FilmUP.com > Forum > Attualità - I fannulloni e gli evasori fiscali
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > I fannulloni e gli evasori fiscali   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
Autore I fannulloni e gli evasori fiscali
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 13-05-2008 21:01  
quote:
In data 2008-05-13 15:56, sloberi scrive:
haah mi fanno solo ridere le minacce di brunetta; che poi sono le stesse di ogni inzio legislatura

poi è evidente che non verranno mai attuate

primo perché licenziare non fa bene ai voti (e la demagogia è ciò che il centrodestra persegue da sempre, le parole stesse di brunetta non sono altro che vuota demagogia)

secondo perché il suo sistema di controllo e sanzione non è altro che lo stesso già vigente e che non sta funzionando per nulla




Quoto a piene mani.

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 13-05-2008 21:06  
quote:
In data 2008-05-13 20:41, xander77 scrive:
quote:
In data 2008-05-12 15:32, Quilty scrive:
Mentre fa furore la campagna mediatica contro i fannulloni della pubblica amministrazione
http://www.corriere.it/politica/08_maggio_12/brunetta_pagelle_on_line_0ea022a8-2005-11dd-895d-00144f486ba6.shtml
e BananaRepublic, CorServa, Libero e Il Giornale conducono le danze, pochi articoli (e nessun commento) invece ieri per un dato statistico alquanto significativo.

Dopo aver elaborato una serie di dati ministeriali e dell'Istat, la Cgia di Mestre ha evidenziato che in Italia l'evasione fiscale è all'incirca 316 miliardi l'anno.
Come tutti sanno il ritornello più in voga è che non ci sono soldi per fare questo e per fare quest'altro; la finanziaria varata a fine anno si aggira usualmente sui 20 miliardi.

Immaginiamo per un attimo che in questo paese non esistesse l'evasore fiscale: avremmo 300 miliardi da spendere per tagliare le tasse a tutti, costruire strade, scuole, finanziare la ricerca e tutto quello che può venire in mente, compresa la creazione di migliaia di posti di lavoro.

Andiamo quindi a vedere chi sono questi evasori fiscali:
100 miliardi derivano dalla criminalità organizzata, che come sappiamo è la prima azienda del Paese (associare Italia a Mafia non è il solito luogo comune, è un dato di fatto)
16 miliardi provengono da mancate entrare del genere : non rilascio lo scontrino o la fattura.

I restanti 200 miliardi, la fetta più grossa: corrispondono al lavoro in nero, ma non da parte di chi non ha un'occupazione ed è disperato, ma da parte di chi ha già un lavoro e ne svolge un secondo e un terzo per arrotondare.
L'esercito del lavoro nero è composto infatti, sempre secondo la Cgia, da 3 milioni di unità di cui 2.300.000 sono lavoratori dipendenti che ne hanno un altro fuorilegge.

Io però sui giornali non ho mai visto l'accanimento che è riservato invece ai fannulloni della p.a. , che un pochino strumentale come polemica in fondo lo è.
Basti pensare a Valentino Rossi a cui la Rai ha dedicato un collegamento dal salotto di casa sua per difenderesi dalle fondatissime accuse di evasione (tant'è che poi ha dovuto sborsare).
Se tutti pagassero le tasse l'Italia sarebbe il paese dei balocchi, invece è un paesino dove ognuno lo mette nel culo all'altro : lavora in nero e pensa di essere furbo e i risultati si vedono.



Il precedente governo ci aveva provato a dare un giro di vite all'evasione fiscale, riuscendo a ottenere anche qualche risultato, ma vedendosi rovesciare addosso quintalate di merda e di menzogne dal centro destra parolaio allora all'opposizione: all'italiano media gliene frega di più del rumeno che ruba il portafoglio che degli evasori che producono un danno incalcolabile alla nostra economia.



..e anche questo è vero, d'altra parte di economia Berlusconi non capisce una mazza, tant'è che ha riaffidato il ministero a quel baco da seta di Tremonti, mentre Prodi, con tutti i suoi difetti, è senz'altro più competente, in questo campo.
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 13-05-2008 21:08  
quote:
In data 2008-05-13 21:06, ginestra scrive:
quote:
In data 2008-05-13 20:41, xander77 scrive:
quote:
In data 2008-05-12 15:32, Quilty scrive:
Mentre fa furore la campagna mediatica contro i fannulloni della pubblica amministrazione
http://www.corriere.it/politica/08_maggio_12/brunetta_pagelle_on_line_0ea022a8-2005-11dd-895d-00144f486ba6.shtml
e BananaRepublic, CorServa, Libero e Il Giornale conducono le danze, pochi articoli (e nessun commento) invece ieri per un dato statistico alquanto significativo.

Dopo aver elaborato una serie di dati ministeriali e dell'Istat, la Cgia di Mestre ha evidenziato che in Italia l'evasione fiscale è all'incirca 316 miliardi l'anno.
Come tutti sanno il ritornello più in voga è che non ci sono soldi per fare questo e per fare quest'altro; la finanziaria varata a fine anno si aggira usualmente sui 20 miliardi.

Immaginiamo per un attimo che in questo paese non esistesse l'evasore fiscale: avremmo 300 miliardi da spendere per tagliare le tasse a tutti, costruire strade, scuole, finanziare la ricerca e tutto quello che può venire in mente, compresa la creazione di migliaia di posti di lavoro.

Andiamo quindi a vedere chi sono questi evasori fiscali:
100 miliardi derivano dalla criminalità organizzata, che come sappiamo è la prima azienda del Paese (associare Italia a Mafia non è il solito luogo comune, è un dato di fatto)
16 miliardi provengono da mancate entrare del genere : non rilascio lo scontrino o la fattura.

I restanti 200 miliardi, la fetta più grossa: corrispondono al lavoro in nero, ma non da parte di chi non ha un'occupazione ed è disperato, ma da parte di chi ha già un lavoro e ne svolge un secondo e un terzo per arrotondare.
L'esercito del lavoro nero è composto infatti, sempre secondo la Cgia, da 3 milioni di unità di cui 2.300.000 sono lavoratori dipendenti che ne hanno un altro fuorilegge.

Io però sui giornali non ho mai visto l'accanimento che è riservato invece ai fannulloni della p.a. , che un pochino strumentale come polemica in fondo lo è.
Basti pensare a Valentino Rossi a cui la Rai ha dedicato un collegamento dal salotto di casa sua per difenderesi dalle fondatissime accuse di evasione (tant'è che poi ha dovuto sborsare).
Se tutti pagassero le tasse l'Italia sarebbe il paese dei balocchi, invece è un paesino dove ognuno lo mette nel culo all'altro : lavora in nero e pensa di essere furbo e i risultati si vedono.



Il precedente governo ci aveva provato a dare un giro di vite all'evasione fiscale, riuscendo a ottenere anche qualche risultato, ma vedendosi rovesciare addosso quintalate di merda e di menzogne dal centro destra parolaio allora all'opposizione: all'italiano media gliene frega di più del rumeno che ruba il portafoglio che degli evasori che producono un danno incalcolabile alla nostra economia.



..e anche questo è vero, d'altra parte di economia Berlusconi non capisce una mazza, tant'è che ha riaffidato il ministero a quel baco da seta di Tremonti, mentre Prodi, con tutti i suoi difetti, è senz'altro più competente, in questo campo.



Lo si è notato

_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 13-05-2008 21:11  
quote:
In data 2008-05-13 20:58, eltonjohn scrive:
l precedente governo ci aveva provato a dare un giro di vite all'evasione fiscale, riuscendo a ottenere anche qualche risultato, ma vedendosi rovesciare addosso quintalate di merda e di menzogne dal centro destra parolaio allora all'opposizione: all'italiano media gliene frega di più del rumeno che ruba il portafoglio che degli evasori che producono un danno incalcolabile alla nostra economia.


Sei di un'ingenuità da Pierrot Lunaire, per cui è quasi difficile riuscire a farmiti stare sul cazzo fino in fondo.
"All'italiano medio interessa più che sia punito il rumeno e checazsdfgvkjnbiweuciwjln......"
All'italiano medio essere spremuto dal fisco fino a diventare uno dei più poveri della comunità economica europea non può piacere per forza di cose! (e grazie al cazzo) Tassare e tartassare senza fare nessun taglio serio alle spese serve magari a pareggiare qualche conto, ma non risolve il problema alla radice rendendo gli italiani sempre più disgraziati ed incazzati, non c'è davvero da meravigliarsi se il centrodestra ha vinto in maniera così vistosa!
Le quintalate di merda te le versi addosso da solo scrivendo cazzate di un intollerabile qualunquismo di parte come si legge sopra...

[/quote]
El Gringo, ma ogni tanto ti pizzica la tarantola? Perché te la pigli così a cuore? Vuol dire che, se andremo a finire tutti giù per terra,di sinistra o di destra,saremo insieme nella merda, come dici tu, affratellati da tanta cacca.
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 14-05-2008 13:04  
quote:
In data 2008-05-13 20:58, eltonjohn scrive:
l precedente governo ci aveva provato a dare un giro di vite all'evasione fiscale, riuscendo a ottenere anche qualche risultato, ma vedendosi rovesciare addosso quintalate di merda e di menzogne dal centro destra parolaio allora all'opposizione: all'italiano media gliene frega di più del rumeno che ruba il portafoglio che degli evasori che producono un danno incalcolabile alla nostra economia.



Sei di un'ingenuità da Pierrot Lunaire, per cui è quasi difficile riuscire a farmiti stare sul cazzo fino in fondo.

[/quote]
Mi dispiace, cercherò di impegnarmi di più in futuro, anche se a dire la verità i soliti insulti con i quali rispondi sono la migliore dimostrazione di quanto appunto sostenevo: invece che di entrare nel merito delle questioni, si ribadisce (anche con un certo orgoglio) che l'importante è che i ladri di gallina stiano al gabbio, chissenefrega poi se il mio vicino di casa è un evasore impenitente e imperituro che contribuisce a impoverire il mio paese, e quindi me e la mia famiglia...!
In fondo se a uno piace essere preso per il culo, è giusto che si continui a farlo...

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 14-05-2008 16:30  
quote:
In data 2008-05-14 13:04, xander77 scrive:
quote:
In data 2008-05-13 20:58, eltonjohn scrive:
l precedente governo ci aveva provato a dare un giro di vite all'evasione fiscale, riuscendo a ottenere anche qualche risultato, ma vedendosi rovesciare addosso quintalate di merda e di menzogne dal centro destra parolaio allora all'opposizione: all'italiano media gliene frega di più del rumeno che ruba il portafoglio che degli evasori che producono un danno incalcolabile alla nostra economia.



Sei di un'ingenuità da Pierrot Lunaire, per cui è quasi difficile riuscire a farmiti stare sul cazzo fino in fondo.



Mi dispiace, cercherò di impegnarmi di più in futuro, anche se a dire la verità i soliti insulti con i quali rispondi sono la migliore dimostrazione di quanto appunto sostenevo: invece che di entrare nel merito delle questioni, si ribadisce (anche con un certo orgoglio) che l'importante è che i ladri di gallina stiano al gabbio, chissenefrega poi se il mio vicino di casa è un evasore impenitente e imperituro che contribuisce a impoverire il mio paese, e quindi me e la mia famiglia...!
In fondo se a uno piace essere preso per il culo, è giusto che si continui a farlo...
[/quote]
Qui nessuno asserisce che si debbano punire solo i ladri di pollame e trascurare completamente la grande (ed anche piccola) evasione fiscale. Le tasse devono essere pagate da tutti e contemporaneamente bisogna taglire drasticamente le spese pazze e spesso inutili di cui soprattutto gli amministratori periferici (e il meridione in modo particolare) sono i principali artefici, il governo appena defunto ha solo tassato ma non ha fatto nulla per ridurre le spese, è inutile spremere la gente come limoni se poi i soldi escono bellamente dalle infinite falle del nostro sistema della minchia.
Potrai anche combattere efficacemente l'evasione fiscale ma da sola non basta, bisogna aggredire principalmente le innumerevoli fonti di spreco e clientelismi sterili che ci sono, nonchè (una buona volta e per tutte) la malavita e la malapolitica organizzate
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 14-05-2008 18:13  
A proposito di qualunquismo...

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
  
0.123350 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: