HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Hercules: Il guerriero











Le sue imprese erano così incredibili che non potevano essere state compiute da un mortale.
Imprese comprendenti l’uccisione della serpentina Idra di Lerna, il combattimento del cinghiale di Erimanto e l’annientamento del leone di Nemea, che, facenti parte delle sue famose, dodici fatiche, vengono poste direttamente nel corso del già movimentato prologo del lungometraggio che Brett Ratner – autore di “Red dragon” (2002) e “X-Men-Conflitto finale” (2006) – dedica sotto la produzione esecutiva di Peter Berg – regista di “Hancock” (2008) e “Battleship” (2012) – al più grandioso mito di tutti i tempi: Hercules.
Un Hercules che, possedendo le fattezze del Dwayne Johnson meglio conosciuto sotto lo pseudonimo The Rock, richiama quasi alla memoria “Il re scorpione” (2002) di Chuck Russell – interpretato, appunto, dal protagonista di “Viaggio nell’isola misteriosa” (2012) – nel mostrarsi semidio divenuto un mercenario errante, tormentato dal passato sterminio della sua famiglia e al comando di un gruppo di insolenti seguaci di cui fanno parte, tra gli altri, il nipote Iolaus, l’indovino Amphiaraus, l’arciere femmina Atalanta e lo stratega Autolycus. Ovvero Reece Ritchie, Ian McShane, Ingrid Bolsø Berdal e Rufus Sewell, impegnati, al fianco del tutto muscoli che ha incontrato sul proprio cammino anche il cane a tre teste Cerbero, in una temeraria campagna che intende porre fine alla sanguinosa guerra civile che sconvolge la Tracia per far ritornare sul trono il legittimo re.
E, con Joseph Fiennes e il veterano John Hurt rispettivamente nei panni del sovrano Eurystheus e di Lord Cotys, è dalla serie a fumetti “Hercules, le guerre della Tracia” che i circa novantotto minuti di visione prendono le mosse; per poi costruirsi su un esile script a firma di Ryan Condal ed Evan Spiliotopoulos che, sfruttando, in realtà, pochissime situazioni, mira in maniera esclusiva al puro intrattenimento da grande schermo hollywoodiano.
Ma, in mezzo a punte di freccia conficcate nel cranio, bighe in corsa, muri di scudi e lance pronte ad essere scagliate contro gli avversari, se le maestose – seppur più modeste del solito – battaglie provvedono a regalare la spettacolarità che ci si aspetta da un’operazione del genere, l'elemento veramente interessante va riconosciuto alla atipica scelta di umanizzare il figlio di Zeus, fornendo razionali spiegazioni di tutte quelle che sono state le sue leggendarie, fantastiche avventure.
Quindi, complici una indispensabile spruzzata di ironia e, soprattutto, il buon ritmo generale, ci si diverte senza gridare al capolavoro, evitando totalmente la noia ed apprendendo, allo stesso tempo, che il mondo ha bisogno di credere in un eroe.

La frase:
"Cinque uomini con un colpo solo. Credi ancora di poter affrontare il figlio di Zeus?".

a cura di Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Un uomo tranquillo (V.O.) | Widows - Eredità criminale | Gli uccelli | Modalità aereo | Queen Of Katwe | L'atelier | Un Affare di Famiglia | First Man - Il primo uomo | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | A Private War | I nomi del signor Sulcic | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Il mio Capolavoro | La prima pietra | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Il primo re | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Lady Bird | Ella & John - The Leisure Seeker | Alita: Angelo della battaglia | Creed II | Un'Avventura | L'affido - Una storia di violenza | Il giovane Karl Marx | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Mr. Ove | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Il prigioniero coreano | L'albero degli zoccoli | I Villani | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | The Upside | Copperman | Un sacchetto di biglie | Mia e il Leone Bianco | Cold war | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | The Children Act - Il verdetto | Il vizio della speranza | A Star Is Born | Disobedience | L'agenzia dei bugiardi | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Colette | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Sulla mia pelle | Land | Quello che veramente importa | Ti presento Sofia | Notti magiche | Senza lasciare traccia (2016) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Un piccolo favore | Santiago, Italia | Tonya | Il gioco delle coppie | Conta su di me | The Front Runner - Il Vizio del Potere | L'ingrediente segreto | Un valzer tra gli scaffali | Green book | Tutti in piedi | Mamma + Mamma | Copia originale | Il professore cambia scuola | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | La vita in un attimo | A si biri | Giochi di potere | Il Corriere - The Mule | Green book (V.O.) | Il gioco delle coppie (V.O.) | Free Solo | Capri-Revolution | Mountain | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì | L'esorcismo di Hannah Grace | BlacKkKlansman (V.O.) | The Wave - L'Onda | Nelle tue mani | La favorita (V.O.) | Quijote | Loveless | Senza lasciare traccia | Ricomincio da me | The Front Runner - Il Vizio del Potere (V.O.) | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Non ci resta che il crimine | Se la strada potesse parlare | A Star Is Born (V.O.) | Una notte di 12 anni | Old Man & the Gun | Leonardo - Cinquecento | Vice - L'uomo nell'ombra | Le nostre battaglie | La donna elettrica | Chi scriverà la nostra storia | Estate 1993 | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Parlami di te (V.O.) | Roma | Westwood: Punk, Icon, Activist | Compromessi sposi | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura | 10 giorni senza mamma | Una storia senza nome | Cold war (V.O.) | La profezia dell'armadillo | Lucky | Seguimi | 9 dita | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | Monsieur Lazhar | Opera senza autore | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Et in terra pax | 7 uomini a mollo | L'ora più buia (V.O.) | Copia originale (V.O.) | Remi | Roma (V.O.) | Ben Is Back | Glass | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | La douleur | La favorita | Il testimone invisibile | Maria, Regina di Scozia | La paranza dei bambini | Libero | Ladri di biciclette | Il sale della terra | The Lego Movie (NO 3D) | Bohemian Rhapsody | Abracadabra | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Un uomo tranquillo | Parlami di te | L'uomo dal cuore di ferro |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Tintoretto. Un ribelle a Venezia (2018), un film di Giuseppe Domingo Romano, Pepsy Romanoff con Stefano Accorsi, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: