Franklyn
"Questa notte ucciderò un uomo" recita la locandina del lungometraggio d’esordio dell’inglese Gerald McMorrow, la cui gavetta nell’ambito della celluloide pare sia cominciata addirittura sul set di "Hardware", cult-movie della cultura splatter cyberpunk firmato nel 1990 da Richard Stanley.
Un lungometraggio che, impreziosito da un nutrito cast comprendente sia recenti rivelazioni quali Eva "Casino Royale" Green e il televisivo Sam Riley che veterani del calibro di Bernard Hill e Susannah York, rischia erroneamente di spingere lo spettatore ad accomunarlo alla recente moda delle pellicole tratte dai fumetti, a partire dall’intrigante look sfoggiato dal protagonista.
Per la quasi totalità del film, infatti, é sotto una maschera a metà strada tra quella di Rorschach, visto nel recente "Watchmen", e le bende del vecchio uomo invisibile cinematografico che il Ryan Phillippe di "Cruel intentions" recita la parte dell’unico abitante ateo della gotica Città di mezzo, dove tutti seguono un culto, mentre apprendiamo che la sua esistenza è collegata alle vite di altre tre anime.
Ed è la sua onnipresente voce narrante ad accompagnarci in questo atipico viaggio tra fede, destino e pazzia che, costruito su lenti ritmi di narrazione decisamente lontani dallo stile facilmente incalzante dei prodotti hollywoodiani, concede pochissimo spazio ai momenti d’azione, ricordando in parte titoli come "Dark city" di Alex Proyas e "V per vendetta" di James McTeigue.
Un viaggio che, tempestato d’amore romantico, trova il suo maggiore punto di forza nelle curate costruzioni scenografiche, ulteriormente valorizzate dalla bella fotografia di Ben "The pusher" Davis, dominata da toni estremamente cupi durante le sequenze notturne e dispensatrice di un’atmosfera piuttosto grigia in quelle diurne.
Mentre ci si chiede per quale motivo accadano cose cattive alle persone buone e si approda a un non troppo chiaro epilogo che, se da un lato ci rende consapevoli della complessità alla base della vicenda raccontata da McMorrow, dall’altro ci spinge a pensare che la sua scelta di rendere di difficile comprensione l’insieme non sia altro che uno stratagemma volto a camuffare di originalità un soggetto altrimenti banale.

La frase: "Ci sono talmente tante fedi registrate in questa città che è diventato difficile essere originali".

Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il viaggio di Yao | Stanlio e Ollio | Il Piccolo Yeti | Le verità | Joker (V.O.) | Dilili a Parigi | Non succede, ma se succede... | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Yesterday | Il Re Leone (NO 3D) | Le invisibili | Weathering With You | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | Effetto Domino | Martin Eden | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Peterloo | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Searching Eva | Nelle tue mani | The Kill Team | Cyrano mon amour | Ad Astra (V.O.) | Se mi vuoi bene | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | 5 è il numero perfetto | Le verità (V.O.) | La donna elettrica | Gatta Cenerentola | Mademoiselle | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Manta Ray | Dafne | Thanks! | Il Regno | Diego Maradona | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | Pepe Mujica, una vita suprema | Il Signor Diavolo | I migliori anni della nostra vita | Il traditore | I fratelli Sisters | Le verità (2017) | A spasso col panda | Il mio profilo migliore | Antropocene - L'epoca umana | Lou Von Salomé | Tutta un'altra vita | Cafarnao - Caos e miracoli | Appena un minuto | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Joker | 7 uomini a mollo | Tuttapposto | Jesus Rolls - Quintana è tornato (V.O.) | Vivere | Burning - L'Amore Brucia | Il postino | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Tolkien | L'ospite | Il colpevole - The Guilty | Gemini Man (V.O.) | Ad Astra | E Poi c'è Katherine | Yuli - Danza e libertà | Manta Ray (V.O.) | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Hole - L'Abisso | Io, Leonardo | Dentro Caravaggio | I morti non muoiono | La mafia non è più quella di una volta | Il Bacio Azzurro | Ermitage - Il Potere dell'arte | Arrivederci Professore | Yesterday (V.O.) | Toy Story 4 (NO 3D) | Momenti di trascurabile felicità | First Man - Il primo uomo | Brave ragazze | Genitori quasi perfetti | Mio fratello rincorre i dinosauri | Il Sindaco del Rione Sanità | Maleficent (NO 3D) | Grazie a Dio (V.O.) | Psicomagia - Un'arte per guarire | Il campione | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Grazie a Dio | Gemini Man (NO 3D) | Gemini Man | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Green book | Solo cose belle | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | Il testimone invisibile | Maleficent - Signora del Male (V.O.) | Dolor y Gloria | C'era una volta...a Hollywood | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Drive me Home | L'alfabeto di Peter Greenaway | Dora e la città perduta | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile | Apocalypse Now | Quel giorno d'estate | Rambo: Last Blood | Tom à la ferme (V.O.) | La Scomparsa di mia Madre | Maleficent - Signora del Male | La paranza dei bambini | Tesnota | Aquile randagie | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Apocalypse Now - Final Cut |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Un Giorno di Pioggia a New York (2019), un film di Woody Allen con Timothée Chalamet, Elle Fanning, Selena Gomez.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: