FilmUP.com > Forum > Attualità - Silvia Baraldini
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Silvia Baraldini   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
Autore Silvia Baraldini
stevie

Reg.: 26 Feb 2004
Messaggi: 2135
Da: viterbo (RM)
Inviato: 29-09-2006 10:16  
Parallelamente a tanti danni qualche buon efetto quest'indulto l'ha sortito. non trascurabile quello di aver fatto incazzare gli Stati uniti.
Guccini cantava


Il cielo dell'America son mille cieli
sopra un continente
il cielo della Florida è uno straccio
che è bagnato di celeste
ma il cielo là in prigione non è cielo,
è un qualche cosa che riveste
il giorno e il giorno dopo e un altro ancora
sempre dello stesso niente
E fuori c'è una strada all'infinito,
lunga come la speranza
e attorno c'è un villaggio sfilacciato,
motel, chiese, case, aiuole
paludi dove un tempo ormai lontano
dominava il Seminole
ma attorno alla prigione c'è un deserto
dove spesso il vento danza
Son tanti gli anni fatti,
e tanti in più che sono ancora da passare
in giorni e giorni e giorni che fan mesi,
che fan anni ed anni amari
a Silvia là in prigione cosa resta,
non le resta che guardare
l'America negli occhi, sorridendo
coi suoi limpidi occhi chiari
Già , l'America è grandiosa ed è potente,
tutto e niente, il bene e male
città coi grattacieli e con gli slums
e nostalgia di un grande ieri
tecnologia avanzata e all'orizzonte
l'orizzonte dei pionieri
ma a volte l'orizzonte è solamente
una prigione federale
L'America è una statua che ti accoglie,
e simboleggia bianca e pura
la libertà , e dall'alto fiera abbraccia
tutta quanta la nazione
per Silvia questa statua simboleggia
solamente la prigione
perchè di questa piccola italiana
ora l'America ha paura
Paura del diverso e del contrario,
di chi lotta per cambiare
paura delle idee di gente libera
che soffre, sbaglia e spera
nazione di bigotti, ora vi chiedo
di lasciarla ritornare
perchè non è possibile rinchiudere
le idee in una galera!
Il cielo dell'America son mille cieli
sopra un continente
ma il cielo là rinchiusi non esiste,
è solo un dubbio, o un'intuizione
mi chiedo se ci sono idee per cui valga
restare là in prigione
e Silvia non ha ucciso mai nessuno
e non ha mai rubato niente
Mi chiedo cosa pensi alla mattina
nel trovarsi il sole accanto
o come fa a scacciare fra quei muri
la sua grande nostalgia
o quando un acquazzone all'improvviso
spezza la monotonia
mi chiedo cosa faccia adesso Silvia
mentre io qui piano la canto
Mi chiedo, ma non riesco a immaginarlo,
e penso a questa donna forte
che ancora lotta e spera perchà© sa
che adesso non sarà più sola
la vedo con la sua maglietta addosso
con su scritte le parole
che sempre l'ignoranza fa paura...
ed il silenzio è uguale a morte
che sempre l'ignoranza fa paura...
ed il silenzio è uguale a morte!
ed il silenzio è uguale a morte!

_________________
Save the cheerleader, save the world

  Visualizza il profilo di stevie  Invia un messaggio privato a stevie    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 29-09-2006 13:02  
Grandi obbiettivi eh?

Cmq la vicenda baraldini era già una barzelletta. Era già fuori dal carcere e il comune di Roma gli ha pure offerto una consulenza sulle problematiche del lavoro.
Evidentemente nel curriculum è importante avere la voce:
"connata per associazione sovversiva (ma di sinistra)"

_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
EtaBeta

Reg.: 11 Nov 2003
Messaggi: 1493
Da: Roma (RM)
Inviato: 29-09-2006 13:18  
Mah, alla Baraldini mancavano 2 anni, non mi sembra sto grande scandalo. L'indulto ha fatto danni molto più gravi: molti di quelli che sono usciti sono già in piena attività, tra rapine a mano armata, traffico di droga e sfruttamento della prostituzione. C'è un tizio che ha ammazzato la moglie soffocandola con un cuscino, è riuscito a sfangare al processo ottenendo l'omocidio colposo al posto di quello volontario, si è beccato due anni e otto mesi e, grazie all'indulto, non ha scontato neppure un giorno in galera: PENA INTERAMENTE CONDONATA! Cosa può pensare il villico comune? Che uccidere la propria moglie è lecito se si tratta di una tritacazzi? La repubblica delle banane ci da una pista...
_________________
"ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati" B.Brecht

"una giornata senza sorriso è una giornata persa" C.Chaplin

You better let somebody love you
before it's too late

  Visualizza il profilo di EtaBeta  Invia un messaggio privato a EtaBeta     Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 29-09-2006 13:45  
quote:
In data 2006-09-29 13:18, EtaBeta scrive:
Mah, alla Baraldini mancavano 2 anni, non mi sembra sto grande scandalo. L'indulto ha fatto danni molto più gravi: molti di quelli che sono usciti sono già in piena attività, tra rapine a mano armata, traffico di droga e sfruttamento della prostituzione.


inoppugnabile.


quote:
In data 2006-09-29 13:18, EtaBeta scrive:
C'è un tizio che ha ammazzato la moglie soffocandola con un cuscino, è riuscito a sfangare al processo ottenendo l'omocidio colposo al posto di quello volontario, si è beccato due anni e otto mesi e, grazie all'indulto, non ha scontato neppure un giorno in galera: PENA INTERAMENTE CONDONATA! Cosa può pensare il villico comune? Che uccidere la propria moglie è lecito se si tratta di una tritacazzi? La repubblica delle banane ci da una pista...



ma mi pare che qui la colpa sia più del giudice che non gli ha dato trent'anni che dello sconto dovuto all'indulto no?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
EtaBeta

Reg.: 11 Nov 2003
Messaggi: 1493
Da: Roma (RM)
Inviato: 29-09-2006 14:03  
No, il problema è anche nell'impianto dell'indulto: l'omicidio, sotto qualsiasi forma, doveva assolutamente essere escluso in maniera esplicita dal provvedimento.
_________________
"ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati" B.Brecht

"una giornata senza sorriso è una giornata persa" C.Chaplin

You better let somebody love you
before it's too late

  Visualizza il profilo di EtaBeta  Invia un messaggio privato a EtaBeta     Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 29-09-2006 14:20  
si, ma non andiamo troppo furoi topic.Uno dedicato all'indulto c'è già.
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 29-09-2006 15:11  
quote:
In data 2006-09-29 13:02, ipergiorg scrive:
Grandi obbiettivi eh?

Cmq la vicenda baraldini era già una barzelletta. Era già fuori dal carcere e il comune di Roma gli ha pure offerto una consulenza sulle problematiche del lavoro.
Evidentemente nel curriculum è importante avere la voce:
"connata per associazione sovversiva (ma di sinistra)"



Credo che qui la faccenda di destra e sinistra c'entri ben poco visto che questa legge vergognosa è stata votata sia di qua che di là.
La vicenda della Baraldini rientra pienamente in quello scambio di prigionieri tanto cara a Forza Italia e DS/Comunisti. Voglio vedere con che coraggio i forzisti faranno polemica...
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 29-09-2006 15:37  
quote:
In data 2006-09-29 15:11, sloberi scrive:
quote:
In data 2006-09-29 13:02, ipergiorg scrive:
Grandi obbiettivi eh?

Cmq la vicenda baraldini era già una barzelletta. Era già fuori dal carcere e il comune di Roma gli ha pure offerto una consulenza sulle problematiche del lavoro.
Evidentemente nel curriculum è importante avere la voce:
"connata per associazione sovversiva (ma di sinistra)"



Credo che qui la faccenda di destra e sinistra c'entri ben poco visto che questa legge vergognosa è stata votata sia di qua che di là.
La vicenda della Baraldini rientra pienamente in quello scambio di prigionieri tanto cara a Forza Italia e DS/Comunisti. Voglio vedere con che coraggio i forzisti faranno polemica...




ma veramente io mi riferivo al simpatico lavoretto che gli ha trovato Veltroni..
Ma si fa così difficoltà a leggere?
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 29-09-2006 15:57  
quote:
In data 2006-09-29 15:37, ipergiorg scrive:
ma veramente io mi riferivo al simpatico lavoretto che gli ha trovato Veltroni..
Ma si fa così difficoltà a leggere?




Veramente mio caro tricheco mi pare ovvio che abbia letto i post, altrimenti non avrebbe senso il mio intervento sull'indulto dato che in quello che ho quotato non se ne parlava ancora.

Ho citato quello solo per avere un appiglio dal quale partire. Ma si fa così difficoltà a pensare?
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
honecker

Reg.: 31 Gen 2005
Messaggi: 626
Da: Pankow (es)
Inviato: 01-10-2006 15:17  
Il "reato" più grave di Silvia Baraldini è stata l'ingenuità e l'approsimazione, comuni a molti della sua generazione, con cui ha tentato di fare la rivoluzione senza avere le idee chiare su cosa la rivoluzione fosse. E per giunta negli Stati Uniti d'America.

Come ha già fatto notare qualcuno, fra tutti coloro che hanno goduto dell'indulto, Silvia Baraldini è senz'altro una delle più innocue.
Gli arresti domiciliari prima e la libertà definitiva ora, sono, in ragione del dubbio valore della sua condanna, un atto dovuto.

Quanto alle proteste degli Stati Uniti: cazzi loro. Silvia era in Italia e come tale è soggetta alle leggi italiane.

  Visualizza il profilo di honecker  Invia un messaggio privato a honecker    Rispondi riportando il messaggio originario
cabal22

Reg.: 15 Mar 2006
Messaggi: 2812
Da: Livorno (LI)
Inviato: 03-10-2006 11:42  
-Condannata a 43 anni negli USA
-Condannata a scontare in Italia solo 9 anni (dal '99 al 2008)
-Libera nel 2006 per indulto.

Davvero una bella storia. E poi non si azzardino a negare che la Giustizia in Italia fa ridere.
Questa vicenda fa il paio con quella dell'organizzazione di musulmani che a Milano erano stati arrestati e poi subito prosciolti dal giudice perchè era incapace di stabilire cosa sia il "terrorismo" e come agisca un terrorista.

In Italia il terrorismo non esiste. Facciamo saltare dalle loro poltrone deputati e senatori, forse si accorgeranno che invece c'è.



[ Questo messaggio è stato modificato da: cabal22 il 03-10-2006 alle 11:43 ]

  Visualizza il profilo di cabal22  Invia un messaggio privato a cabal22  Vai al sito web di cabal22    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 03-10-2006 13:32  
quote:
In data 2006-10-03 11:42, cabal22 scrive:
E poi non si azzardino a negare che la Giustizia in Italia fa ridere.



Non credo che siano ancora i nmolti a sostenere il contrario.
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
cabal22

Reg.: 15 Mar 2006
Messaggi: 2812
Da: Livorno (LI)
Inviato: 03-10-2006 20:17  
quote:
In data 2006-10-03 13:32, sloberi scrive:
quote:
In data 2006-10-03 11:42, cabal22 scrive:
E poi non si azzardino a negare che la Giustizia in Italia fa ridere.



Non credo che siano ancora i nmolti a sostenere il contrario.




Chiaramente invece ce ne sono se hanno la faccia di liberare gente così e pretendere che sia un "atto dovuto". Senza contare i giudici "rossi" i quali sicuramente sono propensi a difendere il proprio lavoro e le proprie scelte, che io definirei proprio come "macabre".

  Visualizza il profilo di cabal22  Invia un messaggio privato a cabal22  Vai al sito web di cabal22    Rispondi riportando il messaggio originario
cabal22

Reg.: 15 Mar 2006
Messaggi: 2812
Da: Livorno (LI)
Inviato: 03-10-2006 20:20  
Bombaroli di merda. Se le facessero scoppiare in c. le molotov.

  Visualizza il profilo di cabal22  Invia un messaggio privato a cabal22  Vai al sito web di cabal22    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 03-10-2006 20:41  
quote:
In data 2006-10-03 20:17, cabal22 scrive:

Chiaramente invece ce ne sono se hanno la faccia di liberare gente così e pretendere che sia un "atto dovuto".



Ma fra l'altro chi? Con chi ce l'hai? Sinceramente dai tuoi post non lo capisco... i politici, i giudici, l'opinione pubblica? Mi sembra tanto che tu ti riferisca a quella famosa "società" ormai colpevole di tutti i mali.

Forse tornerà in Italia il giorno in cui tutti torneremo a capire che i magistrati sono i "buoni"...
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
  
0.122099 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: