Franklyn
"Questa notte ucciderò un uomo" recita la locandina del lungometraggio d’esordio dell’inglese Gerald McMorrow, la cui gavetta nell’ambito della celluloide pare sia cominciata addirittura sul set di "Hardware", cult-movie della cultura splatter cyberpunk firmato nel 1990 da Richard Stanley.
Un lungometraggio che, impreziosito da un nutrito cast comprendente sia recenti rivelazioni quali Eva "Casino Royale" Green e il televisivo Sam Riley che veterani del calibro di Bernard Hill e Susannah York, rischia erroneamente di spingere lo spettatore ad accomunarlo alla recente moda delle pellicole tratte dai fumetti, a partire dall’intrigante look sfoggiato dal protagonista.
Per la quasi totalità del film, infatti, é sotto una maschera a metà strada tra quella di Rorschach, visto nel recente "Watchmen", e le bende del vecchio uomo invisibile cinematografico che il Ryan Phillippe di "Cruel intentions" recita la parte dell’unico abitante ateo della gotica Città di mezzo, dove tutti seguono un culto, mentre apprendiamo che la sua esistenza è collegata alle vite di altre tre anime.
Ed è la sua onnipresente voce narrante ad accompagnarci in questo atipico viaggio tra fede, destino e pazzia che, costruito su lenti ritmi di narrazione decisamente lontani dallo stile facilmente incalzante dei prodotti hollywoodiani, concede pochissimo spazio ai momenti d’azione, ricordando in parte titoli come "Dark city" di Alex Proyas e "V per vendetta" di James McTeigue.
Un viaggio che, tempestato d’amore romantico, trova il suo maggiore punto di forza nelle curate costruzioni scenografiche, ulteriormente valorizzate dalla bella fotografia di Ben "The pusher" Davis, dominata da toni estremamente cupi durante le sequenze notturne e dispensatrice di un’atmosfera piuttosto grigia in quelle diurne.
Mentre ci si chiede per quale motivo accadano cose cattive alle persone buone e si approda a un non troppo chiaro epilogo che, se da un lato ci rende consapevoli della complessità alla base della vicenda raccontata da McMorrow, dall’altro ci spinge a pensare che la sua scelta di rendere di difficile comprensione l’insieme non sia altro che uno stratagemma volto a camuffare di originalità un soggetto altrimenti banale.

La frase: "Ci sono talmente tante fedi registrate in questa città che è diventato difficile essere originali".

Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Dumbo (NO 3D) | Maryam of Tsyon - Cap I Escape to Ephesus | Il traditore | Pallottole in libertà | Bangla | Aladdin | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Pets 2: Vita da animali | John Wick 3: Parabellum | Shelter - Addio all'Eden | Momenti di trascurabile felicità | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Troppa grazia | Beautiful Boy | Kaiser! Il più grande truffatore della storia del calcio | Tonya | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Bohemian Rhapsody | American Animals | Le invisibili | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Rocketman (V.O.) | La Caduta dell'Impero Americano | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | Attenti a quelle due | Climax | L'uomo che comprò la luna | La conseguenza (V.O.) | Avengers: Endgame | Una storia senza nome | Hockeytown | Soledad | Maigret e il caso Saint Fiacre | Il Grande Dittatore | Aladdin (NO 3D) | I Figli del Fiume Giallo | L'Angelo del crimine | Noi | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Il professore e il pazzo | Attenti a quelle due (V.O.) | Boy Erased - Vite cancellate | Quando eravamo fratelli (V.O.) | Christo - Walking on Water | I morti non muoiono (V.O.) | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Red Lights | Dolor y Gloria | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Ted Bundy - Fascino criminale | Godzilla II - King of the Monsters (NO 3D) | Ma cosa ci dice il cervello | Solo cose belle | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Red Joan | L'Angelo del Male - Brightburn | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | Croce e Delizia | Takara - La notte che ho nuotato | Dolor y Gloria (V.O.) | Ricordi? | American Animals (V.O.) | The Children Act - Il verdetto | Beautiful Boy (V.O.) | Fiore gemello | Polaroid | Wonder Park (NO 3D) | Rocketman | Il vizio della speranza | I morti non muoiono | Stanlio e Ollio | X-Men: Dark Phoenix | Blue My Mind - Il segreto dei miei anni | Aladdin (V.O.) | Tutti Pazzi a Tel Aviv | I fratelli Sisters | X-Men: Dark Phoenix (V.O.) | Selfie | Godzilla (NO 3D) | Lady Bird | Cafarnao - Caos e miracoli | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Tutte le mie notti | Book Club - Tutto può succedere | Fuoco cammina con me | Godzilla II - King of the Monsters | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Pets 2: Vita da animali (V.O.) | Bulli e pupe | Il Corriere - The Mule | Cold war | Un'altra vita - Mug | Takara - La notte che ho nuotato (V.O.) | Godzilla II - King of the Monsters (V.O.) | Il grande spirito | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica (V.O.) | Free Solo | Il grande salto | Diktatorship | Avengers: Endgame (NO 3D) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Quel giorno d'estate | Bernini | X-Men: Apocalisse (NO 3D) | Dilili a Parigi | Red Joan (V.O.) | Il viaggio di Yao | Tangerines - Mandarini | A mano disarmata |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly (2019), un film di Tomonori Sudô con Yu Asakawa, Mai Kadowaki, Hiroshi Kamiya.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: