FilmUP.com > Forum > Attualità - I nostalgici della falce & martello
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > I nostalgici della falce & martello   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
Autore I nostalgici della falce & martello
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 24-02-2008 15:38  
berlusconi nel periodo in cui è stato capo del governo ha fatto ricorso ad un numero imprecisato di auto blu (delle quali ancora fa ampiamente uso), diverse persone addette allo staff (tra i quali penso che figuravano anche barbieri e truccatori) e aerei privati.

e di certo non per andare a discutere dei problemi dell'ambiente.

la sinistra arcobaleno si è dimostrata da subito molto favorevole all'eliminazione di molti privilegi per i parlamentari. e bertinotti in particolare ha sollevato più volte il problema della razionalizzazione degli stipendi.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
nboidesign

Reg.: 18 Feb 2006
Messaggi: 4789
Da: Quartu Sant'Elena (CA)
Inviato: 24-02-2008 15:38  
cmq il logo de la sinistra l'arcobaleno è una cagata pazzesca, ben peggio di quello del partito democratico (che già di per se è una cagata)

  Visualizza il profilo di nboidesign  Invia un messaggio privato a nboidesign  Vai al sito web di nboidesign     Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 24-02-2008 15:58  
il logo del partito democratico anzitutto copia quello del quasi ex forza italia: visto che entrambi hanno utilizzato i colori della bandiera italiana.

e non ha dismesso il simbolo dell'ulivo, perchè è una riproposizione di quella politica riformista tra ds e margheritini.

un'operazione d'immagine molto populista e anche molto americanoide quella del logo del pd e del quasi ex fi: visto che negli Usa, dove si fa una politica molto populista, si fa spesso riferimento al simbolo e ai colori della bandiera statunitense.

la sinistra unita ha utilizzato invece i colori dell'arcobaleno perchè è una federazione pluralista aperta a tutti, anche a chi non fa parte di uno dei 4 partiti che la compongono e vuole contribuire con forme di associazionismo civile.

e poi perchè l'arcobaleno indica anche quell'ambientalismo che la sinistra unita continuerà a difendere.

inoltre è un simbolo nel quale tutti i componenti possono riconoscersi egualitariamente.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
nboidesign

Reg.: 18 Feb 2006
Messaggi: 4789
Da: Quartu Sant'Elena (CA)
Inviato: 24-02-2008 16:04  
bla bla bla
è brutto ed è fatto male.. è una cagata.
se vuoi ti dico anche perchè ..sennò non ti tedio.
quello del partito democratico è fatto un po meglio, ma fa cagare uguale anche quello, se vuoi ti dico perchè anche per quello.

  Visualizza il profilo di nboidesign  Invia un messaggio privato a nboidesign  Vai al sito web di nboidesign     Rispondi riportando il messaggio originario
Hias84

Reg.: 15 Mar 2007
Messaggi: 1262
Da: Serravalle Pistoiese (PT)
Inviato: 24-02-2008 16:28  
quote:
In data 2008-02-24 13:40, Kubrick5 scrive:
Volete usare come simbolo FALCE&MARTELLO? Fatelo pure; solo se però IO potrò attaccare fuori da casa mia una bandiera che ho in camera da troppi anni: questa




Credo che Bossi sarà contento: finalmente un tricolore col quale ci si può pulire il culo!
_________________
Formula della mia felicità: un sì, un no, una linea retta, una meta... (F.W.Nietzsche)

  Visualizza il profilo di Hias84  Invia un messaggio privato a Hias84  Vai al sito web di Hias84    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 24-02-2008 16:46  
quote:
In data 2008-02-24 16:04, nboidesign scrive:
è brutto ed è fatto male



la politica è fatta di contenuti, non solo di simboli e loghi:

per quanto non possa convincere un simbolo (e io lo ritengo fatto bene) è di contenuti e programmi che alla fine bisogna parlare.

la politica che dà molta importanza ai loghi e agli slogan va lasciata ai populisti (e ultimamente non lo è solo berlusconi).


  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
nboidesign

Reg.: 18 Feb 2006
Messaggi: 4789
Da: Quartu Sant'Elena (CA)
Inviato: 24-02-2008 17:05  
i contenuti vanno comunicati,
chi non sa comunicare non sa far valere il suo valore
il logo e il marchio sono la base della comunicazione visiva, rappresentano in maniera più immediata e veloce possibile il fulcro del prodotto/azienda/partito/ente.
Avere una cattiva comunicazione visiva è un sintomo di arretratezza e di mancanza di capacità di comunicazione.

Su quali basi poi mi dici che il logo de la sinistra l'arcobaleno è un bel logo.
Non ha concetto, non ha studio e non ha equilibirio, è un logo vuoto, dozzinale e che non sa cosa vuole rappresentare.
Non ha presenza, non ha spina dorsale e non ha un concetto alla base.

Non credo che sia un bene essere rappresentati da un logo di questo tipo.

  Visualizza il profilo di nboidesign  Invia un messaggio privato a nboidesign  Vai al sito web di nboidesign     Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 24-02-2008 17:32  
la tua idea di comunicazione politica è pari a quella di un commerciante che deve convincere gli acquirenti della validità del prodotto da lui offerto sul mercato.

un partito non è un'azienda.

la sinistra arcobaleno li ha comunicati i suoi programmi, sollevando problemi reali: lotta al precariato, questione salariale, sicurezza sul lavoro, rilancio dei redditi medio-bassi, distribuzione dell'extragettito a chi ha sempre pagato le tasse e ha un basso stipendio, eliminazione del licenziamento ingiustificato sono ad esempio tra i principali e tra i più urgenti da affrontare.

si fa prima a dire allora che non li avvertite questi problemi e di conseguenza non li capite neanche.

in quanto al logo l'ho già spiegato: rappresenta il pluralismo della federazione e anche un riferimento alla difesa dell'ambientalismo.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
nboidesign

Reg.: 18 Feb 2006
Messaggi: 4789
Da: Quartu Sant'Elena (CA)
Inviato: 24-02-2008 17:48  
no, quel logo è un tentativo maldestro di rappresentare quello che tu dici, è un calderone arraffazzonato di colori e font senza capo ne coda.
Non è usando due pennelli di illustrator per fare un arcobaleno che si fa un logo o almeno non in quel modo.

per quanto riguarda la tua prima affermazione sulla mia idea di comunicazione politica, be non ho nulla da aggiungere se non
non sai neanche che cazzo sia la comunicazione, ma non ti preoccupare, tanto mi annoieresti comunque.

Ribadisco, si possono avere le migliori idee del mondo, ma senza una buona comunicazione non si va avanti.
Impara a capire il valore della comunicazione e a distinguere quella buona da quella cattiva.
La comunicazione visiva, come quella verbale, come quella gestuale, come ogni forma di comunicazione è il veicolo delle idee; è la forza che permette alle idee di circolare; è il valore aggiunto che differenzia chi vuole farsi capire da chi si fa le seghe nel bagno.

[ Questo messaggio è stato modificato da: nboidesign il 24-02-2008 alle 17:49 ]

  Visualizza il profilo di nboidesign  Invia un messaggio privato a nboidesign  Vai al sito web di nboidesign     Rispondi riportando il messaggio originario
Kubrick5


Reg.: 19 Apr 2006
Messaggi: 5694
Da: San Zeno (BS)
Inviato: 24-02-2008 17:49  
quote:
In data 2008-02-24 14:20, dan880 scrive:
---------------
kubrick5 di fascismo ce ne è stato uno solo in Italia: quello della dittatura e di ogni soppressione di democrazia. nonchè dello sfascio e dei disastri incalcolabili della seconda guerra mondiale che ha coinvolto anche l'Italia.
mi chiedo come sia possibile anche solo provare una qualche forma di simpatia idealistica per un regime come quello: significa essere delle persone di poca cultura. ma molto poca. oppure significa essere amanti dell'antidemocrazia (che è pure peggio della scarsità di cultura).



Io mi chiedo le stesse identiche cose di chi mostra fiero sulla sua maglietta la falce e il martello
_________________
Anche la follia merita i suoi applausi

  Visualizza il profilo di Kubrick5  Invia un messaggio privato a Kubrick5    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 24-02-2008 17:57  
hahaha enrico, spero che tu sappia in che tunnel ti stai infilando a permetterti di criticare con dan "paraocchi" 880 la sinistra italiana...
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
Valparaiso

Reg.: 21 Lug 2007
Messaggi: 4447
Da: Napoli (es)
Inviato: 24-02-2008 18:27  
A me il simbolo della sinistra arcobaleno non dispiace...

  Visualizza il profilo di Valparaiso  Invia un messaggio privato a Valparaiso    Rispondi riportando il messaggio originario
Hias84

Reg.: 15 Mar 2007
Messaggi: 1262
Da: Serravalle Pistoiese (PT)
Inviato: 24-02-2008 18:30  
Non è un proprio un capolavoro, ma mi sembra meno anonimo di quello del PD, onestamente... e più "vivace".
_________________
Formula della mia felicità: un sì, un no, una linea retta, una meta... (F.W.Nietzsche)

  Visualizza il profilo di Hias84  Invia un messaggio privato a Hias84  Vai al sito web di Hias84    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 24-02-2008 18:46  
quote:
In data 2008-02-24 11:03, clagle01 scrive:
Anche Hitler ai tedeschi diceva che la svastica era simbolo di liberta',forza e amore per la patria....e sappiamo invece cosa ha portato.....la falce e martello e a me rappresentano solo oppressione,poverta' dittatura(Stalin ha fatto più morti innocenti di Hitler solo che è stato più furbo)....qui in Italia tutti i comunisti vedevano l'URSS come modello(e che bel modello!!!!!)Simbolo che dovrebbe scomparire come giustamente è stato fatto con la svastica............
Io mi chiedo,Elton, una sola cosa: ma perchè i giovani d'oggi non prendono come spunto e modello-che ne so- i paesi scandinavi, la Nuova Zelanda,il Canada, la Spagna...invece di quei quattro o cinque paesi che hanno portato, con i propri governi, solo poverta', morte e una disastrosa economia??!Vedi Cuba, URSS, Corea, Cina ecc........Addirittura ci sono due miei amici che vedono la Colombia come un paese da imitare....... ....



C'è una strana gioventù in giro oggi, molti sono cocchi di mamma cresciuti in un ambiente iperprotettivo e ultragarantista, figli di post sessantottini imbottiti di demagogie e cazzate varie, in gran parte sistemati a lavorare da qualche parte grazie alle raccomandazioni di partito.
Questa filosofia "fancazzista" tipicamente sinistrorsa,intrisa di ateismo, anticlericalismo e disprezzo per i valori tradizionali e per la meritocrazia, è stata trasmessa ai pargoli nella sua (purtroppo) interezza e quindi non c'è da stupirsi se ancora oggi gran parte di questi stupidotti guardano a Cuba, a Che Guevara ecc. ecc. come improbabili punti di riferimento
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
Kubrick5


Reg.: 19 Apr 2006
Messaggi: 5694
Da: San Zeno (BS)
Inviato: 24-02-2008 18:47  
quote:
In data 2008-02-24 18:46, eltonjohn scrive:
quote:
In data 2008-02-24 11:03, clagle01 scrive:
Anche Hitler ai tedeschi diceva che la svastica era simbolo di liberta',forza e amore per la patria....e sappiamo invece cosa ha portato.....la falce e martello e a me rappresentano solo oppressione,poverta' dittatura(Stalin ha fatto più morti innocenti di Hitler solo che è stato più furbo)....qui in Italia tutti i comunisti vedevano l'URSS come modello(e che bel modello!!!!!)Simbolo che dovrebbe scomparire come giustamente è stato fatto con la svastica............
Io mi chiedo,Elton, una sola cosa: ma perchè i giovani d'oggi non prendono come spunto e modello-che ne so- i paesi scandinavi, la Nuova Zelanda,il Canada, la Spagna...invece di quei quattro o cinque paesi che hanno portato, con i propri governi, solo poverta', morte e una disastrosa economia??!Vedi Cuba, URSS, Corea, Cina ecc........Addirittura ci sono due miei amici che vedono la Colombia come un paese da imitare....... ....



C'è una strana gioventù in giro oggi, molti sono cocchi di mamma cresciuti in un ambiente iperprotettivo e ultragarantista, figli di post sessantottini imbottiti di demagogie e cazzate varie, in gran parte sistemati a lavorare da qualche parte grazie alle raccomandazioni di partito.
Questa filosofia "fancazzista" tipicamente sinistrorsa,intrisa di ateismo, anticlericalismo e disprezzo per i valori tradizionali e per la meritocrazia, è stata trasmessa ai pargoli nella sua (purtroppo) interezza e quindi non c'è da stupirsi se ancora oggi gran parte di questi stupidotti guardano a Cuba, a Che Guevara ecc. ecc. come improbabili punti di riferimento




Quoto
_________________
Anche la follia merita i suoi applausi

  Visualizza il profilo di Kubrick5  Invia un messaggio privato a Kubrick5    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
  
0.211801 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: