Leonardo.it


I figli della pioggia
Inizia negli anni '80 la genesi dei "Figli della Pioggia". Un viaggio lungo e travagliato che il regista francese di lungometraggi di animazione come "Pianeta selvaggio" e "Gandahar", René Laloux è riuscito a portare avanti nonostante le infinite difficoltà e non solo legate alla tormentata ricerca dei finanziamenti necessari. Ispirato al romanzo di Serge Brussolo, uno dei maestri della letteratura popolare francese che spazia dalla fantascienza al fantastico, dal thriller al giallo, Laloux aspetta 18 anni prima di riuscire finalmente a portare alla luce il suo ambizioso progetto che però alla fine del '97 passa nelle mani di due suoi vecchi complici, Philippe Leclerc e Philippe Caza con i quali aveva realizzato "Gandahar". Un progetto la cui sceneggiatura viene nuovamente rivista e corretta liberandosi quasi definitivamente della storia originale, della quale conserva l'idea principale, l'antagonismo tra due popoli causato da un paradosso climatico, e rivedendo completamente la natura dei personaggi e i loro rapporti, cancellando la cupezza dell'argomento.

Nel mondo realizzato da Leclerc e Caza si affrontano due popoli: i Pyross e gli Hydross. I primi sono adoratori del sole e per loro l'acqua è solo morte e desolazione: risveglia i draghi che danno loro la caccia e corrode come un acido. Gli Hydross invece hanno un ciclo inverso, il fuoco del sole li trasforma in statue e solo con la pioggia possono tornare alla vita. Nella stagione secca i loro corpi di pietra sono alla mercé dei nemici. La guerra tra i due popoli sembra seguire un ciclo eterno, fino a quando un giovane guerriero Pyross, Skan, posa lo sguardo su Kallisto, splendido esemplare femminile del popolo degli Hydross.
Accompagnata da una musica straordinaria interpretata da un'orchestra sinfonica e da cori, la storia de "I figli della pioggia" non potrebbe essere più contemporanea, quasi un film politico-sociale, come afferma lo stesso regista, che nell'attuale momento storico potrebbe essere letta come una parabola, un inno alla tolleranza.

FilmUP

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


 

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Jumanji: Benvenuti nella Giungla | Human Flow | Veleno | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | L'Insulto | Coco (V.O.) | The Place | La signora dello zoo di Varsavia | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Good Time | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | La ragazza nella nebbia | Vasco Modena Park - Il film | La Mano Invisibile | La ruota delle meraviglie (V.O.) | Kong: Skull Island (NO 3D) | Vittoria e Abdul | Musei Vaticani 3D | Il Viaggio - The Journey | Il ragazzo invisibile - Seconda generazione | Il diritto di contare | Ferdinand (NO 3D) | Mistero a Crooked House | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | La ruota delle meraviglie | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | A Ciambra | Ella & John - The Leisure Seeker | The Conjuring - Il caso Enfield | Il Premio | L'Atalante | Loving Vincent | Noi Siamo Tutto | Detroit | The Midnight Man | La battaglia dei sessi | 50 Primavere | Happy End | Point break - Punto di rottura (1991) | Un mercoledì di maggio | Due sotto il burqa (V.O.) | Justice League (NO 3D) | Smetto quando voglio - Ad Honorem | La Tenerezza | Loveless | Aspettando il Re | Gifted - Il dono del talento | Sognare è Vivere | L'intrusa | Come un gatto in tangenziale | Poveri ma ricchissimi | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Vi presento Christopher Robin | Il Ragazzo Invisibile | The Greatest Showman | Sami Blood | Bella addormentata | Wonder | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Una questione privata | Deepwater - Inferno sull'Oceano | Ogni tuo respiro | Collateral Beauty | Gatta Cenerentola | Nove lune e mezza | L'ora più buia | Notte italiana (1987) | Coco (NO 3D) | L'incredibile vita di Norman | Lasciati Andare | L'ordine delle cose | Il mistero dell'acqua | Dunkirk | Benedetta Follia | Finché c'è prosecco c'è speranza | A Casa Nostra | Ammore e malavita | L'inganno | Napoli velata | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Corpo e anima | Natale da Chef | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Morto Stalin se ne fa un altro | Tutti i soldi del mondo | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (V.O.) | The Greatest Showman (V.O.) | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | Mr. Ove | Seven Sisters | Anime nere | Manifesto (V.O.) | Due sotto il burqa | La pelle dell'orso | Star Wars: Gli ultimi Jedi | Assassinio sull'Orient Express | Seven Sisters (V.O.) | The Square | Un tirchio quasi perfetto | In guerra per amore | Dickens - L'uomo che inventò il Natale | Wonder (V.O.) | Suburbicon | Alla ricerca di Van Gogh | Il senso della bellezza |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per My Generation (2017), un film di David Batty con Michael Caine, Joan Collins, Paul McCartney.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: