FilmUP.com > Forum > Attualità - I soliti crucchi
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > I soliti crucchi   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore I soliti crucchi
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 12-10-2007 22:24  
Che i nostri semivicini teutonici non abbiano mai nutrito eccessiva simpatia e stima per noi non è un luogo comune. L'ultimo episodio di "spocchia" anti italiana ci arriva fresco,fresco dalla città di Hannover (credo si tratti di Hannover almeno...) dove un giudice condanna un immigrato italiano,sardo per l'esattezza, reo di aver picchiato la moglie e beneficiandolo di uno sconto di pena di anni due per "attenuanti etnico-culturali" o qualcosa del genere. In sostanza,il signore in questione ha fatto senz'altro malissimo a picchiare a sangue la moglie, ma considerando che provviene da un'area geografica "culturalmente arretrata e mediterranea" (perchè è di questo che in sostanza si tratta), ha diritto ad una serie di attenuanti che gli varranno in pratica un cospicuo sconto di pena (un pò come si fa con i minori ed i tarati di mente). La cosa mi ha fortemente indignato, si tratta di un episodio dagli indiscussi connotati razzisti, dove un cittadino italiano ( senz'altro reo e delinquente e che merita una pena anche più severa di quella che gli è stata alla fine inflitta,perchè le donne non si picchiano) è stato trattato alla stregua di un aborigeno,il cui atto è parzialmente giustificabile a causa della sua provvenienza etnica e geografica. Ricordo parecchi anni fa , in occasione di una visita a casa di un amico di origine austriaca ,di aver trovato in casa sua un libro fotografico in lingua tedesca sulle popolazioni tribali del mondo "in via di estinzione",Ebbene insieme ad aborigeni australiani, apaches, boscimani, indios amazzonici, tuareg, tribù siberiane, inuit ecc. c'erano anche i sardi (lo giuro). Io non sono sardo, ma considero la Sardegna una magnifica terra (sotto certi aspetti simile all'Irlanda), molto civile e che non pochi nomi altisonanti ha dato all'Italia. Il fatto che un coglione di giudice tedesco utilizzi nei confronti di un italiano (reo e inqualificabile quanto vuoi) delle attenuanti degne di un ottentotto o di un incapace di intendere e volere, mi fa ribollire il sangue di autentica rabbia. E' forse possibile accettare affronti del genere da coloro che NOI abbiamo civilizzato secoli or sono? Da coloro che si cibavano di bacche e miele selvatico nelle foreste al di là del Reno?

_________________
Perchè non gli hai sparato? Perchè?..Perchè è un mio amico

[ Questo messaggio è stato modificato da: eltonjohn il 13-10-2007 alle 11:15 ]

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
MARQUEZ

Reg.: 23 Feb 2006
Messaggi: 2117
Da: Firenze (FI)
Inviato: 13-10-2007 10:08  
quote:
In data 2007-10-12 22:24, eltonjohn scrive:
Che i nostri semivicini teutonici non abbiano mai nutrito eccessiva simpatia e stima per noi non è un luogo comune. L'ultimo episodio di "spocchia" anti italiana ci arriva fresco,fresco dalla città di Hannover (credo si tratti di Hannover almeno...) dove un giudice condanna un immigrato italiano,sardo per l'esattezza, reo di aver picchiato la moglie e beneficiandolo di uno sconto di pena di anni due per "attenuanti etnico-culturali" o qualcosa del genere. In sostanza,il signore in questione ha fatto senz'altro malissimo a picchiare a sangue la moglie, ma considerando che provviene da un'area geografica "culturalmente arretrata e mediterranea" (perchè è di questo che in sostanza si tratta), ha diritto ad una serie di attenuanti che gli varranno in pratica un cospicuo sconto di pena (un pò come si fa con i minori ed i tarati di mente). La cosa mi ha fortemente indignato, si tratta di un episodio dagli indiscussi connotati razzisti, dove un cittadino italiano ( senz'altro reo e delinquente e che merita una pena anche più severa di quella che gli è stata alla fine inflitta,perchè le donne non si picchiano) è stato trattato alla stregua di un aborigeno,il cui atto è parzialmente giustificabile a causa della sua provvenienza etnica e geografica. Ricordo parecchi anni fa , in occasione di una visita a casa di un amico di origine austriaca ,di aver trovato in casa sua un libro fotografico in lingua tedesca sulle popolazioni tribali del mondo "in via di estinzione",Ebbene insieme ad aborigeni australiani, apaches, boscimani, indios amazzonici, tuareg, tribù siberiane, inuit ecc. c'erano anche i sardi (lo giuro). Io non sono sardo, ma considero la Sardegna una magnifica terra (sotto certi aspetti simile all'Irlanda), molto civile e che non pochi nomi altisonanti ha dato all'Italia. Il fatto che un coglione di giudice tedesco utilizzi nei confronti di un italiano (reo e inqualificabile quanto vuoi) delle attenuanti degne di un ottentotto o di un incapace di intendere e volere, mi fanno ribollire il sangue di autentica rabbia. E' forse possibile accettare affronti del genere da coloro che NOI abbiamo civilizzato secoli or sono? Da coloro che si cibavano di bacche e miele selvatico nelle foreste al di là del Reno?


rispondere al "razzismo" con il razzismo.
questo è quello che hai fatto in pratica.

quindi si può anche chiudere questo topic di spam.



_________________
«E' vietato fare la cacca per terra, giusto? Bene, la pubblicità è come la cacca: puzza e fa schifo…».
Piergiorgio Odifreddi

  Visualizza il profilo di MARQUEZ  Invia un messaggio privato a MARQUEZ  Vai al sito web di MARQUEZ    Rispondi riportando il messaggio originario
Logan71

Reg.: 16 Ott 2005
Messaggi: 3331
Da: TERRACINA (LT)
Inviato: 13-10-2007 10:22  
In realtà la cosa non mi meraviglia poi tanto...cosa si pretende dai teutonici?

Come dire il Lupo perde il pelo ma non La Svastica.

Io non mi sono mai fidato troppo di loro e delle loro ammissioni di colpe, dei loro sensi di colpa (a ragione!)e via dicendo...forse a torto pensavo ma poi puntualmente capita qualcosa che invece conferma i miei dubbi...

Come dire se nasci tondo non potrai mai morire quadrato.
Che il razzismo sia anche su base genetica...esiste un gene del Razzismo? Ci si nasce?

ovviamente no...spero...



_________________
Sono il migliore in quello che faccio...ma quello che faccio a volte non è sempre piacevole...Snikt!

[ Questo messaggio è stato modificato da: Logan71 il 13-10-2007 alle 10:26 ]

  Visualizza il profilo di Logan71  Invia un messaggio privato a Logan71    Rispondi riportando il messaggio originario
denisuccia

Reg.: 14 Apr 2002
Messaggi: 16972
Da: sanremo (IM)
Inviato: 13-10-2007 10:47  
Tutto ciò è estremamente imbarazzante, oltre che particolarmente da ignoranti.
E pure Cossiga che gli da ragione, non è che faccia gran figura...
_________________
L'improvviso rossore sulle guance di Thérèse, identificato immediatamente come il segno dell'Amore, quando io avevo sperato in una innocente tubercolosi.

  Visualizza il profilo di denisuccia  Invia un messaggio privato a denisuccia    Rispondi riportando il messaggio originario
SamTheLion

Reg.: 18 Set 2007
Messaggi: 899
Da: anarene (es)
Inviato: 13-10-2007 10:56  
quote:
In data 2007-10-13 10:08, MARQUEZ scrive:
rispondere al "razzismo" con il razzismo.
questo è quello che hai fatto in pratica.

quindi si può anche chiudere questo topic di spam.



ottimo, marquez. sinceramente elton e logan mi hanno annichilito con le loro cazzate.
l'unica cosa che si può dedurre da questo caso, citando testualmente Soru, è "Gli imbecilli esistono."
_________________
I miss you more than Michael Bay missed the mark when he made Pearl Harbor
I need you like Ben Affleck needs acting school, he was terrible in that film
And now, now you've gone away and all I'm trying to say is Pearl Harbor sucked and I miss you

  Visualizza il profilo di SamTheLion  Invia un messaggio privato a SamTheLion    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 13-10-2007 11:04  
quote:
In data 2007-10-13 10:56, SamTheLion scrive:
quote:
In data 2007-10-13 10:08, MARQUEZ scrive:
rispondere al "razzismo" con il razzismo.
questo è quello che hai fatto in pratica.

quindi si può anche chiudere questo topic di spam.



ottimo, marquez. sinceramente elton e logan mi hanno annichilito con le loro cazzate.
l'unica cosa che si può dedurre da questo caso, citando testualmente Soru, è "Gli imbecilli esistono."



E tu ne sei la prova biologica e pulsante...ma dove eravamo rimasti senza andare inutilmente fuori tema?
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 13-10-2007 11:10  
quote:
In data 2007-10-13 10:47, denisuccia scrive:
Tutto ciò è estremamente imbarazzante, oltre che particolarmente da ignoranti.
E pure Cossiga che gli da ragione, non è che faccia gran figura...



Cossiga è un noto mulo che pur di mettersi al di sopra degli altri dice il contrario anche delle cose più ovvie, considerando che è pure sardo d'origine, doppia vergogna...

_________________
Perchè non gli hai sparato? Perchè?..Perchè è un mio amico

[ Questo messaggio è stato modificato da: eltonjohn il 13-10-2007 alle 11:12 ]

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
madpierrot

Reg.: 08 Mag 2004
Messaggi: 851
Da: Pista Uno (es)
Inviato: 13-10-2007 11:18  
quote:
In data 2007-10-12 22:24, eltonjohn scrive:
Che i nostri semivicini teutonici non abbiano mai nutrito eccessiva simpatia e stima per noi non è un luogo comune. L'ultimo episodio di "spocchia" anti italiana ci arriva fresco,fresco dalla città di Hannover (credo si tratti di Hannover almeno...) dove un giudice condanna un immigrato italiano,sardo per l'esattezza, reo di aver picchiato la moglie e beneficiandolo di uno sconto di pena di anni due per "attenuanti etnico-culturali" o qualcosa del genere. In sostanza,il signore in questione ha fatto senz'altro malissimo a picchiare a sangue la moglie, ma considerando che provviene da un'area geografica "culturalmente arretrata e mediterranea" (perchè è di questo che in sostanza si tratta), ha diritto ad una serie di attenuanti che gli varranno in pratica un cospicuo sconto di pena (un pò come si fa con i minori ed i tarati di mente). La cosa mi ha fortemente indignato, si tratta di un episodio dagli indiscussi connotati razzisti, dove un cittadino italiano ( senz'altro reo e delinquente e che merita una pena anche più severa di quella che gli è stata alla fine inflitta,perchè le donne non si picchiano) è stato trattato alla stregua di un aborigeno,il cui atto è parzialmente giustificabile a causa della sua provvenienza etnica e geografica. Ricordo parecchi anni fa , in occasione di una visita a casa di un amico di origine austriaca ,di aver trovato in casa sua un libro fotografico in lingua tedesca sulle popolazioni tribali del mondo "in via di estinzione",Ebbene insieme ad aborigeni australiani, apaches, boscimani, indios amazzonici, tuareg, tribù siberiane, inuit ecc. c'erano anche i sardi (lo giuro). Io non sono sardo, ma considero la Sardegna una magnifica terra (sotto certi aspetti simile all'Irlanda), molto civile e che non pochi nomi altisonanti ha dato all'Italia. Il fatto che un coglione di giudice tedesco utilizzi nei confronti di un italiano (reo e inqualificabile quanto vuoi) delle attenuanti degne di un ottentotto o di un incapace di intendere e volere, mi fa ribollire il sangue di autentica rabbia. E' forse possibile accettare affronti del genere da coloro che NOI abbiamo civilizzato secoli or sono? Da coloro che si cibavano di bacche e miele selvatico nelle foreste al di là del Reno?

_________________
Perchè non gli hai sparato? Perchè?..Perchè è un mio amico

[ Questo messaggio è stato modificato da: eltonjohn il 13-10-2007 alle 11:15 ]



Elton John che parla di razzismo:

  Visualizza il profilo di madpierrot  Invia un messaggio privato a madpierrot    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 13-10-2007 11:22  
Scrivi qualcosa di concreto invece di coglioneggiare come al tuo solito!
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 13-10-2007 11:43  
quote:
In data 2007-10-13 10:47, denisuccia scrive:
Tutto ciò è estremamente imbarazzante, oltre che particolarmente da ignoranti.

intendi il topic, vero?
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
quentin84

Reg.: 20 Lug 2006
Messaggi: 3011
Da: agliana (PT)
Inviato: 13-10-2007 12:06  
Bè Elton...siamo tutti antirazzisti quando il razzismo colpisce noi ...

Quanto alla sentenza..direi che si commenta da sola.

  Visualizza il profilo di quentin84  Invia un messaggio privato a quentin84    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 13-10-2007 12:20  
quote:
In data 2007-10-13 11:43, sandrix81 scrive:
quote:
In data 2007-10-13 10:47, denisuccia scrive:
Tutto ciò è estremamente imbarazzante, oltre che particolarmente da ignoranti.

intendi il topic, vero?



Anche te,parla per argomentazioni se le hai, ed impara ad indignarti sanamente quando un tuo connazionale (anche se delinquente) viene trattato alla stessa stregua di uno zulù,l'orgoglio nazionale è l'ABC di ogni grande nazione e questo gli italiani (mediocri come te) lo hanno purtroppo disinparato, l'unica cosa che ormai vi ricorda che siete italiani è il rombo di una Ferrari o un goal di Totti ( che pena.....)
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
quentin84

Reg.: 20 Lug 2006
Messaggi: 3011
Da: agliana (PT)
Inviato: 13-10-2007 12:21  
quote:
In data 2007-10-12 22:24, eltonjohn scrive:
La cosa mi ha fortemente indignato, si tratta di un episodio dagli indiscussi connotati razzisti, dove un cittadino italiano ( senz'altro reo e delinquente e che merita una pena anche più severa di quella che gli è stata alla fine inflitta,perchè le donne non si picchiano) è stato trattato alla stregua di un aborigeno,il cui atto è parzialmente giustificabile a causa della sua provvenienza etnica e geografica.

Scusa..ma vuoi dire che se si fosse trattato di un aborigeno, la sentenza sarebbe stata più accettabile?
Puoi spiegarti meglio?

[ Questo messaggio è stato modificato da: quentin84 il 13-10-2007 alle 12:22 ]

  Visualizza il profilo di quentin84  Invia un messaggio privato a quentin84    Rispondi riportando il messaggio originario
SamTheLion

Reg.: 18 Set 2007
Messaggi: 899
Da: anarene (es)
Inviato: 13-10-2007 12:41  
comunque io in germania ci sono stato due volte, e sono prossimo a una nuova partenza, stavolta per un periodo piuttosto prolungato. nelle due precedenti visite ho trovato al 90% persone educatissime e gentili, e in particolare non ho mai avuto alcun problema riguardante la mia nazionalità. e sinceramente sospetto che non ne avrei avuti neanche se fossi stato aborigeno.
_________________
I miss you more than Michael Bay missed the mark when he made Pearl Harbor
I need you like Ben Affleck needs acting school, he was terrible in that film
And now, now you've gone away and all I'm trying to say is Pearl Harbor sucked and I miss you

  Visualizza il profilo di SamTheLion  Invia un messaggio privato a SamTheLion    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 13-10-2007 12:43  
quote:
In data 2007-10-13 12:21, quentin84 scrive:
quote:
In data 2007-10-12 22:24, eltonjohn scrive:
La cosa mi ha fortemente indignato, si tratta di un episodio dagli indiscussi connotati razzisti, dove un cittadino italiano ( senz'altro reo e delinquente e che merita una pena anche più severa di quella che gli è stata alla fine inflitta,perchè le donne non si picchiano) è stato trattato alla stregua di un aborigeno,il cui atto è parzialmente giustificabile a causa della sua provvenienza etnica e geografica.

Scusa..ma vuoi dire che se si fosse trattato di un aborigeno, la sentenza sarebbe stata più accettabile?
Puoi spiegarti meglio?

[ Questo messaggio è stato modificato da: quentin84 il 13-10-2007 alle 12:22 ]


Certo che sarebbe stata più accettabile, un aborigeno provviene in effetti da una società culturalmente e socialmente molto meno evoluta rispetto a quella da cui provviene un sardo....o no?!! per te?
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
0.215427 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: