FilmUP.com > Forum > CineINFO - Forse in giro ne avete già discusso...
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > CineINFO > Forse in giro ne avete già discusso...   
Autore Forse in giro ne avete già discusso...
Kermunos

Reg.: 19 Nov 2004
Messaggi: 2306
Da: Gorizia (GO)
Inviato: 03-08-2006 21:44  
...ma qualcuno sa darmi informazioni o giudizi su "Slavin - Patto criminale"?
Sembra un filmetto interessante.
_________________
"Fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido, per mantenere la mente diciamo... flessibile"

"Questo non é il Vietnam. E' FilmUp, ci sono delle regole"

  Visualizza il profilo di Kermunos  Invia un messaggio privato a Kermunos  Email Kermunos     Rispondi riportando il messaggio originario
Ilaria83

Reg.: 03 Mag 2006
Messaggi: 330
Da: porto torres (SS)
Inviato: 03-08-2006 21:48  
Anche a me sembra piuttosto interessante,non tanto dalla visione del trailer(che non è un granchè),ma perchè il regista è il Paul Mcguigan del bel Gangster no.1..

  Visualizza il profilo di Ilaria83  Invia un messaggio privato a Ilaria83    Rispondi riportando il messaggio originario
Kermunos

Reg.: 19 Nov 2004
Messaggi: 2306
Da: Gorizia (GO)
Inviato: 03-08-2006 21:50  
Io l'ho trovato interessante proprio per il trailer...
_________________
"Fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido, per mantenere la mente diciamo... flessibile"

"Questo non é il Vietnam. E' FilmUp, ci sono delle regole"

  Visualizza il profilo di Kermunos  Invia un messaggio privato a Kermunos  Email Kermunos     Rispondi riportando il messaggio originario
PlasticGun

Reg.: 04 Ago 2006
Messaggi: 8
Da: Riano (RM)
Inviato: 04-08-2006 16:27  
Non ho mai visto alcun film del regista comunque dalla prima volta che ho visto il trailer ho pensato "deve essere un film di Tarantino!"...il trailer è mooolto accattivante..il rabbino,il boss,la ragazza della porta accanto! Mi spiace che il protagonista sia Josh Hartnett che non mi è particolarmente simpatico comunque non vedo l'ora che esca nelle sale! Brevemente parla di un ragazzo (josh hartnett) di nome Slevin che si trova per caso nel bel mezzo di una guerra fra gang...o almeno credo!
_________________
*Gore Gore Girl*

  Visualizza il profilo di PlasticGun  Invia un messaggio privato a PlasticGun  Email PlasticGun     Rispondi riportando il messaggio originario
Kermunos

Reg.: 19 Nov 2004
Messaggi: 2306
Da: Gorizia (GO)
Inviato: 05-08-2006 17:02  
Beccato!

Slevin - Patto criminale
Cosa succede quando un ragazzo sfortunato lascia il suo paese per una grande città e proprio appena arrivato si trova nel posto sbagliato al momento sbagliato?
Succede che, scambiato per un'altra persona entra in contatto con le più spietate bande di gangster della città, e viene assoldato da entrambi i loro capi, per dei "lavoretti" poco puliti.
Ovviamente il rifiuto è impossibile: pena la vita. Slevin (Josh Hartnett), il nostro protagonista, però la prende con filosofia, nonostante un detective e un killer professionista si mettano alle sue calcagna, trova consolazione tra le braccia della bella e intraprendente vicina di casa (Lucy Liu) e trova il modo per affrontare la situazione.

Nuovo lavoro per Paul McGuigan, regista scozzese già autore di diversi thriller.
"Slevin Patto Criminale" è un film che ripercorrendo i canoni del noir, li modernizza: c'è il cattivo che più cattivo non si può, anzi ce ne sono due, c'è l'innocente tirato in ballo, la ragazza affascinante che lo aiuta, il poliziotto tenace che non lo molla.
La sceneggiatura ci offre una serie di situazioni al limite tra il surreale e la più cruda realtà malavitosa, una serie di battute memorabili e poco politically correct, dei personaggi irresistibili. Sebbene l'atteggiamento calmo e compassato del protagonista lasci sin da subito immaginare che c'è l'inghippo da qualche parte, il finale ampiamente rivelatorio riesce comunque a tenere alta l'attenzione dello spettatore.
Ciò che rende però questo film il gioiellino che è, sono una serie di pregi.
Oltre agli ottimi dialoghi, spicca anche la cura della scenografia: una fusione di stile anni '70 e modernità caratterizza gli ambienti chiusi e gli esterni contrapponendoli e non permettendo di collocare precisamente i fatti nel tempo, ma donando un certo stile e carattere al tutto.
Anche le scelte registiche sono pregevoli, McGuigan fa largo uso di profondità di campo e primissimi piani, le immagini spesso sono deformate e ricche di inserti nei flashback, la macchina da presa compie a volte larghi e fluidi movimenti e a volte movimenti più ritmati, trovando sempre modi originali per passare da una sequenza all'altra.
Il cast è a dir poco eccezionale e qui si esprime al meglio delle proprie capacità: Ben Kingsley e Morgan Freeman sono i capi gangster delle opposte fazioni, Bruce Willis è Mr. Goodkat il killer professionista e Stanley Tucci è il detective che pedina Slevin.
Se il dialogo brillante in bocca a dei gangster potrebbe far pensare al miglior Tarantino, con "Slevin" ne siamo lontani per atmosfere, ma questo non sminuisce una pellicola decisamente godibile
_________________
"Fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido, per mantenere la mente diciamo... flessibile"

"Questo non é il Vietnam. E' FilmUp, ci sono delle regole"

  Visualizza il profilo di Kermunos  Invia un messaggio privato a Kermunos  Email Kermunos     Rispondi riportando il messaggio originario
  
0.111378 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: