FilmUP.com > Forum > Attualità - Appello alle donne: rivogliamo la ciccia!
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Appello alle donne: rivogliamo la ciccia!   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore Appello alle donne: rivogliamo la ciccia!
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 10-11-2006 22:29  
quote:
In data 2006-11-10 22:11, Chenoa scrive:
quote:
In data 2006-11-10 20:26, Saeros scrive:
dite quello che volete, pero` gli uomini corrono piu` dietro una 42-44 che dietro una 44-46. e anche se ad una gli uomini non interessano, alla fine comunque la cosa e` irritante. e il problema e` che la maggior parte delle italiane sono 44-46, se non 48.


Come non quotarti...


ma perchè? la maggior parte di quella maggior parte ha un tipo, un uomo, un marito, e magari altri due o tre che gli muoiono dietro.
capisco di più al limite l'insoddisfazione personale riguardo il proprio fisico, ma non mi pare che qualche chilo di differenza possa inficiare più di tanto la realizzazione amorosa di una fanciulla, se non in casi particolari di natura episodica.
_________________
Quattro galìne dodicimila

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
Chenoa

Reg.: 16 Mag 2004
Messaggi: 11104
Da: Vittorio Veneto (TV)
Inviato: 10-11-2006 22:34  
quote:
In data 2006-11-10 22:29, pkdick scrive:
quote:
In data 2006-11-10 22:11, Chenoa scrive:
quote:
In data 2006-11-10 20:26, Saeros scrive:
dite quello che volete, pero` gli uomini corrono piu` dietro una 42-44 che dietro una 44-46. e anche se ad una gli uomini non interessano, alla fine comunque la cosa e` irritante. e il problema e` che la maggior parte delle italiane sono 44-46, se non 48.


Come non quotarti...


ma perchè? la maggior parte di quella maggior parte ha un tipo, un uomo, un marito, e magari altri due o tre che gli muoiono dietro.
capisco di più al limite l'insoddisfazione personale riguardo il proprio fisico, ma non mi pare che qualche chilo di differenza possa inficiare più di tanto la realizzazione amorosa di una fanciulla, se non in casi particolari di natura episodica.


Sarà perché ho alcuni amici che osservano attentamente quanto una ragazza è in carne o meno, commentando aspramente se ha chili in più, se ha cellulite, se ha troppo seno o la pancia. Probabilmente sono condizionata da questa realtà.

  Visualizza il profilo di Chenoa  Invia un messaggio privato a Chenoa    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 10-11-2006 22:44  
gli iperfissati ci sono, ma mi pare difficile che siano la maggior parte... magari fan tanto gli sboroni e poi tutti sti difetti nelle loro tipe non li vedono, pure se non assomigliano a kate moss.
o non le hanno e si fanno le pippe, ma secondo me non tutti pensando a kate moss.
_________________
Quattro galìne dodicimila

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 10-11-2006 22:59  
comunque non è un discorso di taglie, ma di proporzioni.
Anche se, sedere piccolo è seno sproporzionato in eccesso è ancora meglio. Questo per dovere di sincerià.
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
stevie

Reg.: 26 Feb 2004
Messaggi: 2135
Da: viterbo (RM)
Inviato: 13-11-2006 00:55  
quote:
In data 2006-11-10 22:59, gatsby scrive:
comunque non è un discorso di taglie, ma di proporzioni.
Anche se, sedere piccolo è seno sproporzionato in eccesso è ancora meglio. Questo per dovere di sincerià.




Ahhhh come ti quoto.
_________________
Save the cheerleader, save the world

  Visualizza il profilo di stevie  Invia un messaggio privato a stevie    Rispondi riportando il messaggio originario
Saeros

Reg.: 27 Mag 2004
Messaggi: 7565
Da: Napoli (NA)
Inviato: 13-11-2006 07:41  
quote:
In data 2006-11-10 22:34, Chenoa scrive:
Sarà perché ho alcuni amici che osservano attentamente quanto una ragazza è in carne o meno, commentando aspramente se ha chili in più, se ha cellulite, se ha troppo seno o la pancia. Probabilmente sono condizionata da questa realtà.


e adesso sono io a quotarti.
penso che la gente spesso (leggi: sempre) non capisca quanto puo` ferire una persona. i ragazzi che fanno commenti acidi ci sono. gia` ricevo delle battutine io che sono larga solo di fianchi (e tu mi hai vista, Chenny), immaginate le ragazze grasse nel vero senso del termine quanto debbano soffrire. e questo non lo dico per qualcosa, ma solo perche`, prima ancora dei problemi alimentari, va fermata l'ipocrisia.
_________________
Mizar:Sae è da interpretare stile rebus..
Un Lugubre Equivoco

  Visualizza il profilo di Saeros  Invia un messaggio privato a Saeros  Vai al sito web di Saeros     Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 14-11-2006 11:53  
quote:
In data 2006-11-10 21:03, Slater80 scrive:

...sono dei PIRLA! senza offesa per nessuno...






Si certo, ma si era capito.
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 14-11-2006 11:59  
quote:
In data 2006-11-13 07:41, Saeros scrive:
quote:
In data 2006-11-10 22:34, Chenoa scrive:
Sarà perché ho alcuni amici che osservano attentamente quanto una ragazza è in carne o meno, commentando aspramente se ha chili in più, se ha cellulite, se ha troppo seno o la pancia. Probabilmente sono condizionata da questa realtà.


e adesso sono io a quotarti.
penso che la gente spesso (leggi: sempre) non capisca quanto puo` ferire una persona. i ragazzi che fanno commenti acidi ci sono. gia` ricevo delle battutine io che sono larga solo di fianchi (e tu mi hai vista, Chenny), immaginate le ragazze grasse nel vero senso del termine quanto debbano soffrire. e questo non lo dico per qualcosa, ma solo perche`, prima ancora dei problemi alimentari, va fermata l'ipocrisia.





Vabbeh....ma questo purtroppo è un discorso che vale anche al contrario: molte femmine commentano e giudicano aspramente l'aspetto estetico dei ragazzi. Io probabilmente ne sono più vittima che altro, ma in fin dei conti me ne sbatto i coglioni e seguo solo le donne che mi cagano, non quelle a cui faccio cagare. Probabilmente si tratta di una sorta di trasposizione nella realtà della favola de "La volpe e l'uva"....ma il punto è che preferisco rimanere digiuno di un'uva ottima d'aspetto, ma che è potenziale Tavernello....per assaggiare magari l'uva meno bella d'aspetto, ma più succosa, piuttosto che il contrario.
Devo però ammettere che se mi capitasse l'occasione di trovare un'uva appartenente alla prima categoria che ci sta, non perderei l'occasione. Quindi fate finta che non abbia detto niente.
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
Jakkma

Reg.: 07 Mag 2003
Messaggi: 1168
Da: Busto Arsizio (VA)
Inviato: 15-11-2006 17:09  
L'altra sera (domenica, per la precisione), durante una pausa pubblicitaria di Report, ho beccato quella squallidissima pubblicità del Philadelphia, con le due ochette che cenano (mio Dio, CENANO!!!) con una miserrima fetta di pane e Philadelphia davanti alla TV: Queste, a parer mio, sono pubblicità da abolire, da non far vedere più!!! Sono un inno all'anoressia! Come la cretina "Mi vuoi tutta ciccia e brufoli?", le tipe filiformi della Alpenliebe; sempre Kinder Bueno, quella scema: "E poi, qui chi ci entra?", in un paio di pantaloni del 38. Sono da vietare, queste pubblicità; sono pericolosissime, per le ragazzine in età adolescenziale! Perché il Moige non dice niente? Anche questi sono pericoli, non solo la patatina di Rocco!
_________________
La storia è maestra, ma nessuno impara quasi mai niente. -Marco Travaglio-
L'indipendenza è una bella cosa; purtroppo, non ci sono uomini liberi. -Peter Gomez-

  Visualizza il profilo di Jakkma  Invia un messaggio privato a Jakkma    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 15-11-2006 17:15  
quote:
In data 2006-11-15 17:09, Jakkma scrive:
Perché il Moige non dice niente? Anche questi sono pericoli, non solo la patatina di Rocco!



quella anzi lancia un messaggio confortante, rocco le patatine le ha provate tutte!
_________________
Quattro galìne dodicimila

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 15-11-2006 17:19  
quote:
In data 2006-11-10 12:06, Slater80 scrive:

E-mail che inneggiano all'anoressia!! una cosa vomitevole.





uuuuuhm...
_________________
Tutto dipende da dove vuoi andare... Non importa che strada prendi!

Happiness only real when shared.

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 15-11-2006 17:25  
Questo è un problema abbastanza grave, e molto spesso sottovalutato.
In quanto donna non posso fare a meno di dire la mia.
Personalmente, credo che in tv non va il modello scheletrico. Va il modello scheletrico con la quarta di reggiseno.
I tipi pelle ed ossa ci vengono proposti dai giornali di moda: piatti e tristi, basta. Ed è un problema.
I modelli televisivi sono tutt'altro: ragazze sculettanti che portano la trentotto e mostrano procaci forme dalle magliette striminzite. Questo è un problema ancora più grave, perchè accanto al complesso di avere qualche rotondità in più lungo i fianchi si associa il complesso di avere qualche rotondità in meno in petto.
E' inutile dire che quel modello non va: non sapete a quanti ragazzi l'ho sentito dire. Ma nessuno mi è parso contrariato alla vista di una ragazza copertina, una pin up che si può incontrare al bar o semplicemente per strada.
La tv propone, i maschi metabolizzando ed il sesso femminile incassa. Ora non voglio dire che i complessi delle ragazze sono conseguenza dell'atteggiamento degli uomini... ma il fatto è che una donna si cruccia perchè ha voglia di piacere. Ed entra in crisi quando avverte che è lontana da certi stereotipi che tutti ammirano.

_________________
Tutto dipende da dove vuoi andare... Non importa che strada prendi!

Happiness only real when shared.

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
ipergiorg

Reg.: 08 Giu 2004
Messaggi: 10143
Da: CARBONERA (TV)
Inviato: 15-11-2006 17:33  
la tv propone? No guarda le tette esistono da prima della tv..
_________________
Spock: We must acknowledge once and for all that the purpose of diplomacy is to prolong a crisis.

  Visualizza il profilo di ipergiorg  Invia un messaggio privato a ipergiorg  Vai al sito web di ipergiorg    Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 15-11-2006 19:02  
sì, le tette esistono prima della tv ma il silicone è venuto dopo.

perchè in trent'anni di vita di ragazze ne ho conosciute tante, ma proprio tante, ma che portassero una 40 di pantaloni e avessero un seno di quarta (naturale, non rifatto) ne ho conosciuta solo una.

quelle che si vedono in televisione sono rifatte al 90 per cento, e non fanno altro che stravolgere i canoni di bellezza proponendo modelli di donne artificiali.

e non venitemi a dire che in giro di ragazze con il culo piccolo e il seno grosso se ne vedono tante, perchè l'odierna tecnologia dei push up fa veramente miracoli...

quando faccio la doccia in piscina guardo spesso le donne e le ragazze intorno a me, e non ce n'è una, neppure tra quelle che fanno nuoto da anni, che abbia un seno come quello di Antonella Mosetti.

_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 15-11-2006 19:03  
quote:
In data 2006-11-15 19:02, liliangish scrive:
sì, le tette esistono prima della tv ma il silicone è venuto dopo.

perchè in trent'anni di vita di ragazze ne ho conosciute tante, ma proprio tante, ma che portassero una 40 di pantaloni e avessero un seno di quarta (naturale, non rifatto) ne ho conosciuta solo una.

quelle che si vedono in televisione sono rifatte al 90 per cento, e non fanno altro che stravolgere i canoni di bellezza proponendo modelli di donne artificiali.

e non venitemi a dire che in giro di ragazze con il culo piccolo e il seno grosso se ne vedono tante, perchè l'odierna tecnologia dei push up fa veramente miracoli...

quando faccio la doccia in piscina guardo spesso le donne e le ragazze intorno a me, e non ce n'è una, neppure tra quelle che fanno nuoto da anni, che abbia un seno come quello di Antonella Mosetti o Sara Tommasi.

a meno di non avere anche la panza e il culo.



_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
0.136584 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: