FilmUP.com > Forum > Attualità - In Italia è meglio che comandi il papa o Montezemolo?
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > In Italia è meglio che comandi il papa o Montezemolo?   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
Autore In Italia è meglio che comandi il papa o Montezemolo?
MARQUEZ

Reg.: 23 Feb 2006
Messaggi: 2117
Da: Firenze (FI)
Inviato: 03-06-2006 16:20  
quote:
In data 2006-06-01 21:07, Hellboy scrive:
qundi per evitare tutto quello che quilty denuncia non basta non votare margherita, udc o radicali montezemoliani ma crere una nuova forma di cultura che venga dal basso e guidata da un ceto elitario spazzi via la consunta e obsoleta cultura classista antiscientifica e superstiziosa che infesta la società italiana.



quando sara' tutto pronto fate un fischio.
mio figlio....no...forse mio nipote sara' dei vs!



bravo hellboy, ma sbaglio o questa cosa l'avevo scritta anche io??non ricordo
_________________
«E' vietato fare la cacca per terra, giusto? Bene, la pubblicità è come la cacca: puzza e fa schifo…».
Piergiorgio Odifreddi

  Visualizza il profilo di MARQUEZ  Invia un messaggio privato a MARQUEZ  Vai al sito web di MARQUEZ    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 03-06-2006 18:59  
L'ho sempre detto che la Bonino è una cavalla pazza che corre da sola
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 03-06-2006 21:00  
quote:
In data 2006-06-02 13:52, Quilty scrive:
A me non risulta di aver mai detto che i radicali sono il MALE degli ultimi 50 anni o che voglio una società senza partiti eccetera eccetera.
Sono tutti tuoi concetti che democraticamente metti in bocca agli altri.
L'argomento però non era quello che penso io dei radicali ma il finanziamento pubblico dei partiti e le posizioni di radicali e Montezemolo al riguardo.
Sto aspettando magari un tuo intervento sulla questione, ma se preferisci parlare di me fai pure,la cosa non credo che interessi più di tanto.




sono contro il finanziamento pubblico dei partiti, libere associazioni riconnosciute dalla carta costituzionale ma non elevate a soggetti di diritto pubblico.
anche se sono perfettamente consapevole che - nonostante l'esito del referundum ad hoc e la solita buggeratura degli elettori -ci sara' sempre anche il finanziamento occulto dei privati.

il tirare in ballo i radicali...bhe...forse non ricordi cio' che scrivi.




_________________

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 05-06-2006 21:27  
Io ricordo che sono stati i radicali a promuovere l'abolizione del finanziamento pubblico.

Per rispondere a Ginestra non sono contrario al finanziamento privato, a patto che ci sia un tetto oltre il quale non si possono versare soldi, e questo come metodo integrativo del finanziamento pubblico. Non ha alcun senso che ci siano persone che possano pagare le campagne elettorali dei politici, perchè ovviamente si aspetterebbero una bella contropartita. Non saprei quindi, dico che se uno vuole versare 1.000 euro va bene, ma non oltre.

Ma la realtà è che quando si propone il finanziamento privato al posto di quello pubblico si intende ovviamente che lo Stato non versi più migliaia di milioni di euro nelle casse dei partiti ma si vuole affidare questa somma a chi desidera farlo.
E' ovvio che per trovare queste enormi quantità di denaro ci vogliono persone molto ricche che facciano il loro investimento, e quindi si ritorna al punto di partenza.
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
  
0.110827 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: