FilmUP.com > Forum > Attualità - Addio alla Fallaci
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Addio alla Fallaci   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 Pagina successiva )
Autore Addio alla Fallaci
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 18-09-2006 19:13  
Morta Oriana Fallaci quanti giornalisti liberi di nazionalità italiana rimangono in giro? La Fallaci ha scritto cose che non condividevo e altre su cui ero d’accordo. Ma si è presa sempre dei rischi. Diceva la sua verità, ci metteva la sua faccia. Lascia, più che un vuoto, un baratro nel giornalismo italiano. Fare il giornalista non è facile, ci vuole il protettore. Giornalisti senza padroni non ce ne sono più, e quelli che resistono sono sempre più anziani. E anche ripetitivi, ma non ditelo a Eugenio Scalfari. Bisogna andare nella biblioteca comunale e leggersi vecchi pezzi di Montanelli per tirarsi un po’ su. E Travaglio? Mi si chiederà. Ma Travaglio non è un giornalista, è una persona informatasuifattiatempopieno. Un testimone multioculare. Un fenomeno vivente. Uno da fare ministro della Giustizia.
Essere giornalista e non anche servo è una questione di astuzia. Io comunque preferisco il giornalista schierato senza se e senza ma. E’ più pulito, mi è quasi simpatico. Anche se nessuno lo prende sul serio, come un ubriaco al bar, e tutti gli vogliono bene. Fa la pubblicità, ma non è una pubblicità ingannevole. Feltri, Fede, Ferrara, Rossella, la vecchia guardia, gente semplice, una razza in estinzione. Insidiata dagli opinionisti che hanno, soprattutto, una grande opinione di sé stessi.
I fighetti del giornalismo, intellettualmente onesti, con la cravatta giusta e la rubrica. Leggi i loro articoli e alla fine ti rimane un senso di vuoto. Non hanno più bisogno di mentire per coprire i fatti. Li annullano con il nulla. E non fanno neppure fatica. I Riotta, i Severgnini, i Mentana.
Oriana, ci mancherai.

Credo che questa lettera di Beppe Grillo rispecchi quello che penso anche io.
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
NightEagle

Reg.: 27 Gen 2006
Messaggi: 419
Da: Rimini (RN)
Inviato: 18-09-2006 20:11  
quote:
In data 2006-09-18 09:56, HistoryX scrive:
quote:
In data 2006-09-17 16:14, NightEagle scrive:
Sfido chiunque a ricercare nella martoriata storia di questo Paese, a trovare una vera eroina che sia stata osannata. Ma non importa,non sono certo alcuni post di certa gente a cambiare la storia. Politicizzate tutto, mentre lei aveva dato dimostrazioni di indipendenza di sentimenti..Va bene cosi'. Esistete per confermare certe regole che vogliono che ci si fermi al primo gradino di una scala senza andare fino in cima.


Mi avete riesumato Nighteagle con sta Fallaci...
Che tra parentesi mi è sempre stata parecchio sul culo. Non ho mai letto suoi libri, ma certe ultime esternazioni poteva anche risparmiarsele.



Non avevo dubbi che ti stesse sul culo..visto che era una donna con gli attributi.
_________________
Senza Sogni..si è fantasmi..senza saperlo..

  Visualizza il profilo di NightEagle  Invia un messaggio privato a NightEagle    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 18-09-2006 20:25  
quote:
In data 2006-09-18 18:38, eraclito scrive:
"la giornalista scrittrice che ama la guerra, perchè le ricorda quand'era giovane e bella"....(cit.)




Ora vedrai che gliela censureranno la canzone a quello figato.....
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
brubecher

Reg.: 17 Set 2006
Messaggi: 11
Da: Roma (RM)
Inviato: 18-09-2006 22:24  
quote:
In data 2006-09-18 20:25, RICHMOND scrive:
quote:
In data 2006-09-18 18:38, eraclito scrive:
"la giornalista scrittrice che ama la guerra, perchè le ricorda quand'era giovane e bella"....(cit.)




Ora vedrai che gliela censureranno la canzone a quello figato.....


E perche' mai..e'soltsnto un'idiota che cercava di farsi notare,divulgando idiozie!!!

  Visualizza il profilo di brubecher  Invia un messaggio privato a brubecher    Rispondi riportando il messaggio originario
brubecher

Reg.: 17 Set 2006
Messaggi: 11
Da: Roma (RM)
Inviato: 18-09-2006 22:31  
quote:
In data 2006-09-18 18:28, Buttercup scrive:
quote:
In data 2006-09-18 16:21, brubecher scrive:

E' stata una che ha scritto quello che pensa la maggioranza delle persone intelligenti


se queste persone di cui vai sproloquiando sono intelligenti, io sono Napoleone.


Napleone ha fatto una brutta fine!!!

  Visualizza il profilo di brubecher  Invia un messaggio privato a brubecher    Rispondi riportando il messaggio originario
HistoryX

Reg.: 26 Set 2005
Messaggi: 4234
Da: cagliari (CA)
Inviato: 19-09-2006 13:19  
quote:
In data 2006-09-18 20:11, NightEagle scrive:
quote:
In data 2006-09-18 09:56, HistoryX scrive:
quote:
In data 2006-09-17 16:14, NightEagle scrive:
Sfido chiunque a ricercare nella martoriata storia di questo Paese, a trovare una vera eroina che sia stata osannata. Ma non importa,non sono certo alcuni post di certa gente a cambiare la storia. Politicizzate tutto, mentre lei aveva dato dimostrazioni di indipendenza di sentimenti..Va bene cosi'. Esistete per confermare certe regole che vogliono che ci si fermi al primo gradino di una scala senza andare fino in cima.


Mi avete riesumato Nighteagle con sta Fallaci...
Che tra parentesi mi è sempre stata parecchio sul culo. Non ho mai letto suoi libri, ma certe ultime esternazioni poteva anche risparmiarsele.



Non avevo dubbi che ti stesse sul culo..visto che era una donna con gli attributi.



Come te Penny?...
Comunque non ci vedo niente di apprezzabile nè di intelligente in chi ama la guerra perchè era giovane e bella.
E urlare un pò più forte degli altri non ti fà migliore degli altri, avrei preferito dei messaggi diversi da chi ha vissuto la vita intensamente come sembra lei abbia vissuto.

Ma "l'alieno" in lei sembra non abbia fatto bene il proprio dovere, quindi prima di essere pasto per i vermi doveva lanciare i suoi anatemi per essere ricordata...brava, c'è riuscita. Ma non pretendete che Oriana Fallaci sia la voce de "l'intelighentia" sociale come qualcuno ha osato dire, ultimamente era solo la voce di chi ha paura, della morte come del musulmano.
In questo senso si, era la voce del popolo, rifletteva l'ignoranza mondiale.
Difendere la propria "cultura", mettiamo le bonbe nelle moschee...ma fatemi il piacere, da secoli vi è odio fra islam e il culto ebreo-cristiano, due religioni con lo stesso Dio...le cancellerei tutte ste cazzo di religioni, sono solo scuse ulteriori per dividere l'essere umano e per fare guerra.
Ma queste cose sono troppo "banali"...vero cara maggioranza di persone intelligenti?
Se queste sono le sue idee, Fallaci lei e fallaci loro.
_________________
[ Nessuno è più schiavo di colui che si ritiene libero senza esserlo. (Johann Wolfgang Göethe) ]

  Visualizza il profilo di HistoryX  Invia un messaggio privato a HistoryX    Rispondi riportando il messaggio originario
NightEagle

Reg.: 27 Gen 2006
Messaggi: 419
Da: Rimini (RN)
Inviato: 20-09-2006 19:59  
quote:
In data 2006-09-19 13:19, HistoryX scrive:
quote:
In data 2006-09-18 20:11, NightEagle scrive:
quote:
In data 2006-09-18 09:56, HistoryX scrive:
quote:
In data 2006-09-17 16:14, NightEagle scrive:
Sfido chiunque a ricercare nella martoriata storia di questo Paese, a trovare una vera eroina che sia stata osannata. Ma non importa,non sono certo alcuni post di certa gente a cambiare la storia. Politicizzate tutto, mentre lei aveva dato dimostrazioni di indipendenza di sentimenti..Va bene cosi'. Esistete per confermare certe regole che vogliono che ci si fermi al primo gradino di una scala senza andare fino in cima.


Mi avete riesumato Nighteagle con sta Fallaci...
Che tra parentesi mi è sempre stata parecchio sul culo. Non ho mai letto suoi libri, ma certe ultime esternazioni poteva anche risparmiarsele.



Non avevo dubbi che ti stesse sul culo..visto che era una donna con gli attributi.



Come te Penny?...
Comunque non ci vedo niente di apprezzabile nè di intelligente in chi ama la guerra perchè era giovane e bella.
E urlare un pò più forte degli altri non ti fà migliore degli altri, avrei preferito dei messaggi diversi da chi ha vissuto la vita intensamente come sembra lei abbia vissuto.

Ma "l'alieno" in lei sembra non abbia fatto bene il proprio dovere, quindi prima di essere pasto per i vermi doveva lanciare i suoi anatemi per essere ricordata...brava, c'è riuscita. Ma non pretendete che Oriana Fallaci sia la voce de "l'intelighentia" sociale come qualcuno ha osato dire, ultimamente era solo la voce di chi ha paura, della morte come del musulmano.
In questo senso si, era la voce del popolo, rifletteva l'ignoranza mondiale.
Difendere la propria "cultura", mettiamo le bonbe nelle moschee...ma fatemi il piacere, da secoli vi è odio fra islam e il culto ebreo-cristiano, due religioni con lo stesso Dio...le cancellerei tutte ste cazzo di religioni, sono solo scuse ulteriori per dividere l'essere umano e per fare guerra.
Ma queste cose sono troppo "banali"...vero cara maggioranza di persone intelligenti?
Se queste sono le sue idee, Fallaci lei e fallaci loro.



Ancora non hai capito che non sono Penny. A questo punto non e' molto importante.
Se tu sapessi solo cosa significa la guerra, non ne parleresti con tanta faciloneria.
_________________
Senza Sogni..si è fantasmi..senza saperlo..

  Visualizza il profilo di NightEagle  Invia un messaggio privato a NightEagle    Rispondi riportando il messaggio originario
HistoryX

Reg.: 26 Set 2005
Messaggi: 4234
Da: cagliari (CA)
Inviato: 21-09-2006 11:19  
Beh se lo sai tu...
_________________
[ Nessuno è più schiavo di colui che si ritiene libero senza esserlo. (Johann Wolfgang Göethe) ]

  Visualizza il profilo di HistoryX  Invia un messaggio privato a HistoryX    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 21-09-2006 12:18  
Le guerre non le fanno per motivi religiosi.
O meglio, la religione può diventare un'arma con cui si coinvolge nel conflitto persone che non hanno nessun interesse a combattere.
Detto questo, io rispetto la Fallaci per alcune cose che ha scritto e fatto in passato (soprattutto per "Lettera ad un bambino mai nato" o per le interviste ai potenti).
Tuttavia non concordo assolutamente con chi la definisce una persona coraggiosa o controcorrente: è stata un'importante intellettuale al servizio del capitale, che con le proprie dichiarazioni deliranti degli ultimi anni (ma penso che malattia ed età incidessero non poco) ha soltanto contribuito a legittimare situazioni gravissime ed uno sfruttamento animale di tante popolazioni e persone che per anni sono state considerate alla stregua di "cose" e vendute come si vende un'automobile o un cavallo. Ecco, le due dichiarazioni erano frutto di un'analisi superficiale, di un'analisi che si ferma a constatare alcuni dati di fatto negativi senza illustrarli tutti e senza soprattutto ricercare la cause dei fenomeni.
Ma per l'appunto perchè ricercare le cause avrebbe significato mettere in discussione il suo privilegio: e quindi era molto più facile augurarsi la morte di tutti i messicani.
Io non trovo nulla di coraggioso in tutto ciò.
_________________
Se nulla capivo, qui tu finalmente
nulla lasciavi germogliare sulla brulla,
paradossale, tra noi terra infondata,
dove sono i leoni, ammattiti e marroni
lasciando immaginare
la sposa occidentale.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 21-09-2006 12:49  
Hai ragione Julian ma non penso che sia stata la sua malattia ad incidere più di tanto: Magdi Allam dice le stesse identiche cose , in un tono un filino più pacato, con la differenza che mentre la Fallaci scriveva un libro ogni volta che succedeva una disgrazia questo va un giorno si e uno no al Tg5 della sera senza alcun contraddittorio a sparare le sue sentenze.
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 21-09-2006 19:34  
vedo che le sentenze si sprecano

magari per poter discutere, anche animatamente , si potrebbe riportare qualche brano in modo da capire meglio in cosa consistono le "analisi superficiali " o i "giudizi spazzatura"
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 21-09-2006 20:24  
quote:
In data 2006-09-21 19:34, Tenenbaum scrive:
vedo che le sentenze si sprecano

magari per poter discutere, anche animatamente , si potrebbe riportare qualche brano in modo da capire meglio in cosa consistono le "analisi superficiali " o i "giudizi spazzatura"




Per quelli basta leggere gli editoriali del Magdi sul Corriere. Davvero non si può dire che Quilty in questo caso sbagli.
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
Tenenbaum

Reg.: 29 Dic 2003
Messaggi: 10848
Da: cagliari (CA)
Inviato: 21-09-2006 21:29  
io intendevo della Fallaci visto ceh il topic è dedicato a lei


e in quanto ad Allam non mi pare che scriva cose senza senso
e credo che abbia anche una conoscenza ben più approfondita della nostra raccolta sui siti internet
certo poi ognuno vuole sentirsi dire ciò che preferisce

ma appunto noi abbiamo avuto Voltaire loro no
_________________
For relaxing times make it Suntory time

  Visualizza il profilo di Tenenbaum  Invia un messaggio privato a Tenenbaum  Email Tenenbaum    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 22-09-2006 10:32  
Beh secondo me alcuni fra i suoi giudizi erano parecchio superficiali e razzisti: non più tardi di qualche mese fa non esitò a dichiarare più o meno (il senso è questo, forse sbaglio qualche parola) :"Se mi chiedessero di scegliere fra la morte di un arabo e quella di un messicano, sarei molto indecisa. Per me dovrebbero morire tutti".
In molti sostengono che la Fallaci debba considerarsi "coraggiosa" perchè per l'appunto ha avuto il coraggio di dire apertamente ciò che moltissimi fra di noi pensano ma per per motivi "politically correct" non si azzardano a dire. Può anche essere vero, ma anche ammettendo che buona parte di noi la pensi come lei, dovremmo riconoscere questo immenso coraggio anche a Borghezio ed a tantissime altre persone della Lega con cui mi confronto tutti i giorni.
Forse sarebbe meglio riconoscere la sua grandezza -in passato- come intellettuale, l'importanza di alcune cose che ha scritto.. e d'altra parte vedere le dichiarazioni degli ultimi anni per ciò che realmente sono.
_________________
Se nulla capivo, qui tu finalmente
nulla lasciavi germogliare sulla brulla,
paradossale, tra noi terra infondata,
dove sono i leoni, ammattiti e marroni
lasciando immaginare
la sposa occidentale.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 22-09-2006 10:38  
Comunque il aftto che uno dica "per me dovrebbero morire tutti" non può essere passibile di un giuizio più negativo di uno che - a torto o a ragione - sostiene "i capitalisti o i comunisti devono morire tutti". Si tratta comunque di generalizzare, nel primo caso nell'ambito i una razza, nl secondo nell'ambito di una cultura o una classe sociale. Ma definire razzista una persona che fa tali affermazioni la trovo una cosa un tantino eccesiva, per un semplice fatto: razzista è chi non ha presupposti validi per sostnere determinate teorie che, a quel punto, risultano frutto di ignoranza e pregiudizio. Ma la Fallaci avrà avuto le sue buone ragioni per esternare pensieri che, sicurmanete estremi e fuori luogo, esulano dal razzismo. Parla la sua esperienza diretta. Probabilmente ha più iritto (morale) di parola lei, di molti improvvisati opinionisti di internet (e mi ci metto dentro anch'io).
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 Pagina successiva )
  
0.334479 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: