FilmUP.com > Forum > Off Topic - Amicizia dopo l'Amore
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Under_Score > Off Topic > Amicizia dopo l'Amore   
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore Amicizia dopo l'Amore
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 19-08-2008 18:40  
Bonjour!
Secondo voi è possibile che si instauri un rapporto di amicizia profondo dopo una storia d'amore durata per parecchi anni?
Ovviamente nel caso in cui la coppia è accondiscendente di questa cosa e si è lasciata in modo "pacifico".
Inzomma... secondo voi è possibile mantenere un bel rapporto (duraturo soprattutto) senza che in futuro si creino delle gelosie o dei problemi?

E' una cosa possibile o solo un'utopia?
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 19-08-2008 18:44  
Con tutte le mie ex ho un ottimo rapporto d'amicizia, quindi direi che è possibile.
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
Valparaiso

Reg.: 21 Lug 2007
Messaggi: 4447
Da: Napoli (es)
Inviato: 19-08-2008 18:48  
Yes You can.

  Visualizza il profilo di Valparaiso  Invia un messaggio privato a Valparaiso    Rispondi riportando il messaggio originario
liliangish

Reg.: 23 Giu 2002
Messaggi: 10879
Da: Matera (MT)
Inviato: 19-08-2008 18:53  
dipende dal carattere di entrambi e soprattutto dalle circostanze che hanno portato al distacco.

personalmente non ho mai avuto problemi a mantenere contatti cordiali con i miei ex. a volte ho trovato invece problemi da parte loro, ma perché io ero stata stronza.
_________________
...You could be the next.

  Visualizza il profilo di liliangish  Invia un messaggio privato a liliangish    Rispondi riportando il messaggio originario
anthares

Reg.: 21 Set 2004
Messaggi: 14230
Da: Trento (TN)
Inviato: 19-08-2008 19:18  
a me non è mai capitato di riuscire a mantenere un'amicizia con i miei ex.

se c'incontriamo per caso scambiamo qualche chiacchiera e se c'è un bar nelle vicinanze beviamo qualcosa insieme ma niente di più.

uno di loro lo incontro spesso ma fa finta di non vedermi.. sospetto abbia ancora un pò di rancore nei miei confronti.. ma amen.

_________________
ci vuole intelligenza, per capire di essere idioti.

[ Questo messaggio è stato modificato da: anthares il 19-08-2008 alle 19:19 ]

  Visualizza il profilo di anthares  Invia un messaggio privato a anthares    Rispondi riportando il messaggio originario
thetourist

Reg.: 01 Mag 2007
Messaggi: 7007
Da: estero (es)
Inviato: 19-08-2008 19:23  
credo anch'io che dipenda molto dal carattere.
comunque se ci si è voluti bene è doloroso tagliare tutti i ponti e spesso si cerca di rimanere amici.
io ho sempre cercato di farlo ma non ci sono riuscita sempre.
e comunque mai in modo profondo.
c'era sempre, dall'altra parte, la speranza di tornare insieme e quindi diventava difficile restare amici.
_________________
Fortunatamente, secondo la moderna astronomia, l'universo è finito: un pensiero consolante per chi, come me, non si ricorda mai dove ha lasciato le cose.

  Visualizza il profilo di thetourist  Invia un messaggio privato a thetourist     Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 19-08-2008 19:23  
Beh certo, tutto dipende dal motivo per cui si è deciso di finire una storia.

Infatti io partivo già da questo presupposto (ossia finire una storia in modo pacifico e avere l'intenzione di costruire un'amicizia da entrambe le parti) e mi chiedevo come potrebbe andare avanti il rapporto, anche nel caso in cui le due persone si ricostruiscono una vita con un altro partner.
Cioè, quale livello di intimità potrebbe risultare?
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
anthares

Reg.: 21 Set 2004
Messaggi: 14230
Da: Trento (TN)
Inviato: 19-08-2008 19:26  
mah.. per me di finire le storie in modo pacifico non esiste.. mai successo.

credo comunque che il grado d'intimità di una eventuale residua amicizia dipenda anche dal partner nuovo.. se è geloso frequentare un ex con cui sei stata a letto diventa un casino.
_________________
ci vuole intelligenza.. per capire di essere idioti.

  Visualizza il profilo di anthares  Invia un messaggio privato a anthares    Rispondi riportando il messaggio originario
thetourist

Reg.: 01 Mag 2007
Messaggi: 7007
Da: estero (es)
Inviato: 19-08-2008 19:28  
comunque lolli, se da tutte e due le parti c'è sincera voglia di non perdersi perchè ci si vuole bene, ma con la consapevolezza che il rapporto non possa dare di più si può restare amici.
cioè io ci proverei sicuramente.


edit: beh, nuovo compagno permettendo, certo!
che però se non capisse la situazione non potrebbe essere il mio tipo ideale di uomo quindi il problema non si porrebbe, alla fine.
_________________


[ Questo messaggio è stato modificato da: thetourist il 19-08-2008 alle 19:30 ]

  Visualizza il profilo di thetourist  Invia un messaggio privato a thetourist     Rispondi riportando il messaggio originario
thetourist

Reg.: 01 Mag 2007
Messaggi: 7007
Da: estero (es)
Inviato: 19-08-2008 19:31  
boh... vado a fare un pochino di pachino per cena va^^

_________________
Fortunatamente, secondo la moderna astronomia, l'universo è finito: un pensiero consolante per chi, come me, non si ricorda mai dove ha lasciato le cose.

  Visualizza il profilo di thetourist  Invia un messaggio privato a thetourist     Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 19-08-2008 20:07  
quote:
In data 2008-08-19 19:28, thetourist scrive:
comunque lolli, se da tutte e due le parti c'è sincera voglia di non perdersi perchè ci si vuole bene, ma con la consapevolezza che il rapporto non possa dare di più si può restare amici.
cioè io ci proverei sicuramente.


edit: beh, nuovo compagno permettendo, certo!
che però se non capisse la situazione non potrebbe essere il mio tipo ideale di uomo quindi il problema non si porrebbe, alla fine.




Sicuramente c'è intenzione da entrambe le parti, però il casino è quando l'atra persona è ancora innamorata.
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 19-08-2008 20:32  
Penso sia possibile solo se la storia non sia finita davvero a cazzo (non so se mi spiego)
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 19-08-2008 20:34  
quote:
In data 2008-08-19 20:07, Lollina scrive:
però il casino è quando l'atra persona è ancora innamorata.



Ma anche in questo caso dipende dal carattere della persona innamorata. In fondo quante amicizie, dietro le quali si cela un amore nascosto, vanno avanti una vita intera? Poche credo, ma ce ne sono.
Ad ogni modo se ci si lascia in maniera pacifica e consenziente si presume (almeno nella maggior parte dei casi) che una storia possa considerarsi conclusa da entrambe le parti. Anche in questo caso però ci vuole un periodo di distacco per ritrovare la propria dimensione fisica e sentimentale. Ma dopo nulla impedisce di riconvertire il vecchio rapporto in un'amicizia, se davvero lo si vuole.
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
AlZayd

Reg.: 30 Ott 2003
Messaggi: 8160
Da: roma (RM)
Inviato: 19-08-2008 21:44  
Non credo esista un formula unica, ogni situazione è un caso a se stante, dipende dalle tante variabili che non sono mai fisse, nè prevedibili a priori.

Postulato teorico, ma anche pratico, se vogliamo esperenziale.., premetto che io sono convinto che in ogni vero amore c'è anche una componente di amicizia, e che in ogni vera amicizia (tra uomo e donna) c'è anche una componente di amore. Psiche ed eros, sentimento e sesso vanno sempre a braccetto. Difficile scindere le due cose, se finisce l'amore finisce anche l'amicizia.

Per meglo dire, e forse mi contraddirò data la materia così poco "minerale".., se si è trattato di un amore importante, e se la separazione è avvenuta nella reciproca stima, in maniera civile, anche se non indolore (impossibile nella fattispecie), l'amicizia è possibile, anzi, se ne avvantaggerebbe per via della confidenza e conoscenza acquisite, nel bene e nel male. Bisogna però mettere in preventivo che potrebbero ricrearsi situazioni e pulsioni "corsare". Parlo della vera amicizia, non della mera frequentazione... Un rischio (o una risorsa, dipende da tanti fattori interni/esterni, soprattutto esterni, alla coppia di ex amanti) da non sottovalutare. Che poi una bella amicizia connotata anche da momenti di attenzioni più private ed intime, magari anche solo intenzionali, episodiche, gestibili senza creare tensioni destabilizzanti e drammi della gelosia a tre o a quattro.., è pur sempre una buona cosa. E', ritengo, nelle cose.
Ma chi può vantare un tale equilibrio psichico e sentimentale? Quale amore finisce con entrambi sereni, soddisfatti e consenzienti, senza una briciola di risentimento, di frustrazione, di rimpianto, di senso di rivalsa (lasciamo stare quelle forme di odio che potrebbero "martirizzare un colibrì d'amore", e di amore come sublimazione dell'odio)? Si danno altri casi... in cui il rischio vero è quello di restaurare, attraverso un'amicizia "cavallo di troia" (una vera offesa per un sentimento così raro e nobile come l'amicizia), un rapporto erotico/affettivo, in realtà non del tutto morto, imperfetto e alla fine, triste, logorante, clandestino nel senso più torbido del termine, tomba dell'amore e dell'amicizia.
Se si è trattato di storielle superficiali, o di situazioni in cui sia prevalso l'egoismo, la convenienza, la spregiudicatezza, anche se non in modo cosciente, non come si potrebbe recuperare l'amicizia dal momento che non c'èra mai stata.
Però.., altro caso... spesso dietro i rapporti tormentati, "imperfetti", che fanno male, sbranati dall'odio e dall'amore, vissuti con un istinto di fuoco che non prevede compromessi e calcoli, si realizza forse la più profonda estasi pscichica ed erotica... E qui l'amicizia da sola diventa davvero una risata fragorosa! L'odio diventa un manto di neve che custodirà in eterno l'amore.

  Visualizza il profilo di AlZayd  Invia un messaggio privato a AlZayd  Vai al sito web di AlZayd    Rispondi riportando il messaggio originario
Janet13
ex "vinegar"


Reg.: 23 Ott 2005
Messaggi: 15804
Da: Cagliari (CA)
Inviato: 20-08-2008 03:15  
quote:
In data 2008-08-19 18:48, Valparaiso scrive:
Yes can can.




Ho mantenuto un rapporto di amicizia con un mio ex che ha mantenuto la cerchia dei miei amici... inizialmente però non è che non corresse buon sangue però non eravamo totalmente a nostro agio per via del modo e delle ragioni per le quali ci siamo lasciati.
Ora mi "fa strano" pensare che stavamo assieme e anche oggi ricordando quei tempi abbiamo riso parecchio.
Per cui credo che soprattutto a lungo andare sia difficile che si creino gelosie, più possibili all'inizio dell'"amicizia".

Di solito però con i miei ex ho un rapporto di cordialità, simpatia ma non di amicizia... non c'era più grande interesse a mantenere i contatti.

_________________
I'm alive
And how i know it
But for chips and for freedom
I could die


[ Questo messaggio è stato modificato da: Janet13 il 20-08-2008 alle 03:16 ]

  Visualizza il profilo di Janet13  Invia un messaggio privato a Janet13    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
0.224377 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: