FilmUP.com > Recensioni > Il Corriere - The Mule
HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Il Corriere - The Mule

La recensione del film a cura della Redazione di FilmUP.com

di Francesco Lomuscio30 gennaio 2019Voto: 7.0
 

  • Foto dal film Il Corriere - The Mule
  • Foto dal film Il Corriere - The Mule
  • Foto dal film Il Corriere - The Mule
  • Foto dal film Il Corriere - The Mule
  • Foto dal film Il Corriere - The Mule
  • Foto dal film Il Corriere - The Mule
L’altra faccia della medaglia di Walt Kowalski, figura su cui venne impostato nel 2008 l’ottimo “Gran Torino”.
Interpretato, come pure quel personaggio, da Clint Eastwood, non potrebbe essere definito in altro modo Earl Stone, il più efficiente corriere nella storia del cartello della droga di Sinaloa, che, però, fu l’uomo meno scontato, trattandosi di un novantenne che viaggiava per lavoro.

Novantenne con la passione per la coltivazione e la vendita dei fiori che, ritrovandosi economicamente in disgrazia, finisce per accettare un lavoro che richiede la sola abilità di guida di un’auto, senza immaginare, inizialmente, di trasportare stupefacenti per conto del boss Laton, dalle fattezze di Andy Garcia.
Novantenne che, non essendo riuscito a mantenere la promessa di pagare le spese del matrimonio di sua nipote, considera i soldi come l’unico modo per ricomprare letteralmente l’affetto dei familiari; man mano che apprendiamo che è un reduce di guerra e che non manifesta affatto timore, di conseguenza, dinanzi a giovani armati di pistola, ma anche che sulle sue tracce si sono messi l'agente speciale della DEA Colin Bates alias Bradley Cooper e due colleghi incarnati da Michael Peña e Laurence Fishburne.

Perché, qui impegnato anche dietro la macchina da presa, il “buono” di Sergio Leone costruisce le quasi due ore di visione orchestrando da un lato le indagini portate avanti dalle forze dell’ordine e dall’altro, appunto, i viaggi effettuati da Earl, sempre con la battuta pronta, sia quando incontra un gruppetto di donne omosessuali che quando presta soccorso ad una coppia di colore in difficoltà nel sostituire uno pneumatico.
E, forte di un ottimo cast comprendente anche la figlia Alison Eastwood e la vincitrice del premio Oscar Dianne Wiest, concretizza un’operazione on the road su uno script lineare – a firma dello stesso Nick Schenk sceneggiatore del sopra menzionato “Gran Torino” – che prende ispirazione dall’articolo nel New York Times Magazine intitolato “The Sinaloa cartels’ 90-year-old drug mule” di Sam Dolnick.

Script che, affrontante i temi del rimpianto e del perdono nel fornire una nuova storia da grande schermo relativa alla tanto chiacchierata seconda occasione, punta soprattutto sulla grandezza dell’immarcescibile Clint nel delineare un individuo capace di risultare sempre simpatico nonostante il non proprio accomodante modo di comportarsi.
Un individuo che, tra l’altro, non manca di sfoderare una propria avversione nei confronti di internet con tanto di insulti alla generazione che la rete ha tirato fuori, da lui accusata di non essere poi tanto sveglia; mentre l’aria che si respira è quella di una vicenda agrodolce, quasi malinconica nei confronti di un’esistenza che non è stata quella che poteva (o doveva) essere.

Una vicenda agrodolce decisamente coinvolgente e non priva di indispensabile ironia che, nel suggerire che si può comprare tutto ad eccezione del tempo, sembra rivelarsi anche un’affascinante riflessione sugli anni che passano destinata a far tirare un sospiro di sollievo a tutti coloro che erano giustamente rimasti delusi dal mediocre “Ore 15:17 – Attacco al treno”, precedente fatica registica eastwoodiana.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Ralph Spacca Internet | A si biri | Un valzer tra gli scaffali | Cold war | Compromessi sposi | Nelle tue mani | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Ladri di biciclette | Capri-Revolution | Tramonto | Bohemian Rhapsody | Vice - L'uomo nell'ombra | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Il Corriere - The Mule | Le meraviglie del mare (NO 3D) | Cold war (V.O.) | Degas - Passione e Perfezione | 7 uomini a mollo | La bella e la bestia (NO 3D) | The Third Murder | Lo scafandro e la farfalla | Smallfoot: Il mio amico delle nevi | Suspiria (V.O.) | La Settima Musa | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Tonya | Il gioco delle coppie | Le nostre battaglie | Maria, Regina di Scozia | La donna elettrica (V.O.) | La donna elettrica | Roma (V.O.) | La favorita | Ben Is Back | Mia e il Leone Bianco | Copperman | Roma | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | A Star Is Born (V.O.) | Il ritorno di Mary Poppins | Zanna Bianca (NO 3D) | Il professore cambia scuola | Santiago, Italia | Bumblebee (NO 3D) | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | I nomi del signor Sulcic | La douleur | Aquaman | Il mio Capolavoro | Aquaman (NO 3D) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (V.O.) | Macchine mortali (NO 3D) | Suspiria | Mirai | Ricchi di fantasia | The Gandhi Murder | Peter Rabbit | Old Man & the Gun | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | La paranza dei bambini | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Il mistero della casa del tempo | Se la strada potesse parlare | Kedi - La Città dei Gatti | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | La vita in un attimo | Alita: Angelo della battaglia | Green book (V.O.) | Dragon Trainer | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Un'Avventura | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Non ci resta che vincere | Glass | L'agenzia dei bugiardi | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Non ci resta che il crimine | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Il testimone invisibile | Ti presento Sofia | Una notte di 12 anni | Green book | Un uomo da marciapiede | A Star Is Born | Moschettieri del Re - La penultima missione | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | La favorita (V.O.) | Tutto quello che vuoi | L'esorcismo di Hannah Grace | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | L'incredibile viaggio del Fachiro | The Children Act - Il verdetto | 10 giorni senza mamma | Remi | La Strega Rossella e Bastoncino | Creed II | Ex-Otago - Siamo come Genova | Sami Blood | Ricomincio da me | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | The Happy Prince | Il ragazzo più felice del mondo | Il primo re |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La notte è piccola per noi - Director's Cut (2018), un film di Gianfrancesco Lazotti con Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: