HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Ave, Cesare!











Il 2016 si conferma l’anno dei grandi ritorni e dopo quello di Quentin Tarantino in “The Hateful Eight” è il turno dei fratelli Joel e Ethan Coen con “Ave Cesare”. Il film d’apertura della Berlinale 66 è un film completamente folle, che racconta quello che accadeva in una giornata di lavoro sul set nella Hollywood d’oro degli anni ’50 dal punto di vista di un fixer (risolutore di problemi di produzione) interpretato da un ottimo Josh Brolin. Il personaggio è determinato, ma è soltanto una maschera che i Coen riescono a far scivolare mano a mano in una Hollywood che non sembra proprio lontana da quella che conosciamo oggi e il film diventa quindi una satira nemmeno velata.
Un film diverso dalla filmografia dei due fratelli, ma per questo motivo non meno godibile. “Ave Cesare” mette molta carne al fuoco e spesso sembra imminente il rischio di bruciarsi, ma alla fine tutto funziona a meraviglia anche grazie a un cast eccezionale.
George Clooney è camaleontico e imprevedibile, Channing Tatum conferma di essere migliorato moltissimo rispetto al ragazzone amato dalla teen ager e di poter stare anche in film autoriali più impegnati, mentre i ruoli affidati a Ralph Fiennes, Jonah Hill e alla compagna di Joel Frances McDormand completano un affresco davvero affascinante.
La vera musa del film però è la bellissima Scarlett Johansson, che qui è la femme fatal del malcapitato Jonah Hill. In “L’ultima parola di Dalton Trumbo” c’era la denuncia seria alla terribile pulizia schizofrenica mossa alle star accusate di comunismo, qui queste accuse diventano quasi comiche anche se il film poteva essere più coraggioso e spingere maggiormente su questo aspetto.
I Coen tornano quindi con un’opera davvero assurda, in cui non importa cosa accade ma purché accada. Una commedia classica che propone un umorismo nero, in cui la vera essenza è l’accettazione di ciò che accade.
“Ave Cesare” però racconta anche un particolare tipo di produzione molto in voga in quella Hollywood, ossia i film biblici. Il modo migliore di raccontare storie è affidarsi alla mitologia, ma quella che i fratelli attaccano è quella hollywoodiana e per chi fa e vive il cinema forse è quella che dovrebbe contare di più. La loro cinematografia è matura come poche evitando sempre compromessi, ma anzi dissacrando tutto e tutti senza esclusione e con un garbo e una pacatezza uniche.
Comunque lo spettatore si ponga verso il film cambia poco: bisogna accettare le sensazioni che lascia e il modo irriverente in cui tocca un mondo dorato in modo originale e inaspettato.

La frase:
"Signor Mannix, so che sembra folle, ma qualcuno chiama dal futuro".

a cura di Thomas Cardinali

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Papillon | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Diva! | La Settima Musa | Sembra mio figlio | Gotti - Il primo padrino (V.O.) | Padre | Boxe Capitale | A Star Is Born | Mission Impossible: Fallout (V.O.) | 12 Soldiers | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Ride | Mission: Impossible - Rogue Nation | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Nico, 1988 | Bogside Story | Un Affare di Famiglia | The Space in Between: Marina Abramovic and Brazil | L'isola dei cani (V.O.) | Piazza Vittorio | Revenge | Genesis 2.0 (V.O.) | La ragazza dei tulipani (V.O.) | A Quiet Passion | Il sacrificio del cervo sacro | Mary Shelley - Un amore immortale | A Voce Alta - La Forza della Parola | Come ti divento bella! | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | Sulla mia pelle | Hotel Gagarin | Gli Incredibili 2 (V.O.) | Asino vola | Van Gogh - At Eternity's Gate | La profezia dell'armadillo | La Banda Grossi | Teen Titans Go! Il film | New York Academy - Freedance | La Casa Sul Mare | The Nun: La Vocazione del Male | L'isola dei cani | La Signora Matilde - Gossip dal medioevo | Visages villages (V.O.) | 1945 | Un figlio all'improvviso | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Tonya | Il Club dei 27 | Toro scatenato | Transfert | Gotti - Il primo padrino | Cento anni | Parigi a Piedi Nudi | Gli Incredibili 2 | L'inganno | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | A Voce Alta - La Forza della Parola (V.O.) | Lucky | Beate | Don't Worry | Dogman | The Equalizer 2 - Senza perdono | Un marito a metà | La melodie | Bolgia totale | La stanza delle meraviglie | Estate 1993 | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Il maestro di violino | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Mamma mia! Ci risiamo | Hotel Transylvania 2 (NO 3D) | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | Loro | Una storia senza nome | Ant-Man and the Wasp (NO 3D) | Non-Fiction | The Equalizer 2 - Senza perdono (V.O.) | Un amore così grande | Saremo giovani e bellissimi | Slender Man | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa | Quanto basta | L'albero del vicino | Toro scatenato (V.O.) | Lola + Jeremy | Resta con me | Tito e gli Alieni | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | The Lone Ranger (NO 3D) | La ragazza dei tulipani | La terra dell'abbastanza | Le Fidèle | The Nun: La Vocazione del Male (V.O.) | Dark Crimes | Dog Days | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | Loveless | Tully | Fire Squad: Incubo di Fuoco |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Il Primo Uomo (2018), un film di Damien Chazelle con Ryan Gosling, Claire Foy, Jason Clarke.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: