FilmUP.com > Forum > Attualità - il referendum di segni: informarsi per sapere come votare
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > il referendum di segni: informarsi per sapere come votare   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 Pagina successiva )
Autore il referendum di segni: informarsi per sapere come votare
nboidesign

Reg.: 18 Feb 2006
Messaggi: 4789
Da: Quartu Sant'Elena (CA)
Inviato: 13-05-2009 18:55  
Comunque non ti preoccupare, anche se non l'hai detto pubblicamente, so che dentro di te hai ammesso l'errore. (per quanto riguarda la legge elettorale si intende)
_________________
CUCCHIAMO ? - Vota e fai votare "FilmUp LIBERO" ; perchè finalmente una nuova alba sorga sul nostro forum. - Anche Giorgclunei è con noi

  Visualizza il profilo di nboidesign  Invia un messaggio privato a nboidesign  Vai al sito web di nboidesign     Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 13-05-2009 19:24  
Ti sbagli: se rileggi ho ammesso che avevi ragione tu.

Cambiando argomento, vi ricordate il polemicone sulle libere elezioni in questo forum? Fu uno degli ultimi momenti magici di questo forum, lo scontro epico tra me , alzayd , valparaiso e la moderazione.

Ebbene sul forum dedicato a marco travaglio si sta procedendo a stilare il nuovo regolamento. Dateci un'occhiata e fatevi qualche risata e se vi pare, intervenite pure.
Io sono sempre Quilty, ovviamente

http://marcotravaglio.mastertopforum.net/viewtopic.php?p=16855#16855

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
nboidesign

Reg.: 18 Feb 2006
Messaggi: 4789
Da: Quartu Sant'Elena (CA)
Inviato: 13-05-2009 20:49  
è lungherrimo!!!

ne ho letto una parte .. continuerò dopo.. cmq stando a quel regolamento (per quello che ho letto) probabilmente mi bannerebbero dopo 5 giorni

  Visualizza il profilo di nboidesign  Invia un messaggio privato a nboidesign  Vai al sito web di nboidesign     Rispondi riportando il messaggio originario
TheSpirit

Reg.: 21 Set 2008
Messaggi: 3605
Da: Napoli (NA)
Inviato: 13-05-2009 21:54  
Ma ti sei iscritto apposta per contestare il regolamento?
Fico.

  Visualizza il profilo di TheSpirit  Invia un messaggio privato a TheSpirit  Vai al sito web di TheSpirit    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 13-05-2009 23:28  
quote:
In data 2009-05-13 21:54, TheSpirit scrive:
Ma ti sei iscritto apposta per contestare il regolamento?
Fico.



haha è la stessa cosa che gli volevo chiedere io
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
TheSpirit

Reg.: 21 Set 2008
Messaggi: 3605
Da: Napoli (NA)
Inviato: 11-06-2009 19:12  
Penso che finirò per votare Sì, Sì e Sì.

  Visualizza il profilo di TheSpirit  Invia un messaggio privato a TheSpirit  Vai al sito web di TheSpirit    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 11-06-2009 19:32  
quote:
In data 2009-06-11 19:12, TheSpirit scrive:
Penso che finirò per votare Sì, Sì e Sì.



Tu sei pazzo.
Tratto da Repubblica, 8 giugno 2009
Mario Pirani
"...in pratica se il Pdl risultasse in testa , ad esempio, col 40% dei voti, incamererebbe da solo il 55% dei seggi parlamentari.
La modifica unilaterale della Costituzione, secondo gli intendimenti di Berlusconi, ne sarebbe grandemente facilitata. Gli basterebbe con alta probabilità l'assenso della Lega per sfuggire al referendum confermativo per i cambiamenti costituzionali. Così anche tutte le nomine che oggi richiedono un assenso ampio (Presidente della Repubblica, Giudici Costituzionali, Autorità indipendenti, Commissioni di garanzia) finirebbero soggette al partito di maggioranza assoluta.

Sarebbe un suicidio annunciato se il Pd , inseguendo il sogno perverso di riassorbire per questa via i partitini molecolari di una sinistra dispersa, finisse per assicurare un potere senza limiti al suo maggiore avversario.

E, poichè il referendum non passa se la maggioranza degli elettori non si presenta alle urne, ne consegue che la sola via che resta per non finire in un regime a due partiti unici, l'uno sempre al governo, l'altro sempre all'opposizione, è l'astensione
".

Aggiungerei che , considerando che Dalema ha sempre fatto il gioco dello psiconano, ecco spiegato il motivo del suo si al referendum.
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 11-06-2009 19:36  
io penso che gli elettori di sinistra farebbero bene ad esprimere il "sì" solo sul terzo quesito (eliminazione delle candidature in più circoscrizioni).

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
TheSpirit

Reg.: 21 Set 2008
Messaggi: 3605
Da: Napoli (NA)
Inviato: 11-06-2009 19:41  
quote:
In data 2009-06-11 19:32, Quilty scrive:
quote:
In data 2009-06-11 19:12, TheSpirit scrive:
Penso che finirò per votare Sì, Sì e Sì.



Tu sei pazzo.
Tratto da Repubblica, 8 giugno 2009
Mario Pirani
"...in pratica se il Pdl risultasse in testa , ad esempio, col 40% dei voti, incamererebbe da solo il 55% dei seggi parlamentari.
La modifica unilaterale della Costituzione, secondo gli intendimenti di Berlusconi, ne sarebbe grandemente facilitata. Gli basterebbe con alta probabilità l'assenso della Lega per sfuggire al referendum confermativo per i cambiamenti costituzionali. Così anche tutte le nomine che oggi richiedono un assenso ampio (Presidente della Repubblica, Giudici Costituzionali, Autorità indipendenti, Commissioni di garanzia) finirebbero soggette al partito di maggioranza assoluta.

Sarebbe un suicidio annunciato se il Pd , inseguendo il sogno perverso di riassorbire per questa via i partitini molecolari di una sinistra dispersa, finisse per assicurare un potere senza limiti al suo maggiore avversario.

E, poichè il referendum non passa se la maggioranza degli elettori non si presenta alle urne, ne consegue che la sola via che resta per non finire in un regime a due partiti unici, l'uno sempre al governo, l'altro sempre all'opposizione, è l'astensione
".

Aggiungerei che , considerando che Dalema ha sempre fatto il gioco dello psiconano, ecco spiegato il motivo del suo si al referendum.



Ma l'hai mai seguito un dibattito parlamentare? Pensi che possa essere peggio di come è ora?
Cosa me ne può fregare se il Pdl sta al 55% da solo o insieme alla Lega?
Almeno se passa il Sì si cambia la legge attuale, che è una suprema schifezza, e si obbliga a presentarsi in maniera chiara davanti agli elettori, con un candidato premier e un programma. La legge elettorale rimane orrida, ma meno della versione attuale.

  Visualizza il profilo di TheSpirit  Invia un messaggio privato a TheSpirit  Vai al sito web di TheSpirit    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 11-06-2009 19:43  
penso comunque che molto difficilmente si raggiungerà il quorum.
_________________

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 11-06-2009 20:14  
quote:
In data 2009-06-11 19:41, TheSpirit scrive:

Almeno se passa il Sì si cambia la legge attuale, che è una suprema schifezza, e si obbliga a presentarsi in maniera chiara davanti agli elettori, con un candidato premier e un programma.



Sì, con lo psiconano che cambia da solo la Costituzione e diventa presidente della Repubblica , magari con poteri illimitati.
Tanti saluti a tutti i masochisti, adios.
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
TheSpirit

Reg.: 21 Set 2008
Messaggi: 3605
Da: Napoli (NA)
Inviato: 11-06-2009 20:16  
quote:
In data 2009-06-11 20:14, Quilty scrive:
quote:
In data 2009-06-11 19:41, TheSpirit scrive:

Almeno se passa il Sì si cambia la legge attuale, che è una suprema schifezza, e si obbliga a presentarsi in maniera chiara davanti agli elettori, con un candidato premier e un programma.



Sì, con lo psiconano che cambia da solo la Costituzione e diventa presidente della Repubblica , magari con poteri illimitati.
Tanti saluti a tutti i masochisti, adios.



Non è sufficiente il 55% a fare il presidente della Repubblica o a cambiare la Costituzione.

[ Questo messaggio è stato modificato da: TheSpirit il 11-06-2009 alle 20:17 ]

  Visualizza il profilo di TheSpirit  Invia un messaggio privato a TheSpirit  Vai al sito web di TheSpirit    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 11-06-2009 20:42  
E' vero, servono i 2/3, il 67%.

Al 55% aggiungiamo il 10% della Lega (siamo a 65) e qualche punto percentuale di venduti e zoccole della Destra e partitini vari.
Del resto l'articolo di Pirani appena riportato lo diceva, ma tu non leggi, non vedi e non senti.
Addio davvero, ti lascio al tuo delirio.
_________________
E' una storia che è successa ieri, ma io so che è domani.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 11-06-2009 21:54  
A parte questo, aggiungerei pure che il 50% più 1 è sufficiente per cambiare la Costituzione, solo che in questo caso c'è il referendum confermativo e con l'opinione pubblica italiana tanto manipolabile non c'è da stare tranquilli.

Non fatevi influenzare poi dal fatto ad esempio che la devolution è stata bocciata. Quella fu una riforma voluta dalla Lega e al Sud se ne avvertiva il pericolo. Un altro tipo di controriforma della Costituzione fatta da un partito solo al comando che controlla i mezzi di informazione avrebbe la possibilità di passare.


A sto punto aboliamole proprio le elezioni e buona notte.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
TheSpirit

Reg.: 21 Set 2008
Messaggi: 3605
Da: Napoli (NA)
Inviato: 11-06-2009 21:57  
quote:
In data 2009-06-11 20:42, Quilty scrive:
E' vero, servono i 2/3, il 67%.

Al 55% aggiungiamo il 10% della Lega (siamo a 65) e qualche punto percentuale di venduti e zoccole della Destra e partitini vari.
Del resto l'articolo di Pirani appena riportato lo diceva, ma tu non leggi, non vedi e non senti.
Addio davvero, ti lascio al tuo delirio.



Scusami Quilty ma come starebbe in piedi l'alleanza PdL-Lega se non fosse necessaria per governare?
Francamente mi pare un mistero, ma evidentemente deve esserci stata una riforma della politologia negli ultimi tempi.

  Visualizza il profilo di TheSpirit  Invia un messaggio privato a TheSpirit  Vai al sito web di TheSpirit    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 Pagina successiva )
  
0.211418 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: