FilmUP.com > Forum > Attualità - La chiesa deve stare zitta! (?)
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > La chiesa deve stare zitta! (?)   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 )
Autore La chiesa deve stare zitta! (?)
Jerry88

Reg.: 12 Mar 2007
Messaggi: 2130
Da: L'Aquila (AQ)
Inviato: 28-02-2008 13:28  
quote:
In data 2008-02-28 13:11, Kubrick5 scrive:
quote:
In data 2008-02-28 13:09, Jerry88 scrive:
quote:
In data 2008-02-28 12:49, Kubrick5 scrive:
Chi pensa che il passato non è importante sarà costretto a riviverlo.


domani mattina potrebbero crocifiggermi...


Ti rispondo con una frase che uso spesso: con l'ignoranza è partita persa già in partenza.

Quando avrai la capacità mentale x fare 1 discorso e non battutine del cazzo, informami



era una presa per il culo, se non si è capito

se ti rileggi, hai scritto le stesse cose per tutto il topic
_________________
Questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavaggio del cervello, questo non è un lavag

  Visualizza il profilo di Jerry88  Invia un messaggio privato a Jerry88    Rispondi riportando il messaggio originario
HistoryX

Reg.: 26 Set 2005
Messaggi: 4234
Da: cagliari (CA)
Inviato: 28-02-2008 13:30  
quote:
In data 2008-02-28 13:20, Kubrick5 scrive:
quote:
In data 2008-02-28 13:06, HistoryX scrive:
Cosa che per altro non è prevista nemmeno per l'omicidio.




La scomuica di cui parli te fa parte delle Scomuniche "latae sententiae" non riservate alla Santa Sede.
Le cosiddette "scomuniche di serie B" perchè non sono decise dal papa ma da preti o vescovi... Cmq rimane una forma di scomunica. Hai ragione te su questo. Chiedo venia!



E ti pare normale? Poi non le hanno inventate i preti e i vescovi stai tranquillo.
Aggiungo anche che la scomunica è prevista persino per le donne che decidono di non voler avere più figli e si operano in tal senso. Ad esempio una donna che ha avuto due figli con il taglio cesareo e rischia la vita se dovesse rimanere in cinta per la terza volta se vuole andare in paradiso non deve chiudersi le tube.

  Visualizza il profilo di HistoryX  Invia un messaggio privato a HistoryX    Rispondi riportando il messaggio originario
Kubrick5


Reg.: 19 Apr 2006
Messaggi: 5694
Da: San Zeno (BS)
Inviato: 28-02-2008 13:31  
Rispondi SOLO con prese x il culo, il che è molto ignorante da parte tua.


Grazie al cazzo che ho scritto le stesse cose nel topic:
1) almeno sono coerente con quello che dico
2) è un topic sulla Chiesa e il Cattolicesimo, mica posso parlare di calcio o fighette!!
_________________
Anche la follia merita i suoi applausi

  Visualizza il profilo di Kubrick5  Invia un messaggio privato a Kubrick5    Rispondi riportando il messaggio originario
Kubrick5


Reg.: 19 Apr 2006
Messaggi: 5694
Da: San Zeno (BS)
Inviato: 28-02-2008 13:35  
quote:
In data 2008-02-28 13:30, HistoryX scrive:
quote:
In data 2008-02-28 13:20, Kubrick5 scrive:
quote:
In data 2008-02-28 13:06, HistoryX scrive:
Cosa che per altro non è prevista nemmeno per l'omicidio.




La scomuica di cui parli te fa parte delle Scomuniche "latae sententiae" non riservate alla Santa Sede.
Le cosiddette "scomuniche di serie B" perchè non sono decise dal papa ma da preti o vescovi... Cmq rimane una forma di scomunica. Hai ragione te su questo. Chiedo venia!



Ad esempio una donna che ha avuto due figli con il taglio cesareo e rischia la vita se dovesse rimanere in cinta per la terza volta se vuole andare in paradiso non deve chiudersi le tube.



No nn mi pare normale. L'ho già scritto + indietro che x me la Chiesa è obsoleta....... Il tuo ultimo esempio nn è del tutto vero xkè "la congregazione della Dottrina delle Fede, guidata dall'allora prefetto card. Joseph Ratzinger, nelle risposte ad alcuni dubbi proposti riguardo l'isolamento uterino del 31 luglio 1993, afferma che è lecito eseguire l'asportazione in seguito a grave danneggiamento dell'utero, nel caso esso rappresenti un grave pericolo attuale per la vita o la salute della donna, in quanto ha carattere direttamente terapeutico." (Wiki)
_________________
Anche la follia merita i suoi applausi

  Visualizza il profilo di Kubrick5  Invia un messaggio privato a Kubrick5    Rispondi riportando il messaggio originario
HistoryX

Reg.: 26 Set 2005
Messaggi: 4234
Da: cagliari (CA)
Inviato: 28-02-2008 13:57  
E meno male...
Rimane comunque un obbrobrio, uccidere un feto o negare la possibilità di averlo è meno grave di ammazzare una, dieci o mille persone adulte.
E non si può considerare obsoleta una religione, o l'abbracci in toto o non sei cattolico, non puoi prendere solo l'etica o la morale che fa comodo, è come osservare questo ma non quel comandamento, dire di essere cattolici non praticanti è la più grande fesseria del ventesimo secolo.
La religione cattolica esiste solo sulla carta, con tutto il rispetto delle brave persone che si adoperano avendo parte attiva nella comunità, il vaticano andrebbe raso al suolo per tutte le contraddizioni al suo interno.
_________________
[ Nessuno è più schiavo di colui che si ritiene libero senza esserlo. (Johann Wolfgang Göethe) ]

  Visualizza il profilo di HistoryX  Invia un messaggio privato a HistoryX    Rispondi riportando il messaggio originario
Fakuser

Reg.: 04 Feb 2005
Messaggi: 2656
Da: Milano (MI)
Inviato: 28-02-2008 14:35  
Ripeto, checchè ne dica historyx, per me la religione cattolica centra poco o nulla con i suoi rappresentanti, tantochè stamani non mi sono certo peritato di dare del rotto in culo, avendolo malauguratamente incrociato x via, a un maledetto frate che a momenti mi impediva di laurearmi per le sue cazzo di convinzioni sulla Bibbia e sui santi.

Gli uomini, tutti, sono deboli e pericolosi. Ma quello che viene da Dio credo meriti massimo rispetto, se non adesione.

X Lilian: a cosa servono questi attacchi personali ? Io non ho nessuna verità da offrre,bensì solo domande e opinioni.
_________________
Silencio...

  Visualizza il profilo di Fakuser  Invia un messaggio privato a Fakuser    Rispondi riportando il messaggio originario
Kubrick5


Reg.: 19 Apr 2006
Messaggi: 5694
Da: San Zeno (BS)
Inviato: 28-02-2008 15:05  
quote:
In data 2008-02-28 13:57, HistoryX scrive:

E non si può considerare obsoleta una religione, o l'abbracci in toto o non sei cattolico, non puoi prendere solo l'etica o la morale che fa comodo, è come osservare questo ma non quel comandamento, dire di essere cattolici non praticanti è la più grande fesseria del ventesimo secolo.
La religione cattolica esiste solo sulla carta, con tutto il rispetto delle brave persone che si adoperano avendo parte attiva nella comunità, il vaticano andrebbe raso al suolo per tutte le contraddizioni al suo interno.




No no no no.... Qui ti fermo. Io sono cristiano E praticante. Osservo, o meglio, cerco di osservare i comandamenti e le regole della mia religione. Ma quando dico che secondo il mio modesto parere, la Chiesa Cattolica ormai è obsoleta, dico semplicemente un dato di fatto. La Chiesa deve cambiare le sue regole, adatte per il Medioevo, non certo per il XXI secolo.
Io la chiamo Critica Costruttiva.
Serve un Nuovo Concilio Ecumenico, è un dato di fatto.
Dopotutto, la prima e unica regola del Cristianesimo è amare! Tutte le altre sono secondarie
_________________
Anche la follia merita i suoi applausi

  Visualizza il profilo di Kubrick5  Invia un messaggio privato a Kubrick5    Rispondi riportando il messaggio originario
HistoryX

Reg.: 26 Set 2005
Messaggi: 4234
Da: cagliari (CA)
Inviato: 28-02-2008 15:15  
quote:
In data 2008-02-28 14:35, Fakuser scrive:
Ripeto, checchè ne dica historyx, per me la religione cattolica centra poco o nulla con i suoi rappresentanti...



Ed è qui che sbagli, a meno che te non confonda fede con religione, cattolica con cristiana, e ratzinger con topolino.

  Visualizza il profilo di HistoryX  Invia un messaggio privato a HistoryX    Rispondi riportando il messaggio originario
Kubrick5


Reg.: 19 Apr 2006
Messaggi: 5694
Da: San Zeno (BS)
Inviato: 28-02-2008 15:49  
Appunto. Se si chiamano RAPPRESENTANTI ci sarà un motivo. Purtroppo sono rappresentanti di un ordine obsoleto x il presente. Alcuni preti stanno notevolmente cambiando approccio alla religione cristiana (vd il mio). Molti altri camminano con le fette di salame sugli occhi....
_________________
Anche la follia merita i suoi applausi

  Visualizza il profilo di Kubrick5  Invia un messaggio privato a Kubrick5    Rispondi riportando il messaggio originario
HistoryX

Reg.: 26 Set 2005
Messaggi: 4234
Da: cagliari (CA)
Inviato: 28-02-2008 16:34  
Infatti, molti preti e frati trombano alla grande.
_________________
[ Nessuno è più schiavo di colui che si ritiene libero senza esserlo. (Johann Wolfgang Göethe) ]

  Visualizza il profilo di HistoryX  Invia un messaggio privato a HistoryX    Rispondi riportando il messaggio originario
Kubrick5


Reg.: 19 Apr 2006
Messaggi: 5694
Da: San Zeno (BS)
Inviato: 28-02-2008 16:50  
quote:
In data 2008-02-28 16:34, HistoryX scrive:
Infatti, molti preti e frati trombano alla grande.





Se lo fanno o si sposano (vd Don Sante), secondo me non fanno atto di protesta, fanno solo quello che hanno voglia di fare. Che si mettano insieme tutti i preti e facciano un bel corteo fino dentro San Pietro x la loro voglia di cambiamento (tra l'altro sensata)!
Inneggino ad un nuovo Concilio!
Sposandosi e avendo relazioni vanno cmq contro alle leggi che hanno scelto il giorno in cui sn diventati Ministri di Dio. Possono essere sbagliate (condivido) ma hanno fatto un voto, e soprattutto loro dovrebbero rispettarlo
_________________
Anche la follia merita i suoi applausi

  Visualizza il profilo di Kubrick5  Invia un messaggio privato a Kubrick5    Rispondi riportando il messaggio originario
AlZayd

Reg.: 30 Ott 2003
Messaggi: 8160
Da: roma (RM)
Inviato: 02-03-2008 14:16  
quote:
In data 2008-02-28 16:50, Kubrick5 scrive:

Sposandosi e avendo relazioni vanno cmq contro alle leggi che hanno scelto il giorno in cui sn diventati Ministri di Dio. Possono essere sbagliate (condivido) ma hanno fatto un voto, e soprattutto loro dovrebbero rispettarlo




E allora? Se non ci fosse la trasgressione e il cambiamento, tutto resterebbe immutabile, cosa che evidentemente fa comodo alla chiesa.
La legge non è comunque quella di Jesus. Ed ogni legge umana, quantunque sottoscritta, giunge sempre il momento, durante l'umano cammino, della necessità del suo superamento. La storia dell'umanità è piena di "tradimenti" del genere che hanno migliorato la sua condizione.

Dove è pur vero che la trasgressione della legge - fenomeno assai diffuso, e di antichissima memoria - avviene di nascosto, e spesso nelle forme più odiose (vedi la pedofilia) di incontinenza sessuala... Forse, se i preti fossero sposati, combinerebbero meno danni.

Kubri, tu razzolerai bene, ma parli assai male.

_________________
"Bisogna prendere il veleno come veleno e il cinema come cinema" - L. Buñuel

[ Questo messaggio è stato modificato da: AlZayd il 02-03-2008 alle 14:21 ]

  Visualizza il profilo di AlZayd  Invia un messaggio privato a AlZayd  Vai al sito web di AlZayd    Rispondi riportando il messaggio originario
Fakuser

Reg.: 04 Feb 2005
Messaggi: 2656
Da: Milano (MI)
Inviato: 04-03-2008 20:13  
Su quanto dice Ayzad è da molto che ci rifletto.. e mi verrebbe da essere d'accordo se subito dopo non pensassi che chi scopa non lo fa certo per il celibato forzato, e viceversa.

La questione non credo sia legislativa, ma squisitamente umano-genitale.
_________________
Silencio...

  Visualizza il profilo di Fakuser  Invia un messaggio privato a Fakuser    Rispondi riportando il messaggio originario
AlZayd

Reg.: 30 Ott 2003
Messaggi: 8160
Da: roma (RM)
Inviato: 06-03-2008 00:18  
quote:
In data 2008-03-04 20:13, Fakuser scrive:
Su quanto dice Ayzad è da molto che ci rifletto.. e mi verrebbe da essere d'accordo se subito dopo non pensassi che chi scopa non lo fa certo per il celibato forzato, e viceversa.

La questione non credo sia legislativa, ma squisitamente umano-genitale.




Si, d'accordo, ma se alla "pulsione" incontrollata, dunque al sano istinto umano, o animale.., ci aggiungi il "proibizionismo", la miscela si fa ancora più esplosiva.., e finisce che ci rimettono le allegre vedovelle.., o peggio qualche mocciosetto.

Proprio per evidenziare, forse dimostrare, quanto sia sbagliato il valore della castità, o astinenza, imposto e non come scelta, non come percorso spirituale del singolo "pastore"...
_________________
"Bisogna prendere il veleno come veleno e il cinema come cinema" - L. Buñuel

  Visualizza il profilo di AlZayd  Invia un messaggio privato a AlZayd  Vai al sito web di AlZayd    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 )
  
0.214121 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: