HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Il mondo di Arthur Newman











Dante Ariola gira un film sulla ricerca della propria identità: tema visitato da un'enorme mole di letteratura, a partire dal "Fu Mattia Pascal", e di cinema. Nel fare ciò, il regista sceglie da una parte di non nascondere le sue intenzionali metafore, dall'altra di condurre quest'operazione anche a livello metanarrativo: il susseguirsi degli eventi cioè, non si manifesta linearmente e ciò porta anche lo spettatore a cercare la propria identità nel film, ovvero la propria identificazione. Colin Firth e Emily Blunt incarnano i personaggi principali del copione e li conducono in una narrazione che sembra procedere senza una meta precisa, sfiorando anche il genere road-movie: la loro meta non è chiara, non sembra arrivare mai e proprio il loro girovagare assume un senso. Sulla strada hanno l'occasione di reinventarsi, vestendo e svestendo letteralmente i panni di altre coppie, scoprendosi giorno dopo giorno grazie alle identità rubate ad altri e scoprendo la realtà della relazione che, in fondo, ci specchia e ci mostra chi siamo in realtà.
Lo spunto di riflessione è intrigante anche se si fatica a stare al passo con il procedersi disordinato di eventi: la sensazione di straniamento che si percepisce è sfiancante e frustrante e non si riesce mai a entrare in sintonia con il film. Lo stesso vale per gli interpreti stessi che mostrano caratteri e atteggiamenti nuovi e inaspettati scena dopo scena, ma non riescono alla fine a costruirne uno convincente. Il tutto è voluto e cercato consapevolmente dalla sceneggiatura che gioca, anche a livello metacinematografico, con l'identità, l'introspezione e l'identificazione spettatoriale. Le pieghe del plot ci portano a spasso per gli States giocando con le nostre aspettative, i nostri dubbi e le nostre certezze: la meta dei protagonisti sarà anche la nostra? Chi sta mentendo adesso e perché? Riusciranno i protagonisti (e anche noi) a raggiungere un equilibrio affettivo?
Purtroppo la conclusione del film è troppo debole per rispondere a fondo a questi interrogativi. L'impressione è che sia stato tutto troppo frettolosamente trattato per trovare un finale degno di queste aspettative. Il ritrovamento degli affetti precedenti è banale e non vengono presi in considerazione tanti spunti sollevai proprio dalla complessità della narrazione.
La confusione prende piede sempre di più e offusca anche gli ottimi spunti iniziali che il film offriva e quelli intrinsecamente contenuti nella storia.

a cura di Matteo Brufatto

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Pavarotti | Joker (V.O.) | Cafarnao - Caos e miracoli | Sofia | Il Regno | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Peterloo | La famiglia Addams (NO 3D) | Zombieland - Doppio Colpo (V.O.) | La favorita | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Maleficent (NO 3D) | La Notte non fa più Paura | Il Pianeta In Mare | La Belle Époque (V.O.) | Il Sindaco del Rione Sanità | Non succede, ma se succede... | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Gli uomini d'oro | Parasite | Ricordi? | Sono Solo Fantasmi | Il giorno più bello del mondo | Il villaggio di cartone | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Miserere (V.O.) | Pepe Mujica, una vita suprema | Il Piccolo Yeti | #AnneFrank. Vite parallele | Dafne | Lou Von Salomé | La donna che visse due volte | BlacKkKlansman | Vivere | Downton Abbey (V.O.) | Se mi vuoi bene | La Belle Époque | Downton Abbey | Bellissime | Antropocene - L'epoca umana | Tuttapposto | Be happy - La mindfulness a scuola | Martin Eden | Yuli - Danza e libertà | Il traditore | Una canzone per mio padre | Parasite (V.O.) | La donna che visse due volte (V.O.) | L'unione falla forse | Ermitage - Il Potere dell'arte | Finchè morte non ci separi | Il cielo sopra Berlino | L'età giovane (V.O.) | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | L'età giovane | Downsizing - Vivere alla grande | Grazie a Dio | Attraverso i miei occhi | Aspromonte - La terra degli ultimi | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Mio fratello rincorre i dinosauri | Scary Stories to Tell in the Dark | Easy rider - Liberta' e paura | A mano disarmata | Gemini Man (V.O.) | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Yesterday | The Bra - Il reggipetto | Il mio profilo migliore | Joker | Drive me Home | Stanlio e Ollio | Doctor Sleep | Psicomagia - Un'arte per guarire | Zombieland - Doppio Colpo | Il ritratto negato | Dolcissime | Deep - Un'avventura in fondo al mare | I migliori anni della nostra vita | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Terminator: Destino Oscuro | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Vicino all'Orizzonte | Gemini Man (NO 3D) | Cyrano mon amour | Tutto il mio folle amore | The Danish Girl | The Irishman | Le Grand Bal | Sole | Le verità | Bangla | The Rider - il sogno di un cowboy | First Man - Il primo uomo | L'uomo del labirinto | C'era una volta...a Hollywood | Come se non ci fosse un domani | Una notte di 12 anni | Le Mans '66 - La grande sfida | Il Re Leone (NO 3D) | Aquile randagie | Citizen Rosi | The Report (V.O.) | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Pertini - Il Combattente | The Report | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | The Irishman (V.O.) | Grazie a Dio (V.O.) | Good bye Lenin! |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: