciare gli equilibri di coalizione), sono sostanzialmente deluso da questa lista.

1)Mastella alla Giustizia è sicuramente l'abbinamento peggiore. Invece di mettere un giustizialista, o comunque un competente in materia, si mette uno che:
-si mise contro i giudici di Tangentopoli essendo democristiano
-è stato ministro di quel Berlusconi che buona parte dell'elettorato di centrosinistra ha messo come punto essenziale della propria scelta di voto
-Ha qualche mezza pendenza/sospetto di collusione con la mafia (consocenze affini al clan Provenzano)
Poi considerazione personale:
non mi pare sia uno comunque con le palle per riformare la giustizia, mettendosi contro quella lobby treemenda che è la magistratura. E non parlo di giudici politicizzati, ma di giudici lenti e disorganizzati. La giustiza è forse il primo problema in Italia e speravo fosse affidata a qualcuno con le palle. Mi pare che Mastella non lo sia. Insomma, non cambierà nulla. Meglio (ma magari, spero, la realtà mi smentirà), Castelli (nonstante le molte gaffes).

2)Un ministero in più rispetto all'ultimo Berlusconi. Vediamo quanti poi saranno i sottosegretari..

3)Alcune nomine sulle competenze. DiPietro per la seconda volte alle infrastrutture che c'entra?E Rutelli alla cultura(era meglio Bettini!) ?

4)Ricerca ed università speravo fosse affidata ad un tecnico, anch'esso con le palle (come per la giustizia). Anche gli atenei ed i docenti universitari sono lobby, per smuovere ci vuole gente che non ha paura a metterseli contro.

5)Padoa Schioppa andrà d'accordo con la politica del lavoro dell'estrma sinistra?Me lo auguro, ma bah...

----
L'idea generale è che non sia quella squadra dinamica e competente che riuscirà a dare la giusta spinta al Paese per cambiare in alcuni suoi settori chiave, mi sembra di assistere alla solita solfa.

_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 17-05-2006 16:58  
Bè è chiaro che con un risultato così risicato alle elezioni,l'assegnazione dei dicasteri risponde quasi esclusivamente a logiche di "divisione delle spoglie" più che alla ricerca di competenze vere per riformare il paese.Più del solito perlomeno...

Se il centro sinistra avesse stravinto non avremmo mai visto un Mastella alla Giustizia ad esempio,il che sarebbe stato un bene.Non mi convincono poi Fioroni per quanto riguarda la scuola (avrà il coraggio di riformarla?),Di Pietro alle infrastrutture (che c'azzecca,per dirlo alla maniera sua...) e ho qualche perplessità su Fabio Mussi all'Università e Ricerca,ma staremo a vedere...

Bene invece Padoa Schioppa all'economia (sicuramente è una persona competente,c'è da vedere però se lo faranno lavorare.),D'Alema agli esteri e Amato agli Interni.

Comunque la formazione del Governo era paradossalmente il nodo più semplice da sciogliere,la tenuta della maggioranza,già scricchilante per la verità,la si vedrà su altre questioni.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
millio

Reg.: 06 Gen 2005
Messaggi: 2394
Da: cagliari (CA)
Inviato: 17-05-2006 17:06  
Governo di bassissimo profilo e profondamente deludente;

Mastella alla giustizia è sinceramente incomprensibile, sia per la sua storia politica, sia per la forza elettorale dell'Udeur.

Amato è uno capace e dovrebbe andare bene.

Alla difesa ci sarebbe dovuta essere la Bonino, Parisi è una seconda scelta che non piace quasi a nessuno.

Padoa Schioppa potrebbe essere una buona scelta.

Fioroni all'istruzione non mi piace per nulla.

Il resto è poco convincente e per nulla coraggioso.

A parte la salute, alle donne vanno ministeri che non contano nulla, dalle promesse di Prodi mi sarei aspettato di molto meglio.
A un esecutivo monocolore di Ds e Margherita, come se gli altri partiti della coalizione non esistessero, personalmente non voterei la fiducia.


_________________
IOMA

  Visualizza il profilo di millio  Invia un messaggio privato a millio  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 17-05-2006 17:12  
Noto poi con dispiacere che nell'elenco dei ministri c'è solo una donna...

In realtà si sono sbizzarriti con i ministri senza portafoglio che contano come il 2 di coppe con la briscola a spade...

Questo a dimostrazione che,al di là,delle dichiarazioni roboanti le donne sono sempre bistrattate.Mi chiedo una cosa:come vede la Rosa nel Pugno questa lista di Ministri?
Credo che per loro e per i loro elettori sia una grossa sconfitta non solo il fatto di non aver ministeri importanti,ma anche alcune designazioni come quella di Fioroni (cattolico convinto) alla guida della scuola.Credete davvero che abolirà l'ora di religione o altre cose simili che chiedevano quelli della Rosa nel Pugno?Bah,io credo che siano stati utili solo a portare voti,per il resto conteranno poco.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 17-05-2006 17:13  
Puntuale arriva Millio che conferma le mie convinzioni

Non avevo ancora letto il tuo post...
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
millio

Reg.: 06 Gen 2005
Messaggi: 2394
Da: cagliari (CA)
Inviato: 17-05-2006 17:16  
quote:
In data 2006-05-17 17:13, Hamish scrive:
Puntuale arriva Millio che conferma le mie convinzioni




Confermo in tutto e per tutto..
Comunque per quel che riguarda le scelte peggiori, mi sembrano di sicuro Mastella e Fioroni..

_________________
IOMA

  Visualizza il profilo di millio  Invia un messaggio privato a millio  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 17-05-2006 17:21  
Ecco,ma quello che mi chiedo io a questo punto è:non era meglio per la RnP rimanere del tutto fuori dal governo ed aver più autonomia di scelta invece che accettare un ministero insignificante?

No,perchè la RnP ha fatto tutta una campagna elettorale improntata su certe scelte precise (laicità dello stato,abolizione del concordato,libertà di ricerca...) che sono i motivi per cui molti italiani l'hanno votata.
Questo consiglio dei ministri mi sembra quasi una presa in giro rispetto alle vostre aspirazioni quindi perchè entrarci?

Mi sa che pagherete caro il fatto di non avere senatori...
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
millio

Reg.: 06 Gen 2005
Messaggi: 2394
Da: cagliari (CA)
Inviato: 17-05-2006 17:37  
Io parlo semplicemente da elettore e non ho idea degli accordi che hanno preso i vertici del partito.
Sicuramenente io avrei preferito star fuori da questo Governo pittosto che accettare le briciole.
Il fatto di non avere senatori è poi un grossissimo pegno da pagare e che porta la RnP completamente fuori da tutti i giochi.

Cambiando argomento, mi piacerebbe poi che l'On. Diliberto, dopo aver aspramente criticato la possibile scelta Bonino alla difesa, spenda almeno due parole per commentare la scelta Fioroni alla pubblica istruzione. Oppure le sue avversioni sono rivolte solo a chi si pone, su certi temi, più a sinistra di lui ?

_________________
per la libertà di ricerca scientifica
emergency
finalmente
secondavisione



[ Questo messaggio è stato modificato da: millio il 17-05-2006 alle 17:39 ]

  Visualizza il profilo di millio  Invia un messaggio privato a millio  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
madpierrot

Reg.: 08 Mag 2004
Messaggi: 851
Da: Pista Uno (es)
Inviato: 17-05-2006 18:03  
quote:
In data 2006-05-17 17:06, millio scrive:
Governo di bassissimo profilo e profondamente deludente;

Mastella alla giustizia è sinceramente incomprensibile, sia per la sua storia politica, sia per la forza elettorale dell'Udeur.

Amato è uno capace e dovrebbe andare bene.

Alla difesa ci sarebbe dovuta essere la Bonino, Parisi è una seconda scelta che non piace quasi a nessuno.

Padoa Schioppa potrebbe essere una buona scelta.

Fioroni all'istruzione non mi piace per nulla.

Il resto è poco convincente e per nulla coraggioso.

A parte la salute, alle donne vanno ministeri che non contano nulla, dalle promesse di Prodi mi sarei aspettato di molto meglio.
A un esecutivo monocolore di Ds e Margherita, come se gli altri partiti della coalizione non esistessero, personalmente non voterei la fiducia.





Quoto in tutto tranne che per il giudizio iniziale. Non sarei così drastico: esecutivo deludente si (ma va valutato per quello che farà), di bassissimo profilo no.
Mastella purtroppo è il risultato del compromesso: Udeur 3 senatori, RnP zero.
Ed eccolo servito.

  Visualizza il profilo di madpierrot  Invia un messaggio privato a madpierrot    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 17-05-2006 18:13  
L'aspetto più deludente è la remissività di Rifondazione che pare essersi miseramente accontentata della Presidenza della Camera, piuttosto che puntare a ministeri che, visti i numeri di Prc in parlamento, le sarebbero spettati, per poi poter incidere realmente sulla realtà.
Ferrero è persona capace assegnata ad un Ministero "oggetto misterioso".
Mi chiedo che senso abbiano simili manovre e che cosa, il partito di Bertinotti, abbia mai da guadagnarci.
Jackpot diessino e democristiano, e per il resto non commento, un po' perchè è presto, un po' per "carità di coalizione".
_________________
"Quando sarò grande non leggerò i giornali e non voterò. Così potrò lagnarmi che il governo non mi rappresenta. Poi quando tutto andrà a scatafascio, potrò dire che il sistema non funziona e giustificare la mia antica mancanza di partecipazione"

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 17-05-2006 19:12  
bhe ...largo alle donne, aveva detto Prodi???
1 ministro "intero" e 4 senza portafoglio è una cosa seria ???
_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
superman18

Reg.: 26 Dic 2005
Messaggi: 3228
Da: trevignano (TV)
Inviato: 17-05-2006 20:48  
quote:
In data 2006-05-17 19:12, Hellboy scrive:
bhe ...largo alle donne, aveva detto Prodi???
1 ministro "intero" e 4 senza portafoglio è una cosa seria ???



ma rosi bindi è una donna secondo te??
_________________
Quando i giorni sono musica
fermiamoci a sentire.
Se sono muri salta di là
se sono amori abbracciali.
È un ballo che continua
in mille passi brevi.

  Visualizza il profilo di superman18  Invia un messaggio privato a superman18  Vai al sito web di superman18     Rispondi riportando il messaggio originario
Mizar81

Reg.: 29 Ott 2004
Messaggi: 8463
Da: Latisana (UD)
Inviato: 18-05-2006 00:20  
Sento vagamente come una presa per il culo Rutelli al min. per i beni culturali... sbaglio?
(sarà che è il mio "ambito di competenza", ma tremo... brrrr)
_________________

Agitandosi in una terra dove la luce della Luna ghiaccia, comincia un'era di distruzione e rinascita...

  Visualizza il profilo di Mizar81  Invia un messaggio privato a Mizar81  Vai al sito web di Mizar81    Rispondi riportando il messaggio originario
JerichoOne

Reg.: 06 Mar 2006
Messaggi: 3171
Da: Frittole (FI)
Inviato: 18-05-2006 01:24  
A me sembra potenzialmente un buon governo.
La presenza di leader come D'Alema, Rutelli e Amato, oltre ovviamente a Prodi, tra i principali del centrosinistra già sembra significare che si è deciso di credere alla possibilità di governare, all'indomani delle elezioni si era parlato di una possibile fuga dall'impegno diretto dei pezzi da 90 della coalizione, che non c'è stata. Manca il solo Fassino, posto da D'Alema di fronte all'aut-aut governo o partito.
E proprio il ruolo di D'Alema mi sembra una possibile nube all'orizzonte di questo governo, il ministero degli Esteri è un ministero che ha ormai pochi spazi reali di manovra, è un ruolo più appariscente che decisivo, e il presidente della quercia potrebbe tendere ad occupare di conseguenza spazi che non gli competono, tendendo ad entrare in competizione di personalità con Prodi.
Il fatto che un politico di primo piano abbia voluto il ministero del Beni Culturali significa evidentemente che questo ministero sarà molto più "attivo" rispetto al passato, cosa che potrà determinare una giusta valorizzazione di questo settore, o la più tragica delle catastrofi.
Colpisce il fatto che, per un gioco di veti incrociati, Mastella abbia finito per mettere il sedere su una poltrona ancora più importante di quella della Difesa, che aveva chiesto. Sopratutto dopo la bocciatura di nomi validi come Pisapia o Anna Finocchiaro. Ma è probabile che questo dsarà uno dei settori in cui più ci si muoverà in maniera collegiale, e la riforma, se ci sarà, nascerà in Parlamento e difficilmente potrà passare senza il consenso di almeno una parte dell'opposizione, per ottenere il quale l'opera del ras di Ceppaloni potrebbe rivelarsi preziosa.
Padoa Schioppa è uno dei nomi più quotati sulla Terra nel suo settore, e in qualche recente intervista ha anche dato segnali di una certa sensibilità sociale, anche se magari tirata fuori in vista dell'ingresso in un esecutivo di sinistra.
Gli altri nomi sembrano quasi tutti piuttosto buoni, le donne sono il massimo storico, e si spera in qualche promozione sul campo.
Mussi mi piace, ottimo politico e della sinistra ds, per cui si spera che possa, se non invertire, almeno frenare le tendenze di classe sempre più forti nell'Università.
Sempre ottimo Bersani, che mi aspettavo di vedere in un ministero più importante, interessanti le new entry Damiano e Nicolais.
Speriamo bene.

  Visualizza il profilo di JerichoOne  Invia un messaggio privato a JerichoOne    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
  
0.027618 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: