Leonardo.it

  


Hans
Louis Nero continua a stordire e a rendere perplessi.
Di sicuro non è il coraggio che gli manca, e ancora ricordiamo quel "Pianosequenza" (opera girata in un'unica pianosequenza digitale) che ha diviso la critica.
Hans, insieme a "Pianosequenza" e "Golem", termina il percorso di questo giovanissimo regista alla scoperta e analisi del linguaggio cinematografico in tutte le sue forme.
Questa volta (e ormai in questa edizione del Festival di Venezia ci siamo abituati), è un viaggio mentale tra le paranoie allucinogene.
Ma al contrario di quanto si potrebbe pensare, Hans, in rapporto a Pianosequenza e Golem, segue una struttura più "normale", narrativamente molto più lineare e fluida.

Questa volta il giovane Nero vuole dare priorità ai livelli di significazione e mettere l'estetica esplicita e diretta in un secondo piano.
Il tutto viene filtrato attraverso il protagonista principale, un anti-eroe che in qualche modo denuncia sé stesso, come persona razzista e violenta.
Quello che interessa al regista è un'indagine psicologica introspettiva sulla società (non solo attuale), e in qualche modo usa il suo personaggio come metafora di questa società che vuole denunciare.
Hans è razzista perché la società di oggi è razzista. E non è assolutamente celata, anzi, basta guardarsi intorno (o ancora meglio, guardare sé stessi) per rendersi conto di questa drammatica realtà.
Hans è violento perché la società di oggi è violenta. Di quella violenza che disturba lo spettatore, perché in fondo, anche senza ammetterlo, si riconosce in questo personaggio così scomodo.
In questo senso, se i precedenti film di Nero urlavano contro il Cinema post-moderno con un anti-conformismo inquietante, Hans sembrerebbe abbracciare l'ideologia post-moderna, nel cercare a tutti i costi di rispecchiare (attraverso la critica) il protagonista del film con la società e il pubblico cinematografico attuale.

Di certo quel che Nero non ha ancora perso è quella presunzione che fin dagli inizi ha attirato l'ira degli spettatori. In fondo ancora un regista immaturo, riesce però a confezionarci ancora una volta un film interessante, considerando anche la giovanissima età. E non sarà un caso se tra una ventina d'anni Nero possa realmente essere definito un "Maestro del Cinema Italiano".
E' un regista che ha il coraggio di imboccare strade spesso opposte. Questa si chiama militanza. Ed è quello che noi vogliamo, oggi: Militanza.

La frase: "Lunghi viaggi e percorsi onirici ci conducono nuovamente a percorrere il nostro incubo".

Pierre Hombrebueno

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.




I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il balletto del Bolshoi - Ivan il terribile | Mortdecai (V.O.) | Wenn aus dem Himmel (Quando dal Cielo) | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | One More Day | Il regno dei sogni e della follia | Mia madre | Humandroid | Il regno d'inverno - Winter sleep | Ritorno al Marigold Hotel (V.O.) | Whiplash | La mossa del pinguino | N-Capace | L'ultimo lupo (NO 3D) | Survivor | Se Dio Vuole | Il nome del figlio | American Sniper | Avengers: Age of Ultron | Le vacanze del piccolo Nicolas | Il regno dei sogni e della follia (V.O.) | Squola di Babele | Birdman o (l'Imprevedibile Virtù dell'Ignoranza) | Doraemon - Il film (NO 3D) | Citizenfour | Forza maggiore | The Imitation Game | Run All Night - Una notte per sopravvivere | Mad Max: Fury Road (V.O.) | I bambini sanno | Mai stati uniti | Il sale della terra | Samba | Storia di una ladra di libri | Avengers: Age of Ultron (NO 3D) | Il padre | Mi chiamo Maya | La sedia della felicità | Adaline - L'eterna giovinezza | Nomi e cognomi | Let's Go | Tomorrowland - Il mondo di domani (V.O.) | L'amore non perdona | Noi e la Giulia | Cristiada | Into the Woods | I 7 nani | The fighters - Addestramento di vita | Cenerentola | Le frise ignoranti | Suite Francese | Sotto Assedio - White House Down | Selma - La strada per la libertà | Sei mai stata sulla Luna? | Biutiful (V.O.) | The Lazarus Effect | Maraviglioso Boccaccio | Vergine giurata | La famiglia Belier | Il racconto dei racconti | The Circle | Turner (V.O.) | Ooops! Ho perso l'arca... | Cake | Black sea | Ci devo pensare | Ritorno al Marigold Hotel | Mad Max: Fury Road (NO 3D) | Mauro c'ha da fare | Child 44 - Il bambino n. 44 | Sarà il mio tipo? e altri discorsi sull'amore | Leviathan | Fast & Furious 7 | La scelta | La teoria del tutto | Figlio di nessuno | Tomorrowland - Il mondo di domani | Turner | L'uomo in piu' | Una nuova amica | La danza della realtà (V.O) | Qualcosa di noi | Calvario | Nessuno si salva da solo | Home - A casa (NO 3D) | Short skin | Romeo & Juliet | The Gunman | Fino a qui tutto bene | Frances Ha | Ma che bella sorpresa | Avengers: Age of Ultron (V.O.) | Mad Max: Fury Road | La famiglia Belier (V.O.) | Noah (NO 3D) | Rompicapo a New York | Youth - La giovinezza | Storie pazzesche | Doraemon Il Film - Le avventure di Nobita e dei cinque esploratori | Hungry Hearts | Second Chance | Principessa Mononoke | The Divergent Series: Insurgent (NO 3D) | Gli impressionisti - E l'uomo che li ha creati | Anime nere | La moglie del cuoco | Cloro | Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | Lettere di uno Sconosciuto | Sacro GRA | Annie Parker | Il racconto dei racconti (V.O.) | Felice chi è diverso | Adele e l'enigma del faraone | Le streghe son tornate |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.
Youth - La giovinezza conquista il botteghino italiano
Dopo il passaggio a Cannes, dove nonostante i pronostici favorevoli non ha vinto nessun premio [..]
Box Office: Italia, USA
In TV: "Una notte da leoni 2"
Oggi in TV, Phil, Stu, Alan e Doug viaggiano verso l'esotica Thailandia per il matrimonio di Stu. Con ancora il ricordo fresco della disastrosa festa di addio al celibato di Doug [..]

Trailers e Video
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Teaser trailer in versione originale con sottotitoli in italiano (it) per Steve Jobs (2015), un film di Danny Boyle con Michael Fassbender, Kate Winslet, Seth Rogen.

Tra i nuovi video:

Speciale Cannes 2015
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2015 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Contatti
Pubblicità su FilmUP.com