FilmUP.com > Forum > Tutto Cinema - Denti
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Tutto Cinema > Denti   
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore Denti
kubrickfan

Reg.: 19 Dic 2005
Messaggi: 917
Da: gessate (MI)
Inviato: 23-08-2008 09:24  
Trama: Dawn vive felice con i genitori (madre biologica e padre acquisito) ma ha un terribile rapporto conflittuale con il fratellastro Brad, dovuto a un trauma di molti anni prima quando i due erano bambini e poi con il tempo protrattosi per via del carattere ribelle del ragazzo. Dawn ha un credo e una convinzione precisa : rimanere vergine fino al matrimonio per un istinto di purezza totale, e per questo esegue dei sermoni presso una congrega di giovani adepti propagando il verbo di cui sopra. Poi quando si invaghisce, ricambiata, di Tobey, però scopre una terribile verità : il rapporto forzato dal ragazzo con conseguenti tragici esiti, le fa capire che nella vita avrà molto più bisogno di un dentista che di un ginecologo ...



Commento: Mitchell Lichtenstein è il figlio attore di un esponente della Pop Art, Roy, ed è il factotum di questo film dal plot curioso (sveliamo il mistero sul genere, una black comedy con venature horror) che dirige, scrive e co-produce.
La storia è incentrata sulla teen Dawn (Jess Weixler, avvenente bionda luciferina a due facce) che vive in un paesino dove sorge una centrale nucleare. La sua famiglia è composta dalla madre che ha sposato in seconde nozze il padre di Brad (John Hensley, attore davvero bravo diventato famoso per Nip/Tuck e che qui fa una parte simile a quella del telefilm, il figlio ribelle), un ragazzo difficile e del tutto intransigente, che passa le sue giornate tra spinelli, musica rock e la fidanzatina soggiogata ai suoi voleri.
Dawn è seriamente coinvolta come relatrice e propagandatrice del cosidetto progetto "La promessa" dove una sorta di comunità di ragazzi giura di non avere atti impuri fino al matrimonio. Lei, vergine, abbraccia e sostiene questo verbo, che crede di poter condividere anche con Tobey, un ragazzo di cui si è invaghita. Ma Tobey non ha nessuna voglia di attendere tempo per esercitare atti sessuali, e i due finiscono, contro il volere di lei, per avere un rapporto. Ma salta fuori una terribile verità a scapito del giovane : la vagina di Dawn ha i denti, che mordono senza problemi gli intrusi. Per la ragazza inizia un incubo terribile perchè non sa nemmeno come dire tutto alla madre, figuriamoci alla polizia.
Con tanto di maglietta che riporta scritto che il sesso può cambiare tutto, la vita di Dawn è un insieme di rifiuto totale e di privazione (masturbazione compresa) per una cosa che in fondo la attira e la incuriosisce : ma non c'è per questo nessun tipo di approfondimento o dramma personale e morale, è solo una pratica scusa funzionale alla trama per poter usare una venticinquenne (ma nel film la vogliono far sembrare più giovane) che non sa fino a quella età che ha la cosidetta "vagina dentata", una delle leggende (citate anche nel film) che Sigmund Freud elaborò come derivanti dall'ansia maschile della castrazione. Nel film vengono più volte inquadrate delle ciminiere di una centrale nucleare in azione (anche quando Dawn era bambina, lo si nota nel prologo in cui si capisce che c'è qualcosa che non va), per cui si potrebbe pensare che molto più comodamente il regista ci voglia anche far pensare di una mutazione indotta.
Il problema di come è successo ed eventuali denunce di pericolo ambientale rimane altamente superficiale nel film : per un tempo davvero lungo ( troppo) in pratica non succede nulla, si nota l'ambiente familiare problematico e si sentono i suoi sermoni anti-sesso pre matrimoniale di purezza , il "penis counter" delle vittime inizia in là e visto che questo film non ha grandi meriti di vario tipo se non la simpatia e curiosità dello spunto le polveri dell'interesse rimangono bagnate a lungo. Come del resto Dawn non è una criminale sadica di base, è docile e brava vittima della sua situazione, vorrebbe più volte costituirsi, (chi subisce il "morso" vaginale oltretutto non la denuncia, non si sa perchè) segno evidente che non ci sono nell'idea della stesura del soggetto interessanti variazioni. Chi vorrebbe accontentarsi dell'effettone splatter da evirazione resterà deluso, non ci sono particolari dettagliati e prolungati se non delle brevi inquadrature sulla zona offesa con qualche fiotto, mentre più divertenti sono le inquadrature dall'alto della sala operatoria dove vengono riattaccati gli arti e gli organi tranciati (con ironico commento dei dottori "Visto le dimensioni gli darò due punti!", che ci spiegano anche che il soggetto, inspiegabilmente, non ha detto come mai è conciato così).
Interessante notare il cane che viene visto da Brad come la reincarnazione della madre biologica, che dovrebbe proteggerlo ma a quanto pare il ragazzo tatuato e con piercing davvero dappertutto non lo merita proprio visto quanto è scellerato.
Divertentissima la scena dal ginecologo, la migliore del film, quella non scontata e che si svolge in maniera a dir poco incredibile ricordando anche dei momenti cari al regista Brian Yuzna (ironia e horror). Il valore del pene nel film diventa poi una sorta di cibo da consumare tanto quanto il sesso senza amore, segno di una colpa da pagare per l'atto compiuto oppure per la mancanza di dogmi morali.
Il cartellone italiano (molto più bello è quello originale che presenta una radiografia "proprio lì" con denti evidenziati) fa immaginare una commedia stile American Pie - Porkys che ovviamente non è, ma in realtà siamo di fronte a una rappresentazione un po' folle del peggiore incubo dell'uomo e della migliore difesa della donna, rappresentando il maschio come un essere laido che non sa assolutamente resistere agli impulsi. E la donna, a questo punto, gliela fa pagare.
In definitiva una black teen comedy che in molti momenti può suscitare ilarità e qualche istinto di ribrezzo (sopratutto nei meno avvezzi, ma le scene sull'arto offeso sono davvero poche, non ci sono evirazioni a ripetizione) curiosa nella sua idea di base ma che poi si spegne abbastanza presto perchè non può svilupparla a dovere, cercando di fermarsi molto blandamente anche sulla psicologia di una ragazza che si autoimpone la castità prematrimoniale e che non accetta di essere un semplice oggetto e si difende come in natura fanno gli animali, con i denti.
Per una serata senza pretese e con qualche scena un po' raccapricciante di "penis laceratus" può bastare, va giù come un bicchiere d'acqua, ma l'istinto dell'incubo della castrazione o del potere della vagina dentata nella post visione di questo film è completamente assente.
Film premiato al Sundance Film Festival.

_________________
non solo quentin ma nel nome di quentin...quentin tarantino project
QUENTIN TARANTINO PROJECT

  Visualizza il profilo di kubrickfan  Invia un messaggio privato a kubrickfan    Rispondi riportando il messaggio originario
Small982

Reg.: 15 Mar 2007
Messaggi: 185
Da: fano (PS)
Inviato: 26-08-2008 10:52  
A me è piaciuto
Sono d'accordo che il film non sia stato sviluppato abbastanza, ma credo che sia stata una scelta imposta dal tema, che ha richiesto un certo humour sottinteso che ha influito sullo sviluppo

ciao
________________
Recensione di Denti

  Visualizza il profilo di Small982  Invia un messaggio privato a Small982    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 26-08-2008 10:59  
Solid - "Tra l'altro al cinema danno Denti"
Io - "Ma cos'è un remake del film di Salvatores?"
Solid - "Mannò è quello della tizia con i denti nella figa"
Io - "Ah.."

_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lollina il 26-08-2008 alle 10:59 ]

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
Richmondo

Reg.: 04 Feb 2008
Messaggi: 2533
Da: Genova (GE)
Inviato: 26-08-2008 11:05  
quote:
In data 2008-08-26 10:59, Lollina scrive:
Solid - "Tra l'altro al cinema danno Denti"
Io - "Ma cos'è un remake del film di Salvatores?"
Solid - "Mannò è quello della tizia con i denti nella figa"
Io - "Ah.."




E poi come andò a finire?
_________________
E' meglio essere belli che essere buoni. Ma è meglio essere buoni che essere brutti.

  Visualizza il profilo di Richmondo  Invia un messaggio privato a Richmondo  Vai al sito web di Richmondo    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 26-08-2008 14:02  
quote:
In data 2008-08-26 11:05, Richmondo scrive:
quote:
In data 2008-08-26 10:59, Lollina scrive:
Solid - "Tra l'altro al cinema danno Denti"
Io - "Ma cos'è un remake del film di Salvatores?"
Solid - "Mannò è quello della tizia con i denti nella figa"
Io - "Ah.."




E poi come andò a finire?




Ho stroncato immediatamente la conversazione per paura che mi proponesse di andarlo a vedere con lui.
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 26-08-2008 15:46  
In realtà nell'indecisione siete andati a vedere questo.
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 26-08-2008 16:02  
quote:
In data 2008-08-26 15:46, Deeproad scrive:
In realtà nell'indecisione siete andati a vedere questo.




Ahahahhaahaha inquietante!
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
oronzocana

Reg.: 30 Mag 2004
Messaggi: 6056
Da: camerino (MC)
Inviato: 26-08-2008 16:28  
plagio!
l'avete visto?
_________________
Partecipare ad un'asta, se si ha il Parkinson, può essere una questione molto costosa.
Michael J. Fox
---------
Blog

  Visualizza il profilo di oronzocana  Invia un messaggio privato a oronzocana     Rispondi riportando il messaggio originario
denisuccia

Reg.: 14 Apr 2002
Messaggi: 16972
Da: sanremo (IM)
Inviato: 27-08-2008 18:06  
Ma che tristezza di trama ha questo film?
_________________
L'improvviso rossore sulle guance di Thérèse, identificato immediatamente come il segno dell'Amore, quando io avevo sperato in una innocente tubercolosi.

  Visualizza il profilo di denisuccia  Invia un messaggio privato a denisuccia    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 27-08-2008 18:37  
per l'aspetto parodistico della campagnia proverginità dell'amministrazione Bush, questo film è ottimo.
Sotto altri punti di vista può essere un nulla di che, ma nel complesso è interessante

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 27-08-2008 18:52  
quote:
In data 2008-08-26 14:02, Lollina scrive:
quote:
In data 2008-08-26 11:05, Richmondo scrive:
quote:
In data 2008-08-26 10:59, Lollina scrive:
Solid - "Tra l'altro al cinema danno Denti"
Io - "Ma cos'è un remake del film di Salvatores?"
Solid - "Mannò è quello della tizia con i denti nella figa"
Io - "Ah.."


E poi come andò a finire?


Ho stroncato immediatamente la conversazione per paura che mi proponesse di andarlo a vedere con lui.


Beh, t'è andata meglio che a me.
La sera che ci conoscemmo, Gatsby si presentò col dvd del film!

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 27-08-2008 20:18  
quote:
In data 2008-08-27 18:06, denisuccia scrive:
Ma che tristezza di trama ha questo film?




Ma invece è bellissima. Resta da stabilire se il film sia figo o no, dai commenti ancora non si capisce.
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
Lollina
ex "lolly19"


Reg.: 11 Gen 2002
Messaggi: 19693
Da: albenga (SV)
Inviato: 30-08-2008 14:12  
Possibile che nessuno l'abbia ancora visto?
_________________
Perchè sentiamo la necessita' di chiaccherare di puttanate, per sentirci a nostro agio?E' solo allora che sai di aver trovato qualcuno di davvero speciale,quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.

  Visualizza il profilo di Lollina  Invia un messaggio privato a Lollina    Rispondi riportando il messaggio originario
oronzocana

Reg.: 30 Mag 2004
Messaggi: 6056
Da: camerino (MC)
Inviato: 30-08-2008 14:15  
quote:
In data 2008-08-30 14:12, Lollina scrive:
Possibile che nessuno l'abbia ancora visto?




... e pijate du' sfrappe.
_________________
Partecipare ad un'asta, se si ha il Parkinson, può essere una questione molto costosa.
Michael J. Fox
---------
Blog

  Visualizza il profilo di oronzocana  Invia un messaggio privato a oronzocana     Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 02-09-2008 01:01  
Divertente, dai. Nel senso che sarebbe anche stato divertente se in realtà non si fosse rivelato una cagata fotonica.
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
0.127152 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: