FilmUP.com > Forum > Sondaggi - PINO DANIELE
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > interAction > Sondaggi > PINO DANIELE   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
PINO DANIELE
è il mio preferito 2 11.1%
molto bravo 10 55.6%
non mi piace il suo stile 3 16.7%
fa schifo 3 16.7%
Totale 18 100%

Autore PINO DANIELE
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 14-07-2008 11:36  
purtroppo Pino Daniele negli ultimi 10 anni è stato molto debilitato dai problemi cardiaci. E' una persona che per via indiretta ho avuto di consocere molto bene, la malattia lo ha reso molto più malinconico e intraprendete (per un apio di anni gli è stato addirittura vietato di fare concerti e tuttoa ha, seppur di meno, questa limitazione), e ciò ha influito sulla sua musica e, penso, ispirazione,.
Il suo passato mi piace tantissimo, i suoi ultimi lavori non sono nulla di che, ma è comunque meglio di buona parte ddel resto della musica italiana contemporanea (anche in confronto ai nuovi album di altri "vecchi" cantautori)
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
Alocin

Reg.: 13 Ago 2004
Messaggi: 10233
Da: Cimitile (NA)
Inviato: 14-07-2008 12:07  
Lo preferivo prima.
Ora molto meno.
_________________
Che è fà...te 'menà?!

  Visualizza il profilo di Alocin  Invia un messaggio privato a Alocin    Rispondi riportando il messaggio originario
Moreschi


Reg.: 14 Gen 2006
Messaggi: 2038
Da: Milano (MI)
Inviato: 14-07-2008 12:16  
Per me si è preso da tutti qualche critica di troppo.

Qualcuno ha messo anche in dubbio la sua grande, in realtà è sembrato semplicemente più commercializzato e pigro...
_________________
“Tutti i miei film possono essere pensati in bianco e nero, eccetto Sussurri e grida ... ho sempre immaginato il rosso come l'interno dell'anima” (I. Bergman).

  Visualizza il profilo di Moreschi  Invia un messaggio privato a Moreschi  Email Moreschi     Rispondi riportando il messaggio originario
Valparaiso

Reg.: 21 Lug 2007
Messaggi: 4447
Da: Napoli (es)
Inviato: 14-07-2008 12:29  
Come musicista e chitarrista resta un grande, anche se le sue composizioni sono meno belle e poetiche di quelle di un tempo.
Con gli anni credo che si sia volutamente maggiormente concentrato sulla tecnica, avendo meno cose da dire sul piano dei contenuti.

  Visualizza il profilo di Valparaiso  Invia un messaggio privato a Valparaiso    Rispondi riportando il messaggio originario
thetourist

Reg.: 01 Mag 2007
Messaggi: 7007
Da: estero (es)
Inviato: 14-07-2008 12:42  
quote:
In data 2008-07-14 12:16, Moreschi scrive:
Per me si è preso da tutti qualche critica di troppo.

Qualcuno ha messo anche in dubbio la sua grande, in realtà è sembrato semplicemente più commercializzato e pigro...




non so a che periodo ti riferisci, comunque pigro non direi proprio eh!
esce con un album l'anno, in media
da mascalzone latino in poi ha cercato di rinnovarsi, con duetti e grandi collaborazioni ma ha finito poi con il fare album tutti uguali.
almeno questa è l'impressione che ho avuto io.

a me piaceva molto. è stato il mio cantautore preferito fino a schizzechea compresa.
dopodichè l'ho seguito sempre meno, un po' perchè mi interessavano altre cose, un po' perchè le cose che faceva non mi soddisfavano più.

_________________
Fortunatamente, secondo la moderna astronomia, l'universo è finito: un pensiero consolante per chi, come me, non si ricorda mai dove ha lasciato le cose.

  Visualizza il profilo di thetourist  Invia un messaggio privato a thetourist     Rispondi riportando il messaggio originario
Moreschi


Reg.: 14 Gen 2006
Messaggi: 2038
Da: Milano (MI)
Inviato: 14-07-2008 12:55  
si esatto, ma pigro nel senso che dà l' impressione di essere un po' scazzato e distaccato, come nella canzone...poi magari era così anche vent' anni fa, ma io non posso saperlo...
_________________
“Tutti i miei film possono essere pensati in bianco e nero, eccetto Sussurri e grida ... ho sempre immaginato il rosso come l'interno dell'anima” (I. Bergman).

  Visualizza il profilo di Moreschi  Invia un messaggio privato a Moreschi  Email Moreschi     Rispondi riportando il messaggio originario
Valparaiso

Reg.: 21 Lug 2007
Messaggi: 4447
Da: Napoli (es)
Inviato: 14-07-2008 13:00  
quote:
In data 2008-07-14 12:42, thetourist scrive:
quote:
In data 2008-07-14 12:16, Moreschi scrive:
Per me si è preso da tutti qualche critica di troppo.

Qualcuno ha messo anche in dubbio la sua grande, in realtà è sembrato semplicemente più commercializzato e pigro...








Ecco, comunque Pigro è un esempio di quello che dicevo... Una bossa, genere che comunque Pino ha sempre frequentato (Sotto'o sole), in un album, Passi d'autore, che è tra i più interessanti, o meno non-interessanti di quelli che ha fatto negli ultimi anni, con escursioni perfino nel madrigale...
Tutto molto bello, e però non c'è dubbio che le emozioni che Daniele ha dato fino a un certo punto della sua carriera (per me l'ultimo album veramente grande a tutto tondo è stato Bella 'Mbriana, e parliamo ormai di 26 anni fa) erano un'altra cosa.

  Visualizza il profilo di Valparaiso  Invia un messaggio privato a Valparaiso    Rispondi riportando il messaggio originario
Kubrick5


Reg.: 19 Apr 2006
Messaggi: 5694
Da: San Zeno (BS)
Inviato: 14-07-2008 13:51  
Non mi piace il modo come canta, quando lo sento mi immagino sempre uno in parte a lui che gli strizza le palle
_________________
Anche la follia merita i suoi applausi

  Visualizza il profilo di Kubrick5  Invia un messaggio privato a Kubrick5    Rispondi riportando il messaggio originario
Buttercup

Reg.: 08 Gen 2005
Messaggi: 5694
Da: Nova (MI)
Inviato: 15-07-2008 00:41  
Mi fa lo stesso effetto di una siringata di potassio nelle vene, lui come tutti i cantautori dialettali

  Visualizza il profilo di Buttercup  Invia un messaggio privato a Buttercup  Email Buttercup    Rispondi riportando il messaggio originario
revangier

Reg.: 05 Feb 2008
Messaggi: 2484
Da: NAPOLI (NA)
Inviato: 16-07-2008 18:11  
Ieri ho votato 'è molto bravo' perché non è il mio preferito.

Come non vantarsi di un artista come lui, un mascalzone latino, nero a metà.

Napule È / Terra Mia sopra tutte.

A seguire:

Ce sta chi ce penza
Suonno d'ajere
Saglie saglie
Chi po' dicere
Cammina cammina
Je sto vicino a te
Chi tene 'o mare
Basta 'na jurnata 'e sole
Je so' pazzo
Ninnana'ninnanoe'
Donna Cuncetta
Viento
Putesse essere allero
E so' cuntento 'e sta'
Alleria
Lazzari felici
Mal di te
Sicily
Furtunato


ma anche tante altre.

Grande Pino: E sona mo'!

_________________

C'è un tempo e un luogo giusto perché qualsiasi cosa abbia principio e fine.


[ Questo messaggio è stato modificato da: revangier il 16-07-2008 alle 18:15 ]

  Visualizza il profilo di revangier  Invia un messaggio privato a revangier    Rispondi riportando il messaggio originario
alessio984

Reg.: 10 Mar 2004
Messaggi: 6302
Da: Napoli (NA)
Inviato: 25-09-2011 14:57  
quote:
In data 2008-07-14 11:36, gatsby scrive:
purtroppo Pino Daniele negli ultimi 10 anni è stato molto debilitato dai problemi cardiaci. E' una persona che per via indiretta ho avuto di consocere molto bene, la malattia lo ha reso molto più malinconico e intraprendete (per un apio di anni gli è stato addirittura vietato di fare concerti e tuttoa ha, seppur di meno, questa limitazione), e ciò ha influito sulla sua musica e, penso, ispirazione,.
Il suo passato mi piace tantissimo, i suoi ultimi lavori non sono nulla di che, ma è comunque meglio di buona parte ddel resto della musica italiana contemporanea (anche in confronto ai nuovi album di altri "vecchi" cantautori)


Come hai fatto a conoscerlo?

  Visualizza il profilo di alessio984  Invia un messaggio privato a alessio984  Email alessio984    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
  
0.128098 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: