Il nostro Messia
Tra denuncia e aspirazioni artistiche, "il nostro messia" è un film sulla difficoltà di fare un film, dedito più allo sfogo che al pubblico. Scrive, dirige e interpreta Claudio Serughetti, pittore e musicista all’esordio nel lungometraggio grazie alla formula "the Coproducers" (prestazioni del cast e dei fornitori retribuite con quote dell’opera), mentre la "Trees Pictures" ed altri associati avevano anticipato le spese di base. Per la circuitazione, di fronte alla condizione imposta dalle distribuzioni interessate, cioè un’uscita a spese dei realizzatori, questi ultimi hanno deciso di far da soli, creando l’associazione culturale "Apocalypse flower".

Il nostro paese vive un "genocidio culturale", con predicatori ("noi italiani rinunciamo all’intelligenza per fotterci a vicenda", in riferimento agli scandali finanziari), la persona qualunque lavorista scoppiata, un ambiente artistico vacuo e drogato (non mancano anche frecciate a colleghi). Troppi i nemici del cinema: finanziamenti bloccati, le case di produzione chiudono e senza agganci politici niente soldi. Inoltre un copione può venir considerato eccessivamente ardito per un mercato nazionale influenzato dal Vaticano, l’autore si vede umiliato dallo stravolgimento della sua sofferta sceneggiatura e gli impongono attrici di fiction TV perché "in quota" ad utili pezzi grossi. Il tutto a titolo gratuito. Serughetti prende come narratore (nonchè critico per vendetta) Tinto Brass, e cala sé stesso in mezzo a 5 attrici. L’anello più debole della catena, sirene sognatrici e intercambiabili, costrette a provini a vuoto e a lavori frustranti, sperano che il regista venuto dall’estero sia il salvatore del titolo.
Un Pasolini pluriomaggiato - addirittura con un pellegrinaggio al monumento all’idroscalo di Ostia (sulla melodica voce di Dolcenera, in un’unica suggestiva scena) - non è però sufficiente per portare una dote ad una pellicola quasi contro tutti, nata come corto poi stiracchiato negli anni: "in fondo girare sarebbe stato banale. Così è poesia". Solo che il film vero alla fine risulta girato, e a mancare è invece la poesia.

La frase: "Cercare soldi per la cultura oggi in Italia lo trovo grottesco, surreale, certamente coraggioso".

Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Ride | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | La fuitina sbagliata | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Un piccolo favore | Senza lasciare traccia | Baby Boss (NO 3D) | Il mistero della casa del tempo | Ti presento Sofia | Isabelle | Dinosaurs | Richard - Missione Africa | Corpo e anima | Se son rose | Widows - Eredità criminale | Un Affare di Famiglia | The Children Act - Il verdetto | Conversazioni Atomiche | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Opera senza autore | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Lazzaro Felice | Red Land (Rosso Istria) | A Star Is Born | The Wife - Vivere nell'ombra | Le Fidèle | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Halloween | Colette (V.O.) | Bohemian Rhapsody | Macchine mortali | Il ragazzo più felice del mondo | Omicidio al Cairo | In guerra | Ovunque tu sarai | Il dubbio - Un caso di coscienza | Notti magiche | Il vizio della speranza | Michelangelo - Infinito | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Lo Schiaccianoci - Royal Ballet 2017/18 | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Roma (V.O.) | La melodie | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | I Villani | Dragon Trainer | In guerra (V.O.) | Roma | Hell Fest | Up&Down - Un film normale | Tutti lo sanno | La terra dell'abbastanza | La Strega Rossella e Bastoncino | Cenerentola | Troppa grazia | First Man - Il primo uomo | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Santiago, Italia | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Chesil Beach - Il segreto di una notte | La Casa dei Libri | Non ci resta che vincere | Mini Cuccioli - Le quattro stagioni | Stronger - Io sono più forte | Il Grinch | Alpha - Un'amicizia forte come la vita | Lo sguardo di Orson Welles | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Johnny English colpisce ancora | L'uomo che rubò Banksy | Colette | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | Conta su di me | Il castello di vetro | Ulysses: A Dark Odyssey | Robin Hood - L'origine della leggenda | Angel face | Lucky (V.O.) | Ovunque proteggimi | E' arrivato il Broncio | Il senso della bellezza | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì | Penguin Highway | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Il Banchiere Anarchico | Summer | Tre volti | La prima pietra | Orizzonti di gloria | La casa delle bambole - Ghostland | Smallfoot: Il mio amico delle nevi | La donna elettrica | Non dimenticarmi | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Zanna Bianca (NO 3D) | Sconnessi | Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | Sulle sue spalle | Un giorno all'improvviso | Macchine mortali (NO 3D) | Menocchio | Oh mio Dio! | Euforia | Lontano da qui | Quello che non so di lei | A Private War | Tonya | Il testimone invisibile | Lo sguardo di Orson Welles (V.O.) | Mary Shelley - Un amore immortale (V.O.) | L'appartamento | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Il Grinch (V.O.) | Loving Vincent | Il Grinch (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per The First (Serie TV) (2018), un film di Deniz Gamze Ergüven, Agnieszka Holland, Ariel Kleiman, Daniel Sackheim con Sean Penn, Natascha McElhone, LisaGay Hamilton.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: