FilmUP.com > Forum > Attualità - Bandiere e dintorni
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > Bandiere e dintorni   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
Autore Bandiere e dintorni
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 22-03-2003 15:40  
quote:
In data 2003-03-22 15:33, stilgar scrive:
Nn vedo perchè uno nn dovrebbe esporre la bandiera americana, esite(almeno per ora) la libertà d'espressione, no?!

Se parliamo di cattivo gusto è un altro discorso...


certo...cattivo gusto...ripugnante sarcasmo(non voluto,credo,data la portata intellettiva dei signori sopracitati) chiamalo come vuoi...
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
Alessandro

Reg.: 12 Nov 2002
Messaggi: 1274
Da: Milano (MI)
Inviato: 22-03-2003 15:56  
Continuo a non capire la tua violenza verbale.
Portata intellettiva? Ma chi credi di essere? Io mi tiro fuori. Ma tu non vali una pulce dei cani di molte persone che non vomitano (come te), davanti a questa guerra. Persino di quelle che nutrono dubbi su questa guerra.
Portata intellettiva?
_________________
Io sono tutti.

  Visualizza il profilo di Alessandro  Invia un messaggio privato a Alessandro  Email Alessandro    Rispondi riportando il messaggio originario
Nightmoves

Reg.: 14 Feb 2003
Messaggi: 155
Da: Roma (RM)
Inviato: 22-03-2003 18:06  
quote:
In data 2003-03-22 13:45, seanma scrive:
quote:
In data 2003-03-22 02:31, Tristam scrive:
Ciao,
sono Stalin....
Non iniziate a litigare ora eh...
Seanma, lascia stare, almeno tu, le offese personali...ok? Conto su di te...



mattia,io non ho offeso proprio nessuno...se Night si è sentito colpito,allora gli porgo le mie scuse,ma era un discorso generale...




SEANMA

E se ti dicessi che anch'io ho una bandiera americana sul mio balcone?
Se ti dicessi che sono con l'america?
Se ti dicessi che reputo questa guerra, si una soluzione estrema, ma a questo punto indispensabile per riportare la pace.

Cosa faresti?
Vorresti "eliminare anche me"?
E' così che avresti intenzione di risolvere i problemi?
E tu saresti per la pace?
Uno che vuole "eliminare" chi la pensa in maniera diversa può definirsi un pacifista?
E' così che vorresti riportare la pace?
Eliminando chi non è daccordo con il tuo punto di vista....eliminando chi mette sul balcone di casa sua una bandiera americana?

Con il tuo modo di pensare e di parlare......ce ne sarebbe una ogni sacrosanto giorno di guerra....te ne rendi conto?

Non ti è neanche passato per l'anticamera del cervello che alcune persone considerano la bandiera americana il simbolo della liberazione e il simbolo della pace prossima ventura?

C'hai pensato che alcuni (a torto o a ragione) considerano quella bandiera il simbolo della pace molto più di quanto non lo sia quella trovata commerciale della bandiera multicolore?

Sei liberissimo di non condividere questo pensiero, ci mancherebbe altro!!
Ma la prossima volta, rifletti meglio su ciò che dici......prima di appellare chi la pensa in maniera diversa da te come.....ottusi, guerrafondai o soprattutto "da eliminare"

Saper rispettare i pensieri del prossimo è alla base di qualsiasi convivenza civile e pacifica.



Detto questo, credo (o spero) che tu abbia riflettuto sul tuo errore....... quindi accetto molto volentieri le tue scuse.
(che dovresti rigirare a chiunque la pensi come me).

Saluti

  Visualizza il profilo di Nightmoves  Invia un messaggio privato a Nightmoves    Rispondi riportando il messaggio originario
kasimir

Reg.: 22 Mar 2003
Messaggi: 34
Da: ennenne (es)
Inviato: 22-03-2003 18:52  
Nightmoves
I miei complimenti la tua risposta non fà una piega
_________________
Sono come noi... sono intorno a noi... ma si sentono meglio ..

  Visualizza il profilo di kasimir  Invia un messaggio privato a kasimir    Rispondi riportando il messaggio originario
Daniel


Reg.: 14 Feb 2003
Messaggi: 4301
Da: Nuoro (NU)
Inviato: 22-03-2003 19:00  
Night non so ... ho come l'impressione che ogni cosa detta debba essere causa di qualche archetipo di comizio da parte tua ... qui si parla di 'ELIMINARE', 'VIOLENZA' quando Seanma ha dato un giudizio, sicuramente forte, ma non credo intendesse andare dalla suddetta famiglia, fisicamente, e ucciderla ... <<A volte si scelgono le parole più per il loro effetto che per il loro vero significato>>

E poi chiedere umilmente scusa ?? O.o
_________________
::M:: cineForum

  Visualizza il profilo di Daniel  Invia un messaggio privato a Daniel    Rispondi riportando il messaggio originario
Nightmoves

Reg.: 14 Feb 2003
Messaggi: 155
Da: Roma (RM)
Inviato: 22-03-2003 19:35  
Grazie Kasimir!

Daniel mi dispiace che i miei "comizi" ti arrechino "noia".

Sono quà per discutere e credo che qualche parola in più sia preferibile a qualcuna in meno.

Molto probabilmente Seanma non avrebbe ucciso nessuno....ma quelle parole a me non sono piaciute, non sono affatto un buon esempio e quindi l'ho fatto presente.
Dicone che talvolta faccia più male una frase che un pugno.
Tutto quà...

io comunque non ho chiesto le scuse di nessuno, se Seanma si è sentito ti porgermi le sue, l'ha fatto di sua spontaneissima volontà, senza pressione alcuna dal sottoscritto.

Evidentemente (almeno credo)ha capito di avere "esagerato" un pochino....

Saluti

  Visualizza il profilo di Nightmoves  Invia un messaggio privato a Nightmoves    Rispondi riportando il messaggio originario
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 23-03-2003 10:11  
ragazzi...ma sapete cosa vuol dire SARCASMO,VOLONTARIA ESAGERAZIONE di ciò che si dice?state prendendo troppo seriamente le mie parole dimostrando una certa rigidità di pensiero(con questo non nego di esserlo anch'io a volte)...Daniel invece ha colto nel segno...certo è lecito che uno metta le bandiere che vuole ma a me certa ipocrisia di fondo mi fa ribrezzo.

P.S:qui si parla di RISPETTO,ma nn è per nulla rispettato....
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
Armonica

Reg.: 26 Feb 2003
Messaggi: 26
Da: Civitanova del Sannio (IS)
Inviato: 24-03-2003 11:49  
Purtroppo tutti noi siamo portati a discutere e basta. Io vorrei che ci fosse pace dappertutto e che le dittature (in vero a decine ancora nel mondo) scomparissero, per permettere a tutti, e soprattutto ai bambini, di poter godere delle gioie che ho assaporato io, figlio del benessere, della libertà ecc. ecc. Non sono le bandiere a dire basta all'orrore che si sta abbattendo su tutto il pianeta. Cinquant'anni di Europa, con i suoi accordi e disaccordi, con i trattati wilsoniani, con la possibilità di dimostrarci forti e uniti, con ognuna e più di queste cose è stata annullata con un colpo di spugna. Ciò che fa rabbia è che noi occidentali, non solo l'America, siamo artefici di tutto. Sì, anche noi presunti pacifisti, con le nostre bandiere della pace. Io sono comunista di vecchia data, ma ho fallito, poichè sono anch'io figlio di questa borghesia menefreghista in cui sguazzo. Sono solo chiacchiere. Ammiriamo Santorre di Santarosa, Byron, Che, Bolivar, Garibaldi, ma non li abbiamo capiti. Questi partivano laddove c'era da liberare un popolo oppresso e prima con una rivoluzione culturale e poi con le armi si lottava. Noi sappiamo che da trent'anni c'è un Saddam che opprime, che tiranneggia e non abbiamo mai fatto nulla! Nulla!
Ciò che non è giusto non è la guerra in sè, è la guerra americana di Bush e dell'occidente, che non possono essere portatori di valori umanitari nè democratici, è un controsenso. La vera guerra sarebbe stata la rivoluzione del popolo iracheno, dopo che, con chi crede davvero alla democrazia, si è giunti a consapevolezza di libertà come concetto. Lenin ne parla tanto nell'esprimere i concetti di infanzia e consapevolezza della rivoluzione... Le bandiere non servono, perchè noi tutti siamo in colpa per ciò che accade! Gli americani ne stanno avendo consapevolezza, ma hanno la sventura di avere un povero limitato come capo. Riflettiamo e meditiamo su noi stessi per creare un futuro migliore. Purtroppo Bush e noi da un lato e saddam dall'altro, siamo facce sporche di una stessa moneta macchiata di petrolio e avidità...

  Visualizza il profilo di Armonica  Invia un messaggio privato a Armonica    Rispondi riportando il messaggio originario
Castoromen

Reg.: 06 Mag 2003
Messaggi: 1078
Da: botswana (es)
Inviato: 03-06-2003 15:28  
io ho esposto la bandiera della grecia nel corridoio di casa!
_________________
...c'é del metodo nella sua pazzia.....

  Visualizza il profilo di Castoromen  Invia un messaggio privato a Castoromen  Vai al sito web di Castoromen       Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 03-06-2003 17:48  
Io quella dei Confederati...
Ehi sto scherzando...dati i toni è meglio precisare.
Comunque anche secondo me certi comportamenti andrebbero evitati.Vicino casa mia c'è un tale che continua a tenere sul balcone la bandiera Usa e quella italiana.Ora dico ,mi basta che non ci mettete la svastica al balcone e a me sta anche bene ,ma quando passo sotto casa loro mi viene la nausea a pensare all'ottusità che sta dietro un comportamento simile.
La bandiera arcobaleno è un modo con cui le persone ,di destra o sinistra che siano ,manifestano il loro pacifismo.Infatti le bandiere stanno ancora a tanti balconi sebbene la guerra sia finita.Appendere quella Usa secondo me è una stupida provocazione e un messaggio dai chiari contenuti politici (sono per il liberismo di Bush e per la sua smania di combattere il terrorismo anche a scapito di qualche libertà e/o diritto che una guerra immancabilmente viola...)La pace non è un concetto politicamente schierato ,la bandiera di uno stato belligerante sì.Inoltre su cose serie come la guerra ,vi passo che secondo voi è stata giusta ma per favore non venitemi a dire che è stata anche bella ,non è affatto giusto mettersi a provocare.Appendere la bandiera Usa ha significato essere d'accordo con un omicidio.Questo hanno fatto i soldati ,hanno ucciso ,anche se fosse morto un solo civile nella guerra (UNILATERALE!,ai miei tempi si chiamava invasione...)sempre di omicidio si tratta.E se poi il prezzo è giusto o no per essere liberati da un tiranno ,un dittatore etc...beh ,è un fatto di coscienza.Chi ha perso un figlio ,americano o iracheno che sia ,non giudicherà il suo lutto come un prezzo che 'che vuoi farci ,andava pagato...'.Per me che me la vedo in tv con la Botteri e Lilly Gruber il prezzo può anche essere giusto.

Se posso aggiungere una mia provocazione...
beh,ne ho piene le scatole di gente che appena ti sente pronunciare un pensiero 'di sinistra' nomina Stalin ,come a dire che il progressismo è il comunismo e il comunismo è una carneficina.Siete proprio noiosi e anche molto ignoranti.Si parla di una guerra del 2003 e di un dittatore per anni foraggiato dagli Usa e appena ci si azzarda a far notare questa contraddizione partono discorsi tipo 'ti auguro di finire sotto Stalin o Saddam così te ne accorgi...' Ma dico siete alle scuole medie?!Senza considerare il fatto che ci sono paesi non pienamente democratici ,che vi piaccia o no ,dove si vive meglio che in certe democrazie...
Se qualcuno di voi avesse una conoscienza un po' approfondita di scienza politica saprebbe che allo stato attuale delle cose all'Italia stessa mancano alcuni dei requisiti fondamentali per essere considerata democrazia ,ma certo chi critica un forum un pochino provocatorio come questo non può sapere chi sia Sartori...
Come certi di destra che se sentono nominare Fidel Castro partono con la tiritera delle Foibe...e che cavolo ,ma almeno lo sapete o no perchè i triestini venivano infoibati? La risposta ovviamente è no.Le idee sono una cosa e vanno rispettate ,ma la libertà di restare ignoranti io non la lascerei a gente che ha il diritto/dovere di andare a votare.


  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
Castoromen

Reg.: 06 Mag 2003
Messaggi: 1078
Da: botswana (es)
Inviato: 04-06-2003 09:59  
ma io la bandiera della grecia l ho esposta seriamente!!!!
_________________
...c'é del metodo nella sua pazzia.....

  Visualizza il profilo di Castoromen  Invia un messaggio privato a Castoromen  Vai al sito web di Castoromen       Rispondi riportando il messaggio originario
moxfurbona

Reg.: 04 Mar 2003
Messaggi: 1194
Da: lucca (LU)
Inviato: 05-06-2003 00:24  
Mio padre ha imposto alla casa quella del Milan...

  Visualizza il profilo di moxfurbona  Invia un messaggio privato a moxfurbona    Rispondi riportando il messaggio originario
MRSSTEELE

Reg.: 08 Nov 2002
Messaggi: 10730
Da: Venezia (VE)
Inviato: 06-06-2003 22:51  
mi sta molto più sulle palle di stars and stripes
_________________
Oggi è il mio ultimo giorno di vita.

  Visualizza il profilo di MRSSTEELE  Invia un messaggio privato a MRSSTEELE    Rispondi riportando il messaggio originario
OneDas

Reg.: 24 Ott 2001
Messaggi: 4394
Da: Roma (RM)
Inviato: 06-06-2003 23:33  
"... e la bandie-e-ra
dei tre colo-o-ri
è sempre stata la più bella
noi vogliamo sempre quella
noi vogliam la libertà
la li-be-rtà, la liiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiibeeeertààààààààààà"


_________________
tu che lo vendi, cosa ti compri di migliore ?

  Visualizza il profilo di OneDas  Invia un messaggio privato a OneDas  Email OneDas    Rispondi riportando il messaggio originario
OneDas

Reg.: 24 Ott 2001
Messaggi: 4394
Da: Roma (RM)
Inviato: 06-06-2003 23:34  
quote:
In data 2003-06-06 23:33, OneDas scrive:
"... e la bandie-e-ra
dei tre colo-o-ri
è sempre stata la più bella
noi vogliamo sempre quella
noi vogliam la libertà
la li-be-rtà, la liiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiibeeeertààààààààààà"





ho diritto o no di vincere il sondaggio per il più scemo ???
_________________
tu che lo vendi, cosa ti compri di migliore ?

  Visualizza il profilo di OneDas  Invia un messaggio privato a OneDas  Email OneDas    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
  
0.128679 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: