FilmUP.com > Forum > Tutto Cinema - La Zona Morta
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Tutto Cinema > La Zona Morta   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
Autore La Zona Morta
kaladj

Reg.: 24 Giu 2003
Messaggi: 2365
Da: Roma (RM)
Inviato: 24-08-2006 10:57  
Altro film anni 80 tratto da un romanzo di Stephen King.
La riuscita di questo film di Cronenberg può essere definita molto soddisfacente.
Tanto per iniziare è molto bella la progressiva "comparsa" del titolo all'inizio del film.
Il film dopo l'inzio con incidente e risveglio del protagonista (molto bravo Christopher Walken) si svolge come una serie di espisodi...ognuno caratterizzato da le visioni e le conseguenti azioni del protagonista. Un infermiera/uno sceriffo/un ragazzino...ricevono l'inaspettato aiuto del nostro sensitivo.
E poi arriva il cattivo di turno (un esaltatissimo Martin Sheen) armato delle peggiori intenzioni e che porterà il film ad un finale tragico/liberatorio.
Una nota di merito anche per i dialoghi che ho trovato molto naturali e spontanei...quante volte nei film avete deto "ma perchè non si incazza?", "ma perchè non glielo dice...?"...qui, per fortuna, viene detto tutto quello che c'è da dire e ci si incazza quando ci si deve incazzare...e meno male!
Forse il protagonista nella lettera finale qualche parolina in più di spiegazione per la sua ex-amata la poteva anche spendere...ma è un particolare perdonabile.

In questo periodo di revival di film tratti da libri di King dovrei rivedere (se li trovo in dvd o li passano in tv) Carrie e l'Incendiaria...ma non mi sembra di ricordare fossero dei capolavori...boh vedrò...

_________________
Quante gioie Troppo dolore

d

  Visualizza il profilo di kaladj  Invia un messaggio privato a kaladj  Email kaladj    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 24-08-2006 11:09  
questo è un film che devo assolutamente rivedere.
visionato in preadolescenza, fresco di lettura di quella che ritengo tutt'oggi l'opera migliore di king, mi aveva colpito soprattutto - in negativo - la scarsa fedeltà al romanzo di origine.
ah, carrie è bellissimo!

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
kaladj

Reg.: 24 Giu 2003
Messaggi: 2365
Da: Roma (RM)
Inviato: 24-08-2006 11:34  
quote:
In data 2006-08-24 11:09, pkdick scrive:
questo è un film che devo assolutamente rivedere.
visionato in preadolescenza, fresco di lettura di quella che ritengo tutt'oggi l'opera migliore di king, mi aveva colpito soprattutto - in negativo - la scarsa fedeltà al romanzo di origine.
ah, carrie è bellissimo!



Caro irpino,
probabile che allora tu ne rimanga deluso. Nel senso che se hai letto il libro e ti è piaciuto e il film (a suo tempo) no...è possibile che ribadirai la tua opinione...di solito è così.
Comunque un occhiata ridagliela perchè secondo me il film merita...
ah io il libro non l'ho letto
ah bis carrie lo rivedrò appena possiblie allora...

_________________
Quante gioie Troppo dolore

d

  Visualizza il profilo di kaladj  Invia un messaggio privato a kaladj  Email kaladj    Rispondi riportando il messaggio originario
cabal22

Reg.: 15 Mar 2006
Messaggi: 2812
Da: Livorno (LI)
Inviato: 24-08-2006 12:15  
Questo è un film bellissimo! Bastano i nomi: King e Cronenberg.

  Visualizza il profilo di cabal22  Invia un messaggio privato a cabal22  Vai al sito web di cabal22    Rispondi riportando il messaggio originario
Chenoa

Reg.: 16 Mag 2004
Messaggi: 11104
Da: Vittorio Veneto (TV)
Inviato: 24-08-2006 12:25  
Film bellissimo. Ma anche triste, per la vita del protagonista Johnny Smith, così solo e in fondo non compreso.

Carrie è altrettanto bello, non credo rimarrai deluso.

  Visualizza il profilo di Chenoa  Invia un messaggio privato a Chenoa    Rispondi riportando il messaggio originario
kaladj

Reg.: 24 Giu 2003
Messaggi: 2365
Da: Roma (RM)
Inviato: 24-08-2006 12:37  
quote:
In data 2006-08-24 12:25, Chenoa scrive:
Film bellissimo. Ma anche triste, per la vita del protagonista Johnny Smith, così solo e in fondo non compreso.

Carrie è altrettanto bello, non credo rimarrai deluso.



Spero di rivederlo presto (Carrie)
Riguardo La Zona Morta, è vero c'è un velo di tristezza che avvolge il personaggio principale...che si sviluppa bene anche nella figura dei genitori. Il padre in particolare mi è piaciuto molto come personaggio...
_________________
Quante gioie Troppo dolore

d

  Visualizza il profilo di kaladj  Invia un messaggio privato a kaladj  Email kaladj    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 24-08-2006 17:14  
La zona morta e Carrie sono bellissimi. Forse preferisco Carrie, ma di certo la zona morta è uno dei film di Cronenberg che amo di più. L'incendiaria lo ricordo piuttosto mediocre, ma non lo vedo da secoli, dunque potrei sbagliare.

_________________
Attenzione! I contenuti e le ideologie espresse da questo utente
non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.


[ Questo messaggio è stato modificato da: Deeproad il 24-08-2006 alle 17:15 ]

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
kaladj

Reg.: 24 Giu 2003
Messaggi: 2365
Da: Roma (RM)
Inviato: 24-08-2006 17:41  
Beh...sto Carrie lo devo assolutamente rivedere...dite tutti che è bellissimo...
_________________
Quante gioie Troppo dolore

d

  Visualizza il profilo di kaladj  Invia un messaggio privato a kaladj  Email kaladj    Rispondi riportando il messaggio originario
anthares

Reg.: 21 Set 2004
Messaggi: 14230
Da: Trento (TN)
Inviato: 24-08-2006 18:15  
quote:
In data 2006-08-24 17:41, kaladj scrive:
Beh...sto Carrie lo devo assolutamente rivedere...dite tutti che è bellissimo...




lo è davvero.
la vicenda di quella ragazza disperata ed emarginata è coinvolgente.. l'ho rivisto tre volte.. mi appassiona sempre.

molto bello anche la zona morta.
_________________
ci vuole intelligenza.. per capire di essere idioti.

  Visualizza il profilo di anthares  Invia un messaggio privato a anthares    Rispondi riportando il messaggio originario
kaladj

Reg.: 24 Giu 2003
Messaggi: 2365
Da: Roma (RM)
Inviato: 24-08-2006 18:22  
di solito rai3 ogni tanto lo passa...
attendiam fiducios
_________________
Quante gioie Troppo dolore

d

  Visualizza il profilo di kaladj  Invia un messaggio privato a kaladj  Email kaladj    Rispondi riportando il messaggio originario
Logan71

Reg.: 16 Ott 2005
Messaggi: 3331
Da: TERRACINA (LT)
Inviato: 24-08-2006 18:56  
quote:
In data 2006-08-24 18:22, kaladj scrive:
di solito rai3 ogni tanto lo passa...
attendiam fiducios



Io ti consiglio direttamente il DVD...bellissimo e costa poco poco...
_________________
Sono il migliore in quello che faccio...ma quello che faccio a volte non è sempre piacevole...Snikt!
Né l’Uomo Ragno né Rocky, né Rambo ne affini farebbero ciò che faccio per i miei bambini, SONO UN EROE!
Io li odio i Nazisti dell'Illinois!

  Visualizza il profilo di Logan71  Invia un messaggio privato a Logan71    Rispondi riportando il messaggio originario
kaladj

Reg.: 24 Giu 2003
Messaggi: 2365
Da: Roma (RM)
Inviato: 25-08-2006 09:57  
..e allora grazie grazie...
cercherò di trovarlo
_________________
Quante gioie Troppo dolore

d

  Visualizza il profilo di kaladj  Invia un messaggio privato a kaladj  Email kaladj    Rispondi riportando il messaggio originario
stefano76

Reg.: 02 Dic 2003
Messaggi: 191
Da: Milano (MI)
Inviato: 26-08-2006 12:24  
Carrie è un capolavoro e non lo dico solo perchè De Palma è il mio regista preferito. Quel film andrebbe studiato a memoria dai ceneasti per la tecnica superba con cui è realizzato.

Invece La Zona Morta purtroppo non mi è piaciuto granchè...Confrontato al bellissimo romanzo è davvero poca cosa, mi è sembrato frettoloso e impacciato. Davvero nulla a che vedere con la complessità del romanzo.
_________________
Redattore e moderatore di FILMSCOOP.

  Visualizza il profilo di stefano76  Invia un messaggio privato a stefano76    Rispondi riportando il messaggio originario
Davil89

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 6581
Da: Soliera (MO)
Inviato: 26-08-2006 12:36  
quote:
In data 2006-08-26 12:24, stefano76 scrive:
mi è sembrato frettoloso e impacciato.



?
_________________
"Non smettere mai di sorridere, nemmeno quando sei triste, perché non sai chi potrebbe innamorarsi del tuo sorriso"

  Visualizza il profilo di Davil89  Invia un messaggio privato a Davil89  Vai al sito web di Davil89     Rispondi riportando il messaggio originario
stefano76

Reg.: 02 Dic 2003
Messaggi: 191
Da: Milano (MI)
Inviato: 26-08-2006 12:44  
Spesso le scene si susseguono senza una struttura solida, la sceneggiatura fa acqua da tutte le parti. E il finale da la sensazione di essere frettoloso. E' come se avessero voluto inserire tutto il romanzo in un film di un'ora e mezza, cosa impossibile data la complessità del libro. Questa è la sensazione che ho avuto, in particolar modo riferita al personaggio di Smith e alla sua evoluzione.

Secondo me comunque dipende dal fatto che il romanzo è davvero bellissimo, per me uno dei migliori di King. Ripeto, rispetto al romanzo non c'è nemmeno il più lontano paragone, questo film è come se fosse un capitoletto del romanzo, metaforicamente parlando.

_________________
Redattore e moderatore di FILMSCOOP.

[ Questo messaggio è stato modificato da: stefano76 il 26-08-2006 alle 12:53 ]

  Visualizza il profilo di stefano76  Invia un messaggio privato a stefano76    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
  
0.120039 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: