FilmUP.com > Forum > Attualità - Interessante (MD)
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Interessante (MD)   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
Autore Interessante (MD)
Alessandro

Reg.: 12 Nov 2002
Messaggi: 1274
Da: Milano (MI)
Inviato: 09-01-2003 14:25  
quote:
In data 2003-01-08 22:11, Quilty scrive:
Il link l'ho letto tutto e quel tipo non porta NESSUNA argomentazione a proposito della sua tesi...dice che era un'indagine a senso unico e che Md è faziosa ma non argomenta affatto. Magari spera che si compri il suo libro o che qualcuno lo pubblichi in Italia...sta di fatto che nell'articolo non c'è una sola argomentazione delle sue tesi.

Lo so che cerca di screditare la magistratura ma questo non fermerà le indagini su Dell'Utri e perluscone e i loro rapporti con la mafia....
...le indagini ai tempi furono svolte anche da un certo Nordio che a lungo indagò sulle Coop rosse ...che scriva un libro anche su questo...evidentemente gli è sfuggito.



Io non ho mai detto che ci fossero argomentazioni.Ho detto: L'intervista, così come il libro, credo, è fatta di supposizioni interessanti; con lo scopo di far venire semplicemente qualche dubbio su quello che è successo.
Non si vuole dimostrare, si vuole insinuare il dubbio. Ed è legittimo.
E non si parla di Nordio, ma della Parenti sì, però (ti è sfuggito?). E questo comunque non ha cambiato il risultato dell'azione della magistratura (tutta) in quegli anni. Un risultato politico.
Sui mezzi usati è lecito avere dei dubbi (il Sig. Caselli dovrebbe saperne qualcosa. Assassino, tanto non può querelarmi come fa con tutti...), visto che nessuno di quelli paga per gli errori o per le omissioni forse volute. Forse per te non è così. Il motivo è che sai di certo (perchè sei ossessionato come molti) che Berlusconi è colpevole, ma non conosci uno che sia uno straccio di prova contro di lui che sia stato usato per condannarlo. Perchè nessuno ce l'ha, finora. Quindi, finora per me (e per la Legge)è innocente.
Poi su Dell'Utri, ci sarebbe da dire di tutto: Giuffrè parla in videoconferenza e dice che ha sentito che qualcuno ha fatto il nome di Dell'Utri...siamo alla follia.
Io posso verificare la credibilità di un testimone, ma non quella di uno che ha sentito un testimone (ci sarebbe anche Buscetta, morto, tra i testimoni. Vuoi vedere che è stato Dell'Utri?)fare quel nome. Quale idiota manderebbe avanti un processo in cui il testimone chiave non è un vero testimone (che ha visto e sentito lui stesso), ma uno che ha sentito dire?
Questa è una domanda retorica.

Sia chiaro. Le mie non sono sentenze, sono dubbi legittimi (Berlusconi e Dell'Utri potrebbero anche essere colpevoli, magari sarà provato). Dubbi che non sfiorano neanche chi, come te, è convinto che siano colpevoli, e quindi il processo è per forza giusto, e cazzo devono marcire in prigione perchè mi stanno sulle palle. Ti costa fatica dubitare, visto che oltretutto non sei neanche coinvolto personalmente nel processo, e conoscerai per sentito dire al massimo due o tre pagine delle centinaia di migliaia che fanno da documenti a quei processi?
Anche questa è una domanda retorica.

_________________
Io sono tutti.

  Visualizza il profilo di Alessandro  Invia un messaggio privato a Alessandro  Email Alessandro    Rispondi riportando il messaggio originario
Alessandro

Reg.: 12 Nov 2002
Messaggi: 1274
Da: Milano (MI)
Inviato: 09-01-2003 14:39  
Beh, almeno in tre l'avete letto...questo benedetto articolo.
_________________
Io sono tutti.

  Visualizza il profilo di Alessandro  Invia un messaggio privato a Alessandro  Email Alessandro    Rispondi riportando il messaggio originario
GREEDO
ex "ellepi"

Reg.: 06 Nov 2001
Messaggi: 2768
Da: Milano (MI)
Inviato: 09-01-2003 19:50  
il tuo discorso non fa una grinza Alex.
senza sentenza,nessuna condanna "a priori".
sennonche' la certezza del diritto e' una chimera!
anche con una sentenza, poi smentiita da quella di appello, poi rismentita dalla Cassazione e via cosi' con la riapertura del processo...non si giunge ad alcuna certezza oggettiva.
e intanto si attende ancora di conoscere chi siano i colpevoli di stragi efferate avvenute decenni fa'.




  Visualizza il profilo di GREEDO  Invia un messaggio privato a GREEDO    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 10-01-2003 11:48  
Io ho detto che non ci sono argomentazioni, non tu.
Quel tipo afferma delle cose senza argomentare nulla, praticamente è come se non avesse detto nulla.
Se io dico che Forrest Gump fa vomitare non ho detto nulla.
Se invece specifico i motivi avrò argomentato qualcosa, magari saranno opinioni non condivisibili ma almeno ho portato motivazioni alle mie tesi.
Quel pirlotto dice che ci fu un'indagine a senso unico ma non spiega perchè.
Io dico che non fu indagine a senso unico , a meno che non si voglia analizzare l'aspetto solo per il pool di Milano dimenticando tutte le altre inchieste. La solita comoda visione di facciata che piace tanto ai superficialotti. Prendiamo tutte le indagini, non solo quelle che ci fanno comodo.

Per quanto riguarda i mafiosi vatti a rileggere l'intervista a Borsellino 2 giorni prima di morire, in cui parlava di Dell'Ultri e dei rapporti con Mangano e mafiosi vari , intercettazioni telefoniche in cui erano coinvolti questi bei personaggi.
Borsellino poi è morto...e la Legge è uguale per tutti. Come no....elfi e fate...ecco di cos'è fatto questo mondo.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Alessandro

Reg.: 12 Nov 2002
Messaggi: 1274
Da: Milano (MI)
Inviato: 10-01-2003 12:48  
quote:
In data 2003-01-09 19:50, GREEDO scrive:
il tuo discorso non fa una grinza Alex.
senza sentenza,nessuna condanna "a priori".
sennonche' la certezza del diritto e' una chimera!
anche con una sentenza, poi smentiita da quella di appello, poi rismentita dalla Cassazione e via cosi' con la riapertura del processo...non si giunge ad alcuna certezza oggettiva.
e intanto si attende ancora di conoscere chi siano i colpevoli di stragi efferate avvenute decenni fa'.






Certamente è una chimera.
Ma questo è il brutto di più gradi di giudizio "possibili". Sei assolto in primo grado e condannato a 27 anni di carcere per essere stato il mandante di un omicidio, per sentito dire...
_________________
Io sono tutti.

  Visualizza il profilo di Alessandro  Invia un messaggio privato a Alessandro  Email Alessandro    Rispondi riportando il messaggio originario
Alessandro

Reg.: 12 Nov 2002
Messaggi: 1274
Da: Milano (MI)
Inviato: 10-01-2003 13:09  
quote:
In data 2003-01-10 11:48, Quilty scrive:
Io

Per quanto riguarda i mafiosi vatti a rileggere l'intervista a Borsellino 2 giorni prima di morire, in cui parlava di Dell'Ultri e dei rapporti con Mangano e mafiosi vari , intercettazioni telefoniche in cui erano coinvolti questi bei personaggi.
Borsellino poi è morto...e la Legge è uguale per tutti. Come no....elfi e fate...ecco di cos'è fatto questo mondo.



La prima parte non la posto neanche, perchè continui a sviare. Non vuoi accettare un semplice dubbio insinuato, e allora continui: "andiamo a vedere cos'è successo dall'altra parte". Nulla, è successo. Sono ancora tutti là, quelli della Dc di Sinistra e del Pci-Pds. E si vede.
Comunque...
Su questo sito c' è l'intervista dei gioranlisti francesi a Borsellino, due giorni prima che Falcone morisse. Si dice, in proposito:
"Ne riporto domande e risposte, escludendo le parti riguardanti i possibili rapporti illeciti fra Vittorio Mangano, Marcello Dell'Utri e Silvio Berlusconi, perché in merito il giudice Borsellino parlava non con diretta conoscenza dei fatti e delle indagini allora in corso alla Procura di Palermo".
Ti basta?
Poi, dopo Capaci è arrivato Caselli. E ho detto tutto.


_________________
Io sono tutti.

  Visualizza il profilo di Alessandro  Invia un messaggio privato a Alessandro  Email Alessandro    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 10-01-2003 15:49  
Evidentemente hai seri problemi di comprensione. Dubbio insinuato? Ma che blateri? Che sarebbe questo dubbio insinuato?
Io voglio almeno uno straccio di argomentazione...e questo sarebbe un articolo interessante?
Allora io dico: il papa secondo me è un mafioso. Cazzo, senza argomentare ho insinuato un dubbio!! Ma cos'è il mondo dei bambini??''

E l'intervista puoi anche ritirarla dato che è incompleta! e che omette proprio le intercettazioni telefoniche dove il santo e pio dell'ultri parlava di cavalli con Mangano. E un'intercettazione telefonica non è una cosa che Borsellino si è inventato così...per far audience. L'intercettazione era lì ...Dell'Utri che parla col Mangano di cavalli.
Eh i mafiosetti....

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Alessandro

Reg.: 12 Nov 2002
Messaggi: 1274
Da: Milano (MI)
Inviato: 10-01-2003 17:21  

Ci sono decine e decine di libri e di inchieste scritti non solo da italiani dal '93 in poi, su Mani Pulite.
Comprali e leggili. Ci troverai delle argomentazioni che non puoi nemmeno sognarti di trovare su un articolo in una pagina di giornale, perchè non c'è lo spazio materiale. Così come non ci sarebbe neanche lo spazio materiale per scrivere tante boiate, manco argomentate, come quelle che scrive Repubblica ogni giorno(quelle di ieri sono meravigliose, da pisciarsi sotto dal ridere) su Berlusconi.
Ci sono tanti di quei sospetti argomentati sui metodi di indagine, sulla definizione delle prove, sulle omissioni, sui taciti accordi per esempio ProcuradiPalermo- Commissione Antimafia (con Violante Presidente)...che non puoi neanche immaginarteli.
Lo stesso articolo parla di qualcuno di questi. Ma ce ne sono molti altri (anche mai editi).
Se vuoi leggere questi libri, alcuni li trovi. Se non vuoi, non me ne può fregare di meno. Tanto Berlusconi è mafioso. Non ci sono prove, ma è mafioso. Se lo dice Travaglio, che lavorava per lui...

Ah, ho letto l'intervista integrale. E confermo quanto detto. Oltretutto, le indagini di cui parlava Borsellino (non condotte da lui, e di cui lui sapeva veramente poco...e per Travaglio)sono state archiviate per mancanza di prove (o argomentazioni, come piace chiamarle a te), Mangano è morto senza aver fatto mai il nome di Berlusconi e Dell'Utri per i traffici illegali (come molti speravano), e Berlusconi non è stato condannato per le stragi in cui persero la vita Borsellino e Falcone. Fai tu, Quilty.

Ho finito.
_________________
Io sono tutti.

  Visualizza il profilo di Alessandro  Invia un messaggio privato a Alessandro  Email Alessandro    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 11-01-2003 11:45  
Certo...anche Kennedy fu ucciso da un pazzo..chi era poi?
Un pazzo...è le verità ufficiali..come sono belle rassicuranti per i figli della televisione....

...l'intercettazione...Mangano parla col mafiosetto dell'utri di cavalli in albergo.
L'intercettazione c'è.
Se non si può usare in un processo questo è altro, ma c'è.
Mafiosi!

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Alessandro

Reg.: 12 Nov 2002
Messaggi: 1274
Da: Milano (MI)
Inviato: 11-01-2003 12:04  
Mi aggrego al coro: MAFIOSI!!

_________________
Io sono tutti.

  Visualizza il profilo di Alessandro  Invia un messaggio privato a Alessandro  Email Alessandro    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
  
0.129051 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: