Leonardo.it


La foresta dei pugnali volanti
Dopo "Hero", Zhang Yimou - probabilmente il più famoso regista cinese mai esistito - si cimenta ancora una volta con i cosiddetti film di "wuxia".
"Wuxia" è una parole che letteralmente significa "cappa e spada". Ed in effetti, "La foresta dei pugnali volanti" ben può annoverarsi nel genere dei film in cui si raccontano le gesta di cavalieri e giovani donzelle.

La storia è ambientata nella Cina del IX° secolo dopo Cristo durante il regno della dinastia Tang ormai in pieno declino. Regna la corruzione e le ingiustizie sono all'ordine del giorno. Nascono molte sette per ribellarsi al cattivo governo dei Tang, tra queste, la più famosa e potente è quella della Casa dei pugnali volanti. A due guardie imperiali, Leo e Jin viene ordinato di catturare il nuovo capo della setta. Per riuscirci, Jin si finge amico di Mei - una danzatrice cieca conosciuta in una casa di divertimenti - che si dice essere molto vicina alla setta dei ribelli. Nel viaggio per riportarla nella foresta, Jin si innamorerà della bella Mei e scoprirà anche altre verità assolutamente inaspettate.

Raffinatissimo affresco di un'epoca della storia cinese, il film è un piccolo gioiello di perizia ed eleganza. Zhang Yimou mostra tutta la sua abilità nel cogliere ed enfatizzare il ricco cromatismo della sua terra che si traduce in paesaggi da favola, costumi accattivanti, interni ripresi come fossero palazzi reali. Un gusto estetico così sviluppato che ogni cambiamento di scena nasconde una meraviglia da mozzare il fiato. Fra questa spicca la straordinaria scena del "passo dell'eco danzante" nella quale Mei si produce in una danza acrobatica.
Su questo sfondo ricercato ed accurato interagiscono gli attori come marionette su un panno finemente ricamato. Sono Takeshi Kaneshiro (Jin), Andy Lau Tak Wah (Leo) e Zhang Ziyi nel ruolo di Leo. La bravissima attrice cinese è autrice di una prova maiuscola - aveva già lavorato con Yimou in "La strada verso casa" e "Hero" - mettendo in mostra tutte le sue doti di armoniosa danzatrice e provetta ginnasta.

Il film, come è giusto che sia, è anche ricco di combattimenti di arti marziali che il regista riprende come fossero veri e propri balletti senza però eccedere in impossibili acrobatismi (come accade ne "La tigre e il dragone" tanto per intenderci) e nei quali un uomo che muore è una mossa languida e attraente come un passo di danza.

In conclusione, un film affascinante nel quale Yimou, trasforma in arte quello che per altri è pura e mera azione. Lo fa grazie ad un'innata ispirazione e ad una abilità nel muovere la macchina da presa che pochi registi - a mio parere - oggi possono vantare.

Daniele Sesti

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Manchester by the Sea | Il tuo ultimo sguardo | All Eyez On Me | La principessa e l'aquila | David Gilmour Live At Pompeii | Inhumans | Io Danzerò | Kingsman - Il cerchio d'oro (NO 3D) | Vi presento Toni Erdmann | Dopo l'amore | Barry Seal - Una storia americana (V.O.) | Bedevil - Non installarla | Fortunata | La storia dell'amore | The Circle | King Arthur: Il potere della spada (NO 3D) | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Cars 3 (NO 3D) | Dove cadono le ombre | La corrispondenza | Barry Seal - Una storia americana | Atomica Bionda | Cattivissimo me 3 | Cars 3 | Cuori Puri | Kung Fu Panda 3 (NO 3D) | Leatherface | Diario di una schiappa - Portatemi a casa! | Che Dio ci perdoni | The Devil's Candy | Taranta on the Road | Indivisibili | La musica del silenzio | Dunkirk (V.O.) | Spider-Man: Homecoming (NO 3D) | Il Viaggio - The Journey | Incontri ravvicinati del terzo tipo | Il diritto di uccidere | Aspettando il Re | Easy - Un viaggio facile facile | L'inganno (V.O.) | Amityville: Il risveglio | Baby Driver - Il genio della fuga | Kong: Skull Island (NO 3D) | Un profilo per due | Cars - Motori ruggenti | Quello che so di lei | Baby Driver - Il genio della fuga (V.O.) | Sacro GRA | Un appuntamento per la sposa | Overdrive | 150 milligrammi | Fuori c'è un mondo | Neve nera | On the Milky Road - Sulla Via Lattea | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Safari | Eraserhead - La mente che cancella | La notte che mia madre ammazzò mio padre | Dunkirk | Gatta Cenerentola | Lady Macbeth | In questo angolo di mondo | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | La teoria svedese dell'amore | Miss Sloane - Giochi di potere | Jackie | Lo chiamavano Jeeg Robot | Vista Mare | La vita in comune | Orecchie | A Dragon Arrives! | Hotel Salvation | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Fottute! | Maryland | Il diritto di contare | The Dinner | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | Il flauto magico - The Royal Opera | Sette Giorni | La tartaruga rossa | Veleno | Walk with Me | La notte | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | The Teacher | A Ciambra | The Truman show | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | La fratellanza | L'ordine delle cose | Joy | L'altro volto della speranza | Single ma non troppo | Tutto quello che vuoi | Rosso Istanbul | Boston - Caccia all'Uomo | 4 mesi, 3 settimane e 2 giorni | Insospettabili Sospetti | Civiltà perduta | Lasciati Andare | Appuntamento al parco | L'infanzia di un capo | La Tenerezza | Il colore nascosto delle cose | Anime nere | La Torre Nera | Annabelle 2: Creation | La fine e' il mio inizio |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Announcement trailer italiano (it) per Blade Runner 2049 (2017), un film di Denis Villeneuve con Ana de Armas, Jared Leto, Harrison Ford.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: