FilmUP.com > Forum > Attualità - Addio alla Fallaci
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Addio alla Fallaci   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 Pagina successiva )
Autore Addio alla Fallaci
LaFenice

Reg.: 01 Lug 2006
Messaggi: 4091
Da: ... (es)
Inviato: 15-09-2006 12:45  
quote:
In data 2006-09-15 10:07, Ayrtonit scrive:
MI DISPIACE CHE SIA MORTO UN ALTRO ESSERE UMANO PER QUEL MALE ORRENDO CHE è IL CANCRO.
della fallaci non ho mai avuto simpatia, da quel che leggo nella biografia riportata da gatsby non siamo mai state d accordo:
lei contro l eutanasia io a favore, lei contro la procreazione assistita, io a favore, lei a favore di benedetto XVI, io contro.




Quoto tutto, la penso esattamente come Ayrtonit.
_________________
Tu non hai alcun potere su di me.

  Visualizza il profilo di LaFenice  Invia un messaggio privato a LaFenice     Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 15-09-2006 13:00  
quote:
In data 2006-09-15 12:31, MARQUEZ scrive:
quote:
In data 2006-09-15 12:25, MARQUEZ scrive:
quote:
In data 2006-09-15 12:17, gatsby scrive:
se la Fallaci era una fancazzista allora mi sa che qui lo siamo un po' tutti, anche te Marquez.
A meno che per te fancazzista non significhi qualcosa di diverso dall'abituale accezione.
Comunque Marquez, quest'esultanza è tipica di chi ama la democrazia e fa di tutto perchè chi si oppone alle proprie idee, dica la propria. Se ci fossi stato te anziché Mussolini a guidare il fascismo, un caso Matteotti non sarebbe mai accaduto.


democrazia e anche esser felici che una persona che reputo mentalmente ritardata muoia. per noi toscani era una vergogna.


l'unica cosa di cui do atto alla fallaci è che è stata una donna che ha avuto il coraggio di dire tutto, anche cose di una violenza estrema. e voi che la ammirate tanto non potete criticare chi usa il suo stesso stile. prendetevela con tutto il suo curriculum....

comunque anche come giornalista non credo abbia fatto granché....ha solo rappresentato l'indole borghese più retriva di chi ha paura di tutto, di chi è irrazionale, antiprogressista e razzista.





Personalmente mi reputo molto meno tollerante di altre persone. Ma credo di avere un merito (uno dei pochi che ho), che è quello di ammetterlo. Salvo, poi, nei momenti importanti, rendermi conto della gravità, dle peso e della rilevanza delle situazioni, ragionare pensare valutando. Tra queste situazioni c'è, per esempio, la morte delle persone. Nulla mi impdisce di dire sempre quello che penso su una persona, viva o morta che sia, parlare dei suoi pregi o difetti sena farmi erroneamente condizionare dal fatto che sia morta, per esempio. L'ho fatto sul topic di barbetti come su questo e su centinaia di altri. Ma i rispetto per le persone, comunque,- specialmente quando non possono ribattere e la critica non sia più finalizzata ad una prospettiva (seppur possibile) di mutamento degli stessi difetti della persona in questione in melgio - mi impone, in ogni caso, di essere rispettoso.
Ecco perchè, ricollegandomi a ciò che go scritto nelle rpimissime righe, devo correggermi. Evidentemente non sono meno tollerante delgi altri. Forse soo intollerante allo stesso modo, ma dico forse di più quello che penso e in maniera più sensata di altri.
Credo che sia più sensato gettare merda sugli zingari vivi, che esultare come allo stadio per la morte di una persona, seppur un'avvrsaria in fatto di ideologie.
Mi piace notare come la categoria dei progressisti, democratici e tollranti si dmostri incoerente con se stessa a questi livelli.
Per questo chi si reputa tale quasi sempre mi schifa.
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
Ayrtonit
ex "ayrtonit"

Reg.: 06 Giu 2004
Messaggi: 12883
Da: treviglio (BG)
Inviato: 15-09-2006 13:16  
quote:
In data 2006-09-15 12:25, MARQUEZ scrive:
quote:
In data 2006-09-15 12:17, gatsby scrive:
se la Fallaci era una fancazzista allora mi sa che qui lo siamo un po' tutti, anche te Marquez.
A meno che per te fancazzista non significhi qualcosa di diverso dall'abituale accezione.
Comunque Marquez, quest'esultanza è tipica di chi ama la democrazia e fa di tutto perchè chi si oppone alle proprie idee, dica la propria. Se ci fossi stato te anziché Mussolini a guidare il fascismo, un caso Matteotti non sarebbe mai accaduto.


democrazia e anche esser felici che una persona che reputo mentalmente ritardata muoia. per noi toscani era una vergogna.



voltaire scrisse: Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo.
questo, a mio avviso, è la democrazia.
non le tue baggianate.
_________________
"In effetti la degenerazione non è mai divertente, bisogna saperla mantenere su livelli tollerabili.
Non è tanto una questione di civiltà, ma di intelligenza."
DEMONSETH

  Visualizza il profilo di Ayrtonit  Invia un messaggio privato a Ayrtonit    Rispondi riportando il messaggio originario
remedios

Reg.: 07 Gen 2005
Messaggi: 2967
Da: catania (CT)
Inviato: 15-09-2006 14:02  
..comunque..la vecchia e la malattia l'hanno fatta rimbambire di brutto.
_________________
Tra poco arrossa il cielo della sera sospeso tra azzurri spazi gelidi e lande desolate
Quietami i pensieri e le mani e in questa veglia pacificami il cuore

  Visualizza il profilo di remedios  Invia un messaggio privato a remedios    Rispondi riportando il messaggio originario
remedios

Reg.: 07 Gen 2005
Messaggi: 2967
Da: catania (CT)
Inviato: 15-09-2006 14:03  
ops..non mi ero accorta che sloberi avesse detto esattamente la stessa cosa..



_________________
Tra poco arrossa il cielo della sera sospeso tra azzurri spazi gelidi e lande desolate
Quietami i pensieri e le mani e in questa veglia pacificami il cuore

[ Questo messaggio è stato modificato da: remedios il 15-09-2006 alle 14:04 ]

  Visualizza il profilo di remedios  Invia un messaggio privato a remedios    Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 15-09-2006 14:06  
quote:
In data 2006-09-15 12:31, MARQUEZ scrive:
quote:
In data 2006-09-15 12:25, MARQUEZ scrive:
quote:
In data 2006-09-15 12:17, gatsby scrive:
se la Fallaci era una fancazzista allora mi sa che qui lo siamo un po' tutti, anche te Marquez.
A meno che per te fancazzista non significhi qualcosa di diverso dall'abituale accezione.
Comunque Marquez, quest'esultanza è tipica di chi ama la democrazia e fa di tutto perchè chi si oppone alle proprie idee, dica la propria. Se ci fossi stato te anziché Mussolini a guidare il fascismo, un caso Matteotti non sarebbe mai accaduto.


democrazia e anche esser felici che una persona che reputo mentalmente ritardata muoia. per noi toscani era una vergogna.


l'unica cosa di cui do atto alla fallaci è che è stata una donna che ha avuto il coraggio di dire tutto, anche cose di una violenza estrema. e voi che la ammirate tanto non potete criticare chi usa il suo stesso stile. prendetevela con tutto il suo curriculum....

comunque anche come giornalista non credo abbia fatto granché....ha solo rappresentato l'indole borghese più retriva di chi ha paura di tutto, di chi è irrazionale, antiprogressista e razzista.



scusa ma razzista perchè??
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 15-09-2006 14:16  
Beh certe sue dichiarazioni degli ultimi tempi lo sono eccome.
Basti pensare a quando disse di non sapere se preferire la morte di un messicano o di un musulmano. Probabilmente come è già stato detto le sue dichiarazioni erano condizionate dall'età e della sua personale condizione; ciò non toglie che siano assurde e frutto di considerazioni ignoranti, piccole, banali, distantissime dalla realtà. La vita di un solo messicano vale quanto la sua, per quanto si cerchi di farci credere che esistano morti di serie A e serie B.
Gli ultimi anni hanno gettato un'ombra sinistra sulle cose di grande rilievo scritte e dette in passato, a prenscindere dal fatto che fossero o meno condivisibili.
_________________
Se nulla capivo, qui tu finalmente
nulla lasciavi germogliare sulla brulla,
paradossale, tra noi terra infondata,
dove sono i leoni, ammattiti e marroni
lasciando immaginare
la sposa occidentale.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 15-09-2006 14:19  
quote:
In data 2006-09-15 13:16, Ayrtonit scrive:
quote:
In data 2006-09-15 12:25, MARQUEZ scrive:
quote:
In data 2006-09-15 12:17, gatsby scrive:
se la Fallaci era una fancazzista allora mi sa che qui lo siamo un po' tutti, anche te Marquez.
A meno che per te fancazzista non significhi qualcosa di diverso dall'abituale accezione.
Comunque Marquez, quest'esultanza è tipica di chi ama la democrazia e fa di tutto perchè chi si oppone alle proprie idee, dica la propria. Se ci fossi stato te anziché Mussolini a guidare il fascismo, un caso Matteotti non sarebbe mai accaduto.


democrazia e anche esser felici che una persona che reputo mentalmente ritardata muoia. per noi toscani era una vergogna.



voltaire scrisse: Disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo.
questo, a mio avviso, è la democrazia.
non le tue baggianate.




No beh la democrazia è il governo di tutti. La libertà d'opinione ne è una componente importante, ma che non la esaurisce; se sono libero di dire ciò che voglio ma nei fatti non posso contribuire ad alcuna decisione di rilievo per la comunità, non vivo in democrazia.
Scusate l'Off Topic, continuiamo a parlare della Fallaci.
_________________
Se nulla capivo, qui tu finalmente
nulla lasciavi germogliare sulla brulla,
paradossale, tra noi terra infondata,
dove sono i leoni, ammattiti e marroni
lasciando immaginare
la sposa occidentale.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Harold

Reg.: 28 Ago 2006
Messaggi: 358
Da: Milano (MI)
Inviato: 15-09-2006 14:25  
Ecco.vedete cosa intendevo io nell'altro topic?Figuriamoci se la morte di una come la Fallaci non avrebbe tirato fuori il peggio di certa gente,un ignoranza senza limiti proprio perchè si rifiuta di 'guardare ' le cose e si limita a indossare i soliti paraocchi,quantomai inappropriati e vergognosi nel caso della morte di una persona. Per averla 'frequentata ' non eccessivamente,la mia opinione su questa donna è sicuramente incompleta e imprecisa,sicuramente certi attacchi gratuiti e indiscriminati sulla cultura islamica come 'babau ' da scacciare sono riprovevoli,anche se un certo stile battagliero può far pensare il contrario (mi riferisco a quel parto 'posttraumatico ' che è 'LA RABBIA E L'ORGOGLIO ' )però personalmente ho molto apprezzato la sua testimonianza in prima persona sul Vietnam e le sue 'interviste ai grandi ' mi aspettano sullo scaffale.

Non credo che si possa ragionevolmente negare l'importanza di una figura come la sua,al di là delle fazioni e delle opinioni.
_________________
Si era visto come il re dell'anarchia, ma
l'uomo nero gli aveva guardato dentro e lo aveva ridotto a un sacco di ossa tremanti, Era rimasto vittima della sua adolescenza prolungata,
Era stato ucciso dalle sue stesse vedute velenose.

  Visualizza il profilo di Harold  Invia un messaggio privato a Harold     Rispondi riportando il messaggio originario
stilgar

Reg.: 12 Nov 2001
Messaggi: 4999
Da: castelgiorgio (TR)
Inviato: 15-09-2006 14:26  
Una delle poche cose su cui eravamo d'accordo era la diffidenza verso gli islamici, con la differenza che io ce l'ho verso tutti i religiosi convinti.
_________________

Profundis - L'anima nera della rete

  Visualizza il profilo di stilgar  Invia un messaggio privato a stilgar  Email stilgar  Vai al sito web di stilgar     Rispondi riportando il messaggio originario
rossydepp

Reg.: 12 Giu 2006
Messaggi: 2709
Da: Siena (SI)
Inviato: 15-09-2006 15:42  
quote:
In data 2006-09-15 11:30, Chenoa scrive:
Una grandissima giornalista e scrittrice, mi dispiace molto per la sua perdita.
Non condividevo tutte le sue idee, ma la ammiravo ugualmente per la forza ed il coraggio con cui sosteneva le sue convinzioni.


_________________
E' assurdo dice la ragione.E' infelicità dice il calcolo.Non è che dolore dice la paura.E' vano dice il giudizio.E' ridicolo!dice l'orgoglio.E' avventato dice la presunzione.E' impossibile dice l'esperienza.E' quel che è dice l'amore.

  Visualizza il profilo di rossydepp  Invia un messaggio privato a rossydepp  Email rossydepp    Rispondi riportando il messaggio originario
mescal

Reg.: 22 Lug 2006
Messaggi: 4695
Da: napoli (NA)
Inviato: 15-09-2006 15:45  
Finalmente una bella notizia.
_________________

  Visualizza il profilo di mescal  Invia un messaggio privato a mescal    Rispondi riportando il messaggio originario
caiomario
ex "Shady87"

Reg.: 04 Lug 2003
Messaggi: 2527
Da: Verona (VR)
Inviato: 15-09-2006 17:18  
spiace, perchè era la nostra giornalista più conosciuta al mondo e una persona coerente che diceva determinate cose con decisione.

un pò come mescal, solo che lui dice merdate gratuite.

[ Questo messaggio è stato modificato da: caiomario il 15-09-2006 alle 17:18 ]

  Visualizza il profilo di caiomario  Invia un messaggio privato a caiomario  Vai al sito web di caiomario     Rispondi riportando il messaggio originario
Buttercup

Reg.: 08 Gen 2005
Messaggi: 5694
Da: Nova (MI)
Inviato: 15-09-2006 18:14  
se lei è davvero la giornalista italiana più conosciuta al mondo (ne dubito, cmq), sarebbe solo un altro motivo per il quale siamo diventati la barzelletta d'europa.

Quanto di buono la Fallaci aveva fatto nei settanta e con "Lettera ad un bambino mai nato", se l'è ampiamente giocato con la trasformazione in giornalista bifolca da operetta degli ultimi anni, seppur con tutte le attenuanti di cui sopra.

Non sentirò assolutamente la mancanza di questo tipo di giornalismo aizzatore verso l'islam, mi basta già l'ignoranza di Calderoli e della Lega, grazie.


_________________
il miglior thread

[ Questo messaggio è stato modificato da: Buttercup il 15-09-2006 alle 18:22 ]

  Visualizza il profilo di Buttercup  Invia un messaggio privato a Buttercup  Email Buttercup    Rispondi riportando il messaggio originario
Hellboy

Reg.: 22 Ago 2003
Messaggi: 4287
Da: Rio Bo (es)
Inviato: 15-09-2006 19:10  
ne prendo atto.
e prendo atto altresì che si vergognava di essere italiana!


Ayrtonit oggi la frase di Voltaire la possiamo mettere in soffitta!

_________________


[ Questo messaggio è stato modificato da: Hellboy il 15-09-2006 alle 19:11 ]

  Visualizza il profilo di Hellboy  Invia un messaggio privato a Hellboy    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 Pagina successiva )
  
0.225010 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: