FilmUP.com > Forum > Attualità - E' morto Gianni Agnelli
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > E' morto Gianni Agnelli   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
Autore E' morto Gianni Agnelli
denisuccia

Reg.: 14 Apr 2002
Messaggi: 16972
Da: sanremo (IM)
Inviato: 24-01-2003 15:49  
quote:
In data 2003-01-24 15:18, seanma scrive:
spero che la tua totale mancanza di sensibilità sia solo frutto di un momento...perchè in caso contrario...
farò lo stesso quando morrà Chomsky(se sarò ancora qui)




Bel discorso... e cosa ci ricaverai?

Se uno ti dice una cazzata rispondi con un'altra cazzata?
_________________
L'improvviso rossore sulle guance di Thérèse, identificato immediatamente come il segno dell'Amore, quando io avevo sperato in una innocente tubercolosi.

  Visualizza il profilo di denisuccia  Invia un messaggio privato a denisuccia    Rispondi riportando il messaggio originario
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 24-01-2003 16:07  
quote:
In data 2003-01-24 15:49, denisuccia scrive:
quote:
In data 2003-01-24 15:18, seanma scrive:
spero che la tua totale mancanza di sensibilità sia solo frutto di un momento...perchè in caso contrario...
farò lo stesso quando morrà Chomsky(se sarò ancora qui)




Bel discorso... e cosa ci ricaverai?

Se uno ti dice una cazzata rispondi con un'altra cazzata?


ti sembra possibile ragionare con uno così?tanto vale mettersi al suo livello...
cmq nn ci ricavo proprio niente...
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 24-01-2003 16:41  
E' morto un essere umano. Punto. Non lo conoscevo e non mi dispiace più che se fosse morto chiunque altro, famoso o non famoso. Il mio non è cinismo... è solo che per me non rappresentava nulla. Tutto il rispetto per il valore della vita umana...
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
missGordon

Reg.: 03 Gen 2002
Messaggi: 2327
Da: Roma (RM)
Inviato: 24-01-2003 17:33  
con un certo spirito di nazionalismo, che solitamente mi è estraneo, posso dire di essere dispiaciuta per la morte di Agnelli perchè ha rappresentato all'estero un'Italia produttiva e colta e poi tutto sommato, facendo un paragone con gli imprenditori di adesso...il peggio non muore mai.
per il resto credo che la sua vita se la sia goduta, quindi non vedo perchè rammaricarmi per un uomo che ha vissuto tutto al meglio, mi è dispiaciuto molto di più quando morì il figlio.
e comunque in linea di massima mi trovo d'accordo con Quilty e Marxetto...oggi non ho visto altro che santificazioni di quest'uomo e non ci si poteva aspettare altrimenti
_________________
"...Vivere è offrire se stessi, pensava; ed egli offrì se stesso..." E. Galeano

  Visualizza il profilo di missGordon  Invia un messaggio privato a missGordon  Email missGordon    Rispondi riportando il messaggio originario
hitman

Reg.: 22 Ago 2002
Messaggi: 1010
Da: Castiglione delle Stiviere (MN)
Inviato: 25-01-2003 16:28  
Si parla di Gianni Agnelli come di un mafioso siciliano.
Ma sono dolo gli estremisti e i dementi a usare questi termini per un personaggio come lui.
Sono addolorato dalla sua morte perchè l'Italia, dopo la recente morte di Mondadori, ha perso un altro grande personaggio, che ha contribuito alla sua storia, al suo prestigio e al suo benessere.
Ha vissuto una vita intensa, piena di gioie e di terribili dolori.
Penso comunque che, nonostante la sua brutta fine, l'abbia vissuta al massimo, intensamente.
Non è stato un santo, ma è stato un grande uomo che l'Italia e il mondo ricorderà sempre come l'avvocato.
Pur non essendo mai stato il mio beniamino, ha sempre avuto la mia stima.
Faccio le mie più sentite condoglianze alla famiglia Agnelli.

  Visualizza il profilo di hitman  Invia un messaggio privato a hitman  Email hitman  Vai al sito web di hitman    Rispondi riportando il messaggio originario
hitman

Reg.: 22 Ago 2002
Messaggi: 1010
Da: Castiglione delle Stiviere (MN)
Inviato: 25-01-2003 16:28  
Si parla di Gianni Agnelli come di un mafioso siciliano.
Ma sono solo gli estremisti e i dementi a usare questi termini per un grande personaggio come lui.
Sono addolorato dalla sua morte perchè l'Italia, dopo la recente morte di Mondadori, ha perso un altro grande personaggio, che ha contribuito alla sua storia, al suo prestigio e al suo benessere.
Ha vissuto una vita intensa, piena di gioie e di terribili dolori.
Penso comunque che, nonostante la sua brutta fine, l'abbia vissuta al massimo, intensamente.
Non è stato un santo, ma è stato un grande uomo che l'Italia e il mondo ricorderà sempre come l'avvocato.
Pur non essendo mai stato il mio beniamino, ha sempre avuto la mia stima.
Faccio le mie più sentite condoglianze alla famiglia Agnelli.

  Visualizza il profilo di hitman  Invia un messaggio privato a hitman  Email hitman  Vai al sito web di hitman    Rispondi riportando il messaggio originario
paperinoki


Reg.: 18 Gen 2003
Messaggi: 165
Da: Busto garolfo (MI)
Inviato: 25-01-2003 17:52  
Deeproad non avevo dubbi che saresti riuscito a sparare cazzate anche su un argomento così serio. Per favore pensa a telefilm e cartoni che forse è meglio.
In quanto alla morte di Agnelli bisogna senz'altro dire che ci ha lasciato una persona sicuramente stimabile che, nel bene o nel male, ha fatto progredire il nostro paese.

  Visualizza il profilo di paperinoki  Invia un messaggio privato a paperinoki    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 25-01-2003 17:58  
quote:
In data 2003-01-25 17:52, paperinoki scrive:
Deeproad non avevo dubbi che saresti riuscito a sparare cazzate anche su un argomento così serio. Per favore pensa a telefilm e cartoni che forse è meglio.
In quanto alla morte di Agnelli bisogna senz'altro dire che ci ha lasciato una persona sicuramente stimabile che, nel bene o nel male, ha fatto progredire il nostro paese.



Ma che vuoi? Che ho detto di male? Ti sei fatto una dose di troppo? Se ti girano vatti a sfogare da un'altra parte, magari con qualcuno che possa capire cos'hai nella testa (se mai questo fosse possibile e sempre che tu abbia effettivamente qualcosa li dentro). Ma guarda te...
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
paperinoki


Reg.: 18 Gen 2003
Messaggi: 165
Da: Busto garolfo (MI)
Inviato: 25-01-2003 18:32  
[]

Ma che vuoi? Che ho detto di male? Ti sei fatto una dose di troppo? Se ti girano vatti a sfogare da un'altra parte, magari con qualcuno che possa capire cos'hai nella testa (se mai questo fosse possibile e sempre che tu abbia effettivamente qualcosa li dentro). Ma guarda te...

[/quote]


La tua risposta me l'aspettavo perchè è tipica delle persone come te: mi hai insultato, offeso e dato del drogato perchè non riesci ad intavolare una pacata corrispondenza tra persone civili. Io da parte mia volevo solo fare una critica costruttiva in riguardo all'argomento.
_________________
"La verità sta sempre negli occhi del tuo vicino" (F.Nietzsche)
"Sicuramente è impulsivo non scrive da BustoGarolfo" (gmgregori)
"Lezioni dovrai accettarne.Puoi starne sicuro."(Tristam)

  Visualizza il profilo di paperinoki  Invia un messaggio privato a paperinoki    Rispondi riportando il messaggio originario
Deeproad

Reg.: 08 Lug 2002
Messaggi: 25368
Da: Capocity (CA)
Inviato: 25-01-2003 18:41  
Critica costruttiva? Ma hai idea di cosa voglia dire costruttiva? Chiedo troppo eh? Non so se hai notato che non riesco più a scrivere un messaggio senza i tuoi commenti inopportuni e senza i tuoi insulti... mah... guarda, non ho nemmeno voglia di mettermi con un ragazzino lagnoso...
_________________
Le opinioni espresse da questo utente non riflettono necessariamente la loro immagine allo specchio.

  Visualizza il profilo di Deeproad  Invia un messaggio privato a Deeproad  Vai al sito web di Deeproad    Rispondi riportando il messaggio originario
SimeOne


Reg.: 26 Ago 2002
Messaggi: 1207
Da: Villasanta (MI)
Inviato: 25-01-2003 19:02  
quote:
In data 2003-01-24 14:03, Hollyanne scrive:
quote:
In data 2003-01-24 10:52, Quilty scrive:
Oh aveva una gran classe...soprattutto nello smerciare mine antiuomo che hanno ucciso migliaia di innocenti e armi a profusione.
La stampa e i mass media sono riusciti nell'intento di portare questa figura al mito togliendo il marcio che sta sotto.
Per quanto mi riguarda...un mafioso in meno.

sempre innoportuno ... tanto per cambiare




Più che inopportuno,direi scontato e banale....nessuno ha mai preteso di beatificare Giovanni Agnelli,ma dargli del mafioso,mi sembra semplicmente il frutto della sua ideologia vetero-comunista del cazzo che vede gli imprenditori come una massa di aguzzini pronti a nutrirsi del sangue degli operai,e non come gente che comunque ha costruito un qualche cosa che dà da lavorare a migliaia di persone....

_________________
STAY FOCUSED.....

  Visualizza il profilo di SimeOne  Invia un messaggio privato a SimeOne    Rispondi riportando il messaggio originario
GREEDO
ex "ellepi"

Reg.: 06 Nov 2001
Messaggi: 2768
Da: Milano (MI)
Inviato: 25-01-2003 20:25  
non mi unisco al coro.
sembra che Agnelli abbia dato lavoro a meta' popolo italiano.
a me non ha dato nulla.
e' mai possibile che si intervistino solo persone che ne parlano bene????
ha dato il lavoro, ma non per beneficienza...non dimentichiamolo.
si e' fatto i soui interessi..eccome!
per me non e' un benefattore, e' stato un uomo di "stile" , che ad altri manca, ma che tutti ne parlino bene mi fa' solo scuotere la testa.
ma - come di prassi - "se ne vanno sempre i migliori".
ha fatto la sua bella vita, migliore di tante persone che muoiono nel silenzio piu' completo.
ma gia'..lui era un uomo pubblico.
e allora..ok per la notizia..ma basta con
le solite manfrine buoniste.
ha avuto i suoi problemi...gli altri no???
l'immortalita' coi soldi non si puo' ancora comprare...aveva 81 anni... e' una grave perdita per il paese???
qualcuno dice di si', per me personalmente no.
non trovo piacere, ne' dispiacere per la sua morte, piu' semplicemente non me ne puo' importare piu' di niente.
mi dissocio sul termine "mafioso", ma per il resto sono con Quilty.






  Visualizza il profilo di GREEDO  Invia un messaggio privato a GREEDO    Rispondi riportando il messaggio originario
Isabel
ex "CANDICE"

Reg.: 27 Feb 2002
Messaggi: 9043
Da: Santa Severa (RM)
Inviato: 25-01-2003 21:31  
quote:
In data 2003-01-25 19:02, SimeOne scrive:
quote:
In data 2003-01-24 14:03, Hollyanne scrive:
quote:
In data 2003-01-24 10:52, Quilty scrive:
Oh aveva una gran classe...soprattutto nello smerciare mine antiuomo che hanno ucciso migliaia di innocenti e armi a profusione.
La stampa e i mass media sono riusciti nell'intento di portare questa figura al mito togliendo il marcio che sta sotto.
Per quanto mi riguarda...un mafioso in meno.

sempre innoportuno ... tanto per cambiare




Più che inopportuno,direi scontato e banale....

simeone, mi sono controllata, con Quilty è bene stare attenti, altrimenti potrebbe venire a casa tua con in braccio un fucile e gridarti:
"E' COLPA TUA SE L'AMERICA E' NATA, E' COLPTA TUA SE BUSH ANCORA NON E' MORTO, E' COLPA TUA, E' COLPA TUA"!!!
_________________
http://charmecontradiction.splinder.it

  Visualizza il profilo di Isabel  Invia un messaggio privato a Isabel  Vai al sito web di Isabel    Rispondi riportando il messaggio originario
missGordon

Reg.: 03 Gen 2002
Messaggi: 2327
Da: Roma (RM)
Inviato: 26-01-2003 01:55  
quote:
In data 2003-01-25 19:02, SimeOne scrive:
quote:
In data 2003-01-24 14:03, Hollyanne scrive:
quote:
In data 2003-01-24 10:52, Quilty scrive:
Oh aveva una gran classe...soprattutto nello smerciare mine antiuomo che hanno ucciso migliaia di innocenti e armi a profusione.
La stampa e i mass media sono riusciti nell'intento di portare questa figura al mito togliendo il marcio che sta sotto.
Per quanto mi riguarda...un mafioso in meno.

sempre innoportuno ... tanto per cambiare




Più che inopportuno,direi scontato e banale....nessuno ha mai preteso di beatificare Giovanni Agnelli,ma dargli del mafioso,mi sembra semplicmente il frutto della sua ideologia vetero-comunista del cazzo che vede gli imprenditori come una massa di aguzzini pronti a nutrirsi del sangue degli operai,e non come gente che comunque ha costruito un qualche cosa che dà da lavorare a migliaia di persone....




Ti rendo noto che la Fiat è fra le aziende in europa che paga peggio i suoi operai specializzati ...
_________________
"...Vivere è offrire se stessi, pensava; ed egli offrì se stesso..." E. Galeano

  Visualizza il profilo di missGordon  Invia un messaggio privato a missGordon  Email missGordon    Rispondi riportando il messaggio originario
stilgar

Reg.: 12 Nov 2001
Messaggi: 4999
Da: castelgiorgio (TR)
Inviato: 26-01-2003 03:25  
quote:
In data 2003-01-26 01:55, missGordon scrive:
quote:
In data 2003-01-25 19:02, SimeOne scrive:
quote:
In data 2003-01-24 14:03, Hollyanne scrive:
quote:
In data 2003-01-24 10:52, Quilty scrive:
Oh aveva una gran classe...soprattutto nello smerciare mine antiuomo che hanno ucciso migliaia di innocenti e armi a profusione.
La stampa e i mass media sono riusciti nell'intento di portare questa figura al mito togliendo il marcio che sta sotto.
Per quanto mi riguarda...un mafioso in meno.

sempre innoportuno ... tanto per cambiare




Più che inopportuno,direi scontato e banale....nessuno ha mai preteso di beatificare Giovanni Agnelli,ma dargli del mafioso,mi sembra semplicmente il frutto della sua ideologia vetero-comunista del cazzo che vede gli imprenditori come una massa di aguzzini pronti a nutrirsi del sangue degli operai,e non come gente che comunque ha costruito un qualche cosa che dà da lavorare a migliaia di persone....




Ti rendo noto che la Fiat è fra le aziende in europa che paga peggio i suoi operai specializzati ...



Che sono tra i peggiori a livello europeo...
_________________

Profundis - L'anima nera della rete

  Visualizza il profilo di stilgar  Invia un messaggio privato a stilgar  Email stilgar  Vai al sito web di stilgar     Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
  
0.229630 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: