FilmUP.com > Forum > Attualità - eliminate le dimissioni volontarie
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > eliminate le dimissioni volontarie   
Autore eliminate le dimissioni volontarie
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 05-07-2007 17:09  
il governo ha approvato oggi un provvedimento che stabilisce l'abolizione delle dimissioni volontarie.

le dimissioni volontarie sono, in altre parole, i licenziamenti mascherati che i datori di lavoro potevano fino ad adesso esercitare contro i lavoratori in caso di lunga malattia o infortuni, e contro le lavoratrici in caso di maternità.

dopo il tesoretto da destinare a precariato e pensioni, l'aumento di 900 milioni di euro per le pensioni basse e il braccio di ferro contro l'innalzamento, anche graduale, dell'età pensionabile è un altro risultato ottimo raggiunto grazie ai partiti della sinistra socialista assieme a sinistra democratica.

la dimostrazione che ci sono partiti che non sono i destinatari dei poteri capitalisti, ma si impegnano con risposte concrete (quindi niente promesse solo sulla carta o slogan elettorali) per difendere il lavoro, lo stato sociali, e i diritti sociali dei lavoratori.

arrivando a veri risultati.

come ha affermato anche sinistra democratica bisogna continuare a tutelare lavoro e lavoratori.
_________________

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 05-07-2007 17:20  
TUTELARE I LAVORATORI VERI......E PURTROPPO NON SIAMO AL 100% IN QUESTO.....SOLO NELLA MIA AZIENDA CI SONO DUE SALERNITANI CHE OGNI DUE SETTIMANE SONO A CASA PER ANCHE UN RAFFREDDORE....DIMMI TU COSA BISOGNA FARE CON LAVORATORI DI QUESTO GENERE E DAGLI ULTIMI SONDAGGI ORMAI IN ITALIA SI E' RAGGIUNTO IL 30 %......
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 05-07-2007 17:22  
ah...volevo dirti che ormai sei solo tu e Prodi che siete contenti di come sta andando in generale il nostro paese.....
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 05-07-2007 17:31  
il tuo ragionamento è influenzato però dal fatto che sei (da quel che ho capito) un dirigente d'azienda.

fosse per voi i lavoratori dovrebbero lavorare fino a 80 anni, sottoposti a criteri di continua flessibilità.

e sulle assunzioni preferiste assumere al nero per non pagare tasse e contributi.

può darsi che i tuoi dipendenti ricorrono più del necessario alla malattia: ma a seconda delle motivazioni è un loro diritto sociale sul lavoro irrinunciabile, e non lo si può ostacolare.

tra l'altro venire a lavorare in una fabbrica non è una passeggiata: si tratta pur sempre di lavori usuranti, che ogni tanto richiedono riposo (considera anche lo stress psicologico).

non sono contento di come va l'Italia: proprio perchè a governarla ci sono i riformisti come prodi.

fortunatamente però ci sono i partiti della vera sinistra socialista che tentano di far aggiustare molte cose che sul sociale e il lavoro non vanno.

come questo provvedimento varato oggi.
_________________

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
madpierrot

Reg.: 08 Mag 2004
Messaggi: 851
Da: Pista Uno (es)
Inviato: 05-07-2007 17:52  
quote:
In data 2007-07-05 17:20, clagle01 scrive:
TUTELARE I LAVORATORI VERI......E PURTROPPO NON SIAMO AL 100% IN QUESTO.....SOLO NELLA MIA AZIENDA CI SONO DUE SALERNITANI CHE OGNI DUE SETTIMANE SONO A CASA PER ANCHE UN RAFFREDDORE....DIMMI TU COSA BISOGNA FARE CON LAVORATORI DI QUESTO GENERE E DAGLI ULTIMI SONDAGGI ORMAI IN ITALIA SI E' RAGGIUNTO IL 30 %......



Quando si citano dati si deve essere precisi, magari citare una fonte, oppure spiegare: 30% di che?

E poi per l'ennesima volta visto che sputi su un sistema che cmq continua a dare da mangiare a te e alla tua famiglia, e ti fa tutto 'sto schifo e vorresti cambiare le cose, ti chiedo quindi: cosa e come cambieresti le cose?

Dubito che risponderai come al solito, ma tanto vale...

  Visualizza il profilo di madpierrot  Invia un messaggio privato a madpierrot    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 05-07-2007 19:04  
quote:
In data 2007-07-05 17:20, clagle01 scrive:
TUTELARE I LAVORATORI VERI......E PURTROPPO NON SIAMO AL 100% IN QUESTO.....SOLO NELLA MIA AZIENDA CI SONO DUE SALERNITANI CHE OGNI DUE SETTIMANE SONO A CASA PER ANCHE UN RAFFREDDORE....DIMMI TU COSA BISOGNA FARE CON LAVORATORI DI QUESTO GENERE E DAGLI ULTIMI SONDAGGI ORMAI IN ITALIA SI E' RAGGIUNTO IL 30 %......




100%.... 30%... ? ma di cosa? scusa ma questo post è un delirio

geniale poi il riferimento legaiolo degno di una pubblicità subliminale ai salernitani che non han voglia di lavorare
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
quentin84

Reg.: 20 Lug 2006
Messaggi: 3011
Da: agliana (PT)
Inviato: 05-07-2007 19:32  
quote:
In data 2007-07-05 17:20, clagle01 scrive:
TUTELARE I LAVORATORI VERI......E PURTROPPO NON SIAMO AL 100% IN QUESTO.....SOLO NELLA MIA AZIENDA CI SONO DUE SALERNITANI CHE OGNI DUE SETTIMANE SONO A CASA PER ANCHE UN RAFFREDDORE....DIMMI TU COSA BISOGNA FARE CON LAVORATORI DI QUESTO GENERE E DAGLI ULTIMI SONDAGGI ORMAI IN ITALIA SI E' RAGGIUNTO IL 30 %......


Qualcuno dovrebbe spiegare a Clagle che i morti sul lavoro dall'inizio del 2007 sono più di 500.
Senza contare i lavoratori che restano invalidi.

Questo sì che è intollerabile altro che le assenze per malattia!!
Per fortuna sembra che il governo si stia muovendo contro il precariato e contro l'insicurezza sui luoghi di lavoro.

[ Questo messaggio è stato modificato da: quentin84 il 05-07-2007 alle 19:41 ]

  Visualizza il profilo di quentin84  Invia un messaggio privato a quentin84    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 05-07-2007 20:13  
quote:
In data 2007-07-05 19:04, sloberi scrive:
quote:
In data 2007-07-05 17:20, clagle01 scrive:
TUTELARE I LAVORATORI VERI......E PURTROPPO NON SIAMO AL 100% IN QUESTO.....SOLO NELLA MIA AZIENDA CI SONO DUE SALERNITANI CHE OGNI DUE SETTIMANE SONO A CASA PER ANCHE UN RAFFREDDORE....DIMMI TU COSA BISOGNA FARE CON LAVORATORI DI QUESTO GENERE E DAGLI ULTIMI SONDAGGI ORMAI IN ITALIA SI E' RAGGIUNTO IL 30 %......




100%.... 30%... ? ma di cosa? scusa ma questo post è un delirio

geniale poi il riferimento legaiolo degno di una pubblicità subliminale ai salernitani che non han voglia di lavorare


No,quelli sono i napoletani.I salernitani,dato che ci odiano e che devono fare tutto il contrario di quello che facciamo noi,sono dei gran lavoratori.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 05-07-2007 20:33  
quote:
In data 2007-07-05 20:13, Hamish scrive:
quote:
In data 2007-07-05 19:04, sloberi scrive:
quote:
In data 2007-07-05 17:20, clagle01 scrive:
TUTELARE I LAVORATORI VERI......E PURTROPPO NON SIAMO AL 100% IN QUESTO.....SOLO NELLA MIA AZIENDA CI SONO DUE SALERNITANI CHE OGNI DUE SETTIMANE SONO A CASA PER ANCHE UN RAFFREDDORE....DIMMI TU COSA BISOGNA FARE CON LAVORATORI DI QUESTO GENERE E DAGLI ULTIMI SONDAGGI ORMAI IN ITALIA SI E' RAGGIUNTO IL 30 %......




100%.... 30%... ? ma di cosa? scusa ma questo post è un delirio

geniale poi il riferimento legaiolo degno di una pubblicità subliminale ai salernitani che non han voglia di lavorare


No,quelli sono i napoletani.I salernitani,dato che ci odiano e che devono fare tutto il contrario di quello che facciamo noi,sono dei gran lavoratori.



he he

vabbè, comunque immagino che il senso del post di clagle non fosse quello di esaltare i salernitani
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 06-07-2007 10:25  
a parte che non sono dirigente d'azienda........non volevo dire con quella frase che i salernitani non hanno voglia di fare un cazzo ma se i nostri 4 operai sono due salernitani e due siciliani(quest'ultimi invece grandi lavoratori) non posso farci niente...ma il mio discorso voleva dire che bisognerebbe si tutelare i lavoratori ma anche "eliminare" i non lavoratori, perchè i gli altri due mi dicono sempre che ne hanno pieni i coglioni di lavorare 8 ore al giorno anche per loro........
il 30% era riferito ad un articolo del Sole 24 ore del 22/06/2007........
Poi per il resto sono d'accordissimo anch'io sulla legge....
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 06-07-2007 10:26  
quote:
In data 2007-07-05 17:52, madpierrot scrive:
quote:
In data 2007-07-05 17:20, clagle01 scrive:
TUTELARE I LAVORATORI VERI......E PURTROPPO NON SIAMO AL 100% IN QUESTO.....SOLO NELLA MIA AZIENDA CI SONO DUE SALERNITANI CHE OGNI DUE SETTIMANE SONO A CASA PER ANCHE UN RAFFREDDORE....DIMMI TU COSA BISOGNA FARE CON LAVORATORI DI QUESTO GENERE E DAGLI ULTIMI SONDAGGI ORMAI IN ITALIA SI E' RAGGIUNTO IL 30 %......



Quando si citano dati si deve essere precisi, magari citare una fonte, oppure spiegare: 30% di che?

E poi per l'ennesima volta visto che sputi su un sistema che cmq continua a dare da mangiare a te e alla tua famiglia, e ti fa tutto 'sto schifo e vorresti cambiare le cose, ti chiedo quindi: cosa e come cambieresti le cose?

Dubito che risponderai come al solito, ma tanto vale...

è semplice...cambiare la nostra classe politica e molte leggi che sono a favore solo di loro stessi, le loro famiglie e tutti i ricconi di merda di questo paese.......
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
quentin84

Reg.: 20 Lug 2006
Messaggi: 3011
Da: agliana (PT)
Inviato: 06-07-2007 11:24  
Che bisogna cambiare la classe politica lo dicono tutti..ma con CHI bisogna cambiarla..questo sarebbe interessante capirlo.

Quanto ai "ricconi di merda" mi trovi d'accordo: alcuni nostri grandi quotidiani sono in mano a gruppi industriali e finanziari, appena un governo (sopratutto se è di centrosinistra) prova a prendere una timida misura a favore dei meno abbienti, subito Confindustria gli scatena contro il suo potere mediatico (tra cui il Sole24ore da te citato) accusandolo di "scarso riformismo".

Non gli sono bastati i 5 miliardi di euro ottenuti con la riduzione del cuneo fiscale..la nostra classe padronale vuole sempre di più come se i loro interessi fossero gli stessi dell'Italia.
Di operai e pensionati se ne fottono.

[ Questo messaggio è stato modificato da: quentin84 il 07-07-2007 alle 19:37 ]

  Visualizza il profilo di quentin84  Invia un messaggio privato a quentin84    Rispondi riportando il messaggio originario
madpierrot

Reg.: 08 Mag 2004
Messaggi: 851
Da: Pista Uno (es)
Inviato: 06-07-2007 13:10  
quote:
In data 2007-07-06 10:26, clagle01 scrive:
quote:
In data 2007-07-05 17:52, madpierrot scrive:
quote:
In data 2007-07-05 17:20, clagle01 scrive:
TUTELARE I LAVORATORI VERI......E PURTROPPO NON SIAMO AL 100% IN QUESTO.....SOLO NELLA MIA AZIENDA CI SONO DUE SALERNITANI CHE OGNI DUE SETTIMANE SONO A CASA PER ANCHE UN RAFFREDDORE....DIMMI TU COSA BISOGNA FARE CON LAVORATORI DI QUESTO GENERE E DAGLI ULTIMI SONDAGGI ORMAI IN ITALIA SI E' RAGGIUNTO IL 30 %......



Quando si citano dati si deve essere precisi, magari citare una fonte, oppure spiegare: 30% di che?

E poi per l'ennesima volta visto che sputi su un sistema che cmq continua a dare da mangiare a te e alla tua famiglia, e ti fa tutto 'sto schifo e vorresti cambiare le cose, ti chiedo quindi: cosa e come cambieresti le cose?

Dubito che risponderai come al solito, ma tanto vale...

è semplice...cambiare la nostra classe politica e molte leggi che sono a favore solo di loro stessi, le loro famiglie e tutti i ricconi di merda di questo paese.......



Semplice dici...quindi come farlo?

  Visualizza il profilo di madpierrot  Invia un messaggio privato a madpierrot    Rispondi riportando il messaggio originario
  
0.127684 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: