Il regista di matrimoni
Nuovo lavoro per Bellocchio che, dopo "L'ora di religione", si avvale nuovamente della presenza di Sergio Castellitto come protagonista del suo film. Infatti Castellitto interpreta la parte di un regista, Franco Elica, in piena crisi spirituale e lavorativa, che si allontana dalla sua città e si rifugia in Sicilia. Qui incontra Enzo Baiocco (Bruno Cariello) che sbarca il lunario girando filmini per i matrimoni e si stabilisce per qualche tempo a casa sua. Nel frattempo Bona (Donatella Finocchiaro), la figlia del principe di Gravina (Sami Frey), nobile decaduto e squattrinato, deve sposare un ricco avvocato e Baiocco chiede aiuto ad Elica per girare il filmino della cerimonia, ma quest'ultimo si innamora della principessa triste...

Bellocchio crea per questo film un'atmosfera in bilico tra il fiabesco e il surrealismo, ricca di simboli e metafore che permettono di osservare la pellicola da diversi punti di vista. Alcuni personaggi se, ad un primo sguardo, sembrano essere stereotipati (la principessa triste, chiusa nel suo castello, accetta passivamente il suo destino; il nobile decadente, quasi viscontiano), serbano una profondità e dei guizzi inaspettati. La presenza di personaggi bizzarri, come il regista Smamma che per avere un riconoscimento pubblico finge di essere morto, tanto per citarne uno, e di situazioni surreali, spesso ambientate sulla spiaggia, richiamano lontanamente le atmosfere di alcuni film di Ferreri, in cui, come ne "Il regista di matrimoni", partendo dal rapporto tra un uomo e una donna, si inizia una disquisizione sull'umanità in generale. Benché Bellocchio restringa il campo per lo più alla situazione Italiana, non sottolinea l'immobilismo e la superficialità intellettuale, ma in fondo anche politica, del nostro paese con meno mordente e ironia; inoltre lo fa senza piangersi addosso, dando un messaggio positivo e un invito al "movimento" non per niente il finale è "dinamico" e aperto a tante interpretazioni.
Le inquadrature, al livello linguistico, sono frutto di accurate scelte in fase di montaggio, e presentano un alternanza con inserti digitali che sottolineano maggiormente l'istanza narrativa e il senso di oppressione dei personaggi.
Impossibile non elogiare anche le interpretazioni degli attori, su tutti il bravissimo Sergio Castellitto.

La frase: "In Italia, sono i morti che comandano!"

Ilaria Ferri

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Quanto basta | L'infanzia di un capo | Ready Player One | Tu mi nascondi qualcosa | Hostiles - Ostili | Visages villages (V.O.) | Pertini - Il Combattente | Egon Schiele: Death and the Maiden | I segreti di Wind River (V.O.) | I segreti di Wind River | La melodie | Rudolf alla ricerca della felicità | Foxtrot - La Danza del Destino | I primitivi | Ricomincio da noi | Kong: Skull Island (NO 3D) | Sherlock Gnomes | Avengers: Infinity War (NO 3D) | Earth - Un giorno straordinario | Roberto Bolle - L'Arte Della Danza | In viaggio con Jacqueline | Coco (NO 3D) | Il mio uomo perfetto | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Saint Amour | Il filo nascosto | Escobar - Il fascino del male | Il giovane Karl Marx | La Tenerezza | La Casa Sul Mare (V.O.) | Rabbit School - I guardiani dell’Uovo d’Oro | Nella tana dei lupi | The Post | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Nato a Casal di Principe | The Happy Prince | Benedetta Follia | Lady Bird | Avengers: Infinity War (V.O.) | Maria by Callas | Molly's game | Poesia senza fine | Dunkirk | Il giovane Karl Marx (V.O.) | Puoi baciare lo sposo | Van Gogh - Tra Il Grano E Il Cielo | City of Rock | L'Amore secondo Isabelle (V.O.) | The Constitution - Due insolite storie d'amore | Parliamo delle mie donne | Escobar - Il fascino del male (V.O.) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Un sogno chiamato Florida | Nome di donna | Avengers: Age of Ultron (NO 3D) | Veleno | Un amore sopra le righe | Una questione privata | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Contromano | C'est la vie - Prendila come viene | Pacific Rim - La rivolta (NO 3D) | Captain America: Civil War (NO 3D) | Lasciati Andare | Benvenuti a casa mia | Ore 15:17 - Attacco al treno | Chiamami col tuo nome | Van Gogh - La Grande Arte al cinema | Gli Indesiderati d'Europa | L'uomo sul treno - The Commuter | Parlami di Lucy | Cezanne - Ritratti di una Vita | Metti la nonna in freezer | A Quiet Place - Un Posto Tranquillo | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Ore 15:17 - Attacco al treno (V.O.) | Il filo nascosto (V.O.) | Loro 1 | The Constitution - Due insolite storie d'amore (V.O.) | Succede | La melodie (V.O.) | The Silent Man | Il prigioniero coreano | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Moglie e marito | Interruption | La Casa Sul Mare | Tonya | Rampage - Furia Animale (NO 3D) | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | L'ora più buia | E' arrivato il Broncio | Sotto il segno della vittoria | Io sono Tempesta | Ghost Stories | A Ciambra | Il Viaggio delle Ragazze | I fantasmi d'Ismael | Ex Libris : New York Public Library | La teoria svedese dell'amore | Rampage - Furia Animale | Molly's game (V.O.) | Visages villages | Doppio amore | Youtopia | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Oltre la notte | Wajib - Invito al matrimonio | Il mio nome è Thomas | Made in Italy | Charley Thompson | Avengers: Infinity War | Il Tuttofare | Belle & Sebastien - Amici per sempre | Lovers | Il sole a mezzanotte | Botticelli - Inferno | Wajib - Invito al matrimonio (V.O.) | Io c'è | Escobar | Il cratere | Ready Player One (NO 3D) | A Casa Tutti Bene | Una festa esagerata | Novecento | Anime nere | La terra buona | Black Panther (NO 3D) | The Party | L'Amore secondo Isabelle | The Happy Prince (V.O.) | Maria Maddalena | Last Men in Aleppo | Peter Rabbit | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Alita: Battle Angel (2018), un film di Robert Rodriguez con Jennifer Connelly, Michelle Rodriguez, Christoph Waltz.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: