FilmUP.com > Forum > Attualità - Osò indagare su Fassino e D'Alema: cacciata la Forleo.
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Osò indagare su Fassino e D'Alema: cacciata la Forleo.   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore Osò indagare su Fassino e D'Alema: cacciata la Forleo.
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 14-05-2008 13:20  
Senza commenti.

Travaglio, colui che ,assieme a Santoro, ci farà perdere le elezioni(by PD)

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 14-05-2008 13:41  
quote:
In data 2008-05-12 22:40, liliangish scrive:


ditemi quando sono accaduti episodi simili nei due passati anni di governo, e darò ragione a chi dice che il centro sinistra è una merda.




Per non parlare poi della vicenda Mastella /De Magistris, in cui tutto il Parlamento si strinse in segno di solidarietà attorno all'oramai defunto statista.
Cacciati perchè disturbano,non si allineano.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
xander77

Reg.: 12 Ott 2002
Messaggi: 2521
Da: re (RE)
Inviato: 14-05-2008 13:43  
Uno schifo infinito

  Visualizza il profilo di xander77  Invia un messaggio privato a xander77    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 14-05-2008 13:56  
Beh se non altro a quanto pare i magistrati non stanno sul cazzo solo a destra...

_________________
Perchè non gli hai sparato? Perchè?..Perchè è un mio amico

[ Questo messaggio è stato modificato da: eltonjohn il 14-05-2008 alle 13:56 ]

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 14-05-2008 14:10  
Io so solo questo: la Forleo è un magistrato cazzuto, quanto basta per rompere le uova nel paniere a chiunque non sia pulito.

Il fatto che Santoro e Travaglio facciano vincere la destra quando sparlano sparlano e fanno, invece perdere la destra, quando c'è stato qualche provvedimento contro di loro, è stato ribadito ieri sera da quella fattucchiera bavosa di Gasparri a Matrix, che ha letto testualmente la lettera del direttore di non ricordo quale giornale, che asseriva ad litteram questo concetto. Alla fine, profondamante disgustata, ho chiuso la tv e me ne sono andata a letto.

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
Jakkma

Reg.: 07 Mag 2003
Messaggi: 1168
Da: Busto Arsizio (VA)
Inviato: 14-05-2008 15:46  
Questa storia che Travaglio, Santoro, Gomez, Abbate o chi per loro facciano perdere voti al centrosinistra, è solo un patetico alibi, addotto da questa opposizione incapace, per giustificare i propri fallimenti. Alibi, ovviamente, come hai detto tu, Ginestra, cavalcato dai servi sciocchi del Mafioso di Arcore, quali Gasparri e lo stesso Mentana (di Facci non parlo: madonna, quanto rosica, quel demente, quando si parla di Marco Travaglio!!! Godo, quando lo vedo così livido!). In realtà, le elezioni, Veltroni & C. sanno benissimo perderle da soli... Travaglio fa il giornalista e non è la grancassa di nessuno (proprio come Montanelli e Biagi); la Forleo...poveretta, l'hanno massacrata bipartisan, come è accaduto a De Magistris; e sta accadendo allo stesso Travaglio, su cui è già pronta l'Agcom, per la trasmissione di Fazio, "ma anche" per il famigerato Annozero del 1 maggio. La patetica scusa è che si siano violati i diritti della persona (ah, sì? E dare della "faccia di merda" ad un giornalista, cos'è? Un complimento? Una serena critica?). Invece di sanzionare quel rifiuto di Sgarbi, o farsi delle domande su Schifani e su ciò che rappresenta, si sanziona chi dice la verità. Lo stesso che è accaduto per la Forleo. Ho sempre più voglia di rivoluzione...Qualcuno vuole farla con me?
_________________
La storia è maestra, ma nessuno impara quasi mai niente. -Marco Travaglio-
L'indipendenza è una bella cosa; purtroppo, non ci sono uomini liberi. -Peter Gomez-

  Visualizza il profilo di Jakkma  Invia un messaggio privato a Jakkma    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 14-05-2008 22:02  
Io non posso dirti cosa auspico, se lo rivelassi, sarei presa per una sovversiva, ho pensieri che ho paura di confessare persino a me stessa.
Certo gli avvenimenti stanno prendendo una bruttissima piega,mi auguro che questi anni bui non scatenino qualche violenta reazione da parte degli estremisti che non si vedono rappresentati al parlamento.Qualche tempo fa un commerciante, con cui mi trovai a parlare di questa indecenza italiana,mi disse che paventava i miei stessi timori.Chi vuol capire capisca.Sarà delirio o frutto di una lungo ragionamento? Ai posteri l'ardua sentenza, staremo a vedere.

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
Buttercup

Reg.: 08 Gen 2005
Messaggi: 5694
Da: Nova (MI)
Inviato: 15-05-2008 00:53  
quote:
In data 2008-05-14 22:02, ginestra scrive:
Io non posso dirti cosa auspico, se lo rivelassi, sarei presa per una sovversiva, ho pensieri che ho paura di confessare persino a me stessa.


Dillo, dillo pure...anche il mio è quello di svegliarmi la mattina, mettere pagina 101 del Televideo e leggere "Politica in lutto per l'improvvisa morte di Berlusconi"
_________________

  Visualizza il profilo di Buttercup  Invia un messaggio privato a Buttercup  Email Buttercup    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 15-05-2008 11:53  
si è fatto ricorso a un certo eccessivo allarmismo mediatico e a un pochettino di protagonismo per bloccare e insabbiare la sua coraggiosa inchiesta contro i potenti della politica.

io posso riuscire a immaginare in quale clima inquietante sono costretti a lavorare magistrati come la forleo e de magistris.

però è meglio se, nonostante avvertono la necessità di portare fuori e in tv tutto ciò che a loro accade e che sono costretti a subìre per trovare solidarietà, che lavorano in maniera top secret rilasciando poche interviste.

così non solo dimostreranno a fatti specifici la validità del loro lavoro, ma non daranno nemmeno adito al potere di distruggerli ricorrendo ad accuse di esposizioni mediatiche o incompatibilità.
_________________

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 15-05-2008 12:07  
Ma Giovanni Falcone era per caso uno malato di protagonismo? No, perchè lui in Tv ci stava abbastanza spesso... Che avessero almeno il coraggio delle proprie idee questi ipocriti che accusano i magistrati senza nessun fondamento.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 15-05-2008 12:14  
quote:
In data 2008-05-14 22:02, ginestra scrive:
Io non posso dirti cosa auspico, se lo rivelassi, sarei presa per una sovversiva, ho pensieri che ho paura di confessare persino a me stessa.
Certo gli avvenimenti stanno prendendo una bruttissima piega,mi auguro che questi anni bui non scatenino qualche violenta reazione da parte degli estremisti che non si vedono rappresentati al parlamento.Qualche tempo fa un commerciante, con cui mi trovai a parlare di questa indecenza italiana,mi disse che paventava i miei stessi timori.Chi vuol capire capisca.Sarà delirio o frutto di una lungo ragionamento? Ai posteri l'ardua sentenza, staremo a vedere.

E' quello che pensano un pò tutti in effetti.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 15-05-2008 12:58  
Giovanni Falcone andava pure al Costanzo Show, tanto per dirne una.
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 15-05-2008 12:59  
http://it.youtube.com/watch?v=F5MZmJLMQ9Y

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 15-05-2008 14:42  
quote:
In data 2008-05-15 12:58, Quilty scrive:
Giovanni Falcone andava pure al Costanzo Show, tanto per dirne una.




E lì fu fatto vedere il filmato dove fu insultato vergognosamente da quel mistificatore di Cuffaro!Un'indecenza inammissibile.

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 15-05-2008 14:45  
si, però falcone sapeva mantenere una grande riservatezza professionale sul suo lavoro, anche quando usciva in tv. ed era riservato anche sulle emozioni che quel lavoro gli trasmetteva (inteso naturalmente come paura o preoccupazione per gli attacchi e le pressioni che riceveva).

la forleo e de magistris sono due magistrati validi e coraggiosi come falcone però dovrebbero seguire il suo esempio: esporsi di meno a livello mediatico oppure evitare di porsi in un contesto che appaia un pò protagonistico.

lo capisco che loro sentono la necessità di portar fuori i loro problemi per trovare solidarietà dalla società italiana, ma mantenendosi molto sul top secret eviteranno di dare ai potenti lo strumento di comodo del quale servirsi per neutralizzarli.

con falcone cmq non mancarono le delegittimazioni: ci furono le lettere del corvo, ci fu addirittura persino il sospetto che lui stesso si era organizzato il tentato agguato alla villa all'addaura, ci furono le accuse di aver lasciato palermo e scelto il ministero delal giustizia perchè voleva fuggire via dalla lotta alla mafia.

insoma anche lui fu coperto di accuse infamanti e delegittimazioni di ogni tipo. e cercarono di togliergli le inchieste. e tutto questo dopo la vittoria delel condanne del maxiprocesso alla mafia.

quindi il lavoro del magistrato non è facile. indagare sul potere comporta sempre intralci, pressioni e delegittimazioni di ogni tipo.

ma proprio per questo un magistrato deve cercare di rendere difficile ai suoi nemici la capacità e la possibilità di delegittimarlo.
_________________

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
0.240543 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: