Il grinta
L'ingresso nel mondo adulto - in un contesto duro, violento e spietato - attraverso la difficile e pericolosa ricerca di una giustizia privata. In questo la Legge può aiutare, ma meglio se convinta da un'adeguata taglia da riscuotere. Sceneggiato solidamente - con dialoghi di qualità - a partire dall'omonimo romanzo di Charles Portis da cui erano già stati tratti due film (il primo fece vincere l'unico Oscar a John Wayne, l'altro è televisivo), prodotto (tra gli esecutivi c'è pure Steven Spelberg) e diretto da Joel ed Ethan Coen, "Il Grinta - la vendetta" celebra il loro approccio al genere western con grandi incassi in madrepatria e dieci nominations agli Academy Awards.

Sul rapporto formativo adulto-bambino - con un sostituto della figura paterna - incombe la morte (cadaveri nelle bare, impiccati tra gli applausi della folla, sparatorie con duelli ed eliminazioni a sangue freddo), affrontata con la costante ironia che controbilancia la tensione e si concede qua e là un consueto, divertito e gratuito affondo truculento. La visione degli autori ha la sporcizia e l'usura nell'abbigliamento della gente di frontiera così come l'ampio orizzonte delle terre selvagge, e si centra - vedi il sottotitolo italiano - su un sentimento il cui punto di vista religioso del riferimento letterario è rimarcato solo nella citazione biblica d'apertura e contrasta col valore di mercato della vita umana in epoca di colonizzazione. Sintetizzato, questo, nella magistrale scena iniziale della trattativa sui cavalli, che mette subito in chiaro il piglio e la brillantezza della tredicenne Hailee Steinfeld, esordiente interprete scelta su 15 mila candidate, mentre subito dopo - con fisico imponente e voce grossa – tocca a Jeff Bridges animare un ubriacone cinico e sarcastico, goffo e maldestro ma anche tiratore preciso, privo di paura, tattico e uccisore incallito. Una degna accoppiata che chiude il cerchio.

La frase: "L'empio fugge anche se nessuno lo insegue".

Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Solo cose belle | Roma | Toy Story 4 (NO 3D) | Green book | Cafarnao - Caos e miracoli | Il professore e il pazzo | Barry Lyndon | Goldstone - Dove i mondi si scontrano | La scelta di Sophie | Charlie says | Il mio Capolavoro | Due amici | The Quake - Il terremoto del secolo | Stanlio e Ollio | Callas Forever | Serenity - L'isola dell'inganno | First Man - Il primo uomo | Qualcuno volo' sul nido del cuculo | Beautiful Boy | Dolcissime | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Hotel Artemis | Croce e Delizia | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Annabelle 3 | Domino | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | 10 giorni senza mamma | Nevermind | I fratelli Sisters | Il Corriere - The Mule | A un metro da te | Isabelle - L'ultima evocazione | Non sposate le mie figlie 2 | Rocketman | Submergence | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Kin | Il Re Leone (NO 3D) | I morti non muoiono | La rivincita delle sfigate | Il Re Leone (V.O.) | Rapina a Stoccolma | Il Re Leone | Aladdin (NO 3D) | Sangue nella bocca | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Diamantino - Il calciatore più forte del mondo | Troppa grazia | The Nest - Il nido | The hours | Una famiglia al tappeto | Crawl - Intrappolati | Men in Black: International (NO 3D) | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Big Fish & Begonia | Men in Black: International | Peterloo | Santiago, Italia | Il primo re | The Children Act - Il verdetto | A Star Is Born | Men in Black: International (V.O.) | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Selfie | Tesnota | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Re della terra selvaggia | L'ospite | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Pop Black Posta | Il viaggio di Yao | Avengers: Endgame (NO 3D) | Amadeus | Il mangiatore di pietre | Toy Story 4 | Nureyev - The White Crow | Birba - Micio combinaguai | Copia originale | Radio America | Parlami di te | Sulla mia pelle | La donna dello scrittore | Tutte le mie notti | Il Signor Diavolo | Ma cosa ci dice il cervello | Scappo a casa | Lucania - Terra Sangue e Magia | The deep | La prima vacanza non si scorda mai | Genitori quasi perfetti | Dolor y Gloria | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Le invisibili | A spasso con Willy | Bangla | Momenti di trascurabile felicità | L'uomo fedele | La tartaruga rossa | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Il ritratto negato | Il traditore | Wolf Call - Minaccia in alto mare | Roma (V.O.) | Bohemian Rhapsody | La mia vita con John F. Donovan | Peterloo (V.O.) | Malarazza | Red Joan | Daitona |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Il Sole è anche una Stella (2019), un film di Ry Russo-Young con Yara Shahidi, Anais Lee, Charles Melton.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: