FilmUP.com > Forum > Attualità - veltroni dà prova di antidemocrazia sul confronto tv
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > veltroni dà prova di antidemocrazia sul confronto tv   
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore veltroni dà prova di antidemocrazia sul confronto tv
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 06-04-2008 15:56  
...al pari di berlusconi, naturalmente.

perchè come forse molti sanno venerdì prossimo, ultimo giorno di campagna elettorale, la rai ha studiato un contenitore politico per le ore 21, all'interno del quale, con la moderazione di bruno vespa, si dovranno confrontare i 15 candidati premier a queste elezioni.

è di certo, e finalmente, un'ottima occasione per garantire il pluralismo dell'informazione politica: ogni partito, rappresentato dal suo leader e candidato premier, si presenta agli spettatori-elettori e attraverso le domande poste in studio espone agli italiani il proprio programma di governo.

in questo modo le persone possono farsi una idea completa e chiara degli obiettivi di un partito e decidere con chiarezza per chi votare.

una prova insomma anche di democrazia.

berlusconi ha naturalmente declinato da subito (la trasmissione andrà in onda anche in caso di rifiuto da parte di uno o più esponenti politici): ha paura naturalmente di essere messo in difficoltà con dei contraddittori (com'è poi nel suo solito stile)e ha paura di perdere punti di vantaggio, visto che (a quanto pare) cmq alcuni sondaggi lo darebbero un pò più favorito rispetto allo stesso pd. e questi sono anche i motivi per i quali ha rifiutato un faccia a faccia con il suo immediato, diretto antagonista politico, inventandosi cose assurde sulla legge della par condicio (che anzi è l'unico, esile strumento per arginare un conflitto d'interessi che nessun governo ha mai affrontato fino ad adesso).

e veltroni?: veltroni si è dimostrato un antidemocratico al pari di berlusconi.

perchè ha dichiarato che intendeva partecipare solo ad un faccia a faccia con berlusconi e perchè ha dichiarato che secondo lui un confronto a 15 sarebbe insignificante e inutile.

veltroni insomma ha dimostrato per l'ennesima volta di pretendere uno scenario politico e mediatico di stampo presidenzialista: vorrebbe che fosse tolta la possibilità agli altri partiti di esprimersi e di far conoscere i propri programmi agli elettori.

perchè vuole che sulla scena rimangano solo il pd e il pdl, che solo questi due partiti si esprimano e facciano conoscere i programmi agli elettori e vorrebbe una gestione rigidamente presidenzialista e alternata del potere di governo.

a parte il fatto che i loro programmi sono simili: a cominciare dal fatto che (in materia di politiche sul lavoro) se berlusconi vuole dare incentivi di produttività e detassare solo gli straordinari e le tredicesime, veltroni vuole collegare l'aumento salariale alla produttività.

con parole lessicalmente differenti, entrambi però dicono la stessa cosa: e cioè che intendono obbligare i lavoratori a fare ("produrre") più di quanto già fanno adesso (e oltretutto lo fanno a salari bassissimi, i più bassi d'europa), perchè solo così si vedranno in tasca uno stipendio dignitoso e con poche tasse che lo logorino.

quindi sono politiche entrambe riformiste di mercato e completamente indirizzate agli interessi manageriali del privato e dei sistemi di privatizzazione aziendalista del mondo del lavoro.

siccome lo scenario dei programmi è già di per se diasastroso, sarebbe logico che almeno veltroni desse prova di democrazia politica: accettando di non poter essere l'unico assieme a berlusconi a comandare sulla scena, e confrontandosi ad armi pari con gli altri candidati premier ed esponenti politici. cosìcchè gli elettori possano veramente scegliere da chi si sentono meglio rappresentati o con chi sentono di essere più d'accordo sui contenuti politici.

se non ci ripenserà vuol dire che anche su questo punto diventa sempre più simile a berlusconi.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Marxetto

Reg.: 21 Ott 2002
Messaggi: 3954
Da: Milano (MI)
Inviato: 06-04-2008 17:51  
E' scocciante insistere sempre sullo stesso punto,me ne rendo conto,ma hai sentito qualche giorno fa Bertinotti non escludere alleanze post elettorali col Pd?Lascia stare se la cosa si verificherà o meno,non ti sembra semplicemente assurdo anche solo ventilarne l'ipotesi,quando parliamo di un uomo (Veltroni,appunto) che ritiene inutile e insensato anche solo misurarsi in un dibattito televisivo con candidati "minori"?Per non parlare delle tante alleanze tutt'ora in atto,a livello amministrativo,tra Pd e Sinistra arcobaleno.Cosi come quella imminente a Roma.Bisogna smetterla di rincorrerli,bisogna smascherarli e fronteggiarli a viso aperto,non solo in Parlamento (per me,come ho già scritto altrove,quello è un luogo e un terreno già oggi privo di qualunque credibilità) ma anche nei posti di lavoro,tra le minoranze sindacali,sul "territorio" più in generale.Il Partito democratico non può essere un referente.Può e dev'essere soltanto un avversario politico,per una qualunque sinistra di fatto.Vedrai,vedremo..quando si ricomincerà a parlare di larghe intese...come "ci divertiremo".
_________________

  Visualizza il profilo di Marxetto  Invia un messaggio privato a Marxetto  Vai al sito web di Marxetto     Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 06-04-2008 18:33  
15 candidati leaders a confronto!!!!
Fanno bene Berlusconi e Veltroni a non andare

_________________
Perchè non gli hai sparato? Perchè?..Perchè è un mio amico

[ Questo messaggio è stato modificato da: eltonjohn il 06-04-2008 alle 18:34 ]

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 06-04-2008 19:46  
quote:
In data 2008-04-06 17:51, Marxetto scrive:
E' scocciante insistere sempre sullo stesso punto,me ne rendo conto,ma hai sentito qualche giorno fa Bertinotti non escludere alleanze post elettorali col Pd?Lascia stare se la cosa si verificherà o meno,non ti sembra semplicemente assurdo anche solo ventilarne l'ipotesi,quando parliamo di un uomo (Veltroni,appunto) che ritiene inutile e insensato anche solo misurarsi in un dibattito televisivo con candidati "minori"?Per non parlare delle tante alleanze tutt'ora in atto,a livello amministrativo,tra Pd e Sinistra arcobaleno.Cosi come quella imminente a Roma.Bisogna smetterla di rincorrerli,bisogna smascherarli e fronteggiarli a viso aperto,non solo in Parlamento (per me,come ho già scritto altrove,quello è un luogo e un terreno già oggi privo di qualunque credibilità) ma anche nei posti di lavoro,tra le minoranze sindacali,sul "territorio" più in generale.Il Partito democratico non può essere un referente.Può e dev'essere soltanto un avversario politico,per una qualunque sinistra di fatto.Vedrai,vedremo..quando si ricomincerà a parlare di larghe intese...come "ci divertiremo".




io penso che la sinistra arcobaleno debba continuare a stare staccata dal pd, per dimostrare dov'è la vera sinistra che pone al centro dell'attenzione lavoro, salari e lotta al precariato.

mi sembra poi (contrariamente a quanto affermi) che bertinotti, anche recentemente, ha invece escluso intese post-voto.

un'intesa potrebbe nascere, secondo me (quindi è una mia ipotesi), solo nel caso dovesse esserci un pareggio tra pd e pdl: perchè in caso di pareggio un accostamento parlamentare tra pd e sinistra arcobaleno impedirebbe un governo di larghe intese tra pd e pdl, e quindi di far governare il Paese da due leader che si assomigliano e che inseguono politiche di mercato.

ma è ovvio che questa eventualità dipende da veltroni: la sinistra arcobaleno continuerà a fare il suo lavoro, anche all'opposizione e anche autonomamente.

era stata proposta a veltroni prima del voto un'alleanza di strategia politica per impedire troppi vantaggi a berlusconi sul numero dei seggi, specie al senato.

veltroni ha rifiutato e dunque se ne assume tutte le responsabilità dinanzi al'esito incerto del voto.


  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
nboidesign

Reg.: 18 Feb 2006
Messaggi: 4789
Da: Quartu Sant'Elena (CA)
Inviato: 06-04-2008 19:50  
se continuerai a difenderli dopo che si alleeranno col pd perderai quel briciolo di credibilità che comunque non hai mai avuto.

In ogni caso diliberto e pecorino a scaglie stanno ancora a piangere perchè non si è fatta l'alleanza programmatica con il pd
e vorrei dire che sino a prova contraria è stato il pd a dirvi di baciargli il culo che loro sarebbero andati da soli, se fosse stato per la sinistra l'arcoditrionfo a quest'ora si sarebbe fatta l'alleanza come al solito per chiedere il solito voto contro.
_________________
CUCCHIAMO ? - Vota e fai votare "FilmUp LIBERO" ; perchè finalmente una nuova alba sorga sul nostro forum. - Anche Giorgclunei è con noi

  Visualizza il profilo di nboidesign  Invia un messaggio privato a nboidesign  Vai al sito web di nboidesign     Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 06-04-2008 19:57  
Comunque c'è da dire che in effetti un confronto a 15 sarebbe stata unicamente una pagliacciata. Meglio niente che quello a questo punto.

Ma poi non ho capito quale sarebbe il problema a farlo a 2, dato che ogni sera si vedono a turno 2 o 3 esponenti dei più disparati partiti o liste che si confrontano in tv.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 06-04-2008 20:00  
marx vai a votare diobono.
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 06-04-2008 20:19  
quote:
In data 2008-04-06 19:50, nboidesign scrive:
se continuerai a difenderli dopo che si alleeranno col pd perderai quel briciolo di credibilità che comunque non hai mai avuto.

In ogni caso diliberto e pecorino a scaglie stanno ancora a piangere perchè non si è fatta l'alleanza programmatica con il pd
e vorrei dire che sino a prova contraria è stato il pd a dirvi di baciargli il culo che loro sarebbero andati da soli, se fosse stato per la sinistra l'arcoditrionfo a quest'ora si sarebbe fatta l'alleanza come al solito per chiedere il solito voto contro.




forse non mi sono spiegato: io sono contrario ad una alleanza tra il pd e la sinistra arcobaleno.

perchè la sinistra arcobaleno deve dimostrare la sua notevole differenza dal pd e il suo stare dalla parte degli sfruttati.

la riterrei però positiva nel qual caso un voto di pareggio porterebbe al rischio di una grande intesa tra pd e pdl.

io sono di sinistra e condivido tutti gli obiettivi che la federazione di bertinotti propone. quindi non smetterò mai di essere un loro sostenitore.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
nboidesign

Reg.: 18 Feb 2006
Messaggi: 4789
Da: Quartu Sant'Elena (CA)
Inviato: 06-04-2008 20:34  
quindi ideologicamente sei contrario ma se farà comodo non la disdegnerai.
cristallino.

  Visualizza il profilo di nboidesign  Invia un messaggio privato a nboidesign  Vai al sito web di nboidesign     Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 06-04-2008 20:43  
qualunque cosa che possa evitare vittorie di berlusconi è necessario.

la federazione di bertinotti è, come dissi qualche giorno fa, l'unica vera alternativa alla finta sinistra di veltroni ma è anche l'antagonista vera alla destra.

ma sia chiaro che, in caso di pareggio, dipende da veltroni scegliere cosa fare. è lui che deve andare incontro alle sue responsabilità in caso di vittoria stentata e risicata, specie al senato.

la sinistra arcobaleno porta avanti dei programmi coerenti su emergenze sociali urgenti. e può farlo anche all'opposizione e autonomamente.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Hyperion19

Reg.: 23 Mar 2007
Messaggi: 516
Da: Firenze (FI)
Inviato: 06-04-2008 21:04  
quote:
In data 2008-04-06 20:34, nboidesign scrive:
quindi ideologicamente sei contrario ma se farà comodo non la disdegnerai.
cristallino.


si chiama compromesso storico..

  Visualizza il profilo di Hyperion19  Invia un messaggio privato a Hyperion19    Rispondi riportando il messaggio originario
Hyperion19

Reg.: 23 Mar 2007
Messaggi: 516
Da: Firenze (FI)
Inviato: 06-04-2008 21:43  
dan non capisco perchè fai tanti miracoli, non parlare CON loro e non parlare DI loro è un modo per delegittimarli. come dire se non li caghi di striscio sembra che non ci sono o che sono solo voci di nicchia o che quello che dicono ha scarsa incidenza.

il silenzio di veltroni è un'arma molto più affilata di quello di berlusconi, che rompe la consegna per qualche anatema contro casini. ho notato che tutte le volte che bert appare in tv spara una pallottola più amara a velt, il quale non lo degna della minima considerazione. zero. non esistono.

se bert dilbert giordi etc si lamentano per questa delegittimazione purtroppo tocca ricordargli di quando scendevano un giorno sì l'altro anche contro il governo di cui facevano parte.

tutto sommato questi mezzi fanno parte del gioco politico democratico. democrazia è sinonimo di violenza repressa, conflitti scoperti. per questo contano tanto le forme e le regole, tutto si fonda sul rispetto della prassi pochi sono i vincoli dati dalla legge in materia, una volta che uno ne infrange una è un domino che travolge anche il ganzo che ha avuto l'idea per primo.

  Visualizza il profilo di Hyperion19  Invia un messaggio privato a Hyperion19    Rispondi riportando il messaggio originario
HistoryX

Reg.: 26 Set 2005
Messaggi: 4234
Da: cagliari (CA)
Inviato: 06-04-2008 22:12  
quote:
In data 2008-04-06 20:43, dan880 scrive:
qualunque cosa che possa evitare vittorie di berlusconi è necessario.



Beh è lo stesso ragionamento fatto alle altre elezioni se non sbaglio, bei risultati.
Alla fine al rosso o al nero sempre a qualcuno il culo darai, solo un idiota difenderebbe la scelta di darlo al più simpatico.

  Visualizza il profilo di HistoryX  Invia un messaggio privato a HistoryX    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 07-04-2008 11:17  
qualunque cosa che possa evitare vittorie di berlusconi è necessario.
qualunque cosa che possa evitare vittorie di veltroni ( o ulivo ecc.) è necessario.
E' dal 1994 che si sentono queste stronzate. Basta , vi prego.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 07-04-2008 12:35  
in quanto elettore di sinistra e in quanto lavoratore precario ostacolato dalle politiche a favore del privato che fanno sia il pdl che il pd non posso augurarmi ne la vittoria di berlusconi ne quella di veltroni.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
0.117218 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: