Leonardo.it


Hans
Louis Nero continua a stordire e a rendere perplessi.
Di sicuro non è il coraggio che gli manca, e ancora ricordiamo quel "Pianosequenza" (opera girata in un'unica pianosequenza digitale) che ha diviso la critica.
Hans, insieme a "Pianosequenza" e "Golem", termina il percorso di questo giovanissimo regista alla scoperta e analisi del linguaggio cinematografico in tutte le sue forme.
Questa volta (e ormai in questa edizione del Festival di Venezia ci siamo abituati), è un viaggio mentale tra le paranoie allucinogene.
Ma al contrario di quanto si potrebbe pensare, Hans, in rapporto a Pianosequenza e Golem, segue una struttura più "normale", narrativamente molto più lineare e fluida.

Questa volta il giovane Nero vuole dare priorità ai livelli di significazione e mettere l'estetica esplicita e diretta in un secondo piano.
Il tutto viene filtrato attraverso il protagonista principale, un anti-eroe che in qualche modo denuncia sé stesso, come persona razzista e violenta.
Quello che interessa al regista è un'indagine psicologica introspettiva sulla società (non solo attuale), e in qualche modo usa il suo personaggio come metafora di questa società che vuole denunciare.
Hans è razzista perché la società di oggi è razzista. E non è assolutamente celata, anzi, basta guardarsi intorno (o ancora meglio, guardare sé stessi) per rendersi conto di questa drammatica realtà.
Hans è violento perché la società di oggi è violenta. Di quella violenza che disturba lo spettatore, perché in fondo, anche senza ammetterlo, si riconosce in questo personaggio così scomodo.
In questo senso, se i precedenti film di Nero urlavano contro il Cinema post-moderno con un anti-conformismo inquietante, Hans sembrerebbe abbracciare l'ideologia post-moderna, nel cercare a tutti i costi di rispecchiare (attraverso la critica) il protagonista del film con la società e il pubblico cinematografico attuale.

Di certo quel che Nero non ha ancora perso è quella presunzione che fin dagli inizi ha attirato l'ira degli spettatori. In fondo ancora un regista immaturo, riesce però a confezionarci ancora una volta un film interessante, considerando anche la giovanissima età. E non sarà un caso se tra una ventina d'anni Nero possa realmente essere definito un "Maestro del Cinema Italiano".
E' un regista che ha il coraggio di imboccare strade spesso opposte. Questa si chiama militanza. Ed è quello che noi vogliamo, oggi: Militanza.

La frase: "Lunghi viaggi e percorsi onirici ci conducono nuovamente a percorrere il nostro incubo".

Pierre Hombrebueno

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.




I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Codice 999 | Perfect Day | Gli ultimi saranno ultimi | Dheepan - Una nuova vita | Hotel Transylvania 2 (NO 3D) | Taxi Teheran | Cell | Ghostbusters (NO 3D) | Il sale della terra | Segreti di famiglia (V.O.) | My Father Jack | Lo chiamavano Jeeg Robot | Brooklyn | Carol | Un Ultimo Tango (V.O.) | Quel venerdi 30 dicembre | Star Trek Beyond (NO 3D) | Oggi insieme domani anche | Forever Young | Un'estate in Provenza | Gods of Egypt (NO 3D) | Saint Amour | Julieta | Miami Beach | Loro chi? | Il giovane favoloso | Colonia | Belli di papà | The Nice Guys | Tartarughe Ninja (NO 3D) | Unlearning | In nome di mia figlia | Un mercoledì di maggio | Ma ma - Tutto andrà bene | Tartarughe Ninja: Fuori dall'ombra (NO 3D) | New York Academy | Uno per tutti | Non essere cattivo | Il fascino dell'impossibile | Il condominio dei cuori infranti | La sposa bambina | Kung Fu Panda 3 (NO 3D) | Zootropolis (NO 3D) | Bastille Day - Il colpo del secolo | La corrispondenza | Fiore del deserto | Fuocoammare | Un bacio | Conspiracy - La cospirazione | El Topo | Tarzan (NO 3D) | Anime nere | La pazza gioia | Into darkness - Star Trek (NO 3D) | Tom à la ferme (V.O.) | The Neon Demon | Joy | Truth - Il prezzo della verità | Dio esiste e vive a Bruxelles | In nome di mia figlia (V.O.) | Tom à la ferme | Mai stati uniti | La felicità è un sistema complesso | Batman v Superman: Dawn of Justice (NO 3D) | La notte del giudizio | Troppo napoletano | Marina | Sneezing Baby Panda | The Conjuring - Il caso Enfield | Se mi lasci non vale | Il libro della giungla (NO 3D) | Gueros | Florida | Gli sbancati | Peggy Guggenheim: Art Addict | La casa delle estati lontane | Ave, Cesare! | Marguerite | Minions (NO 3D) | Un paese quasi perfetto | Il viaggio Di Arlo (NO 3D) | Le ricette della Signora Toku | Lo Zio Boonmee che si ricorda delle sue vite precedenti | Tra la terra e il cielo | Irrational Man | The Zero Theorem - Tutto è vanità | Pelé | Padri e figlie | S Is for Stanley | Heart of the sea - Le origini di Moby Dick (NO 3D) | L'uomo che vide l'infinito | L'abbiamo fatta grossa | Laurence Anyways | Tutto può accadere a Broadway | Gli invisibili | Nemiche per la pelle | Il caso Spotlight | Captain America: Civil War (NO 3D) | The Danish Girl | Julieta (V.O.) | Il ponte delle spie | La comune | I miei giorni più belli (V.O.) | Skiptrace - Missione Hong Kong | Mustang | Mr Cobbler e la bottega magica | Suffragette | Kiki & i segreti del sesso | La mossa del pinguino | Now You See Me 2 | Microbo & Gasolina | Noah (NO 3D) | Friend request - La morte ha il tuo profilo | I miei giorni più belli | Veloce come il vento | Star Trek Beyond | Eden | Dobbiamo parlare | Al di là delle montagne | Money Monster - L'altra faccia del denaro | Alice attraverso lo specchio (NO 3D) | Sole alto | The Legend Of Tarzan (V.O.) | Il Mago - L'incredibile vita di Orson Welles | Spectre | Big Hero 6 (NO 3D) | Una notte con la Regina | Revenant - Redivivo | Quo vado? | Lezioni di piano | Sotto Assedio - White House Down | Mia madre fa l'attrice | Nessuno mi troverà | Star Trek Beyond (V.O.) | Amleto - National Theatre Live | Cattivi vicini 2 | Assolo | Tokyo Love Hotel | The Legend Of Tarzan | Billy Elliot - Il Musical | The Idol | Angry Birds - Il Film (NO 3D) | Robinson Crusoe | Top Cat e i gatti combinaguai | Una volta nella vita | Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio | La corte | It Follows | Le vacanze di Monsieur Hulot | Una Spia e Mezzo | La isla mínima | Il Piano di Maggie - A cosa servono gli uomini | La grande scommessa (V.O.) | After.Life | Io che amo solo te | My Bakery in Brooklyn - Un pasticcio in cucina | Tini - La nuova vita di Violetta | La foresta dei sogni | La memoria dell'acqua (V.O.) | The Legend Of Tarzan (NO 3D) | The Danish Girl (V.O.) | Un bacio romantico | Perfetti sconosciuti | La grande scommessa | Il mio vicino Totoro | Seconda Primavera | La Canzone Del Mare | Alvin Superstar - Nessuno ci può fermare | Segreti di famiglia | X-Men: Apocalisse (NO 3D) | La notte del giudizio - Election Year | Heidi | A testa alta | Ghostbusters | The Dressmaker - Il diavolo è tornato | Il traditore tipo | Room | Il piccolo principe (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per The 33 (2015), un film di Patricia Riggen con Antonio Banderas, Rodrigo Santoro, Juliette Binoche.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: