HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Genius







Uno dei film più attesi alla Berlinale 66 è sicuramente “Genius”, se non altro per il cast stellare messo al servizio dell’opera prima di Michael Grandage. L’affermato regista teatrale che per 10 anni ha condotto la Donmar Warehouse di Londra e che ha vinto anche un Tony Awards con Red nel 2010.
Il palcoscenico gli stava stretto però e ha deciso di fare il salto sul grande schermo e non è da tutti avere un cast di livello stellare per il proprio primo lavoro: il premio Oscar Colin Firth e Jude Law portano sullo schermo il rapporto tra Max Perkins e Thomas Wolf, che era stato raccontato nella biografia “Max Perkins: Editor of Genius” di A. Scott Berg.
L’opera si fonda tutta sul rapporto emotivo più che lavorativo tra i due puntando tutto, in verità troppo su una teatralità e un effetto vintage con una fotografia seppia a tratti stancante e ripetitiva. Gli editori sono dei fuoriclasse silenziosi che non si prendono mai la scena, anche se spesso e volentieri la loro matita rossa riscrive totalmente i testi geniali degli autori confezionandoli e dando loro forma.
Il cinema non ha mai dato la giusta vetrina a questa categoria ed è un onore meritato per Max Perkins, che ha scoperto geni quali Scott Fitzgerald e Hemingway essere stato scelto. La prima immagina con un piede che batte frenetico ci fa capire immediatamente le caratteristiche di Thomas Wolfe, interpretato in modo stupendo da Jude Law: tutto genio e sregolatezza, schizzato, imprevedibile e calcolatore. Completamente opposto il suo mentore e migliore amico Max Perkins, perfetto nello stile compassato e british di Colin Firth. Il film regge interamente sulle loro performance e su quella dell’amante di Wolf interpretata da Nicole Kidman.
Gli ingredienti per fare un capolavoro c’erano tutti, ma il biopic è a livello narrativo davvero molto piatto per il cinema nonostante la sceneggiatura sia stata adattata da John Logan che già aveva lavorato a “Skyfall”, il migliore tra gli ultimi 007. L’emozione vera arriva solo nel finale, quando per la prima volta il volto incorruttibile di Max Perkins si piega dopo una vita a correggere bozze con la matita rossa leggendo un testo che sa già non vorrà cambiare di una virgola.
La coppia funziona e poco importa che la struttura del biopic sia effettivamente noiosa e ripetitiva perché Jude Law riesce a essere splendido come non gli accadeva dai tempi di “Sherlock Holmes” e dopo il divertente “Spy” si mostra al top anche in un ruolo drammatico come quello di Thomas Wolf.
La teatralità raggiunge vette esasperate anche con la musica, che Adam Cork aveva già scritto per il regista nelle precedenti esperienze sul palcoscenico di Londra.
Purtroppo la poetica manca in quasi tutta la parte centrale per tornare nel finale troppo tardi non dando pienamente giustizia a due interpretazioni splendide dei protagonisti.
Michael Grandage riesce a portare sullo schermo il genio di Max Perkins, ma anche quello di Thomas Wolf e ci spiega come ad Hollywood (ma anche nella vita) la realtà è che per essere un genio devi essere un vero “stronzo” pronto a tutto sacrificando gli affetti. Lui in nome del teatro ha ridotto al minimo il cinema in quest’opera, che non piacerà a tutti ma saprà deliziare gli amanti del genere.

a cura di Thomas Cardinali

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Io sono Tempesta | Ride | L'albero dei frutti selvatici | Sulla mia pelle | Bergman 100 - La vita, i segreti, il genio | Ocean's 8 | The last exorcism - Liberaci dal male | Venom | Perez. | Omicidio al Cairo | Il giovane Karl Marx | Come un gatto in tangenziale | Miss Sloane - Giochi di potere | Venom (NO 3D) | Smallfoot: Il mio amico delle nevi | Boxe Capitale | Lion - La strada verso casa | Marina Abramovic: The Artist Is Present | The Happy Prince | Mr. Long | Don't Worry | L'atelier | La terra dell'abbastanza | Country for Old Men | Halloween - La notte delle streghe (V.O.) | Dogman | Mary Shelley - Un amore immortale | La stanza delle meraviglie | Sembra mio figlio | Un nemico che ti vuole bene | E' nata una stella | BlacKkKlansman (V.O.) | Habemus Papam | Il complicato mondo di Nathalie (V.O.) | Johnny English la rinascita (NO 3D) | Chiudi gli occhi - All i see you | Il maestro di violino | Bling Ring | Transfert | C'est la vie - Prendila come viene | BlacKkKlansman | Il complicato mondo di Nathalie | Zanna Bianca (NO 3D) | The Wife - Vivere nell'ombra | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Tonya | The Protector | Un marito a metà | L'apparizione | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Non è vero ma ci credo | Due piccoli italiani | La Casa dei Libri (V.O.) | Halloween - La notte delle streghe | La libertà non deve morire in mare | Girl (V.O.) | Resta con me | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | Nobili bugie | The Predator | La profezia dell'armadillo | Mamma mia! Ci risiamo | Ladri di biciclette | La truffa dei Logan | 22 luglio | Halloween | Soldado | Logan - The Wolverine (NO 3D) | Don't Worry (V.O.) | Estate 1993 | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Si muore tutti democristiani | The Equalizer 2 - Senza perdono | A Star Is Born | Parigi a Piedi Nudi | Il sacrificio del cervo sacro (V.O.) | Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato | Sei ancora qui - I Still See You | Il Grande Dittatore | La ragazza dei tulipani | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | 1938 - Diversi | The Predator (NO 3D) | Johnny English colpisce ancora | L'isola dei cani | Loving Vincent | Il sacrificio del cervo sacro | Ozzy cucciolo coraggioso | Ella & John - The Leisure Seeker | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | La Banda Grossi | La casa di famiglia | Gotti - Il primo padrino (V.O.) | A Voce Alta - La Forza della Parola | Tito e gli Alieni | Girl | Alla salute | Opera senza autore (V.O.) | Tutti in piedi | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | The Nun: La Vocazione del Male | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Lucky | Kedi - La Città dei Gatti | Una storia senza nome | Venom (V.O.) | Ricchi di fantasia | Il bene mio | Un Affare di Famiglia | Predators | Piazza Vittorio | Opera senza autore | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | La Casa dei Libri | Toglimi un dubbio | L'atelier (V.O.) | A Star Is Born (V.O.) | Michelangelo - Infinito | Ti Porto Io | Gotti - Il primo padrino | La fuitina sbagliata | Il prigioniero coreano | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | The fighters - Addestramento di vita | Mirai | Il Banchiere Anarchico | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | The Post | Prigioniero Della Mia Libertà | Morto Stalin se ne fa un altro | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Mary Shelley - Un amore immortale (V.O.) | Titanic (NO 3D) | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | The Wife - Vivere nell'ombra (V.O.) | Papa Francesco - Un uomo di parola | La Settima Musa | La melodie |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Alita: Angelo della battaglia (2018), un film di Robert Rodriguez con Jennifer Connelly, Michelle Rodriguez, Christoph Waltz.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: