FilmUP.com > Forum > Attualità - Il male dell'Italia è la democrazia
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Il male dell'Italia è la democrazia   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
Autore Il male dell'Italia è la democrazia
bigapple80


Reg.: 11 Gen 2004
Messaggi: 131
Da: Marcon (VE)
Inviato: 26-03-2008 19:44  
Non si riesce mai a supportare le proprie tesi con dati e non solo con superficialità? Mi devo spiegare chi ha scritto che la sinistra arcobaleno si ispira a Zapatero, non ricordo nemmeno chi lo ha scritto, in cosa lo fa.

Porti qui dati e proposte concrete e poi si discuta.

Ma le sparate a vanvera lasciamole fuori.


_________________
Era un sogno, poteva solo essere sussurrato, perchè qualunque cosa più forte di un sussurro l'avrebbe fatto svanire.

  Visualizza il profilo di bigapple80  Invia un messaggio privato a bigapple80  Email bigapple80  Vai al sito web di bigapple80     Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 26-03-2008 20:17  
lo ha dichiarato alfonso pecoraro scanio a febbraio dopo la presentazione de la sinistra arcobaleno e dei suoi programmi in un teatro di roma.

più volte bertinotti ha sottolineato l'importanza delle conquiste sociali e dei diritti civili in Spagna con il governo di zapatero e proprio ultimamente lo ha elogiato in occasione delle elezioni tenutesi in spagna.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 27-03-2008 12:57  
quote:
In data 2008-03-26 20:17, dan880 scrive:
alfonso pecoraro scanio
bertinotti

Un tempo ridevo soltanto
a veder l'incanto di noi
vestiti di piume e balocchi
con bocche a soffietto
e rossetto negli occhi

_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 29-03-2008 20:54  
quote:
In data 2008-03-26 18:40, MRSSTEELE scrive:
Il male dell'italia è la democrazia...cristiana. Sempre winston churchill diceva che la democrazia vince quando si è in due a governare. E uno è morto.





hai ragione Steele,ma non un male solo bensì due, l'altro è la Chiesa,che ci frena in ogni occasione, aggravato poi dal fatto che ogni partito politico, pur di accaparrarsi i voti dell'elettorato credente si toglierebbe anche le mutande.La cosa che più mi fa ridere è che i politici di destra che inneggiano tanto ai valori cristiani della famiglia sono i primi ad essere divorziati,il capostipite fu addirittura Almirante della fiamma tricolore, oggi Berlusconi, Fini per esempio.
Per chi critica la democrazia di Zapatero, rispondo che la Spagna, nonostante sia stata ed è una nazione cattolica, sta avanti anni luce rispetto a noi bacchettoni e retrogradi italiani, che stiamo ancora discutendo, sulla scia dell'ultimo sputasentenze alias Giuliano Ferrara,se abortire è giusto o no( dopo tante battaglie per l' acquisizione di diritti da parte delle donne,bistrattate e penalizzate per secoli e secoli.Svegliatevi ragazzi, qui è tempo di darsi una grossa scrollata e guardare avanti il più possibile, lasciate perdere il museo delle cere.

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
bigapple80


Reg.: 11 Gen 2004
Messaggi: 131
Da: Marcon (VE)
Inviato: 30-03-2008 11:38  
quote:
In data 2008-03-29 20:54, ginestra scrive:
quote:
In data 2008-03-26 18:40, MRSSTEELE scrive:
Il male dell'italia è la democrazia...cristiana. Sempre winston churchill diceva che la democrazia vince quando si è in due a governare. E uno è morto.





hai ragione Steele,ma non un male solo bensì due, l'altro è la Chiesa,che ci frena in ogni occasione, aggravato poi dal fatto che ogni partito politico, pur di accaparrarsi i voti dell'elettorato credente si toglierebbe anche le mutande.La cosa che più mi fa ridere è che i politici di destra che inneggiano tanto ai valori cristiani della famiglia sono i primi ad essere divorziati,il capostipite fu addirittura Almirante della fiamma tricolore, oggi Berlusconi, Fini per esempio.
Per chi critica la democrazia di Zapatero, rispondo che la Spagna, nonostante sia stata ed è una nazione cattolica, sta avanti anni luce rispetto a noi bacchettoni e retrogradi italiani, che stiamo ancora discutendo, sulla scia dell'ultimo sputasentenze alias Giuliano Ferrara,se abortire è giusto o no( dopo tante battaglie per l' acquisizione di diritti da parte delle donne,bistrattate e penalizzate per secoli e secoli.Svegliatevi ragazzi, qui è tempo di darsi una grossa scrollata e guardare avanti il più possibile, lasciate perdere il museo delle cere.




Vabbè ho capito questo è un forum di comunistoni e basta, ora si tira fuori il tema dell'aborto. Troppo serio da trattare qua con demenze.
_________________
Era un sogno, poteva solo essere sussurrato, perchè qualunque cosa più forte di un sussurro l'avrebbe fatto svanire.

  Visualizza il profilo di bigapple80  Invia un messaggio privato a bigapple80  Email bigapple80  Vai al sito web di bigapple80     Rispondi riportando il messaggio originario
TesPatton

Reg.: 09 Giu 2004
Messaggi: 7745
Da: Pn (PN)
Inviato: 30-03-2008 12:17  
quote:
In data 2008-03-30 11:38, bigapple80 scrive:
Vabbè ho capito questo è un forum di comunistoni e basta, ora si tira fuori il tema dell'aborto. Troppo serio da trattare qua con demenze.



Certo che sei prevedibile eh. C'era da aspettarselo che invece di un'argomentazione seria, tirassi fuori il discorso dei comunistoni. Vedi di darti una reffata (te lo dico pure in mestrino, vediamo se capisci) e di argomentare per bene le tue idee
_________________
Spegni la candela, non voglio vedere il colore dei miei pensieri.

  Visualizza il profilo di TesPatton  Invia un messaggio privato a TesPatton    Rispondi riportando il messaggio originario
bigapple80


Reg.: 11 Gen 2004
Messaggi: 131
Da: Marcon (VE)
Inviato: 30-03-2008 13:16  
quote:
In data 2008-03-30 12:17, TesPatton scrive:
quote:
In data 2008-03-30 11:38, bigapple80 scrive:
Vabbè ho capito questo è un forum di comunistoni e basta, ora si tira fuori il tema dell'aborto. Troppo serio da trattare qua con demenze.



Certo che sei prevedibile eh. C'era da aspettarselo che invece di un'argomentazione seria, tirassi fuori il discorso dei comunistoni. Vedi di darti una reffata (te lo dico pure in mestrino, vediamo se capisci) e di argomentare per bene le tue idee




Intanto non sono mestrino. Prima cosa. Seconda cosa ho tralasciato appositamente il tema dell'aborto perchè credo che il discorso di Giuliano Ferrara non sia stato capito. Il suo obiettivo non è eliminare l'aborto dal nostro ordinamente giuridico (vedi legge 194) ma di fare in modo che questo diventi per davvero l'ultima ratio, non la prima possibilità.

E soprattutto non risco a capire come si faccia ad essere d'accordo con la pillola abortiva che rende l'aborto un'operazione da fai da te.

Non tutto quello che sia umanamente possibile lo trovo moralmente accettabile.


_________________
Era un sogno, poteva solo essere sussurrato, perchè qualunque cosa più forte di un sussurro l'avrebbe fatto svanire.

  Visualizza il profilo di bigapple80  Invia un messaggio privato a bigapple80  Email bigapple80  Vai al sito web di bigapple80     Rispondi riportando il messaggio originario
quentin84

Reg.: 20 Lug 2006
Messaggi: 3011
Da: agliana (PT)
Inviato: 30-03-2008 13:56  
quote:
In data 2008-03-30 13:16, bigapple80 scrive:


E soprattutto non risco a capire come si faccia ad essere d'accordo con la pillola abortiva che rende l'aborto un'operazione da fai da te.




A quanto ho capito io, lo renderebbe solo meno traumatico dal punto di vista fisico e poi a quanto sembra (correggetemi se sbaglio) se la Ru486 arriverà in Italia, le donne potranno assumerla solo sotto controllo medico..quindi il rischio del "fai da te" dovrebbe essere scongiurato.

Ma poi il punto della questione è un altro: cosa ne sapete tu e Ferrara di quello che prova una donna quando decide di abortire? Non sapete un cazzo, non potete saperlo e non lo so nemmeno io, ma almeno io evito di dire alle donne come devono gestire il loro utero.

[ Questo messaggio è stato modificato da: quentin84 il 30-03-2008 alle 13:58 ]

  Visualizza il profilo di quentin84  Invia un messaggio privato a quentin84    Rispondi riportando il messaggio originario
MRSSTEELE

Reg.: 08 Nov 2002
Messaggi: 10730
Da: Venezia (VE)
Inviato: 30-03-2008 14:06  
casso ragazzi avete visto venerdì il servizio delle iene sui medici obiettori ma neanche tanto va? Quante botte hanno preso...
_________________
Oggi è il mio ultimo giorno di vita.

  Visualizza il profilo di MRSSTEELE  Invia un messaggio privato a MRSSTEELE    Rispondi riportando il messaggio originario
quentin84

Reg.: 20 Lug 2006
Messaggi: 3011
Da: agliana (PT)
Inviato: 30-03-2008 14:12  
quote:
In data 2008-03-30 14:06, MRSSTEELE scrive:
casso ragazzi avete visto venerdì il servizio delle iene sui medici obiettori ma neanche tanto va? Quante botte hanno preso...


Quelli che erano obiettori all'ospedale pubblico e abortisti nel loro studio privato? Sì l'ho visto..che dire...una vera indecenza e a quanto hanno detto alle Iene, quei medici stanno ancora al loro posto...

  Visualizza il profilo di quentin84  Invia un messaggio privato a quentin84    Rispondi riportando il messaggio originario
MRSSTEELE

Reg.: 08 Nov 2002
Messaggi: 10730
Da: Venezia (VE)
Inviato: 30-03-2008 14:30  
quote:
In data 2008-03-30 14:12, quentin84 scrive:
al loro posto...

il loro posto è in galera...sia per il reato gravissimo che hanno perpetrato nei confronti delle donne sia per l'aggressione ai giornalisti.
_________________
Oggi è il mio ultimo giorno di vita.

  Visualizza il profilo di MRSSTEELE  Invia un messaggio privato a MRSSTEELE    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 30-03-2008 14:52  
Seconda cosa ho tralasciato appositamente il tema dell'aborto perchè credo che il discorso di Giuliano Ferrara non sia stato capito. Il suo obiettivo non è eliminare l'aborto dal nostro ordinamente giuridico (vedi legge 194) ma di fare in modo che questo diventi per davvero l'ultima ratio, non la prima possibilità.


Mi pare che quello che dice Ferrara, a quanto tu affermi, sia stata già la fonte ispiratrice di chi, a suo tempo, si batté per la legalizzazione dell'aborto.A me sembra comunque che Ferrara non abbia nulla da fare, oltre che a star seduto sulla poltrona e ogni tanto partorire un'idea per attrarre l'attenzione su di sé.
Qui nessuno è un assassino per vocazione.
Ma lasciamo perdere tale discorso, almeno qui hai ragione, non ne parliamo, tu perché non vuoi discuterne con le demenze, io, perché mi sembra un argomento obsoleto, non perché considero gli altri interlocutori delle demenze, come vedi, abbiamo due concetti di libertà di pensiero molto molto diversi.

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 30-03-2008 17:04  
quote:
In data 2008-03-30 14:12, quentin84 scrive:
quote:
In data 2008-03-30 14:06, MRSSTEELE scrive:
casso ragazzi avete visto venerdì il servizio delle iene sui medici obiettori ma neanche tanto va? Quante botte hanno preso...


Quelli che erano obiettori all'ospedale pubblico e abortisti nel loro studio privato? Sì l'ho visto..che dire...una vera indecenza e a quanto hanno detto alle Iene, quei medici stanno ancora al loro posto...

E poi vogliono radiare quella del grande fratello perchè ha fatto una sega a quel milanese sotto le coperte... La solita Italia ipocrita e falsa perbenista.

Una delle tante cose da fare in questo Paese è una seria riforma degli ordini professionali che, oggi come oggi, mi sembra che servano solo per conservare dei privilegi di carattere medievale e corporativo.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 30-03-2008 17:08  
quote:
In data 2008-03-30 13:16, bigapple80 scrive:


E soprattutto non risco a capire come si faccia ad essere d'accordo con la pillola abortiva che rende l'aborto un'operazione da fai da te.



Cioè il tuo ragionamento è il seguente: l'aborto va bene, però se proprio devi farlo almeno devi subire un' esperienza traumatica anche a livello fisico nonostante non ce ne sia necessità.

Due sono le cose: o l'aborto è legale o è illegale, se è legale mi pare il minimo che si cerchi di applicare il metodo meno invasivo e meno traumatico a livello fisico per la donna, dato che a livello psicologico credo che ogni aborto sia già un trauma abbastanza grande nonchè una scelta molto sofferta.

Basta con le ipocrisie, anche perchè la cosiddetta pillola abortiva non te la danno al supermercato...

_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
clagle01

Reg.: 18 Set 2003
Messaggi: 1566
Da: Lissone (MI)
Inviato: 31-03-2008 10:03  
quote:
In data 2008-03-26 16:52, dan880 scrive:
quote:
In data 2008-03-26 16:22, clagle01 scrive:
la vera democrazia è quella spagnola!!



infatti la sinistra arcobaleno propone un modello di governo zapaterista.

immagino che non lo sapevi: e dunque prima di parlare bisognerebbe informarsi.

quindi vorresti dire che la sinistra arcobaleno è pronta a finanziare e dare piu' liberta' alle aziende private come ha fatto Zapatero soprattutto a Barcellona e Valencia??
_________________
Nulla accade per caso.....

  Visualizza il profilo di clagle01  Invia un messaggio privato a clagle01  Email clagle01  Vai al sito web di clagle01     Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
  
0.044014 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: