Leonardo.it


Hans
Louis Nero continua a stordire e a rendere perplessi.
Di sicuro non è il coraggio che gli manca, e ancora ricordiamo quel "Pianosequenza" (opera girata in un'unica pianosequenza digitale) che ha diviso la critica.
Hans, insieme a "Pianosequenza" e "Golem", termina il percorso di questo giovanissimo regista alla scoperta e analisi del linguaggio cinematografico in tutte le sue forme.
Questa volta (e ormai in questa edizione del Festival di Venezia ci siamo abituati), è un viaggio mentale tra le paranoie allucinogene.
Ma al contrario di quanto si potrebbe pensare, Hans, in rapporto a Pianosequenza e Golem, segue una struttura più "normale", narrativamente molto più lineare e fluida.

Questa volta il giovane Nero vuole dare priorità ai livelli di significazione e mettere l'estetica esplicita e diretta in un secondo piano.
Il tutto viene filtrato attraverso il protagonista principale, un anti-eroe che in qualche modo denuncia sé stesso, come persona razzista e violenta.
Quello che interessa al regista è un'indagine psicologica introspettiva sulla società (non solo attuale), e in qualche modo usa il suo personaggio come metafora di questa società che vuole denunciare.
Hans è razzista perché la società di oggi è razzista. E non è assolutamente celata, anzi, basta guardarsi intorno (o ancora meglio, guardare sé stessi) per rendersi conto di questa drammatica realtà.
Hans è violento perché la società di oggi è violenta. Di quella violenza che disturba lo spettatore, perché in fondo, anche senza ammetterlo, si riconosce in questo personaggio così scomodo.
In questo senso, se i precedenti film di Nero urlavano contro il Cinema post-moderno con un anti-conformismo inquietante, Hans sembrerebbe abbracciare l'ideologia post-moderna, nel cercare a tutti i costi di rispecchiare (attraverso la critica) il protagonista del film con la società e il pubblico cinematografico attuale.

Di certo quel che Nero non ha ancora perso è quella presunzione che fin dagli inizi ha attirato l'ira degli spettatori. In fondo ancora un regista immaturo, riesce però a confezionarci ancora una volta un film interessante, considerando anche la giovanissima età. E non sarà un caso se tra una ventina d'anni Nero possa realmente essere definito un "Maestro del Cinema Italiano".
E' un regista che ha il coraggio di imboccare strade spesso opposte. Questa si chiama militanza. Ed è quello che noi vogliamo, oggi: Militanza.

La frase: "Lunghi viaggi e percorsi onirici ci conducono nuovamente a percorrere il nostro incubo".

Pierre Hombrebueno

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.




I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Macbeth | Nemiche per la pelle | Ecco l'impero dei sensi | Briciole sul mare | La comune | Un Ultimo Tango | Grotto (NO 3D) | Il libro della giungla | Forever Young | Miss You Already | Leonardo da Vinci - Il genio a Milano | Ustica | Natale all'improvviso | The Danish Girl | Non essere cattivo | 10 Cloverfield Lane | Le confessioni | Batman v Superman: Dawn of Justice (NO 3D) | Calma e Gesso - In viaggio con Mario Dondero | Assolo | Il ponte delle spie | Un paese quasi perfetto | Dietro Gli Occhiali Bianchi | Good Kill | I ricordi del fiume | Francofonia - Il Louvre sotto occupazione | La buona uscita | Viviane | The Divergent Series: Allegiant | Truman - Un vero amico è per sempre | L'Universale | Captain America: Civil War (NO 3D) | The Other Side of the Door | Antonia | La grande scommessa | Room | Ti guardo | Kung Fu Panda 3 (NO 3D) | L'ultima parola - La vera storia di Dalton Trumbo | Desconocido - Resa dei conti | Il figlio di Saul | Inside Out (NO 3D) | Carol | Il mio grosso grasso matrimonio greco 2 | Truth - Il prezzo della verità | Come Saltano I Pesci | Fuocoammare | Vita Cuore Battito | Laurence Anyways | Appena apro gli occhi - Canto per la libertà | Veloce come il vento | The Boy and the Beast | Nessuno mi troverà | Boyhood | La corrispondenza | Billy il Koala - Le avventure di Blinky Bill | Hardcore! | Zona d'ombra - Una scomoda verità | Grotto | Brooklyn | Captain America: Civil War (V.O.) | La macchinazione | The Idol | Se mi lasci non vale | Ave, Cesare! | Montedoro | Il labirinto del silenzio | Ascensore per il patibolo | Borsalino City | Zootropolis (NO 3D) | Si puo' fare | Quel fantastico peggior anno della mia vita | Benvenuti… ma non troppo | Zeta | Gemma Bovery | La mossa del pinguino | Suffragette | Onda su onda | Noah (NO 3D) | Il libro della giungla (NO 3D) | The Hateful Eight | Il sentiero della felicità | Lampedusa d'inverno | Ave, Cesare! (V.O.) | Tutto può accadere a Broadway | Appena apro gli occhi - Canto per la libertà (V.O.) | Sp1ral | The Dressmaker - Il diavolo è tornato | La isla mínima | Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio | La corte | Diana Vreeland - L'imperatrice della moda | Lo chiamavano Jeeg Robot | Revenant - Redivivo | Troppo napoletano | Amore, furti e altri guai | Fuga dal Call Center | Rams - Storia di due fratelli e otto pecore | Post mortem | Land Of Mine - Sotto La Sabbia | Captain America - The Winter Soldier (NO 3D) | Lui è tornato | La coppia dei campioni | Perfetti sconosciuti | Pawn Sacrifice | Sotto Assedio - White House Down | Una notte con la Regina | La foresta dei sogni | Nonno scatenato | Amleto - National Theatre Live | Senza lasciare traccia | Mistress America | Piccoli brividi (NO 3D) | Ribelle - The Brave (V.O.) | Captain America: Civil War | Mistress America (V.O.) | Ratchet & Clank - Il film | Il colore dell'erba | Perfect Day | Fuga dal pianeta terra | Abbraccialo per me | God's Not Dead | Gods of Egypt (NO 3D) | Ribelle - The Brave (NO 3D) | 13 Hours: The Secret Soldiers of Benghazi | La memoria dell'acqua | Il club | Infernet | Il caso Spotlight | Anime nere | Criminal | Mai stati uniti | La Grande Rabbia | Firenze e gli Uffizi 3D/4K | Les Souvenirs | Un'estate in Provenza | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Fiore del deserto | Lo Stato contro Fritz Bauer | Il condominio dei cuori infranti | Ritorno alla vita (NO 3D) | Human | Codice 999 | Irrational Man | Brooklyn (V.O.) | Il libro della giungla (1967) | La scuola d'estate | Ritorno a Spoon River | Weekend | Race - Il colore della vittoria | Viaggio da paura | Heidi | Sole alto |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.
Arriva la quarta edizione de La Guarimba International Film Festival
Saranno la Cina e il Giappone i protagonisti della quarta edizione de La Guarimba International Film Festival, in programma dal 7 all'11 Agosto ad Amantea [..]
In TV: "Pirati dei Caraibi: Oltre i Confini del Mare"
Oggi in TV, quando Jack Sparrow ritrova una donna che appartiene al suo passato, non sa bene se ha ritrovato l’amore o soltanto un’avventuriera senza scrupoli che intende [..]

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Teaser trailer italiano 1 (it) per Animali Fantastici e Dove Trovarli (2016), un film di David Yates con Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Colin Farrell.

Tra i nuovi video:

Speciale Oscar 2016
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: