Leonardo.it


Hans
Louis Nero continua a stordire e a rendere perplessi.
Di sicuro non è il coraggio che gli manca, e ancora ricordiamo quel "Pianosequenza" (opera girata in un'unica pianosequenza digitale) che ha diviso la critica.
Hans, insieme a "Pianosequenza" e "Golem", termina il percorso di questo giovanissimo regista alla scoperta e analisi del linguaggio cinematografico in tutte le sue forme.
Questa volta (e ormai in questa edizione del Festival di Venezia ci siamo abituati), è un viaggio mentale tra le paranoie allucinogene.
Ma al contrario di quanto si potrebbe pensare, Hans, in rapporto a Pianosequenza e Golem, segue una struttura più "normale", narrativamente molto più lineare e fluida.

Questa volta il giovane Nero vuole dare priorità ai livelli di significazione e mettere l'estetica esplicita e diretta in un secondo piano.
Il tutto viene filtrato attraverso il protagonista principale, un anti-eroe che in qualche modo denuncia sé stesso, come persona razzista e violenta.
Quello che interessa al regista è un'indagine psicologica introspettiva sulla società (non solo attuale), e in qualche modo usa il suo personaggio come metafora di questa società che vuole denunciare.
Hans è razzista perché la società di oggi è razzista. E non è assolutamente celata, anzi, basta guardarsi intorno (o ancora meglio, guardare sé stessi) per rendersi conto di questa drammatica realtà.
Hans è violento perché la società di oggi è violenta. Di quella violenza che disturba lo spettatore, perché in fondo, anche senza ammetterlo, si riconosce in questo personaggio così scomodo.
In questo senso, se i precedenti film di Nero urlavano contro il Cinema post-moderno con un anti-conformismo inquietante, Hans sembrerebbe abbracciare l'ideologia post-moderna, nel cercare a tutti i costi di rispecchiare (attraverso la critica) il protagonista del film con la società e il pubblico cinematografico attuale.

Di certo quel che Nero non ha ancora perso è quella presunzione che fin dagli inizi ha attirato l'ira degli spettatori. In fondo ancora un regista immaturo, riesce però a confezionarci ancora una volta un film interessante, considerando anche la giovanissima età. E non sarà un caso se tra una ventina d'anni Nero possa realmente essere definito un "Maestro del Cinema Italiano".
E' un regista che ha il coraggio di imboccare strade spesso opposte. Questa si chiama militanza. Ed è quello che noi vogliamo, oggi: Militanza.

La frase: "Lunghi viaggi e percorsi onirici ci conducono nuovamente a percorrere il nostro incubo".

Pierre Hombrebueno

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.




I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Una Settimana e un Giorno | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Indizi di felicità | The Founder | Gli Incredibili - Una normale famiglia di super eroi | Sole, cuore, amore | Lasciami Per Sempre | Manhattan (V.O.) | Alien: Covenant (V.O.) | Revolution - La Nuova Arte per un Mondo Nuovo | La Parrucchiera | La strada verso casa | Monster Trucks (NO 3D) | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | King Arthur: Il potere della spada (V.O.) | Indivisibili | Rosso Istanbul | Noi eravamo | Adorabile nemica (V.O.) | Orecchie | Tanna | Fortunata | Moonlight (V.O.) | Per favore, non mordermi sul collo | Il cliente | Moglie e marito | Nessuno ci puo' giudicare | Richard - Missione Africa | Passeri | Alla ricerca di Vivian Maier | PIIGS - Ovvero come imparai a preoccuparmi e a combattere l’austerity | Mexico! Un cinema alla riscossa | Per mio figlio | La notte che mia madre ammazzò mio padre (V.O.) | La Battaglia Di Hacksaw Ridge | Manhattan | Roberto Assagioli - Lo scienziato dello spirito | Dammi una Mano | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | I Cancelli del Cielo | L'eccezione alla regola | Nahid | The Dinner (V.O.) | Fast & Furious 8 | La verità negata | King Arthur: Il potere della spada | Quo Vadis, Baby? | Julieta | Beata ignoranza | I puffi: Viaggio nella foresta segreta (NO 3D) | Qualcosa di troppo | La bella e la bestia (NO 3D) | Il cittadino illustre | Io, Claude Monet | Tutto quello che vuoi | On the Milky Road - Sulla Via Lattea | In viaggio con Jacqueline | The Space Between | T2 Trainspotting | My Italy | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | 7 minuti | Victoria | Elle | Miracolo a Le Havre | Mal di pietre | Il diritto di contare | Madeleine | Il segreto | Dopo l'amore | Alien: Covenant | Un momento di follia | Era d'estate | Anime nere | Baby Boss (NO 3D) | Personal Shopper | Funny Games | Guardiani della Galassia (NO 3D) | L'Accabadora | Ozzy cucciolo coraggioso | Vi presento Toni Erdmann | Get On Up - La storia di James Brown | Amore, furti e altri guai (V.O.) | Arrival | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | La tartaruga rossa | Barriere | Domani | Sicilian Ghost Story | Ghost in the Shell (NO 3D) | Lo and Behold - Internet: il futuro è oggi | David Lynch: The Art Life | Jackie | The Devil's Pass - Il Passo Del Diavolo | L'uomo che non cambiò la storia | Varichina - La vera storia della finta vita di Lorenzo De Santis | Il Giardino degli Artisti - L'Impressionismo americano | Loving | Liberami | Quei bravi ragazzi | Mamma o Papà? | Song To Song | La notte che mia madre ammazzò mio padre | Gold - La grande truffa | Sette minuti dopo la mezzanotte | La Tenerezza | Lasciati Andare | Il più grande sogno | Rara - Una strana famiglia | Insospettabili Sospetti | La donna che canta | Sasha e il Polo Nord | Dawson City: Il tempo tra i ghiacci | Il Viaggio - The Journey | L'altro volto della speranza | La cena di Natale | The Rolling Stones Olé, Olé, Olé! | Un re allo sbando | Scappa - Get Out | Virgin Mountain | Alla ricerca di un senso | Le cose che verranno - L'avenir | Sei vie per Santiago: Walking the Camino | The Dinner | A Casa Nostra | Ballerina | Guardiani della Galassia Vol. 2 | Le donne e il desiderio | Sully | Lion - La strada verso casa | Adorabile nemica | King Arthur: Il potere della spada (NO 3D) | Piccoli crimini coniugali | Il Padre d'Italia | Song To Song (V.O.) | La guerra dei cafoni | Manchester by the Sea | Alcolista | Codice Unlocked - Londra sotto attacco | The Circle | Mai piu' come prima | I colori dell'anima - Modigliani | I Peggiori | Moonlight | Dall'altra parte | Il medico di campagna | Scappa - Get Out (V.O.) | The Imitation Game | Non è un paese per giovani | La morte corre sul fiume (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Teaser trailer italiano (it) per Valerian e La città dei Mille Pianeti (2017), un film di Luc Besson con Cara Delevingne, Clive Owen, Dane DeHaan.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: